Slide background




UNI EN ISO 13355:2016 | Imballaggi per il trasporto

ID 9777 | | Visite: 2792 | News NormazionePermalink: https://www.certifico.com/id/9777

Imballaggi per il trasporto

UNI EN ISO 13355:2016 | Imballaggi per il trasporto

UNI EN ISO 13355:2016 Imballaggi - Imballaggi per il trasporto completi e pieni e unità di carico - Prova di vibrazione casuale verticale

Data entrata in vigore : 29 settembre 2016

Pubblicata IT: 03 Dicembre 2019

La norma specifica un metodo per eseguire una prova di vibrazione casuale verticale su un(gli) imballaggio(i) per il trasporto completo/i e pieno/i e unità di carico utilizzando un’eccitazione casuale. Il documento fornisce anche i metodi per valutare la prestazione di un imballaggio in termini di sua resistenza o di protezione che esso offre al suo contenuto quando è sottoposto a vibrazioni verticali.

La prova trattata nel documento può essere eseguita come una prova singola, per studiare gli effetti delle vibrazioni verticali, oppure può far parte di una sequenza di prove destinate a misurare la capacità di un provino di resistere ad un sistema di distribuzione che comprende il rischio di vibrazione.

Recepisce: EN ISO 13355:2016

Adotta: ISO 13355:2016

Sostituisce: UNI EN ISO 13355:2003

...

La circolazione delle merci risulta essere un’attività alla base dello sviluppo e innovazione di ogni Paese. Di conseguenza anche gli imballaggi necessari per il trasporto e movimentazione delle merci rivestono un ruolo sempre più rilevante. A tal proposito la normazione e nello specifico la commissione Imballaggi ha da poco recepito anche in lingua italiana la EN ISO 13355.

Questo documento specifica un metodo per eseguire una prova di vibrazione casuale verticale su un(gli) imballaggio(i) per il trasporto completo/i e pieno/i e unità di carico utilizzando un’eccitazione casuale. Il documento fornisce anche i metodi per valutare la prestazione di un imballaggio in termini di sua resistenza o di protezione che esso offre al suo contenuto quando è sottoposto a vibrazioni verticali. La prova trattata nel documento può essere eseguita come una prova singola, per studiare gli effetti delle vibrazioni verticali, oppure può far parte di una sequenza di prove destinate a misurare la capacità di un provino di resistere ad un sistema di distribuzione che comprende il rischio di vibrazione.

Una prova di vibrazione casuale è un metodo più realistico per riprodurre le vibrazioni ambientali durante il trasporto rispetto alla prova di vibrazione sinusoidale. Per questo motivo, se sono disponibili strutture di laboratorio idonee, una prova di vibrazione è preferibile a qualsiasi prova di vibrazione sinusoidale a frequenza fissa o a scansione di frequenza simile a quelle indicate nelle ISO 2247 e ISO 8318.

All’interno della norma sono riportati i seguenti riferimenti normativi:

ISO 2206 Packaging - Complete, filled transport packages - ldentification of parts when testing;
ISO 2233 Packaging - Complete, filled transport packages and unit loads - Conditioning for testing;
ISO 2234 Packaging - Complete, filled transport packages and unit loads - Stacking tests using a static load.

http://store.uni.com/catalogo/uni-en-iso-13355-2016

______

Fonte: UNI

...

Collegati:

Descrizione Livello Dimensione Downloads
Allegato riservato Preview UNI EN ISO 13355 2016.pdf
 
2087 kB 10

Tags: Normazione Abbonati Normazione

Articoli correlati

Ultimi archiviati Normazione

UNI EN ISO 445 2013 Pallet per la movimentazione di merci
Ago 01, 2022 90

UNI EN ISO 445:2013

UNI EN ISO 445:2013 / Pallet per la movimentazione di merci ID 17240 | 01.08.2022 / Preview allegata UNI EN ISO 445:2013Pallet per la movimentazione di merci - Vocabolario La presente norma è la versione ufficiale della norma europea EN ISO 445 (edizione febbraio 2013). La norma definisce i termini… Leggi tutto
Lug 20, 2022 94

UNI EN 13501-2:2016

UNI EN 13501-2:2016 / Classificazione al fuoco prodotti da costruzione (tramite prove di resistenza al fuoco) Classificazione al fuoco dei prodotti e degli elementi da costruzione - Parte 2: Classificazione in base ai risultati delle prove di resistenza al fuoco, esclusi i sistemi di ventilazione… Leggi tutto
Lug 15, 2022 179

UNI ISO 28000:2022 / Sistemi di gestione della sicurezza (security) - Requisiti

UNI ISO 28000:2022 / Sistemi di gestione della sicurezza (security) - Requisiti UNI ISO 28000:2022Sicurezza e resilienza - Sistemi di gestione della sicurezza - Requisiti La norma specifica i requisiti per un sistema di gestione della sicurezza, compresi gli aspetti rilevanti per la catena… Leggi tutto
Lug 15, 2022 122

UNI ISO/TS 22317:2022

UNI ISO/TS 22317:2022 Sicurezza e resilienza - Sistemi di gestione per la continuità operativa - Linee guida per l'analisi di impatto operativo (Business Impact Analysis - BIA) La specifica tecnica fornisce le linee guida per l'attuazione e il mantenimento di un processo formale e documentato di… Leggi tutto
UNI EN 12001 2012
Lug 09, 2022 143

UNI EN 12001:2012

UNI EN 12001:2012 / Requisiti di sicurezza macchine calcestruzzo Macchine per il trasporto, la proiezione e la distribuzione di calcestruzzo e malta - Requisiti di sicurezza La norma specifica i requisiti di sicurezza delle macchine per il trasporto, la proiezione e la distribuzione di calcestruzzo… Leggi tutto

Più letti Normazione