Slide background
Slide background
Slide background
Slide background




Raccolta e usi rifiuti e residui | Prof. A. Bruttini - HOEPLI 1923

ID 17234 | | Visite: 1904 | News ambientePermalink: https://www.certifico.com/id/17234

Raccolta e usi rifiuti e residui Prof  A Bruttini   HOEPLI 1923

Raccolta e usi rifiuti e residui | Prof. A. Bruttini - HOEPLI 1923

ID 17234 | 31.07.2022 / Download Estratto

Per l'alimentazione dell’uomo e del bestiame per la concimazione e per varie industrie agricole (1914 - 1922)  con speciale riguardo all'agricoltura Italiana.

del Prof. Arturo Bruttini

Al lettore

L'Istituto Internazionale di Agricoltura, per decisione della sua 5a Assemblea Generale del 1920, dovè fare una inchiesta sulla "Intensificazione della produzione agricola". Di questa inchiesta faceva parte anche la questione seguente: Misure prese nei diversi Stati per facilitare la raccolta e la trasformazione industriale dei residui in vista del loro impiego sotto forma di alimenti, per la fabbricazione di concimi, ecc.

Tale argomento doveva essere oggetto di una Monografia e fu a me affidato. Il mio compito non era nè facile, nè breve, stante la grande quantità di pubblicazioni e di materiale d'inchiesta di cui l'Istituto poteva disporre, ma potei condurre a termine il lavoro con sufficiente rapidità e nel marzo del 1922 l'Istituto pubblicò la monografia in lingua francese, col titolo seguente: "Institut International d'Agriculture- Bureau du Secrètariat Gènèraò. VIe Assemblèe Gènèrale, 8 Mai 1992.Enquète sur les mesures prises pour l'Intensification de la production agricole. Ramassage et Utilisationdes animaux, pour les engrais et les industries agricoles (1914-1920), Monographie du Prof. Arturo Bruttini. - Rome Impr. de l'Inst. Inter. d'Agric., 1922. I vol. in-8°, pag. 336, 20 fr.".

Si tratta, tengo a dirlo subito, di un lavoro di un tecnico scritto specialmente per i tecnici, e avente per scopo principale l'applicazione delle materie contenutevi all'agricoltura ed agli agricoltori.

Il successo del libro è stato per me veramente lusinghiero, ed oltre gli apprezzamenti favorevoli espressi dai delegati convenuti all'Istituto Internazionale di Agricoltura per la VIa Assemblea Generale del maggio 1922, parimenti favorevoli sono stati i giudizi che l'opera ha incontrato nella sua diffusione in Italia e all'estero.

Ma la lingua francese era però un ostacolo alla diffusione del libro fra gli agricoltori italiani, bisognava però farne una edizione in lingua italiana, ma l'esperienza mi ha ormai dimostrato che non basta il contenuto di un'opera per la sua valorizzazione, occorre anche che a tale valorizzazione contribuisca il nome di un editore di grande reputazione nel mondo intellettuale e nel commercio librario. Ecco perchè, col consenso dell'Istituto Internazionale di Agricoltura, ho pregato il Gr. Uff. Ulrico Hoepli di consentire di fare l'edizione italiana di questo mio lavoro, ed ora che la sua accettazione è venuta ho la certezza che il libro avrà una rapida diffusione.

Avverto intanto il lettore che se questo libro riuscirà a procurargli consigli, delle indicazioni tecniche e dei dati pratici sulla utilizzazione di tanti residui, se riuscirà ad invogliarlo a provare l'impiego di materie prima o di residui fin oggi negletti, od a migliorare l'uso di altri fin ora usati, se, in altre parole, questo libro potrà modestamente contribuire all'aumento dei mezzi di alimentazione per l'uomo, per gli animali e per le piante, io avrò raggiunto lo scopo che mi ero prefisso, quello cioè di rispondere nel miglior modo possibile all'onorifico incarico datomi dall'Istituto Internazionale di Agricoltura.

Roma, Maggio, 1923.
A. Bruttini

Estratto
- Copertina
- Al lettore
- Introduzione (parziale)
- 30. Spazzature e rifiuti domestici
- Fig. 3

Collezione HOEPLI privata

DescrizioneLinguaDimensioneDownloads
Scarica questo file (Raccolta e usi rifiuti e residui Prof. A Bruttini - HOEPLI 1923 - Estratto.pdf)Raccolta e usi rifiuti e residui Prof. A Bruttini - HOEPLI 1923 - Estratto
 
IT2804 kB485

Tags: Ambiente

Articoli correlati

Ultimi archiviati Ambiente

DPCM 22 febbraio 2024
Apr 12, 2024 61

DPCM 22 febbraio 2024

DPCM 22 febbraio 2024 ID 21682 | 12.04.2024 DPCM 22 febbraio 2024 - Adozione della nota metodologica relativa all'aggiornamento e alla revisione della metodologia per i fabbisogni dei comuni per il 2023 ed il fabbisogno standard complessivo per ciascun comune delle regioni a statuto ordinario. (GU… Leggi tutto
Regolamento delegato  UE  2024 873
Apr 04, 2024 159

Regolamento delegato (UE) 2024/873

Regolamento delegato (UE) 2024/873 / Procedure di assegnazione gratuita quote di emissioni ID 21631 | 04.04.2024 Regolamento delegato (UE) 2024/873 della Commissione, del 30 gennaio 2024, che modifica il regolamento delegato (UE) 2019/331 per quanto riguarda le norme transitorie per l’insieme… Leggi tutto
The implementation of the DNSH priciple EU 2024
Apr 02, 2024 88

The implementation of the ‘Do No Significant Harm’ principle in selected EU instruments

The implementation of the ‘Do No Significant Harm’ (DNS) principle in selected EU instruments / A comparative analysis ID 21608 | 02.04.2024 / In allegato In its more common formulation in the European Union (EU) policy context, the Do No Significant Harm principle aims to ensure that EU policies… Leggi tutto
Sintesi istruttorie ENEA GSE   PREPAC
Mar 30, 2024 130

Sintesi istruttorie ENEA-GSE / PREPAC

Il Programma per la Riqualificazione energetica degli Edifici della Pubblica Amministrazione Centrale ID 21604 | 30.03.2024 / In allegato In occasione dei dieci anni dall'istituzione del PREPAC, il Programma di Riqualificazione degli Edifici della Pubblica Amministrazione Centrale istituito… Leggi tutto

Più letti Ambiente