Slide background




Linee Guida operative del settore stradale

ID 17579 | | Visite: 354 | Trasporto StradaPermalink: https://www.certifico.com/id/17579

Linee Guida operative del settore stradale

Linee Guida operative del settore stradale

ID 17579 | 13.09.2022 / In allegato DM e Linee guida

Selezionare e valutare le opere pubbliche da finanziare coniugando gli aspetti tecnici con le dimensioni economiche, sociali e ambientali della sostenibilità fissate a livello internazionale. Questa è la finalità delle "Linee guida operative per la valutazione degli investimenti in opere pubbliche - settore stradale" adottate con il decreto firmato il 13 settembre 2022 dal Ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili, Enrico Giovannini.

Il documento di carattere tecnico, come per le “Linee Guida Operative degli Investimenti in Opere Pubbliche per il settore ferroviario” emanate a dicembre 2021, fornisce un quadro analitico di riferimento per valutare le future proposte progettuali relative agli interventi stradali e autostradali di competenza del Ministero.

Le Linee Guida serviranno da manuale pratico sia per i soggetti proponenti e attuatori in fase di predisposizione dei progetti di fattibilità tecnico economica (PFTE), sia per la Struttura Tecnica di Missione del Mims (STM) chiamata a supportare le direzioni generali competenti nel valutare le opere ai fini della loro ammissibilità ai finanziamenti pubblici. In particolare, il documento descrive la metodologia di valutazione da applicare alle opere oggetto di finanziamento attraverso le dimensioni che caratterizzano la sostenibilità di un progetto (economica, ambientale, sociale e di governance), oltre che gli aspetti di natura trasportistica tipici del settore, e rappresenta uno strumento indispensabile per la valutazione ex-ante delle opere pubbliche. Le Linee guida si applicheranno gradualmente ai nuovi interventi inseriti nel Contratto di Programma ANAS, a quelli dei concessionari autostradali e a quelli di competenza di Regioni, Province e Città Metropolitane e Comuni.

Coerentemente con le analoghe Linee guida operative per il settore ferroviario, il documento dettaglia il grado di approfondimento necessario per ciascuna tipologia di analisi in funzione del tipo di opera e dell’importo del finanziamento. Oltre a specificare le modalità di analisi trasportistica e finanziaria, le Linee guida pongono l’accento sulla sostenibilità ambientale, facendo riferimento ai criteri europei, e in particolare al principio ‘do no significant harm’ posto al centro del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), e all’obiettivo di mitigazione degli effetti della crisi climatica.

Quanto alla sostenibilità sociale di una infrastruttura, le Linee guida sottolineano l’importanza del criterio dell’accessibilità, intesa come potenziamento delle connessioni per favorire la mobilità delle persone e, in particolare, il miglioramento della fruizione delle reti da parte dei gruppi sociali più deboli e vulnerabili. Inoltre, la valutazione dell’accessibilità deve guardare all’impatto dell’opera stradale sullo sviluppo economico di un territorio e, di conseguenza, sulle prospettive occupazionali che essa genera.

Infine, poiché l’infrastruttura deve soddisfare i fabbisogni delle comunità interessate, queste devono essere informate sulle caratteristiche dell’opera e coinvolte nella discussione del progetto, così da poter esprimere le proprie istanze, attraverso strumenti diversi (tra cui il dibattito pubblico, assemblee, portali di informazione online) in grado di favorire la partecipazione dei cittadini e raccogliere input, reclami e segnalazioni.

...

SOMMARIO

1. GLI OBIETTIVI E I RISULTATI ATTESI

1.1. Introduzione
1.2. La metodologia seguita per la definizione degli obiettivi
1.2.1. Il ruolo degli obiettivi strategici di pianificazione
1.2.2. L’approccio alla selezione dei progetti
1.2.3. L’applicazione delle Linee Guida in materia di selezione dei progetti
1.2.4. Il ruolo dei soggetti proponenti e attuatori
1.3. La struttura delle Linee Guida Operative

2. LA DESCRIZIONE DEGLI OBIETTIVI DEL PROGETTO

2.1. La descrizione del progetto/programma e la rispondenza agli obiettivi del PGTL/DPP
2.2. Il principio di proporzionalità e ambito applicativo

3. LA VALUTAZIONE TRASPORTISTICA

3.1. Il principio di proporzionalità dell’analisi
3.2. La descrizione dei fabbisogni e analisi delle alternative
3.3. La giustificazione trasportistica dell’opzione prescelta
3.3.1. Gli scenari di riferimento e di progetto per l’opzione prescelta
3.3.2. La domanda e l’offerta sulla rete

4. LA VALUTAZIONE ECONOMICA

4.1. La struttura dei costi d’investimento
4.2. La vita utile del progetto
4.3. Il calcolo del valore residuo e dei costi di rinnovo e di revisione generale
4.4. La struttura dei costi d'esercizio e di manutenzione straordinaria
4.5. L’applicazione del principio di proporzionalità
4.6. L’analisi Costi-Efficacia (ACE)
4.7. L’analisi Costi-Benefici
4.7.1. L’analisi della domanda e l’ACB
4.7.2. I costi d’investimento, i costi operativi e l’ACB
4.7.3. I benefici economici e l’ACB

5. I CRITERI DI SELEZIONE DELLE OPERE PUBBLICHE

5.1. La tassonomia dell’Unione Europea sulla finanza sostenibile
5.2. Il contributo sostanziale all’obiettivo di mitigazione degli effetti del cambiamento climatico
5.2.1. Il Regolamento
5.2.2. Il Regolamento Delegato
5.3. Il contributo sostanziale all’obiettivo di adattamento agli effetti del cambiamento climatico .55
5.3.1. Il Regolamento
5.3.2. Il Regolamento Delegato
5.4. Il contributo sostanziale agli altri quattro obiettivi ambientali della Tassonomia
5.5. Il principio DNSH
5.5.1. Il Regolamento
5.5.2. Il Regolamento Delegato
5.5.3. Il Dispositivo per la Ripresa e la Resilienza
5.6. I criteri di valutazione ambientale
5.6.1. I criteri ambientali di premialità
5.6.2. I criteri ambientali di esclusione

6. LA SOSTENIBILITÀ SOCIALE E LA GOVERNANCE NEL QUADRO DELLA VALUTAZIONE DEGLI INVESTIMENTI IN OPERE PUBBLICHE

6.1. La dimensione sociale delle infrastrutture
6.1.1. I criteri sociali
6.2.1. I criteri per identificare la dimensione istituzionale delle opere pubbliche

ALLEGATO 1 TABELLE DI VALUTAZIONE

Nota esplicativa per le tabelle relative al capitolo 2 e al capitolo 3
Tabella 2.1 Mobilità e Rete Stradale
Tabella 2.2 Sezioni Strada di Progetto
Tabella 2.3 Sezioni Alternative
Tabella 3.1 Costi d’investimento
Tabella 3.2 Vita Utile
Tabella 3.3 Valore Residuo e Rinnovi
Tabella 3.4 Costi Operativi delle Infrastrutture
Tabella 3.5 Analisi Costi-Efficacia
Tabella 3.6 Analisi Costi-Benefici
Tabella 4.1 Criteri di premialità relativi alla mitigazione degli effetti del cambiamento climatico
Tabella 4.2 Criteri di premialità relativi all’adattamento agli effetti del cambiamento climatico
Tabella 4.3 Criteri di premialità relativi alla transizione verso un’economia circolare
Tabella 4.4 Criteri di premialità relativi alla prevenzione e riduzione dell’inquinamento
Tabella 4.5 Sintesi dei criteri di premialità
Tabella 4.6 Analisi DNSH – Primo passo
Tabella 4.7 Analisi DNSH – Secondo passo: mitigazione degli effetti del cambiamento climatico
Tabella 4.8 Analisi DNSH – Secondo passo: adattamento agli effetti del cambiamento climatico
Tabella 4.9 Analisi DNSH – Secondo passo: uso sostenibile e protezione delle acque e delle risorse marine
Tabella 4.10 Analisi DNSH – Secondo passo: transizione verso un'economia circolare
Tabella 4.11 Analisi DNSH – Secondo passo: prevenzione e riduzione dell'inquinamento
Tabella 4.12 Analisi DNSH – Secondo passo: protezione e ripristino della biodiversità e degli ecosistemi

ALLEGATO 2 INDICATORI PER LA SOSTENIBILITÀ SOCIALE E LA GOVERNANCE DELLE OPERE PUBBLICHE

Indicatore di accessibilità
Tabella 6.1 Dimensione Sociale – Indicatori selezionati
Tabella 6.2 Dimensione di Governance – Indicatori selezionati

...

Fonte: MIMS

Collegati

Tags: Abbonati Full Plus Trasporto Strada

Articoli correlati

Ultimi inseriti Trasporto

Nov 30, 2022 58

Decisione di esecuzione (UE) 2022/2336

Decisione di esecuzione (UE) 2022/2336 Decisione di esecuzione (UE) 2022/2336 della Commissione del 28 novembre 2022 relativa alla pubblicazione di un elenco indicante determinati valori di emissione di CO2 per costruttore nonché le emissioni specifiche medie di CO2 di tutti i veicoli pesanti nuovi… Leggi tutto
Decreto 5 ottobre 2022 n  181
Nov 29, 2022 45

Decreto 5 ottobre 2022 n. 181

Decreto 5 ottobre 2022 n. 181 Regolamento di amministrazione del Corpo delle capitanerie di porto - Guardia costiera. (GU Serie Generale n. 279 del 29.11.2022) Entrata in vigore del provvedimento: 14/12/2022 Leggi tutto
Bozza Decreto Modifiche DM 10 maggio 2011
Nov 21, 2022 180

Bozza Decreto Modifiche DM 10 maggio 2011

Bozza Decreto Modifiche DM 10 maggio 2011 ID 18135 | 21.11.2022 / In allegato Bozza Decreto notificato CE Modifiche al decreto del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti del 10 maggio 2011: Norme concernenti i dispositivi supplementari di aderenza per gli pneumatici degli autoveicoli di… Leggi tutto
Nov 21, 2022 301

D.P.R. 23 settembre 2022 n. 177

D.P.R. 23 settembre 2022 n. 177 Regolamento recante disciplina del registro unico telematico e disposizioni di semplificazione in materia di cessazione dalla circolazione dei veicoli fuori uso. (GU n. 272 del 21.11.2022) Entrata in vigore del provvedimento: 06/12/2022 Leggi tutto
Nov 20, 2022 52

Regolamento delegato (UE) 2021/1445

Regolamento delegato (UE) 2021/1445 Regolamento delegato (UE) 2021/1445 della Commissione del 23 giugno 2021 che modifica gli allegati II e VII del regolamento (UE) 2018/858 del Parlamento europeo e del Consiglio. (GU L 313 del 6.9.2021) Collegati
Regolamento (UE) 2018/858
Leggi tutto
Nov 20, 2022 160

Regolamento (UE) n. 582/2011

Regolamento (UE) n. 582/2011 Regolamento (UE) n. 582/2011 della Commissione, del 25 maggio 2011, recante attuazione e modifica del regolamento (CE) n. 595/2009 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda le emissioni dei veicoli pesanti (Euro VI) e recante modifica degli allegati I e… Leggi tutto
Nov 20, 2022 88

Regolamento (UE) 2017/1347

Regolamento (UE) 2017/1347 Regolamento (UE) 2017/1347 della Commissione, del 13 luglio 2017, che rettifica la direttiva 2007/46/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, il regolamento (UE) n. 582/2011 della Commissione e il regolamento (UE) 2017/1151 della Commissione che integra il regolamento… Leggi tutto
Nov 20, 2022 48

Regolamento (UE) 2020/49

Regolamento (UE) 2020/49 Regolamento (UE) 2020/49 della Commissione del 21 gennaio 2020 che rettifica la versione in lingua tedesca del regolamento (UE) 2017/1151 che integra il regolamento (CE) n. 715/2007 del Parlamento europeo e del Consiglio relativo all’omologazione dei veicoli a motore… Leggi tutto
Nov 20, 2022 103

Regolamento (UE) 2017/1151

Regolamento (UE) 2017/1151 Regolamento (UE) 2017/1151 della Commissione, del 1° giugno 2017, che integra il regolamento (CE) n. 715/2007 del Parlamento europeo e del Consiglio relativo all’omologazione dei veicoli a motore riguardo alle emissioni dai veicoli passeggeri e commerciali leggeri (Euro 5… Leggi tutto
Nov 20, 2022 189

Regolamento (CE) N. 692/2008

Regolamento (CE) N. 692/2008 Regolamento (CE) n. 692/2008 della Commissione del 18 luglio 2008 recante attuazione e modifica del regolamento (CE) n. 715/2007 del Parlamento europeo e del Consiglio relativo all’omologazione dei veicoli a motore riguardo alle emissioni dai veicoli passeggeri e… Leggi tutto

Più letti Trasporto

Convezione STWC
Nov 22, 2021 30524

Convenzione STCW

in IMO
Convezione STCW ’78 Convenzione internazionale sugli standard di formazione, certificazione e tenuta della guardia della gente di mare Lo scopo principale della convenzione è promuovere la sicurezza della vita e della proprietà in mare e la protezione della ambiente marino stabilendo di comune… Leggi tutto
Mag 01, 2017 11867

D.P.R. 4 giugno 1997 n. 448

Decreto del Presidente della Repubblica 4 giugno 1997 n. 448 Regolamento recante norme di attuazione della legge 3 febbraio 1979, n. 67, relativa all'adesione alla Convenzione internazionale sulla sicurezza dei contenitori (CSC) adottata a Ginevra il 2 ottobre 1973, e sua esecuzione.GU n. 301 del… Leggi tutto
D P R  16 dicembre 1992 n  495
Apr 19, 2021 11709

D.P.R. 16 dicembre 1992 n. 495

D.P.R. 16 dicembre 1992 n. 495 Regolamento di esecuzione e di attuazione del nuovo codice della strada. Entrata in vigore del decreto: 1-1-1993(GU n.303 del 28-12-1992 - SO n. 134 ) Allegati i testi consolidati (Riservati Abbonati Trasporto ADR):- Versione aggiornata al 17.06.2019- Versione… Leggi tutto
Nov 22, 2021 11003

IGC Code

in IMO
IGC Code (International Code of the Construction and Equipment of Ships Carrying Liquefied Gases in Bulk) ID 3631 | 14.02.2017 The International Code of the Construction and Equipment of Ships Carrying Liquefied Gases in Bulk (IGC Code), adopted by resolution MSC.5(48),has been mandatory under… Leggi tutto