Slide background
Slide background




Regolamento (UE) 2023/1132

ID 19777 | | Visite: 5072 | Regolamento REACHPermalink: https://www.certifico.com/id/19777

Regolamento  UE  2023 1132  Modifica Allegato XVII Reg  REACH Sostanze CMR

Regolamento (UE) 2023/1132 / Modifica Allegato XVII Reg. REACH Sostanze CMR

ID 19777 | 09.06.2023

Regolamento (UE) 2023/1132 della Commissione dell'8 giugno 2023 recante modifica del regolamento (CE) n. 1907/2006 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda le sostanze cancerogene, mutagene o tossiche per la riproduzione soggette a restrizioni 

GU L 149/49 del 9.6.2023

Entrata in vigore: 29.06.2023

I punti (2) e (5) dell’allegato si applicano a decorrere dal 1° dicembre 2023.

...

LA COMMISSIONE EUROPEA,

visto il trattato sul funzionamento dell’Unione europea,

visto il regolamento (CE) n. 1907/2006 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 18 dicembre 2006, concernente la registrazione, la valutazione, l’autorizzazione e la restrizione delle sostanze chimiche (REACH), che istituisce un’Agenzia europea per le sostanze chimiche, che modifica la direttiva 1999/45/CE e che abroga il regolamento (CEE) n. 793/93 del Consiglio e il regolamento (CE) n. 1488/94 della Commissione, nonché la direttiva 76/769/CEE del Consiglio e le direttive della Commissione 91/155/CEE, 93/67/CEE, 93/105/CE e 2000/21/CE, in particolare l’articolo 68, paragrafo 2,

considerando quanto segue:

(1) Nell’allegato XVII del regolamento (CE) n. 1907/2006 alle voci 28, 29 e 30 si vietano l’immissione sul mercato e l’uso per la vendita al pubblico di sostanze classificate come cancerogene, mutagene o tossiche per la riproduzione (CMR), di categoria 1 A o 1B, elencate nelle appendici da 1 a 6 di tale allegato, e di miscele in cui tali sostanze superano determinate concentrazioni.

(2) Le sostanze classificate come CMR sono elencate nell’allegato VI, parte 3, del regolamento (CE) n. 1272/2008 del Parlamento europeo e del Consiglio.

(3) L’allegato XVII, appendici 2 e 6, del regolamento (CE) n. 1907/2006 dovrebbe essere modificato al fine di recepire la nuova classificazione come CMR delle sostanze di cui al regolamento (CE) n. 1272/2008, modificato dal regolamento delegato (UE) 2022/692. È pertanto opportuno inserire le sostanze recentemente classificate come CMR di categoria 1 A e 1B nel regolamento (CE) n. 1907/2006, allegato XVII, appendici 2 e 6.

(4) La nuova classificazione delle sostanze di cui al regolamento (CE) n. 1272/2008 si applica a decorrere dal 1° dicembre 2023. La restrizione introdotta dal presente regolamento per quanto riguarda le sostanze classificate dal regolamento (UE) 2022/692 come CMR di categoria 1 A o 1B dovrebbe pertanto applicarsi a decorrere dalla medesima data. La data di applicazione non impedisce agli operatori di applicare in data anteriore le restrizioni relative alle sostanze CMR di categoria 1 A o 1B elencate nell’allegato del regolamento delegato (UE) 2022/692.

(5) La parte 3 dell’allegato VI del regolamento (CE) n. 1272/2008 comprende alcune voci che si riferiscono a gruppi di sostanze. In alcuni casi, esistono prescrizioni relative alla classificazione per sostanze specifiche comprese in una voce che si riferisce a un gruppo di sostanze. In questi casi una voce specifica è inclusa nella parte 3 dell’allegato VI del regolamento (CE) n. 1272/2008 per la sostanza in questione e la voce che si riferisce al gruppo di sostanze in detto regolamento è quindi accompagnata dalla precisazione «ad eccezione di quelle specificate altrove nel presente allegato». L’incorporazione di tali sostanze nel regolamento (CE) n. 1907/2006, allegato XVII, appendici da 1 a 6, deve pertanto recepire tale precisazione che fa riferimento all’allegato VI del regolamento (CE) n. 1272/2008. Tuttavia il testo riportato nelle voci in cui figurano i numeri indice 033-005-00-1, 050-008-00-3, 082-001-00-6, 609-026-00-2 e 650-017-00-8 sembra fare riferimento a un allegato del regolamento (CE) n. 1907/2006 anziché all’allegato VI del regolamento (CE) n. 1272/2008. Tali voci dovrebbero pertanto essere adeguate di conseguenza.

(6) È pertanto opportuno modificare di conseguenza il regolamento (CE) n. 1907/2006.

(7) Le misure di cui al presente regolamento sono conformi al parere del comitato istituito dall’articolo 133, paragrafo 1, del regolamento (CE) n. 1907/2006,

HA ADOTTATO IL PRESENTE REGOLAMENTO:

Articolo 1

L’allegato XVII del regolamento (CE) n. 1907/2006 è modificato conformemente all’allegato del presente regolamento.

Articolo 2

Il presente regolamento entra in vigore il ventesimo giorno successivo alla pubblicazione nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea.

I punti (2) e (5) dell’allegato si applicano a decorrere dal 1° dicembre 2023.

_______

ALLEGATO

L’allegato XVII del regolamento (CE) n. 1907/2006 è così modificato:

1) nell’appendice 1, la voce con numero indice 033-005-00-1 è sostituita dalla seguente

Sostanze

Numero indice

Numero CE

Numero CAS

Note

«Acido arsenico e i suoi sali,ad eccezione di quelli specificati altrove nell’allegato VI del regolamento(CE)n.1272/2008

033-005-00-1

-

-

A»;

 2) nell’appendice 2, le voci seguenti sono inserite nella tabella secondo l’ordine dei numeri indice ivi riportati:

Sostanze

Numero indice

Numero CE

Numero CAS

Note

«Pentaossido di divanadio; vanadio pentossido

023-001-00-8

215-239-8

1314-62-1»

 

«Cumene

601-024-00-X

202-704-5

98-82-8»

 

«derivati di 2,2-dimetilpropan- 1-ol, tribromo; 3-bromo-2,2-bis (bromometil)propan-1-olo

603-243-00-6

253-057-0

36483-57-5;

1522-92-5»

 

«Benzofenone

606-153-00-5

204-337-6

119-61-9»;

 

 3) nell’appendice 2, la voce con numero indice 650-017-00-8 è sostituita dalla seguente:

Sostanze

Numero indice

Numero CE

Numero CAS

Note

«Fibre ceramiche refrattarie, fibre per scopi speciali, ad eccezione di quelle specificate altrove nell’allegato VI del regolamento (CE) n. 1272/2008; [Fibre artificiali vetrose (silicati) che presentano un’orientazione casuale e un tenore di ossidi alcalini e ossidi alcalino-terrosi (Na2O+K2O+CaO+MgO+BaO) pari o inferiore al 18 % in peso].

650-017-00-8

-

-

A, R»;

4) nell’appendice 5, la voce con numero indice 082-001-00-6 è sostituita dalla seguente:

Sostanze

Numero indice

Numero CE

Numero CAS

Note

«Composti del piombo, ad eccezione di quelli specificati altrove nell’allegato VI del regolamento (CE) n. 1272/2008

082-001-00-6

-

-

A»;

5) nell’appendice 6, le voci seguenti sono inserite nella tabella secondo l’ordine dei numeri indice ivi riportati: 

Sostanze

Numero indice

Numero CE

Numero CAS

Note

«Bromuro di ammonio

035-005-00-7

235-183-8

12124-97-9»

 

«Dibutilstagno bis(2-etilesanoato)

050-032-00-4

220-481-2

2781-10-4»

 

«Dibutilstagno di(acetato)

050-033-00-X

213-928-8

1067-33-0»

 

«Tellurio

052-001-00-0

236-813-4

13494-80-9»

 

«Diossido di tellurio

052-002-00-6

231-193-1

7446-07-3»

 

«Tetraossido di bario e diboro

056-005-00-3

237-222-4

13701-59-2»

 

«2-(2-metossietossi)etanolo; glicol dietilenico monometiletere

603-107-00-6

203-906-6

111-77-3»

 

«2,4,6-tri-terz-butilfenolo

604-097-00-6

211-989-5

732-26-3»

 

«4,4’-sulfonildifenolo; bisfenolo S

604-098-00-1

201-250-5

80-09-1»

 

«Acido 2-etilesanoico e i suoi sali, ad eccezione di quelli specificati altrove nell’allegato VI del regolamento (CE) n. 1272/2008

607-230-00-6

-

-"

 

«Pentapotassio 2,2’,2»,2«’,2»"- (etano-1,2-diilnitrilo)pentaacetato

607-734-00-6

404-290-3

7216-95-7»

 

«N-carbossimetilimminobis (etilennitrilo)tetra(acido acetico)

607-735-00-1

200-652-8

67-43-6»

 

«Pentasodio (carbossilatometil) iminobis(etilenenitrilo) tetraacetato

607-736-00-7

205-391-3

140-01-2»

 

«Acido perfluoroeptanoico; acido tridecafluoroeptanoico

607-761-00-3

206-798-9

375-85-9»

 

«Acido 6-[C12-18-alchil- (ramificati, insaturi)-2,5-diossopirrolidin-1-il] esanoico, sodio e sali di tris

(2-idrossietil)ammonio

607-763-00-4

-

-"

 

«Acido 6-[(C10-C13)-alchil- (ramificati, insaturi)-2,5-diossopirrolidin-1-il] esanoico

607-764-00-X

-

2156592-54-8»

 

«Acido 6-[(C12-18)-alchil- (ramificati,

insaturi)-2,5-diossopirrolidin-1-il] esanoico

607-765-00-5

-

-"

 

«Teofillina; 1,3-dimetil-3,7-diidro-1H- purina-2,6-dione

613-342-00-6

200-385-7

58-55-9»

 

«N-(2-nitrofenil)fosforico triammide

616-238-00-9

477-690-9

874819-71-3»

 

«Massa di reazione della sostanza 3-(difluorometil)-1-metil-N [(1RS,4SR,9RS)-1,2,3,4-tetraidro- 9-isopropil-1,4-metanonaftalen- 5-il]pirazolo-4-carbossammide   e 3-(difluorometil)-1-metil-N-[(1RS,4SR,9SR)-1,2,3,4-tetraidro-

9-isopropil-1,4-metanonaftalen- 5-il]pirazolo-4-carbossammide [contenuto relativo > 78 % sin isomeri < 15 % anti isomeri]; isopirazam

616-240-00-X

-

881685-58-1»;

 

6) nell’appendice 6, le voci con numeri indice 050-008-00-3 e 609-026-00-2 sono sostituite dalle seguenti:

Sostanze

Numero indice

Numero CE

Numero CAS

Note

«Composti di tributilstagno, ad eccezione di quelli specificati altrove nell’allegato VI del regolamento (CE) n. 1272/2008

050-008-00-3

-

-"

 

«Sali ed esteri di dinoseb, ad eccezione di quelli specificati altrove nell’allegato VI del regolamento (CE) n. 1272/2008

609-026-00-2

-

-».

 

Collegati

DescrizioneLinguaDimensioneDownloads
Scarica questo file (Regolamento (UE) 2023_1132.pdf)Regolamento (UE) 2023/1132
 
IT370 kB278

Tags: Chemicals Reach

Articoli correlati

Ultimi archiviati Chemicals

Giu 08, 2024 108

Decreto 19 dicembre 2023

Decreto 19 dicembre 2023 Proroga dei regimi sperimentali dell'indicazione di origine da riportare nell'etichetta degli alimenti. (GU n.131 del 06.06.2024)_________ Art. 2. Termine finale di efficacia del regime sperimentale 1. È fissato al 31 dicembre 2024 il termine finale di efficacia del regime… Leggi tutto
REACH Authorisation List
Giu 08, 2024 220

REACH Authorisation Decisions List / Last update: 07.06.2024

REACH Authorisation Decisions List / Last update: 07.06.2024 ID 22017 | Last update: 07.06.2024 REACH Authorisation Decisions List of authorisation decisions adopted on the basis of Article 64 of Regulation (EC) No 1907/2006 (REACH). The list also includes reference to related documentation… Leggi tutto
PIANON 1
Giu 05, 2024 667

Piano nazionale di controllo ufficiale presenza OGM negli alimenti - 2022

Piano nazionale di controllo ufficiale sulla presenza di organismi geneticamente modificati (OGM) alimenti - 2022 ID 21996 | 05.06.2024 / In allegato Con l’anno 2022 si conclude il triennio della programmazione del piano nazionale di controllo ufficiale per ricercare la presenza di OGM negli… Leggi tutto
ECHA Annual report 2023
Mag 28, 2024 494

ECHA Annual report 2023

ECHA Annual report 2023 ID 21942 | 28.05.2024 With 2023 the last year of our strategic plan 2019-2023, we concluded the delivery of our strategic objectives and performed the planned activities specified in our Work Programme. This year also saw us commence work on implementation of the new… Leggi tutto
Safe and sustainable by design chemicals and materials
Mag 27, 2024 575

Safe and sustainable by design chemicals and materials - Methodological guidance

Safe and sustainable by design chemicals and materials - Methodological guidance ID 21936 | 27.05.2024 This Methodological Guidance clarifies some aspects of the voluntary application of the ‘safe and sustainable by design’ (SSbD) framework for chemicals and materials. It combines the disciplines… Leggi tutto
Decreto 10 maggio 2024   Proroga principio attivo Indoxacarb
Mag 22, 2024 122

Decreto 10 maggio 2024 / Proroga principio attivo Indoxacarb

Decreto 10 maggio 2024 / Proroga al 31.01.2026 principio attivo Indoxacarb ID 21909 | 22.05.2024 Decreto 10 maggio 2024 - Proroga al 31 dicembre 2026 della scadenza delle autorizzazioni all'immissione in commercio rilasciate dal Ministero della salute per i biocidi appartenenti alla categoria 18 e… Leggi tutto

Più letti Chemicals

Regolamento  CE  n  178 2002
Ott 24, 2022 108810

Regolamento (CE) N. 178/2002

Regolamento (CE) n. 178/2002 Regolamento (CE) n. 178/2002 del Parlamento europeo e del Consiglio del 28 gennaio 2002 che stabilisce i principi e i requisiti generali della legislazione alimentare, istituisce l'Autorità europea per la sicurezza alimentare e fissa procedure nel campo della sicurezza… Leggi tutto
Notifica HACCP
Apr 05, 2022 74666

Notifica ai fini registrazione Regolamento CE n. 852/2004

Notifica ai fini della registrazione (Reg. CE n. 852/2004) - Ex notifica sanitaria alimentare ID 7901 | 06.03.2019 / Modello notifica allegato [panel]Regolamento (CE) 852/2004...Articolo 6 Controlli ufficiali, registrazione e riconoscimento 1. Gli operatori del settore alimentare collaborano con le… Leggi tutto