Slide background

D.P.R. 30 giugno 1965 n. 1124

ID 5034 | | Visite: 3858 | Decreti Sicurezza lavoroPermalink: https://www.certifico.com/id/5034

Testo unico assicurazione obbligatoria lavoro

Decreto del Presidente della Repubblica 30 giugno 1965 n. 1124

Testo unico delle disposizioni per l'assicurazione obbligatoria contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali. 

(GU n.257 del 13-10-1965 - Suppl. Ordinario)

Testo in vigore al 02.04.2018

Art. 139.

E' obbligatoria per ogni medico, che ne riconosca la esistenza, la denuncia delle malattie professionali, che saranno indicate in un elenco da approvarsi con decreto del Ministro per il lavoro e la, previdenza sociale di concerto con quello per la sanita', sentito il Consiglio superiore di sanita'. 

La denuncia deve essere fatta all'Ispettorato del lavoro competente per territorio, il quale ne trasmette copia all'Ufficio del medico provinciale.

I contravventori alle disposizioni dei commi precedenti sono puniti con l'ammenda da lire mille a lire quattromila.(1)

Se la contravvenzione e' stata commessa dal medico di fabbrica previsto dall'art. 33 del decreto del Presidente della Repubblica 19 marzo 1956, n. 303, contenente norme generali per l'igiene del lavoro, l'ammenda e' da lire ottomila a lire quarantamila.(1)(2)
__________

Aggiornamenti articolo 139

(1) Il D. Lgs. 19 dicembre 1994, n. 758 ha disposto (con l'art. 26 comma 46 lettera a) che "nel terzo comma, le parole: "con l'ammenda da lire 4.000 a lire 12.000" sono sostituite con le seguenti: "con l'arresto fino a tre mesi o con l'ammenda da lire cinquecentomila a lire due milioni"; ha inoltre disposto (con l'art. 26 comma 46 lettera b) che "nel quarto comma, le parole: "l'ammenda e' da lire 24.000 a lire 120.000" sono sostituite dalle seguenti: "la pena e' dell'arresto da due a quattro mesi o dell'ammenda da lire un milione a lire cinque milioni". 

(2) Il D.P.R. 15 marzo 2010, n. 90 ha disposto (con l'art. 258, comma 1) che "Le comunicazioni o segnalazioni alla competente Azienda sanitaria locale (ASL) di dati o informazioni concernenti la sorveglianza sanitaria o eventuali malattie contratte in servizio dai lavoratori militari, previste a carico del medico competente dall'articolo 40 del decreto legislativo n. 81 del 2008, e dall'articolo 139 del decreto del Presidente della Repubblica 30 giugno 1965, n. 1124, sono sostituite da analoghe comunicazioni o segnalazioni inoltrate ai servizi di vigilanza di cui all'articolo 260".


Testo unico assicurazione lavoro small

DPR 30 giugno 1965 n. 1124 Consolidato 2018

Testo unico delle disposizioni per l'assicurazione obbligatoria contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali

Testo Consolidato con tutte le modifiche e aggiornamenti dal 1965 a Marzo 2018

Aggiornamenti:

30/05/1988
Il DECRETO-LEGGE 30 maggio 1988, n. 173 (in G.U. 30/05/1988, n.125), convertito con modificazioni dalla L. 26 luglio 1988, n. 291 (in G.U. 27/07/1988, n. 175),

03/08/1988
La Corte costituzionale, con sentenza 7 luglio 1988, n. 880 (in G.U. 03/08/1988 n. 31) ha dichiarato l'illegittimità costituzionale dell'art. 1.

03/08/1988
La Corte costituzionale, con sentenza 7 luglio 1988, n. 880 (in G.U. 03/08/1988 n. 31) ha dichiarato l'illegittimità costituzionale dell'art. 4.

28/12/1988
La Corte costituzionale, con sentenza 14 dicembre 1988, n. 1129 (in G.U. 28/12/1988 n. 52) ha dichiarato l'illegittimità costituzionale dell'art. 215, comma 1.

29/03/1989
La Corte costituzionale, con sentenza 8 marzo 1989, n. 137 (in G.U. 29/03/1989 n. 13) ha dichiarato l'illegittimità costituzionale dell'art. 1 comma 3 numero 27.

14/06/1989
La Corte costituzionale, con sentenza 18 maggio 1989, n. 318 (in G.U. 14/06/1989 n. 24) ha dichiarato l'illegittimità costituzionale dell'art. 80 comma 1.

10/10/1989
Il DECRETO-LEGGE 9 ottobre 1989, n. 338 (in G.U. 10/10/1989, n.237), convertito con modificazioni dalla L. 7 dicembre 1989, n. 389 (in G.U. 09/12/1989, n. 287)

27/12/1989
La Corte costituzionale, con sentenza 13 dicembre 1989, n. 572 (in G.U. 27/12/1989 n. 52) ha dichiarato l'illegittimità costituzionale dell'art. 110.

07/03/1990
La Corte costituzionale, con sentenza 21 febbraio 1990, n. 98 (in G.U. 07/03/1990 n. 10) ha dichiarato l'illegittimità costituzionale dell'art. 9 comma 1.

27/12/1990
La Corte costituzionale, con sentenza 12 dicembre 1990, n. 544 (in G.U. 27/12/1990 n. 51) ha dichiarato l'illegittimità costituzionale dell'art. 112 comma 1

04/01/1992
La Corte costituzionale, con sentenza 18 dicembre 1991, n. 485 (in G.U. 04/01/1992 n. 1) ha dichiarato l'illegittimità costituzionale dell'art. 10 commi 6 e 7.

04/01/1992
La Corte costituzionale, con sentenza 18 dicembre 1991, n. 485 (in G.U. 04/01/1992 n. 1) ha dichiarato l'illegittimità costituzionale dell'art. 11 commi 1 e 2.

22/07/1992
La Corte costituzionale, con sentenza 2 luglio 1989, n. 332 (in G.U. 22/07/1992 n. 31) ha dichiarato l'illegittimità costituzionale dell'art. 4.

22/05/1993
Il DECRETO-LEGGE 22 maggio 1993, n. 155 (in G.U. 22/05/1993, n.118), convertito con modificazioni, dalla L. 19 luglio 1993, n. 243 (in G.U. 21/07/1993, n.169)

31/12/1993
La LEGGE 28 dicembre 1993, n. 561 (in G.U. 31/12/1993, n.306)

09/02/1994
La Corte costituzionale, con sentenza 24 gennaio 1994, n. 14 (in G.U. 09/02/1994 n. 7) ha dichiarato l'illegittimità costituzionale dell'art. 122.

07/06/1994
Il DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 13 aprile 1994, n. 336 (in G.U. 07/06/1994, n.131)

01/08/1994
Il DECRETO LEGISLATIVO 30 giugno 1994, n. 479 (in G.U. 01/08/1994, n.178)

26/01/1995
Il DECRETO LEGISLATIVO 19 dicembre 1994, n. 758 (in SO n.9, relativo alla G.U. 26/01/1995, n.21)

16/08/1995
La LEGGE 8 agosto 1995, n. 335 (in SO n.101, relativo alla G.U. 16/08/1995, n.190)

19/09/1997
Il DECRETO LEGISLATIVO 2 settembre 1997, n. 314 (in SO n.188, relativo alla G.U. 19/09/1997, n.219)

30/12/1997
La LEGGE 27 dicembre 1997, n. 449 (in SO n.255, relativo alla G.U. 30/12/1997, n.302)

20/03/1998
Il DECRETO LEGISLATIVO 19 febbraio 1998, n. 51 (in SO n.48, relativo alla G.U. 20/03/1998, n.66)

20/03/1998
Il DECRETO LEGISLATIVO 19 febbraio 1998, n. 51 (in SO n.48, relativo alla G.U. 20/03/1998, n.66)

19/06/1998
La LEGGE 16 giugno 1998, n. 188 (in G.U. 19/06/1998, n.141)

19/06/1998
La LEGGE 16 giugno 1998, n. 188 (in G.U. 19/06/1998, n.141)

01/03/2000
Il DECRETO LEGISLATIVO 23 febbraio 2000, n. 38 (in G.U. 01/03/2000, n.50)

03/08/2001
Il DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 14 maggio 2001, n. 314 (in G.U. 03/08/2001, n.179)

15/05/2002
La Corte costituzionale, con sentenza 6 maggio 2002, n. 171 (in G.U. 15/05/2002 n. 19) ha dichiarato l'illegittimità costituzionale dell'art. 4.

15/05/2002
La Corte costituzionale, con sentenza 6 maggio 2002, n. 171 (in G.U. 15/05/2002 n. 19) ha dichiarato l'illegittimità costituzionale dell'art. 9.

09/10/2003
Il DECRETO 19 settembre 2003, (in G.U. 09/10/2003, n.235)

27/12/2006
La LEGGE 27 dicembre 2006, n. 296 (in SO n.244, relativo alla G.U. 27/12/2006, n.299)

25/06/2008
Il DECRETO-LEGGE 25 giugno 2008, n. 112 (in SO n.152, relativo alla G.U. 25/06/2008, n.147) , convertito con modificazioni dalla L. 6 agosto 2008, n. 133 (in S.O. n. 196/L relativo alla G.U. 21/08/2008, n. 195)

21/07/2008
Il DECRETO 9 aprile 2008, (in G.U. 21/07/2008, n.169)

24/02/2009
Il DECRETO-LEGGE 23 febbraio 2009, n. 11 (in G.U. 24/02/2009, n.45)

01/04/2009
La Corte costituzionale, con sentenza 11 marzo 2009, n. 86 (in G.U. 01/04/2009 n. 13) ha dichiarato l'illegittimità costituzionale dell'art. 85 comma 1, numero 2).

18/06/2010
Il DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA 15 marzo 2010, n. 90 (in SO n.131, relativo alla G.U. 18/06/2010, n.140)

21/06/2013
Il DECRETO-LEGGE 21 giugno 2013, n. 69 (in SO n.50, relativo alla G.U. 21/06/2013, n.144)

27/12/2013
La LEGGE 27 dicembre 2013, n. 147 (in SO n.87, relativo alla G.U. 27/12/2013, n.302)

29/01/2014
Il DECRETO-LEGGE 28 gennaio 2014, n. 4 (in G.U. 29/01/2014, n.23)

23/09/2015
Il DECRETO LEGISLATIVO 14 settembre 2015, n. 151 (in SO n.53, relativo alla G.U. 23/09/2015, n.221)

18/01/2016
La LEGGE 28 dicembre 2015, n. 221 (in G.U. 18/01/2016, n.13)

Resp: Ing. Marco Maccarelli
Edizione: 1.0
Data: Aprile 2018
Copyright: Certifico S.r.l.




Tags: Sicurezza lavoro Abbonati Sicurezza Malattie professionali Testo consolidato

Ultimi archiviati Sicurezza

INAIL cantieri post sisma
Mar 25, 2019 16

INAIL | Cantieri post sisma

Cantieri post sisma | Raccomandazioni di salute e sicurezza L’opera, frutto della collaborazione tra istituzioni pubbliche e privati, rappresenta un contributo per tutti coloro che a vario titolo sono chiamati all’individuazione e applicazione di idonee misure di tutela della salute e della… Leggi tutto
RADPAR Radon Prevention and Remediation EC 2012
Mar 24, 2019 17

RADPAR | RECOMMENDATION BOOKLET

RADPAR | RECOMMENDATION BOOKLET (2012) Radon prevention and remediation 2012 Nell’ambito del progetto RADPAR (RADon Prevention And Remediation), che ha terminato i suoi lavori nel 2012 e a cui l'Italia ha partecipato tramite esperti dell'Istituto Superiore di Sanità, sono stati prodotti una serie… Leggi tutto
Sentenze cassazione penale
Mar 22, 2019 37

Cassazione Penale Sent. Sez. 4 n. 11705 | 18 Marzo 2019

Infortunio con una sega circolare non provvista di coltello divisore e con la cuffia di protezione bloccata Penale Sent. Sez. 4 Num. 11705 Anno 2019 Presidente: IZZO FAUSTORelatore: RANALDI ALESSANDROData Udienza: 21/12/2018 [panel]Ritenuto in fatto 1. Con sentenza del 27.2.2017 la Corte di appello… Leggi tutto
Sentenze cassazione penale
Mar 22, 2019 40

Cassazione Penale Sent. Sez. 4 n. 12094 | 19 Marzo 2019

Infortunio con la macchina rettificatrice non protetta Penale Sent. Sez. 4 Num. 12094 Anno 2019 Presidente: MENICHETTI CARLARelatore: DAWAN DANIELAData Udienza: 22/11/2018 [panel]Ritenuto in fatto La Corte di appello di Firenze, in data 19/01/2018, ha confermato la sentenza con cui il Tribunale di… Leggi tutto
Decreto 12 Marzo 2019
Mar 20, 2019 167

Decreto 12 Marzo 2019

Decreto 12 Marzo 2019 Modifiche ed integrazioni al decreto 24 maggio 2002, recante: «Norme di prevenzione incendi per la progettazione, costruzione ed esercizio degli impianti di distribuzione stradale di gas naturale per autotrazione». (GU Serie Generale n.67 del 20-03-2019) Entrata in vigore:… Leggi tutto
Mar 18, 2019 49

D.P.R. 24 maggio 1979 n. 886

D.P.R. 24 maggio 1979 n. 886 Integrazione ed adeguamento delle norme di polizia delle miniere e delle cave, contenute nel decreto del Presidente della Repubblica 9 aprile 1959, n. 128, al fine di regolare le attivita' di prospezione, di ricerca e di coltivazione degli Idrocarburi nel mare… Leggi tutto
Trasporti   Responsabilit  attori trasporti sicurezza del carico
Mar 15, 2019 85

Trasporti: Responsabilità attori sicurezza del carico

Trasporti: Responsabilità attori trasporti sicurezza del carico Estratti legislativi e documenti collegati in calce, sulle responsabilità attori trasporti sicurezza del carico Con la pubblicazione del Decreto 19 maggio 2017 il 19 maggio 2017, che recepisce la Direttiva 2014/47/UE relativa ai… Leggi tutto

Più letti Sicurezza