Slide background




Decisione di esecuzione (UE) 2022/1668

ID 17704 | | Visite: 2010 | Norme armonizzate ATEX Atmosfere EsplosivePermalink: https://www.certifico.com/id/17704

Norme armonizzate Direttiva ATEX

Decisione di esecuzione (UE) 2022/1668 / Norme armonizzate ATEX Sett. 2022

Decisione di esecuzione (UE) 2022/1668 della Commissione del 28 settembre 2022 relativa alle norme armonizzate per gli apparecchi e i sistemi di protezione destinati a essere utilizzati in atmosfera potenzialmente esplosiva elaborate a sostegno della direttiva 2014/34/UE del Parlamento europeo e del Consiglio 

GU L 251/6 del 29.9.2022

Entrata in vigore: 29.9.2022

La decisione di esecuzione (UE) 2019/1202 è abrogata. La comunicazione 2018/C 371/01 è abrogata. Essa continua tuttavia ad applicarsi ai riferimenti delle norme armonizzate che figurano nell’allegato II della presente decisione fino alle date di ritiro di tali riferimenti.

Nuova Norma armonizzata: «EN 15967:2022 - Determinazione della pressione massima di esplosione e della velocità massima di aumento della pressione di gas e vapori»

La norma EN 15967:2022 sostituisce la norma EN 15967:2011. Data di ritiro riferimento EN 15967:2011 il 29.03.2024.

Elenco completo norme armonizzate ATEX

...

LA COMMISSIONE EUROPEA,

visto il trattato sul funzionamento dell’Unione europea,

visto il regolamento (UE) n. 1025/2012 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 25 ottobre 2012, sulla normazione europea, che modifica le direttive 89/686/CEE e 93/15/CEE del Consiglio nonché le direttive 94/9/CE, 94/25/CE, 95/16/CE, 97/23/CE, 98/34/CE, 2004/22/CE, 2007/23/CE, 2009/23/CE e 2009/105/CE del Parlamento europeo e del Consiglio e che abroga la decisione 87/95/CEE del Consiglio e la decisione n. 1673/2006/CE del Parlamento europeo e del Consiglio (1), in particolare l’articolo 10, paragrafo 6,

considerando quanto segue:

(1) Conformemente all’articolo 12 della direttiva 2014/34/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, i prodotti che sono conformi a norme armonizzate o a parti di esse, i cui riferimenti sono stati pubblicati nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea, devono essere considerati conformi ai requisiti essenziali di salute e sicurezza elencati all’allegato II della suddetta direttiva contemplati da tali norme o parti di esse.
(2) Con lettera BC/CEN/46-92 – BC/CLC/05-92 del 12 dicembre 1994, la Commissione ha chiesto al Comitato europeo di normazione (CEN) e al Comitato europeo di normazione elettrotecnica (Cenelec) di elaborare e rivedere le norme armonizzate a sostegno della direttiva 94/9/CE del Parlamento europeo e del Consiglio («la richiesta»). Tale direttiva è stata sostituita dalla direttiva 2014/34/UE senza che fossero modificati i requisiti essenziali in materia di sicurezza e di salute stabiliti nell’allegato II della direttiva 94/9/CE. Detti requisiti sono attualmente stabiliti nell’allegato II della direttiva 2014/34/UE.
(3) Al CEN e al Cenelec è stato chiesto in particolare di elaborare nuove norme sulla progettazione e sulla prova degli apparecchi destinati a essere utilizzati in atmosfera potenzialmente esplosiva di cui al capo I del programma di normazione concordato tra il CEN, il Cenelec e la Commissione e allegato alla richiesta. È stato inoltre chiesto al CEN e al Cenelec di rivedere le norme esistenti al fine di allinearle ai requisiti essenziali in materia di sicurezza e di salute di cui alla direttiva 94/9/CE.
(4) Sulla base di tale richiesta il CEN ha elaborato la norma armonizzata «EN 15967:2022 - Determinazione della pressione massima di esplosione e della velocità massima di aumento della pressione di gas e vapori».
(5) La Commissione, insieme al CEN, ha valutato la conformità alla richiesta della norma «EN 15967:2022» elaborata dal CEN.
(6) La norma «EN 15967:2022» soddisfa i requisiti cui intende riferirsi, che sono stabiliti nell’allegato II della direttiva 2014/34/UE. È pertanto opportuno pubblicare il riferimento di tale norma nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea.
(7) La norma «EN 15967:2022» sostituisce la norma EN 15967:2011. È pertanto necessario ritirare dalla serie C della Gazzetta ufficiale dell’Unione europea il riferimento della norma «EN 15967:2011» che è stato pubblicato con comunicazione 2018/C 371/01 della Commissione .
(8) Al fine di concedere ai fabbricanti il tempo sufficiente per adeguare i propri prodotti alla versione rivista della norma «EN 15967:2011» è necessario rinviare il ritiro del riferimento di tale norma.
(9) Per motivi di chiarezza e razionalità è opportuno pubblicare in un unico atto un elenco completo dei riferimenti delle norme armonizzate elaborate a sostegno della direttiva 2014/34/UE che soddisfano i requisiti cui intendono riferirsi. I riferimenti delle norme armonizzate elaborate a sostegno della direttiva 2014/34/UE sono attualmente pubblicati con decisione di esecuzione (UE) 2019/1202 della Commissione e con comunicazione 2018/C 371/01 della Commissione.
(10) La decisione di esecuzione (UE) 2019/1202 ha subito varie e sostanziali modifiche. Per motivi di chiarezza e razionalità, e poiché occorre apportarvi ulteriori modifiche, è opportuno abrogare e sostituire tale decisione di esecuzione.
(11) Molti dei riferimenti delle norme armonizzate pubblicati con comunicazione 2018/C 371/01 sono stati ritirati. La decisione di esecuzione (UE) 2019/1202 prevede il ritiro dei restanti riferimenti delle norme armonizzate pubblicati con tale comunicazione. Per motivi di chiarezza e razionalità è opportuno abrogare la comunicazione 2018/C 371/01. Al fine di concedere ai fabbricanti il tempo sufficiente per adeguare i propri prodotti alle versioni riviste delle norme in questione, la comunicazione 2018/C 371/01 dovrebbe continuare ad applicarsi fino alle date di ritiro dei riferimenti delle norme armonizzate in questione pubblicati con tale comunicazione.
(12) La conformità a una norma armonizzata conferisce una presunzione di conformità ai corrispondenti requisiti essenziali di cui alla normativa di armonizzazione dell’Unione a decorrere dalla data di pubblicazione del riferimento di tale norma nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea. È pertanto opportuno che la presente decisione entri in vigore il giorno della pubblicazione,

HA ADOTTATO LA PRESENTE DECISIONE

Articolo 1

I riferimenti delle norme armonizzate per gli apparecchi e i sistemi di protezione destinati a essere utilizzati in atmosfera potenzialmente esplosiva a sostegno della direttiva 2014/34/UE che figurano nell’allegato I della presente decisione sono pubblicati nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea.

Articolo 2

La decisione di esecuzione (UE) 2019/1202 è abrogata.

Articolo 3

La comunicazione 2018/C 371/01 è abrogata. Essa continua tuttavia ad applicarsi ai riferimenti delle norme armonizzate che figurano nell’allegato II della presente decisione fino alle date di ritiro di tali riferimenti.

Articolo 4

La presente decisione entra in vigore il giorno della pubblicazione nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea.

______

Allegato I

 N.

Riferimento della norma

EN 1010-1:2004+A1:2010

Sicurezza del macchinario - Requisiti di sicurezza per la progettazione e la costruzione di macchine per la stampa e per la trasformazione della carta - parte 1: Requisiti comuni

EN 1010-2:2006+A1:2010

Sicurezza del macchinario - Requisiti di sicurezza per la progettazione e la costruzione di macchine per la stampa e per la trasformazione della carta - parte 2: Macchine per la stampa e macchine laccatrici comprese le attrezzature per la pre-stampa

EN 1127-1:2019

Atmosfere esplosive - Prevenzione dell’esplosione e protezione contro l’esplosione - parte 1: Concetti fondamentali e metodologia

 4

EN 1127-2:2014

Atmosfere esplosive - Prevenzione dell’esplosione e protezione contro l’esplosione - parte 2: Concetti fondamentali e metodologia per attività in miniera

5

EN 1755:2015

Carrelli industriali - Requisiti di sicurezza e verifica - Requisiti supplementari per l’impiego in atmosfere potenzialmente esplosive

 6

EN 1834-1:2000

Motori alternativi a combustione interna - Requisiti di sicurezza per la progettazione e la costruzione di motori per l’utilizzo in atmosfere potenzialmente esplosive - parte 1: Motori del gruppo II per l’utilizzo in atmosfere di gas e vapori infiammabili

EN 1834-2:2000

Motori alternativi a combustione interna - Requisiti di sicurezza per la progettazione e la costruzione di motori per l’utilizzo in atmosfere potenzialmente esplosive - parte 2: Motori del gruppo I per l’utilizzo in lavori sotterranei in atmosfere grisoutose con o senza polveri infiammabili

8

EN 1834-3:2000

Motori alternativi a combustione interna - Requisiti di sicurezza per la progettazione e la costruzione di motori per l’utilizzo in atmosfere potenzialmente esplosive - parte 3: Motori del gruppo II per l’utilizzo in atmosfere di polveri infiammabili

9

EN 1839:2017

Determinazione dei limiti di esplosione e della concentrazione limite di ossigeno (LOC) per gas e per vapori infiammabili

10

EN 1953:2013

Apparecchiature di polverizzazione e spruzzatura per prodotti di rivestimento e finitura - Requisiti di sicurezza

11

EN 12581:2005+A1:2010

Impianti di verniciatura - Macchinario per l’applicazione di prodotti vernicianti liquidi organici per immersione ed elettroforesi - Requisiti di sicurezza

12

EN 12621:2006+A1:2010

Macchine per l’alimentazione e la circolazione sotto pressione di prodotti vernicianti - Requisiti di sicurezza

13

EN 12757-1:2005+A1:2010

Apparecchiature di miscelazione dei prodotti vernicianti - Requisiti di sicurezza - parte 1: Apparecchiature di miscelazione per l’impiego di ritocco nell’autocarrozzeria

14

EN 13012:2021

Stazioni di servizio - Costruzione e prestazione delle pistole automatiche di erogazione per utilizzo nei distributori di carburante

15

EN 13237:2012

Atmosfere potenzialmente esplosive - Termini e definizioni per apparecchi e sistemi di protezione destinati ad essere utilizzati in atmosfere potenzialmente esplosive

16 

EN 13616-1:2016

Dispositivi di troppopieno per serbatoi statici per combustibili liquidi - parte 1: Dispositivi di prevenzione del troppopieno con dispositivo di chiusura

17

EN 13617-1:2021

Stazioni di servizio - parte 1: Requisiti di sicurezza per la costruzione e prestazioni dei distributori di carburante e delle unità di pompaggio remote

18

EN 13617-2:2021

Stazioni di servizio - parte 2: Requisiti di sicurezza per la costruzione e prestazioni dei dispositivi di sicurezza per le pompe di dosaggio e distributori di carburante

19

EN 13617-3:2021

Stazioni di servizio - parte 3: Requisiti di sicurezza per la costruzione e prestazioni delle valvole di sicurezza

20

EN 13617-4:2021

Stazioni di servizio - parte 4: Requisiti di sicurezza per la costruzione e prestazioni dei giunti girevoli per le pompe di dosaggio e distributori di carburante

21

EN 13760:2021

Attrezzature e accessori per GPL - Sistema di rifornimento del GPL carburante per veicoli leggeri e pesanti - Pistola, requisiti di prova e dimensioni

22

EN 13852-1:2013

Apparecchi di sollevamento - Gru per l’utilizzo in mare aperto - parte 1: Gru per l’utilizzo in mare aperto per impieghi generali

 23

EN 13852-3:2021

Apparecchi di sollevamento - Gru per l’utilizzo in mare aperto - parte 3: Gru per l’utilizzo in mare aperto leggere

Nota 1: i riferimenti normativi di cui al punto 2 della norma armonizzata EN IEC 60079-0:2018 si intendono fatti alla norma EN IEC 60079-0:2018 rettificata dalla norma EN IEC 60079-0:2018/AC:2020-02

Nota 2: i riferimenti normativi di cui al punto 2 della norma armonizzata EN ISO 80079-36:2016 si intendono fatti alla norma EN ISO 80079-36:2016 rettificata dalla norma EN ISO 80079-36:2016/AC:2019. Limitazione: la presente pubblicazione non riguarda la seguente parte della norma: colonna «Osservazioni/Note» della tabella ZB.1

 24

EN 14034-1:2004+A1:2011

Determinazione delle caratteristiche di esplosione di nubi di polvere - parte 1: Determinazione della pressione massima di esplosione pmax di nubi di polvere

 25

EN 14034-2:2006+A1:2011

Determinazione delle caratteristiche di esplosione di nubi di polvere - parte 2: Determinazione della velocità massima di aumento della pressione di esplosione (dp/dt)max di nubi di polvere

 26

EN 14034-3:2006+A1:2011

Determinazione delle caratteristiche di esplosione di nubi di polvere - parte 3: Determinazione del limite inferiore di esplosione LEL di nubi di polvere

 27

EN 14034-4:2004+A1:2011

Determinazione delle caratteristiche di esplosione di nubi di polvere - parte 4: Determinazione della concentrazione limite di ossigeno LOC di nubi di polvere

 28

EN 14373:2021

Sistemi di soppressione dell’esplosione

 29

EN 14460:2018

Apparecchi resistenti all’esplosione

30 

EN 14491:2012

Sistemi di protezione mediante sfogo dell’esplosione di polveri

31 

EN 14492-1:2006+A1:2009

Apparecchi di sollevamento - Argani e paranchi motorizzati - parte 1: Argani motorizzati EN 14492-1:2006+A1:2009/AC:2010

32 

EN 14492-2:2006+A1:2009

Apparecchi di sollevamento - Argani e paranchi motorizzati - parte 2: Paranchi motorizzati EN 14492-2:2006+A1:2009/AC:2010

33 

EN 14522:2005

Determinazione della temperatura di auto accensione di gas e di vapori

 34

EN 14591-1:2004

Prevenzione dell’esplosione e protezione contro l’esplosione in miniere sotterranee - Sistemi di protezione - parte 1: Struttura di ventilazione resistente ad un’esplosione di 2 bar

EN 14591-1:2004/AC:2006

 35

EN 14591-2:2007

Prevenzione dell’esplosione e protezione contro l’esplosione in miniere sotterranee - Sistemi di protezione - parte 2: Barriere passive di contenitori d’acqua

EN 14591-2:2007/AC:2008

 36

EN 14591-4:2007

Prevenzione dell’esplosione e protezione contro l’esplosione in miniere sotterranee - Sistemi di protezione - parte 4: Sistemi automatici di estinzione per frese

EN 14591-4:2007/AC:2008

 37

EN 14677:2008

Sicurezza del macchinario - Metallurgia secondaria - Macchinario e attrezzatura per il trattamento dell’acciaio liquido

 38

EN 14678-1:2013

Attrezzature e accessori per GPL - Fabbricazione e prestazioni di attrezzature per GPL per le stazioni di servizio per autoveicoli - parte 1: Distributori

 39

EN 14681:2006+A1:2010

Sicurezza del macchinario - Requisiti di sicurezza di macchinari ed equipaggiamenti per la produzione di acciaio con forno elettrico ad arco

 40

EN 14797:2006

Dispositivi di sfogo dell’esplosione

 41

EN 14973:2015

Nastri trasportatori per utilizzo in installazioni sotterranee - Requisiti di sicurezza elettrica e di protezione contro l’infiammabilità

42 

EN 14983:2007

Prevenzione e protezione dall’esplosione in miniere sotterranee - Apparecchi e sistemi di protezione per il drenaggio del grisou

 43

EN 14986:2017

Progettazione di ventilatori che operano in atmosfere potenzialmente esplosive

 44

EN 14994:2007

Sistemi di protezione mediante sfogo dell’esplosione di gas

 45

EN 15089:2009

Sistemi di isolamento dell’esplosione

 46

EN 15188:2020

Determinazione del comportamento di accensione spontanea degli accumuli di polvere

 47

EN 15198:2007

Metodologia per la valutazione del rischio di apparecchi e componenti non elettrici destinati a essere utilizzati in atmosfere potenzialmente esplosive

 48

EN 15233:2007

Metodologia per la valutazione della sicurezza funzionale di sistemi di protezione per atmosfere potenzialmente esplosive

 49

EN 15268:2008

Stazioni di servizio - Requisiti di sicurezza per la costruzione di sistemi di pompaggio sommergibili

 50

EN 15794:2009

Determinazione dei punti di esplosione di liquidi infiammabili

 51

EN 15967:2022

Determinazione della pressione massima di esplosione e della velocità massima di aumento della pressione di gas e vapori

 52

EN 16009:2011

Dispositivi di sfogo dell’esplosione senza fiamma

 53

EN 16020:2011

Deviatori dell’esplosione

 54

EN 16447:2014

Valvole a battente di isolamento dall’esplosione

55 

EN ISO 16852:2016

Fermafiamma - Requisiti prestazionali, metodi di prova e limiti di utilizzo (ISO 16852:2016)

 56

EN 17077:2018

Determinazione del comportamento della combustione in strato delle polveri

57 

EN 50050-1:2013

Apparecchiatureportatilidispruzzaturaelettrostatica-Requisitidisicurezza-parte1:Apparecchiatureportatili di spruzzatura di materiali liquidi infiammabili perrivestimento

58 

EN 50050-2:2013

Apparecchiatureportatilidispruzzaturaelettrostatica-Requisitidisicurezza-parte2:Apparecchiatureportatili di spruzzatura per polveri infiammabili perrivestimento

59

EN 50050-3:2013

Apparecchiatureportatilidispruzzaturaelettrostatica-Requisitidisicurezza-parte3:Apparecchiatureportatili di spruzzatura per fiocchiinfiammabili

 60

EN 50104:2010

Apparecchiatureelettricheperlarilevazioneelamisuradiossigeno-Requisitidifunzionamentoemetodidi prova

61 

EN 50176:2009

Apparecchiaturaperimpiantielettrostaticifissiperprodottidirivestimentoliquidiinfiammabili-Prescrizionidi sicurezza

62

EN 50177:2009

Apparecchiatura per impianti elettrostatici fissi per prodotti di rivestimento in polvere infiammabile - Prescrizioni disicurezza

EN 50177:2009/A1:2012

63

EN 50223:2015

Apparecchiaturaautomaticaperl’applicazioneelettrostaticadimaterialeinfiammabileinfiocco-Prescrizionidi sicurezza

64 

EN 50271:2018

Apparecchiatureelettricheperlarilevazioneemisuradigascombustibili,gastossiciediossigeno-Prescrizionie proveperleapparecchiaturecheutilizzanosoftwaree/otecnologiedigitali

65

EN 50281-2-1:1998

Costruzionielettrichedestinateall’usoinambienticonpresenzadipolverecombustibile-parte2-1:Metodidi prova-Metodiperladeterminazionedellatemperaturaminimadiaccensionedellapolvere

EN 50281-2-1:1998/AC:1999

66

EN 50303:2000

ApparecchidelgruppoI,CategoriaM1destinatiarimanereinfunzioneinatmosfereesplosivedigrisoue/o polvere dicarbone

67

EN 50381:2004
Cabine ventilate trasportabili conosenza sorgente di emissione interna
EN 50381:2004/AC:2005

 68

EN 50495:2010

Dispositivi di sicurezza richiesti per il funzionamento sicuro degliapparecchi in relazione al rischio di esplosione

69

EN IEC 60079-0:2018

Atmosfere esplosive - parte 0: Apparecchiature - Prescrizioni generali (IEC 60079-0:2017)

70 

EN 60079-1:2014

Atmosfere esplosive - parte 1: Apparecchiature protette mediante custodie a prova d’esplosione «d» (IEC 60079-1:2014)

71

EN 60079-2:2014

Atmosfere esplosive - parte 2: Apparecchiature con modo di protezione a sovrapressione «p» (IEC 60079-2:2014) EN 60079-2:2014/AC:2015

72 

EN 60079-5:2015

Atmosfere esplosive - parte 5: Apparecchiature con modo di protezione a riempimento «q» (IEC 60079-5:2015)

73 

EN 60079-6:2015

Atmosfere esplosive - parte 6: Apparecchiature con modo di protezione a immersione in liquido «o» (IEC 60079-6:2015)

74

EN 60079-7:2015

Atmosfere esplosive - parte 7: Apparecchiature con modo di protezione a sicurezza aumentata «e» (IEC 60079-7:2015)

EN IEC 60079-7:2015/A1:2018

75

EN 60079-11:2012

Atmosfere esplosive - parte 11: Apparecchiature con modo di protezione a sicurezza intrinseca «i» (IEC 60079-11:2011)

76

EN 60079-15:2010

Atmosfere esplosive - parte 15: Apparecchiature con modo di protezione «n» (IEC 60079-15:2010)

77

EN 60079-18:2015

Atmosfere esplosive - parte 18: Apparecchiature con modo di protezione mediante incapsulamento «m» (IEC 60079-18:2014)

EN 60079-18:2015/A1:2017

78

EN 60079-20-1:2010

Atmosfere esplosive - parte 20-1: Caratteristiche dei materiali per la classificazione di gas e vapori – Metodi di prova e dati (IEC 60079-20-1:2010)

79

EN 60079-25:2010

Atmosfere esplosive - parte 25: Sistemi elettrici a sicurezza intrinseca (IEC 60079-25:2010) EN 60079-25:2010/AC:2013

80

EN 60079-26:2015

Atmosfere esplosive - parte 26: Apparecchiature con livello di protezione (EPL) Ga (IEC 60079-26:2014)

81

EN 60079-28:2015

Atmosfere esplosive - parte 28: Protezione delle apparecchiature e dei sistemi di trasmissione che utilizzano radiazione ottica (IEC 60079-28:2015)

82

EN 60079-29-1:2016

Atmosfere esplosive - parte 29-1: Rilevatori di gas infiammabili - Requisiti generali e di prestazione (IEC 60079-29-1:2016, (modificata)]

83

EN 60079-29-4:2010

Atmosfere esplosive - parte 29-4: Rilevatori di gas - Requisiti di prestazione delle apparecchiature a percorso aperto per gas infiammabili (IEC 60079-29-4:2009, (modificata)]

84

EN 60079-30-1:2017

Atmosfere esplosive - parte 30-1: Resistenza elettrica riscaldante superficiale - Prescrizioni generali e di prova (IEC/IEEE 60079-30-1:2015, (modificata)]

85

EN 60079-31:2014

Atmosfere esplosive - parte 31: Apparecchi con modo di protezione mediante custodie «t» destinati ad essere utilizzati in presenza di polveri combustibili (IEC 60079-31:2013)

86

EN 60079-35-1:2011

Atmosfere esplosive - parte 35-1: Lampade a casco per uso in miniere con presenza di grisou - Prescrizioni generali - Costruzione e prove in relazione al rischio di esplosione (IEC 60079-35-1:2011)

EN 60079-35-1:2011/AC:2011

87 

EN ISO/IEC 80079-20-2:2016

Atmosfere esplosive - parte 20-2: Caratteristiche dei materiali - Metodi di prova per polveri combustibili (ISO/IEC 80079-20-2:2016)

EN ISO/IEC 80079-20-2:2016/AC:2017

88

EN ISO/IEC 80079-34:2011

Atmosfere esplosive - parte 34: Applicazione dei sistemi di gestione per la qualità per la fabbricazione degli apparecchi (ISO/IEC 80079-34:2011)

89

EN ISO 80079-36:2016

Atmosfere esplosive - parte 36: Apparecchi non elettrici destinati alle atmosfere esplosive - Metodo e requisiti di base (ISO 80079-36:2016)

90

EN ISO 80079-37:2016

Atmosfere esplosive - parte 37: Apparecchi non elettrici destinati alle atmosfere esplosive - Tipo di protezione non elettrica per sicurezza costruttiva «c», per controllo della sorgente di accensione «b», per immersione in liquido «k» (ISO 80079-37:2016)

91 

EN ISO/IEC 80079-38:2016

Atmosfere esplosive - parte 38: Apparecchi e componenti destinati alle atmosfere esplosive in miniere sotterranee (ISO/IEC 80079-38:2016)

EN ISO/IEC 80079-38:2016/A1:2018

Allegato II

 N.

Riferimento  della norma

Data di ritiro

1

EN 13012:2012

Stazioni di servizio - Costruzione e prestazione delle pistole automatiche di erogazione per utilizzo nei distributori di carburante

3.9.2023

EN 13617-1:2012

Stazioni di servizio - parte 1: Requisiti di sicurezza per la costruzione e prestazioni dei distributori di carburante e delle unità di pompaggio remote

3.9.2023

EN 13617-2:2012

Stazioni di servizio - parte 2: Requisiti di sicurezza per la costruzione e prestazioni dei dispositivi di sicurezza per le pompe di dosaggio e distributori di carburante

3.9.2023

EN 13617-3:2012

Stazioni di servizio - parte 3: Requisiti di sicurezza per la costruzione e prestazioni delle valvole di sicurezza

3.9.2023

EN 13617-4:2012

Stazioni di servizio - parte 4: Requisiti di sicurezza per la costruzione e prestazioni dei giunti girevoli per le pompe di dosaggio e distributori di carburante

3.9.2023

EN 13760:2003

Sistema di rifornimento del GPL carburante per veicoli leggeri e pesanti - Pistola, requisiti di prova e dimensioni

19.11.2023

EN 14373:2005

Sistemi di soppressione delle esplosioni

19.11.2023

EN 15188:2007

Individuazione del comportamento di accensione spontanea per accumuli di polvere

27.11.2022

EN 15967:2011

Determinazione della pressione massima di esplosione e della velocità massima di aumento della pressione di gas e vapori

29.3.2024

Elenco completo norme armonizzate ATEX

Tutte le Comunicazioni ATEX

Direttiva click

DescrizioneLinguaDimensioneDownloads
Scarica questo file (Decisione di esecuzione UE 2022 1668.pdf)Decisione di esecuzione (UE) 2022/1668
 
IT464 kB205
Scarica questo file (Decisione di esecuzione UE 2022 1668 EN.pdf)Decisione di esecuzione (UE) 2022/1668
 
EN460 kB161

Tags: Marcatura CE Direttiva ATEX Prodotti Norme armonizzate direttiva ATEX

Articoli correlati

Ultime norme armonizzate

Norme armonizzate Direttiva imbarcazioni diporto 12 2017
Apr 25, 2024 191

Decisione di esecuzione (UE) 2024/1197

Decisione di esecuzione (UE) 2024/1197 / Norme armonizzate imb. da diporto Aprile 2024 ID 21757 | 25.04.2024 Decisione di esecuzione (UE) 2024/1197 della Commissione, del 23 aprile 2024, che modifica la decisione di esecuzione (UE) 2022/1954 per quanto riguarda le norme armonizzate per i sistemi… Leggi tutto

Norme armonizzate più lette