Slide background




Focus piattaforme di trasporto | EN 16719:2018

ID 6081 | | Visite: 4297 | Documenti Riservati NormazionePermalink: https://www.certifico.com/id/6081

Focus piattaforme di trasporto

Focus piattaforme di trasporto | EN 16719:2018

Distanze di sicurezza e sistemi di protezione

Il presente focus analizza le distanze di sicurezza previste per la riduzione del rischio di schiacciamento/cesoiamento ed i sistemi di protezione relativi, in base quanto stabilito dalla norma EN 16719:2018 - Piattaforme di trasporto.

EN 16719:2018 tratta le piattaforme di trasporto motorizzate guidate verticalmente, temporaneamente installate, con trazione a pignone/cremagliera, dotate di piattaforma di carico aperta e comandi ad uomo presente, azionate da personale autorizzato ed addestrato presente sulla piattaforma. Adibite al trasporto di persone e materiali tra piani di sbarco fissi su edifici o strutture di cantiere per attività di costruzione, incluse ristrutturazione e manutenzione, con velocità limitata e minima distanza di sicurezza.

La norma identifica i pericoli che si presentano nelle diverse fasi di vita di tali attrezzature e descrive i metodi per la loro eliminazione o riduzione quando utilizzate come previsto dal fabbricante.

Traduzione IT non ufficiale

Download Preview Focus piattaforme di trasporto | EN 16719:2018

...

Excursus

Pianerottoli di accesso dove il carico/scarico avviene a piano terra

I cancelli dei pianerottoli non devono aprirsi prima che la piattaforma sia in posizione (apertura verso il vuoto).

I cancelli dei pianerottoli devono avere resistenza strutturale conforma al punto 5.5.4 della norma tecnica EN 16719:2018. Quando il cancello è costituito da materiale attraverso il quale non vi è visibilità, gli utilizzatori devono poter sapere se la piattaforma è in posizione per l’accesso.

Cancelli a scorrimento orizzontale o verticale devono essere muniti di movimenti guidati e limitati dalla presenza di arresti meccanici.

I cancelli a scorrimento verticale devono avere almeno due sospensioni indipendenti. Le sospensioni devono avere un fattore di sicurezza almeno pari a 6, rispetto la forza minima di rottura. Devono essere inoltre munite di sistemi che le tengano ancorate alle pulegge o ruote dentate.

Le pulegge utilizzate con i cancelli a scorrimento verticale devono avere un diametro di almeno 15 volte il diametro della fune. La forza delle terminazioni delle funi metalliche non deve essere inferiore all’80% del carico di rottura della fune metallica.

Ogni contrappeso utilizzato con il cancello deve esser guidato e deve essere impedito che esca dalle guide anche in caso di malfunzionamento delle sospensioni.

Devono essere forniti tutti i mezzi/soluzioni possibili per impedire il cesoiamento/schiacciamento delle dita tra i pannelli del cancello.

I cancelli dei pianerottoli non devono essere aperti e chiusi tramite un dispositivo azionato meccanicamente dal movimento della piattaforma.

Dove ogni distanza orizzontale tra il ponte della piattaforma e la soglia del pianerottolo viene ridotta manualmente tramite movimenti orizzontali della piattaforma, devono essere previsti almeno due sistemi indipendenti che impediscano movimenti pericolosi della piattaforma.

La massima distanza tra il cancello del pianerottolo chiuso ed ogni maniglia della piattaforma atta a chiudere ogni apertura orizzontale non deve essere maggiore di 0,6 m. La forza orizzontale per agire sulla maniglia non deve superare i 150 N anche in caso di vento sfavorevole.

Cancelli a tutta altezza

Le altezze dei cancelli e delle aperture devono essere conformi a quanto segue:

1. l’altezza dell'apertura nel telaio del cancello del pianerottolo non deve essere inferiore a 2,0 m sopra la soglia del pianerottolo, tranne nei casi dove la distanza disponibile sia inferiore, in tal caso in cancello deve estendersi per l’intera altezza dell’apertura;

2. devono essere previsti dei sistemi per ridurre automaticamente ogni apertura tra la piattaforma e la protezione laterale del pianerottolo di accesso ad una distanza inferiore a 150 mm prima che sia possibile eseguire l’accesso alla piattaforma;

3. la distanza orizzontale tra il davanzale del pianerottolo e quello della piattaforma non deve superare i 150 mm prima dell’apertura del cancello e i 50 mm durante il carico e lo scarico;

4. quando chiusi i cancelli del pianerottolo devono riempire lo spazio del vano di corsa;

5. ogni apertura intorno i ponti di ogni cancello o fra le sezioni del cancello devono essere conformi alla norma EN ISO 13857:2008, Tabella 4 ad eccezione per la parte sotto il cancello dove l’apertura non supera i 35 mm.

Figura 3

Figura 3 – Cancelli del pianerottolo a tutta altezza

Legenda

Ap > 0,5 m
B ≥ 0,4 m
C ≤ 50 mm
C1 ≤ 0,15 m
D ≤ 0,15 m
E ≤ 35 mm
M ≥ 2 m

Fonti:
EN 16719:2018

Certifico Srl - IT | Rev. 00 2018
©Copia autorizzata Abbonati

Collegati



Scarica questo file (Focus piattaforme di trasporto EN 16719 2018 Preview.pdf)Focus piattaforme di trasporto | EN 16719:2018 PreviewCertifico Srl - Rev. 0.0 2018IT513 kB(974 Downloads)

Tags: Normazione Norme CEN Abbonati Normazione

Articoli correlati

Ultimi archiviati Normazione

UNI TR 11331 2021
Set 20, 2021 19

UNI/TR 11331:2021

UNI/TR 11331:2021 Sistemi di gestione ambientale - Indicazioni relative all'applicazione della UNI EN ISO 14001 in Italia, formulate a partire dalle criticità emerse e dalle esperienze pratiche Il rapporto tecnico fornisce indicazioni riguardanti l'applicazione, in Italia, dei sistemi di gestione… Leggi tutto
Set 08, 2021 40

UNI EN 14181:2015

UNI EN 14181:2015 / Preview in allegato Emissioni da sorgente fissa - Assicurazione della qualità di sistemi di misurazione automatici La presente norma è la versione ufficiale in lingua inglese della norma europea EN 14181 (edizione novembre 2014). La norma europea specifica le procedure per… Leggi tutto
Requisti di sicurezza ambientali sistemi di refrigerazione e pompe di calore   norme serie ISO 5149 X
Set 01, 2021 133

Requisti di Sicurezza e ambientali di sistemi di refrigerazione e pompe di calore: le norme della serie ISO 5149-X

Requisti di sicurezza e ambientali di sistemi di retfe eurigerazione e pompe di calore: le norme della serie ISO 5149-X ID 14443 | 01.09.2021 / Documento completo allegato (Vedi anche il Documento EN 378-X) Le norme internazionali della serie ISO ISO 5149-X sono alla basse della modifica delle… Leggi tutto
Set 01, 2021 86

ISO 21922:2021

ISO 21922:2021 ID 14441 | 01.09.2021 / Preview in attachment Refrigerating systems and heat pumps - Valves - Requirements, testing and marking Introduction This document is intended to describe the safety requirements, safety factors, test methods, test pressures used, and marking of valves and… Leggi tutto
Norme armonizzate Direttiva imbarcazioni diporto 12 2017
Ago 27, 2021 109

Decisione di esecuzione (UE) 2021/1407

Decisione di esecuzione (UE) 2021/1407 Decisione di esecuzione (UE) 2021/1407 della Commissione del 26 agosto 2021 che modifica la decisione di esecuzione (UE) 2019/919 per quanto riguarda le norme armonizzate relative a tubi per combustibile resistenti al fuoco, tubi per combustibile non… Leggi tutto
Norme armonizzate direttiva strumenti di misura
Ago 26, 2021 98

Norme armonizzate direttiva strumenti di misura Luglio 2012

Norme armonizzate direttiva strumenti di misura Luglio 2012 2012/C 218/08 Comunicazione della Commissione nell’ambito dell’applicazione della direttiva 2004/22/CE del Parlamento europeo e del Consiglio relativa agli strumenti di misura GU C 218 del 24.7.2012 [box-warning]26.08.2021Comunicazione… Leggi tutto
Norme armonizzate direttiva strumenti di misura
Ago 26, 2021 96

Decisione di esecuzione (UE) 2021/1402

Norme armonizzate direttiva strumenti di misura Agosto 2021 Decisione di esecuzione (UE) 2021/1402 della Commissione del 25 agosto 2021 relativa alle norme armonizzate per i contatori dell’acqua e gli altri sistemi di misura elaborate a sostegno della direttiva 2014/32/UE del Parlamento europeo e… Leggi tutto

Più letti Normazione