Slide background
Certifico 2000/2024: Informazione Utile


/ Documenti disponibili: 39.225 *

/ Totale documenti scaricati: 24.802.850 *

Vedi Abbonamenti, Prodotti e Software 2024


* Dati in real-time da Aprile 2014 alla data odierna.
Slide background
Certifico 2000/2024: Informazione Utile




/ Documenti disponibili: 39.225 *

/ Totale documenti scaricati: 24.802.850 *

Vedi Abbonamenti, Prodotti e Software 2024


* Dati in real-time da Aprile 2014 alla data odierna.
Slide background
Certifico 2000/2024: Informazione Utile

/ Documenti disponibili: 39.225 *

/ Totale documenti scaricati: 24.802.850 *

Vedi Abbonamenti Promo 2023


* Dati in real-time da Aprile 2014 alla data odierna.
Slide background
Slide background
Certifico 2000/2023: Informazione Utile

/ Documenti disponibili: 39.225 *

/ Totale documenti scaricati: 24.802.850 *


Vedi Abbonamenti Promo 2023


* Dati in real-time da Aprile 2014 alla data odierna.
Slide background
Certifico 2000/2023: Informazione Utile


/ Documenti disponibili: 39.225 *

/ Totale documenti scaricati: 24.802.850 *

Vedi Abbonamenti Promo 2023


* Dati in real-time da Aprile 2014 alla data odierna.
Slide background
Certifico 2000/2023: Informazione Utile

Slide background
Certifico 2000/2023: Informazione Utile

Slide background
Certifico 2000/2023: Informazione Utile

Abbonamenti Promo fino al 20 Agosto - 20% ticket "CERTIFICO20"

Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2023
Slide background
Certifico 2000/2023: Informazione Utile

Abbonamenti Promo fino al 20 Agosto - 20% ticket "CERTIFICO20"

Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2023
Slide background
Certifico 2000/2023: Informazione Utile

Abbonamenti Promo fino al 20 Agosto - 20%

ticket "CERTIFICO20"

Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2023
Slide background
Certifico 2000/2023 | Informazione Utile



Store Certifico: Promo -25% su tutti i Prodotti fino al 31 Luglio e puoi diventare subito Cliente Fidelity ***/*** per i futuri acquisti.

/ Documenti disponibili: 39.225 *

/ Totale documenti scaricati: 24.802.850 *

Slide background
Slide background
Certifico 2000/2023: Informazione Utile

/ Documenti disponibili: 39.225 *

/ Totale documenti scaricati: 24.802.850 *

Vedi Abbonamenti Promo 2023

* Dati in real-time da Aprile 2014 alla data odierna.
Slide background
Certifico 2000/2022: Informazione Utile

/ Documenti disponibili: 39.225 *

/ Totale documenti scaricati: 24.802.850 *


Vedi Abbonamenti Promo 2022

* Dati in real-time da Aprile 2014 alla data odierna.
Slide background
Certifico 2000/2022: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.


Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2022
Slide background
Certifico 2000/2021: Informazione Utile

/ Documenti disponibili: 39.225 *

/ Totale documenti scaricati: 24.802.850 *

Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2021

* Dati da Aprile 2014 alla data odierna.
Slide background
CEM4: certifico machinery directive

Il software per Direttiva macchine

da Marzo 2000

Promo Anniversary 21°
Slide background
Certifico 2000/2021: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.

Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2021
Slide background
Certifico 2000/2020: Informazione Utile

Tutta la Documentazione presente è elaborata

o selezionata dalla nostra redazione su Standards riconosciuti.

Vedi i nostri abbonamenti e prodotti







Europe, Rome

Decisione (UE) 2021/2053

ID 15017 | | Visite: 1937 | Regolamento EMASPermalink: https://www.certifico.com/id/15017

BAT EMAS Fabbricazione di prodotti in metallo

Decisione (UE) 2021/2053 - BAT EMAS Fabbricazione di prodotti in metallo

Decisione (UE) 2021/2053 della Commissione dell’8 novembre 2021 relativa al documento di riferimento settoriale sulle migliori pratiche di gestione ambientale, sugli indicatori di prestazione ambientale settoriale e sugli esempi di eccellenza per il settore della fabbricazione di prodotti in metallo lavorato ai fini del regolamento (CE) n. 1221/2009 del Parlamento europeo e del Consiglio 

GU L 420/55 del 25.11.2021

Entrata in vigore: 15.12.2021

Applicazione: dal 25 marzo 2022

________

LA COMMISSIONE EUROPEA,

visto il trattato sul funzionamento dell’Unione europea,

visto il regolamento (CE) n. 1221/2009 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 25 novembre 2009, sull’adesione volontaria delle organizzazioni a un sistema comunitario di ecogestione e audit (EMAS), che abroga il regolamento (CE) n. 761/2001 e le decisioni della Commissione 2001/681/CE e 2006/193/CE, in particolare l’articolo 46, paragrafo 1,

considerando quanto segue:

(1) A norma del regolamento (CE) n. 1221/2009 la Commissione è tenuta ad elaborare documenti di riferimento per determinati settori economici. Tali documenti devono includere le migliori pratiche di gestione ambientale, indicatori di prestazione ambientale e, ove opportuno, esempi di eccellenza e sistemi di classificazione che consentano di determinare i livelli delle prestazioni ambientali. Le organizzazioni registrate o in procinto di registrarsi nell’ambito del sistema di ecogestione e audit istituito dal suddetto regolamento devono tenere conto dei documenti di riferimento settoriali quando sviluppano i rispettivi sistemi di gestione ambientale e valutano le rispettive prestazioni ambientali nella dichiarazione ambientale, o nella dichiarazione ambientale aggiornata, redatta conformemente all’allegato IV del regolamento.
(2) A norma del regolamento (CE) n. 1221/2009 la Commissione doveva definire un piano di lavoro mediante il quale stabilire l’elenco indicativo dei settori da considerare prioritari ai fini dell’adozione dei documenti di riferimento settoriali e transettoriali. In tale piano di lavoro la Commissione annovera la fabbricazione di prodotti in metallo lavorato tra i settori prioritari.
(3) Il documento di riferimento settoriale dovrebbe individuare, attraverso le migliori pratiche di gestione ambientale del settore, azioni concrete per migliorare la gestione ambientale complessiva delle imprese produttrici di prodotti in metallo lavorato in tre macroaree, nelle quali rientrano i principali aspetti ambientali di tali imprese dal punto di vista dei fabbricanti. Dette macroaree sono le questioni trasversali, l’ottimizzazione dei consumi ausiliari e i processi di fabbricazione. È inoltre opportuno proporre indicatori di prestazione ambientale ed esempi di eccellenza specifici per una data pratica di gestione ambientale, laddove ciò sia possibile e rappresentativo.
(4) Affinché le organizzazioni del settore della fabbricazione di prodotti in metallo lavorato, i verificatori ambientali, le autorità nazionali, gli organismi di accreditamento e di abilitazione e gli altri operatori dispongano del tempo sufficiente per prepararsi all’introduzione del documento di riferimento settoriale, è opportuno differire la data di applicazione della presente decisione.
(5) Per elaborare il documento di riferimento settoriale la Commissione ha consultato gli Stati membri e altri portatori di interessi in conformità del regolamento (CE) n. 1221/2009.
(6) Le misure di cui alla presente decisione sono conformi al parere del comitato istituito dall’articolo 49 del regolamento (CE) n. 1221/2009,

HA ADOTTATO LA PRESENTE DECISIONE:

Articolo 1

Il documento di riferimento settoriale sulle migliori pratiche di gestione ambientale, sugli indicatori di prestazione ambientale settoriale e sugli esempi di eccellenza per il settore della fabbricazione di prodotti in metallo lavorato figura nell’allegato.

Articolo 2

La presente decisione entra in vigore il ventesimo giorno successivo alla pubblicazione nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea.

Essa si applica a decorrere dal 25 marzo 2022.

_______

ALLEGATO

Indice

1. INTRODUZIONE
2. AMBITO DI APPLICAZIONE
3. MIGLIORI PRATICHE DI GESTIONE AMBIENTALE, INDICATORI DI PRESTAZIONE AMBIENTALE SETTORIALE ED ESEMPI DI ECCELLENZA PER IL SETTORE FABBRICAZIONE DI PRODOTTI IN METALLO LAVORATO
3.1. BEMP per le questioni trasversali
3.1.1. Applicazione di metodi efficaci di gestione ambientale
3.1.2. Collaborazione e comunicazione lungo la catena del valore
3.1.3. Gestione dell’energia
3.1.4. Gestione delle sostanze chimiche ecologicamente corretta ed efficiente sotto il profilo delle risorse
3.1.5. Gestione della biodiversità
3.1.6. Rifabbricazione e ricondizionamento di alta qualità di prodotti e componenti di valore elevato e/o in grande serie
3.1.7. Collegamento ai documenti di riferimento sulle migliori tecniche disponibili pertinenti per le imprese produttrici di prodotti in metallo lavorato
3.2. BEMP per l’ottimizzazione dei consumi ausiliari
3.2.1. Ventilazione efficiente
3.2.2. Illuminazione ottimale
3.2.3. Ottimizzazione ambientale dei sistemi di raffrescamento
3.2.4. Uso razionale ed efficiente dell’aria compressa
3.2.5. Uso di energia da fonti rinnovabili
3.2.6. Recupero delle acque piovane
3.3. BEMP per i processi di fabbricazione
3.3.1. Selezione di fluidi efficienti sotto il profilo delle risorse per la lavorazione dei metalli
3.3.2. Riduzione al minimo del consumo di lubrorefrigeranti nella trasformazione dei metalli
3.3.3. Formatura incrementale della lamiera come alternativa alla realizzazione di stampi
3.3.4. Riduzione del consumo di energia in stand-by delle macchine per la lavorazione dei metalli
3.3.5. Mantenimento del valore dei residui metallici come materiali riutilizzabili
3.3.6. Forgiatura multidirezionale
3.3.7. Lavorazione meccanica ibrida per ridurre il consumo di energia
3.3.8. Ricorso al controllo predittivo nella gestione di riscaldamento, ventilazione e condizionamento dell’aria all’interno delle cabine di verniciatura
4. PRINCIPALI INDICATORI DI PRESTAZIONE AMBIENTALE SETTORIALI RACCOMANDATI

[...] Segue in allegato

Collegati

DescrizioneLinguaDimensioneDownloads
Scarica questo file (Decisione UE 2021 2053.pdf)Decisione (UE) 2021/2053
BAT EMAS Fabbricazione di prodotti in metallo
IT813 kB223

Tags: Ambiente Abbonati Ambiente EMAS

Ultimi inseriti

Legge 29 maggio 2017 n  71   Prevenzione ed il contrasto del fenomeno del cyberbullismo
Mag 30, 2024 14

Legge 29 maggio 2017 n. 71

in News
Legge 29 maggio 2017 n. 71 / Prevenzione ed il contrasto del fenomeno del cyberbullismo ID 21961 | 30.05.2024 Legge 29 maggio 2017 n. 71 Disposizioni a tutela dei minori per la prevenzione ed il contrasto del fenomeno del cyberbullismo. (GU n.127 del 03.06.2017)______ Modifica: - Legge 17 maggio… Leggi tutto
Mag 30, 2024 29

Direttiva 2010/41/UE

in News
Direttiva 2010/41/UE ID 21959 | 30.05.2024 Direttiva 2010/41/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 7 luglio 2010, sull’applicazione del principio della parità di trattamento fra gli uomini e le donne che esercitano un’attività autonoma e che abroga la direttiva 86/613/CEE del Consiglio GU… Leggi tutto
Mag 30, 2024 31

Direttiva 2006/54/CE

in News
Direttiva 2006/54/CE ID 21958 | 30.05.2024 Direttiva 2006/54/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 5 luglio 2006, riguardante l'attuazione del principio delle pari opportunità e della parità di trattamento fra uomini e donne in materia di occupazione e impiego GU L 204/23 del 26.7.2006 ...… Leggi tutto
Mag 30, 2024 27

Direttiva (UE) 2024/1500

in News
Direttiva (UE) 2024/1500 ID 21957 | 30.05.2024 Direttiva (UE) 2024/1500 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 14 maggio 2024, sulle norme riguardanti gli organismi per la parità nel settore della parità di trattamento e delle pari opportunità tra donne e uomini in materia di occupazione e… Leggi tutto
Mag 30, 2024 28

Direttiva 2004/113/CE

in News
Direttiva 2004/113/CE ID 21956 | 30.05.2024 Direttiva 2004/113/CE del Consiglio, del 13 dicembre 2004, che attua il principio della parità di trattamento tra uomini e donne per quanto riguarda l'accesso a beni e servizi e la loro fornitura GU L 373/37 del 21.12.2004 ... Articolo 1 Scopo Scopo della… Leggi tutto
Mag 30, 2024 29

Direttiva 2000/43/CE

in News
Direttiva 2000/43/CE ID 21955 | 30.05.2024 Direttiva 2000/43/CE del Consiglio, del 29 giugno 2000, che attua il principio della parità di trattamento fra le persone indipendentemente dalla razza e dall'origine etnica GU L 180/22 del 19.7.2000 ... In allegato Testo consolidato Rettificato da:… Leggi tutto
Mag 30, 2024 36

Direttiva (UE) 2024/1499

in News
Direttiva (UE) 2024/1499 ID 21954 | 30.05.2024 Direttiva (UE) 2024/1499 del Consiglio, del 7 maggio 2024, sulle norme riguardanti gli organismi per la parità in materia di parità di trattamento tra le persone indipendentemente dalla razza o dall'origine etnica, tra le persone in materia di… Leggi tutto
UNI EN 12255 8 2024   Trattamento e stoccaggio dei fanghi
Mag 30, 2024 37

UNI EN 12255-8:2024 - Trattamento e stoccaggio dei fanghi

UNI EN 12255-8:2024 - Trattamento e stoccaggio dei fanghi ID 21953 | 30.05.2024 / In allegato Preview UNI EN 12255-8:2024 Impianti di trattamento delle acque reflue - Trattamento e stoccaggio dei fanghi La norma indica i principi di progettazione e specifica i requisiti costruttivi per il… Leggi tutto
UNI EN 12845 3 2024
Mag 30, 2024 39

UNI EN 12845-3:2024 | Sistemi automatici a sprinkler - Guida protezione antisismica

UNI EN 12845-3:2024 | Sistemi automatici a sprinkler - Guida protezione antisismica ID 21952 | 30.05.2024 / In allegato Preview UNI EN 12845-3:2024 Installazioni fisse antincendio - Sistemi automatici a sprinkler - Parte 3: Guida per la protezione antisismica La norma specifica i requisiti per la… Leggi tutto

Ultimi Documenti Abbonati

UNI EN 12255 8 2024   Trattamento e stoccaggio dei fanghi
Mag 30, 2024 37

UNI EN 12255-8:2024 - Trattamento e stoccaggio dei fanghi

UNI EN 12255-8:2024 - Trattamento e stoccaggio dei fanghi ID 21953 | 30.05.2024 / In allegato Preview UNI EN 12255-8:2024 Impianti di trattamento delle acque reflue - Trattamento e stoccaggio dei fanghi La norma indica i principi di progettazione e specifica i requisiti costruttivi per il… Leggi tutto
UNI EN 12845 3 2024
Mag 30, 2024 39

UNI EN 12845-3:2024 | Sistemi automatici a sprinkler - Guida protezione antisismica

UNI EN 12845-3:2024 | Sistemi automatici a sprinkler - Guida protezione antisismica ID 21952 | 30.05.2024 / In allegato Preview UNI EN 12845-3:2024 Installazioni fisse antincendio - Sistemi automatici a sprinkler - Parte 3: Guida per la protezione antisismica La norma specifica i requisiti per la… Leggi tutto
Safe and sustainable by design chemicals and materials
Mag 27, 2024 94

Safe and sustainable by design chemicals and materials - Methodological guidance

Safe and sustainable by design chemicals and materials - Methodological guidance ID 21936 | 27.05.2024 This Methodological Guidance clarifies some aspects of the voluntary application of the ‘safe and sustainable by design’ (SSbD) framework for chemicals and materials. It combines the disciplines… Leggi tutto
Protocollo operativo SIN monitoraggio aria
Mag 26, 2024 87

Protocollo monitoraggio dell'aria indor/outdor per la valutazione esposizione inalatoria siti contaminati

Protocollo monitoraggio dell'aria indor/outdor ai fini della valutazione dell'esposizione inalatoria nei siti contaminati ID 21929 | 26.05.2024 / Sito di Venezia - Porto Marghera Settembre 2014 Lo scopo del presente lavoro è quello di definire una procedura e dei criteri atti a verificare il… Leggi tutto
Sentenza CP Sez  4  n  10665 del 14 marzo 2024
Mag 25, 2024 97

Sentenza CP Sez. 4, n. 10665 del 14 marzo 2024

Sentenza CP Sez. 4, n. 10665 del 14 marzo 2024 / Concedente in uso macchinario risponde vizi si sicurezza ID 21926 | 23.05.2024 / Sentenza in allegato Il concedente in uso di macchinario con vizi si sicurezza risponde del danno subito dal dipendente dell’impresa utilizzatrice. La Corte di… Leggi tutto