Slide background

Il Performance Level SRP/CS di E/E/PES di trattori e macchine agricole e forestali: AgPL

ID 2575 | | Visite: 4251 | Documenti Riservati NormazionePermalink: https://www.certifico.com/id/2575

Il Performance Level di SRP/SC di trattori e macchine agricole e silvicoltura: AgPL

EN 16590-1 (ISO 25119-1) è la norma armonizzata per la Sicurezza Sistemi di Comando di trattori e macchine agricole e per silvicoltura ed individua un Performance Level "dedicato": acronimo AgPL, (Agricultural Performance Level) "equivalente" EN ISO 13849-1 Sicurezza del macchinario - Parti dei sistemi di comando legate alla sicurezza. Parte 1: principi generali per la progettazione, norma che da "Presunzione Conformità" al RESS 1.2.1 Allegato I Direttiva macchine 2006/42/CE.

Le norme della serie ISO 25119 (europea EN 16590-1) sono gli standard internazionali di riferimento per la progettazione delle parti dei sistemi di comando legate alla sicurezza (SRP/CS) di E/E/PES di macchine quali trattori e macchine agricole e per la silvicoltura.

Il parametro di riferimento, AgPL (Agricultural Performance Level), indica la capacità delle parti dei sistemi di comando legate alla sicurezza (Safety-Related Part of a Control System) SRP/CS di eseguire una funzione di sicurezza in condizioni prevedibili, con valori che vanno da "a" ad "e" (vedi equivalente EN ISO 13849-1).

Le Norme della serie EN 16590-1 definiscono un approccio alla progettazione e valutazione di sicurezza, per tutte le attività e il ciclo di vita, di sistemi rilevanti per la sicurezza SRP/CS, che comprendono equipaggiamenti elettrici (E) e/o elettronici (E) e/o componenti elettronici programmabili (PES) definiti acronimo "E/E/PES" dei trattori utilizzati in agricoltura e silvicoltura e sulle macchine semoventi con uomo a bordo, montate, semi-montate e macchine utilizzate in agricoltura trainata. Sono anche applicabili a macchine per spazzatura stradale, ecc.

Esse coprono i possibili rischi causati dal comportamento funzionale di SRP/CS di E/E/PES (ad esempio: scosse elettriche, incendi, livello di prestazioni nominale di E/E/PES dedicati alla sicurezza attiva e passiva).

Gli E/E/PES in questione sono spesso dedicati a funzioni critiche delle SRP/CS. Questi possono consistere di hardware o software ed essere parti separate o integrate di un sistema di controllo, e possono svolgere funzioni esclusivamente critiche o essere anche parti di una funzione operativa.

In generale, il progettista (e in una certa misura, l'utente) combinerà la progettazione e la validazione di questi SRP/CS come parte della valutazione del rischio.

L'obiettivo è quello di ridurre i rischi associati a un dato di pericolo (o situazione pericolosa) in tutte le condizioni di impiego della macchina. Ciò può essere ottenuto applicando varie misure di protezione (sia SRP/CS e non-SRP/CS) con il risultato finale di raggiungere una condizione di sicurezza.

Lo standard normativo di riferimento è la (parte 1a) EN 16590-1 Trattori e macchine agricole e la silvicoltura - Parti dei sistemi di comando legate alla sicurezza - Parte 1: Principi generali per la progettazione e lo sviluppo

Lo standard EN 16590-1 (ISO 25119-1) stabilisce i principi generali per la progettazione e lo sviluppo di parti di sicurezza dei sistemi di controllo (SRP/CS) dei trattori utilizzati in agricoltura e silvicoltura e sulle macchine semoventi con uomo a bordo, montate, semi-montate e macchine utilizzate in agricoltura trainata. Sono anche applicabili a macchine per spazzatura stradale, ecc. Esso specifica le caratteristiche e le categorie richieste di SRP/CS per lo svolgimento delle funzioni di sicurezza.

EN 16590-1 ISO 25119-1 (ISO 25119-1) è applicabile alle parti relative alla sicurezza SRP/CS dei sistemi elettrici/elettronici/programmabili (E/E/PSE). 

Non è applicabile a sistemi non-E/E/PES (es idraulico, meccanico o pneumatico).

Gli standard della serie EN 16590 (nella trasposizione europea della ISO 25119), sono armonizzati per la Direttiva macchine, e la loro applicazione è "Presunzione di Conformità" ai RESS 1.2.1 e 1.7 dell'Allegato I della Direttiva macchine 2006/42/CE. 

Lo Standard ISO 25119 è composto dalle seguenti parti:

EN 16590-1:2014 Trattori e macchine agricole e la silvicoltura - Parti dei sistemi di comando legate alla sicurezza - Parte 1: Principi generali per la progettazione e lo sviluppo
EN 16590-2:2014 Trattori e macchine per l'agricoltura e la silvicoltura - Parti dei sistemi di comando legate alla sicurezza - Parte 2: Concetti
EN 16590-3:2014 Trattori e macchine per l'agricoltura e la silvicoltura - Parti dei sistemi di comando legate alla sicurezza - Parte 3: Sviluppo, hardware, software
EN 16590-4:2014 Trattori e macchine per l'agricoltura e la silvicoltura - Parti dei sistemi di comando legate alla sicurezza - Parte 4: Produzione, gestione, modifica e processi di supporto

Commissioni Tecniche UNI: [Macchine e attrezzature agricole, da giardinaggio e forestali] 

EN 16590-1:2014 Trattrici, macchine agricole e forestali - Parti dei sistemi di controllo e comando legate alla sicurezza - Parte 1: Principi generali per la progettazione e lo sviluppo che modifica la ISO 25119-1.

In allegato Preview delle norme

Info e download file CEM EN 16590-1 | certifico.com

Info e download file CEM EN 16590-1 | cem4.eu



Tags: Normazione Direttiva macchine

Articoli correlati

Ultimi archiviati Normazione

IFA 2 0 8 Sistema
Gen 18, 2019 15

SISTEMA ISO 13849-1 Versione 2.0.8 Build 3

SISTEMA ISO 13849-1 Versione 2.0.8 Build 3 Safety Integrity Software Tool for the Evaluation of Machine Applications Rilasciata da IFA la Versione stabile di SISTEMA 2 (2.0.8 Build 3) del 17 Gennaio 2019 I progetti e le librerie delle versioni precedenti 1.x.x non sono compatibili e devono essere… Leggi tutto
Gen 08, 2019 45

ISO Update 2019

ISO Update 2019 International Standards in process List of CD (committee draft) registered; DIS (draft International Standard) circulated, FDIS (final draft International Standard) circulated and Standards published, confirmed and withdrawn for a given period.____View Safety of machinery ISO/TC 199… Leggi tutto
EN 13128 2009 Sicurezza Fresatrici
Dic 20, 2018 64

EN 13128:2009 Sicurezza Fresatrici

EN 13128:2009 Sicurezza delle macchine utensili - Fresatrici (incluse alesatrici) La presente norma è la versione ufficiale della norma europea EN 13128:2001+A2 (edizione aprile 2009) e tiene conto dell'errata corrige di marzo 2010 (AC:2010). La norma specifica le misure e i requisiti di sicurezza… Leggi tutto
Guida CEN CENELEC 17
Nov 27, 2018 114

Guida CEN/CENELEC 17

Guida CEN/CENELEC 17 Linee guida per la stesura delle norme tenendo in considerazione le esigenze delle micro, piccole e medie imprese (PMI) Il presente documento (CEN/CLC Guida 17) è stato elaborato dal CEN/CLC BT WG 208 “Linee guida sulle esigenze delle PMI”, la cui segreteria è affidata a… Leggi tutto
CEN guide 4
Nov 27, 2018 102

CEN GUIDE 4

CEN GUIDE 4:2008 Guide for addressing environmental issues in product standards Every product has an impact on the environment during all stages of its life-cycle, e.g. extraction of resources, acquisition of raw materials, production, distribution, use (application), reuse, end-of-life treatment,… Leggi tutto
UNI CEI EN ISO IEC 17020 2012
Nov 22, 2018 213

UNI CEI EN ISO-IEC 17020

UNI CEI EN ISO-IEC 17020:2012 Valutazione della conformità - Requisiti per il funzionamento di vari tipi di organismi che eseguono ispezioni. L’organismo di ispezione ha il compito e la responsabilità di effettuare delle valutazioni di conformità degli elementi sottoposti ad ispezione. Gli elementi… Leggi tutto
Nov 17, 2018 172

Decreto Legislativo 16 gennaio 2013, n. 13

Decreto Legislativo 16 gennaio 2013, n. 13 Definizione delle norme generali e dei livelli essenziali delle prestazioni per l'individuazione e validazione degli apprendimenti non formali e informali e degli standard minimi di servizio del sistema nazionale di certificazione delle competenze, a norma… Leggi tutto

Più letti Normazione