Slide background
Certifico 2000/2023: Informazione Utile


/ Documenti disponibili: 33.006 *

/ Totale documenti scaricati: 18.823.241 *

Vedi Abbonamenti Promo 2023


* Dati in real-time da Aprile 2014 alla data odierna.
Slide background
Certifico 2000/2023: Informazione Utile

/ Documenti disponibili: 33.006 *

/ Totale documenti scaricati: 18.823.241 *

Vedi Abbonamenti Promo 2023

* Dati in real-time da Aprile 2014 alla data odierna.
Slide background
Slide background
Certifico 2000/2022: Informazione Utile

/ Documenti disponibili: 33.006 *

/ Totale documenti scaricati: 18.823.241 *


Vedi Abbonamenti Promo 2022

* Dati in real-time da Aprile 2014 alla data odierna.
Slide background
Certifico 2000/2022: Informazione Utile


/ Documenti disponibili: 33.006 *

/ Totale documenti scaricati: 18.823.241 *

Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full, Full Plus | 2022

* Dati in real-time da Aprile 2014 alla data odierna.
Slide background
Slide background
Certifico 2000/2022: Informazione Utile

/ Documenti disponibili: 33.006 *

/ Totale documenti scaricati: 18.823.241 *

Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full, Full Plus | 2022

* Dati in real-time da Aprile 2014 alla data odierna.
Slide background
Certifico 2000/2022: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.


Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2022
Slide background
Certifico 2000/2022: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.


Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2022
Slide background
Slide background
Certifico 2000/2021: Informazione Utile

/ Documenti disponibili: 33.006 *

/ Totale documenti scaricati: 18.823.241 *

Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2021

* Dati da Aprile 2014 alla data odierna.
Slide background
Certifico 2000/2021: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.

Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2021
Slide background
CEM4: certifico machinery directive

Il software per Direttiva macchine

da Marzo 2000

Promo Anniversary 21°
Slide background
Certifico 2000/2021: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.

Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2021
Slide background
Certifico 2000/2020: Informazione Utile

Tutta la Documentazione presente è elaborata

o selezionata dalla nostra redazione su Standards riconosciuti.

Vedi i nostri abbonamenti e prodotti

Bozza DM modifica Allegati 1, 6, 7, 8, 9, 13, 14 D.lgs 75/2010

ID 16386 | | Visite: 712 | News ChemicalsPermalink: https://www.certifico.com/id/16386

Bozza DM modifica Allegati 1  6  7  8  9  13  14 D lgs 75 2010

Bozza DM modifica Allegati 1, 6, 7, 8, 9, 13, 14 D.lgs 75/2010

ID 16386 | 13.04.2022 / Bozza DM in allegato

Decreto ministeriale concernente la modifica dell’allegato 1 Concimi nazionali, dell’allegato 6 Prodotti ad azione specifica, dell’allegato 7 Tolleranze, dell’allegato 8 Etichettatura ed immissione sul mercato, dell’allegato 9 Disposizioni relative al nitrato ammonico, dell’allegato 13 Registro dei fertilizzanti, dell’allegato 14 Registro dei fabbricanti di fertilizzanti, al decreto legislativo 29 aprile 2010, n. 75 recante "Riordino e revisione della disciplina in materia di fertilizzanti, a norma dell'articolo 13 della legge 7 luglio 2009, n. 88.

...

Numero di notifica CE: 2022/288/I 
Data di ricezione: 12/04/2022
Termine dello status quo: 13/07/2022

Questa modifica della normativa nazionale che regolamenta l’immissione in commercio dei prodotti fertilizzanti nazionali ha lo scopo di adeguare gli Allegati 1, 6, 7, 8, 9 alla futura abrogazione del Regolamento CE n. 2003/2003, integrando nella legislazione nazionale i fertilizzanti CE già presenti sul mercato comunitario.

Si è provveduto inoltre alla sostituzione dell’Allegato 13 definendo una nuova procedura per l’iscrizione dei prodotti fertilizzanti al Registro dei fertilizzanti ed è stata modificata la Tabella 1 Elenco dei fertilizzanti consentiti in agricoltura biologica per adeguarla alla nuove prescrizioni del presente decreto e del regolamento UE 2021/1165, e alla sostituzione dell’Allegato 14 definendo una nuova procedura per l’iscrizione al Registro dei fertilizzanti attraverso un’applicazione informatica.

Il progetto è costituito da 3 articoli e 7 allegati.

Con l'articolo 1 si dispone:

- la modifica degli allegati 1, 6, 7, 8, 9, 13, 14 del decreto legislativo 29 aprile 2010, n. 75 recante "Riordino e revisione della disciplina in materia di fertilizzanti, a norma dell'articolo 13 della legge 7 luglio 2009, n. 88".

L’Allegato 1 viene modificato per includere i nuovi tipi di fertilizzanti (Sezioni A, B, C, D, E, G del regolamento CE 2003/2003).

L’Allegato 6 viene modificato per includere i nuovi tipi di fertilizzanti (Sezione F del regolamento CE 2003/2003);

L’Allegato 7 con l’inserimento delle tolleranze relative alle tipologie di fertilizzanti inseriti negli allegati 1 e 6.

L’Allegato 8 con l’inserimento delle indicazioni per l’etichettatura delle Sostanze di calcinazione inserite nel punto 9 dell’allegato 1.

L’allegato 9 viene sostituito inserendo le nuove disposizioni previste nel regolamento 2003/2003 relative al nitrato ammonico con la relativa prova di detonabilità.

L’Allegato 13 è sostituito al fine di definire le modalità operative per richiedere l’iscrizione di un fertilizzante al Registro dei fertilizzanti e le modalità per comunicare ogni eventuale aggiornamento, nonché è stata modificata la Tabella 1 Elenco fertilizzanti consentiti in agricoltura biologica per adeguarla alla nuove prescrizioni del presente decreto e del regolamento UE 2021/1165.

L’Allegato 14 è stato sostituito al fine di definire le modalità operative per richiedere l’iscrizione di un produttore di fertilizzanti al Registro dei Fabbricanti e le modalità per comunicare ogni eventuale aggiornamento;

Con l’articolo 2 si dispone:

- che il decreto non comporta limitazione alla commercializzazione di fertilizzanti legalmente fabbricati o legalmente commercializzati in uno Stato membro dell'Unione europea o in Turchia ovvero legalmente fabbricati in uno degli Stati firmatari dell'EFTA, parte contraente dell'accordo sullo spazio economico europeo (SEE);
- che il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali è l'Autorità competente ai fini dell'applicazione, ove necessario, delle procedure di valutazione previste dal Regolamento (CE) n. 764/2008.

Con l’articolo 3 si dispone:

- la concessione di un periodo di dodici mesi dall'entrata in vigore del nuovo provvedimento, per lo smaltimento dei fertilizzanti CE e nazionali la cui produzione è avvenuta in conformità alla normativa vigente prima di tale data.

La disposizione finale unica prevede che il decreto entri in vigore il 16 luglio 2022.

Il 19 giugno 2019 è stato pubblicato il Regolamento (UE) 2019/1009 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 5 giugno 2019, che stabilisce norme relative alla messa a disposizione sul mercato di prodotti fertilizzanti dell’UE, che modifica i regolamenti (CE) n. 1069/2009 e (CE) n. 1107/2009 e che abroga il regolamento (CE) n. 2003/2003. Detto Regolamento si applica con decorrenza dal 16 luglio 2022, data a partire dalla quale, a norma dell'articolo 51, viene abrogato il Regolamento (CE) n. 2003/2003 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 13 ottobre 2003, relativo ai concimi

Il Regolamento (UE) 2019/1009 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 5 giugno 2019, conformemente ai principi del nuovo quadro normativo dell'Unione europea, propone un'armonizzazione volontaria, pertanto è l’operatore economico che decide se utilizzare la marcatura UE o di immettere i loro prodotti sul mercato conformemente alle normative nazionali. Inoltre, il nuovo regolamento implica la necessità di sviluppare nuove norme per verificare i nuovi requisiti e i diversi prodotti che esso incorpora, il che contribuirà a rallentare la sua piena adozione.

Inoltre, dalla sua entrata in vigore, il Regolamento 2003/2003 del Parlamento europeo e del Consiglio del 13 ottobre 2003 è diventato uno strumento utile e di grande valore, sia per i produttori di fertilizzanti che per gli agricoltori. Infatti, il decreto legislativo 29 aprile 2010, n. 75 relativo ai prodotti fertilizzanti mantiene una struttura molto simile al suddetto regolamento e, in un certo senso, la completa, in quanto incorpora quei prodotti fertilizzanti che, pur essendo stati dimostrati sicuri ed efficaci, non sono inclusi nell'Allegato I di tale regolamento.

In considerazione di quanto suddetto, i produttori e gli utilizzatori temono che l'abrogazione del Regolamento n. 2003/2003 del Parlamento europeo e del Consiglio del 13 ottobre 2003 possa creare confusione sul mercato nazionale e addirittura impedire la commercializzazione di determinati prodotti fertilizzanti che si sono dimostrati efficaci in condizioni agricole italiane e che pertanto sono richiesti dagli utilizzatori.

Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali ritiene pertanto opportuno prevedere la possibilità di mantenere, almeno a livello nazionale, la possibilità di continuare a commercializzare i prodotti fertilizzanti elencati nell'Allegato I del Regolamento 2003/2003 del Parlamento europeo e del Consiglio del 13 ottobre 2003.

A tal fine, e poiché, come già detto, il decreto legislativo 29 aprile 2010, 75 ha una struttura analoga a quella del Regolamento, essendogli parzialmente complementare, il presente Decreto modifica: l'Allegato 1 inserendo le tipologie indicate nella sezioni A del regolamento Ce 2003/2003 nei punti 2.1, 2.2, 2.3, 2.4, 2.5, 2.6; le tipologie della sezione B e C nei punti 3.1, 3.1.1, 3.2, 3.2.1, 3.3, ,3.3.1, 3.4, 3.4.1, 4.1, 4.2, 4.3; le tipologie della sezione D nel punto 7; le tipologie della sezione E nel punto 8; le tipologie della sezione G nel punto 9;

l’Allegato 6 inserendo le tipologie della sezione F nei punti 2.1.1 e 2.1.2;

Al fine di includervi la maggior parte dei diversi tipi di fertilizzanti inorganici dell'Allegato I del Regolamento 2003/2003 del Parlamento europeo e del Consiglio del 13 ottobre 2003. In tal modo, i tipi di fertilizzanti, già inclusi nel decreto legislativo 29 aprile 2010, n 75, non sono statti inseriti al fine di evitando duplicazioni che potrebbero creare confusione per i fabbricanti e gli utenti.

Le modifiche di cui sopra richiedono inoltre modifiche agli Allegati 7, 8, al fine di adeguare le norme in materia di tolleranze ed etichettatura per adeguarli ai progressi tecnici.

L’Allegato 9 è sostituito inserendo la prova di detonabilità, infatti per i fertilizzanti inorganici solidi e semplici a base di nitrato di ammonio ad elevato titolo di azoto, semplici o composti (prodotti a base di nitrato ammonico fabbricati per l'impiego in quanto concimi e contenenti più del 28 per cento di azoto in termini di massa in relazione al nitrato ammonico) è richiesto che abbia superato la prova di detonabilità, eseguita secondo le modalità previste in questo allegato.

L'allegato 13 è sostituto in quanto è stata definita una nuova procedura operativa per richiedere l’iscrizione di un fertilizzante al Registro dei fertilizzanti e le modalità per comunicare ogni eventuale aggiornamento. La tabella 1 Elenco dei fertilizzanti consentiti in agricoltura biologica è stata aggiornata per adeguarla alla nuove prescrizioni del presente decreto e del regolamento UE 2021/1165.

Si precisa che tale tabella 1 rappresenta un elenco positivo nel quale sono riportati i fertilizzanti inseriti negli Allegati da 1 a 6 del decreto legislativo 29 aprile 2010, n. 75, che posseggono le caratteristiche per poter essere utilizzanti in agricoltura biologica ai sensi del regolamento UE 2021/1165.

L ‘Allegato 14 è sostituito definendo una nuova procedura operativa per richiedere l’iscrizione di un produttore di fertilizzanti al Registro dei Fabbricanti e le modalità per comunicare ogni eventuale aggiornamento.

È pertanto necessario aggiornare gli Allegati 1, 6, 7, 8, 9, 13, 14 del decreto legislativo 29 aprile 2010, n. 75.

...

Fonte: CE

Collegati

Descrizione Livello Dimensione Downloads
Allegato riservato Bozza DM modifica Allegati 1, 6, 7, 8, 9, 13, 14 D.lgs 75 2010.pdf
 
1513 kB 2

Tags: Chemicals Abbonati Chemicals Regolamento fertilizzanti

Ultimi inseriti

Gen 31, 2023 9

Ordinanza Min Salute 31 Gennaio 2023

in News
Ordinanza Min Salute 31 Gennaio 2023 Art. 1 1. Ai fini della identificazione e del contenimento della diffusione di possibili varianti del virus SarsCov-2, a tutti i soggetti in ingresso dalla Repubblica Popolare Cinese si applica la seguente disciplina: a) obbligo di presentazione al vettore… Leggi tutto
Norme tecniche UNI  pubblicazioni mese
Gen 31, 2023 8

Norme tecniche UNI: Pubblicazioni mensili 2023

Norme tecniche UNI: pubblicazioni mensili 2023 Pubblicazioni mensili 2023 delle nuove norme tecniche da UNI. Allegati al presente articolo un elenco di tutte le novità di ogni mese. Gli elenchi intendono essere uno strumento di rapida consultazione dei titoli di nuove norme introdotte. 01 Gennaio… Leggi tutto
Lettera al presidente Commissione IMCO Parlamento europeo 25 01 2023
Gen 30, 2023 87

Proposta regolamento macchine - Lettera al presidente Commissione IMCO 25.01.2023

Proposta regolamento macchine - Lettera al presidente Commissione IMCO Parlamento europeo 25.01.2023 ID 18872 | 30.01.2023 / In allegato Bruxelles, 25 Gennaio 2023 (OR. en) 5617/23 A seguito della riunione del Comitato dei rappresentanti permanenti del 25 gennaio 2023 che ha approvato il testo di… Leggi tutto
Gen 30, 2023 13

CEN/TR 16829:2016+AC:2019

CEN/TR 16829:2016+AC:2019 / Prevenzione e protezione da incendi ed esplosioni per elevatori a tazze Fire and explosion prevention and protection for bucket elevators This European Technical Report applies to bucket elevators that may handle combustible products capable of producing potentially… Leggi tutto
Gen 30, 2023 71

Decreto Ministeriale n.10 del 26 gennaio 2023

Decreto Ministeriale n.10 del 26 gennaio 2023 ID 18868 | 30.01.2023 Ricostituzione della Commissione per l'iscrizione nell'elenco nominativo degli esperti di radioprotezione di cui all'art. 3 del decreto del Ministro del Lavoro e delle politiche sociali, di concerto con il Ministero della Salute,… Leggi tutto
Gen 30, 2023 27

Regolamento di esecuzione (UE) 2021/2325

Regolamento di esecuzione (UE) 2021/2325 ID 18867 | 30.01.2023 Regolamento di esecuzione (UE) 2021/2325 della Commissione del 16 dicembre 2021 che stabilisce, ai sensi del regolamento (UE) 2018/848 del Parlamento europeo e del Consiglio, l'elenco dei paesi terzi e l'elenco delle autorità e degli… Leggi tutto
Gen 30, 2023 32

Regolamento di esecuzione (UE) 2023/186

Regolamento di esecuzione (UE) 2023/186 ID 18866 | 30.01.2023 Regolamento di esecuzione (UE) 2023/186 della Commissione del 27 gennaio 2023 che modifica il regolamento di esecuzione (UE) 2021/2325 per quanto riguarda il riconoscimento di talune autorità di controllo e taluni organismi di controllo… Leggi tutto
Gen 30, 2023 22

Regolamento delegato (UE) 2023/183

Regolamento delegato (UE) 2023/183 ID 18865 | 30.01.2023 Regolamento delegato (UE) 2023/183 della Commissione del 23 novembre 2022 che modifica il regolamento (UE) 2019/6 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda i requisiti in materia di conformità alla buona pratica di… Leggi tutto

Ultimi Documenti Abbonati

Lettera al presidente Commissione IMCO Parlamento europeo 25 01 2023
Gen 30, 2023 87

Proposta regolamento macchine - Lettera al presidente Commissione IMCO 25.01.2023

Proposta regolamento macchine - Lettera al presidente Commissione IMCO Parlamento europeo 25.01.2023 ID 18872 | 30.01.2023 / In allegato Bruxelles, 25 Gennaio 2023 (OR. en) 5617/23 A seguito della riunione del Comitato dei rappresentanti permanenti del 25 gennaio 2023 che ha approvato il testo di… Leggi tutto
Draft standardisation Directive 2014 34 EU   27 01 2023
Gen 29, 2023 47

Draft standardisation Directive 2014/34/EU (ATEX) - 27.01.2023

Draft standardisation Directive 2014/34/EU (ATEX) - 27.01.2023 ID 18858 | 29.01.2023 / Draft attached Draft standardisation request as regards equipment and protective systems intended for use in potentially explosive atmospheres Notification under Article 12 of Regulation (EU) N. 1025/2012.… Leggi tutto
Linea guida ARPAE   Metodologia individuazione MTD BAT di bonifica e messa in sicurezza di siti contaminati
Gen 27, 2023 62

Linea guida ARPAE - Metodologia individuazione MTD/BAT di bonifica e messa in sicurezza di siti contaminati

Linea guida ARPAE - Metodologia individuazione MTD/BAT di bonifica e messa in sicurezza di siti contaminati ID 18846 | 27.01.2023 / Linee guida in allegato Linea guida ARPAE - Rev. 0.0 del 01.03.2020 La Linea Guida è uno strumento di indirizzo per tutti gli operatori coinvolti nei procedimenti… Leggi tutto
Sentenza Consiglio di Stato Sez  V n  11033 del 16 dicembre 2022
Gen 27, 2023 61

Sentenza Consiglio di Stato Sez. V n. 11033 del 16 dicembre 2022

Sentenza Consiglio di Stato Sez. V n. 11033 del 16 dicembre 2022 ID 1884 | 27.01.2023 / Sentenza in allegato Il Consiglio di Stato, con la sentenza n. 11033 del 16 dicembre 2022, ha stabilito che l’autorizzazione agli scarichi deve formare oggetto di provvedimento necessariamente espresso, non… Leggi tutto
Parametri microbiologici acque   Escherichia coli
Gen 26, 2023 71

Parametri microbiologici acque - Escherichia coli

Parametri microbiologici acque - Escherichia coli ID 18842 | 26.01.2023 / In allegato I batteri coliformi totali che sono capaci di fermentare il lattosio a 44-45°C sono conosciuti come coliformi fecali o termotolleranti, il genere è Escherichia, ma alcuni tipi di Citrobacter, Klebsiella ed… Leggi tutto