Slide background




Radiazioni ionizzanti: quadro normativo

ID 2764 | | Visite: 29499 | Decreti Sicurezza lavoroPermalink: https://www.certifico.com/id/2764

Radiazioni ionizzanti: quadro normativo

La nuova direttiva quadro 2013/59/EURATOM (occupational, medical, public exposure) dal 6 Febbraio 2018.

Update: 07.04.2019

Nessun aggiornamento sul recepimento della Direttiva quadro generale 2013/59/EURATOM

Update: 07.04.2019

Aggiornato il Testio consolidato del Decreto legislativo n. 230 del 17 marzo 1995 alla Ed. 1.1 2019 (in allegato) Tutte le modifihe e aggiornamenti a D.Lgs. 230/1995 Radiazioni ionizzanti | Consolidato 2019.

Update: 24.03.2019

Nessun aggiornamento sul recepimento della Direttiva quadro generale 2013/59/EURATOM

Update: 05.02.2018

La Direttiva quadro generale 2013/59/EURATOM che modifica in modo rilevante l'assetto normativo della protezione contro il pericolo dall'esposizione radiazioni ionizzanti deve essere recepita dagli stati membri entro il 6 febbraio 2018 con un periodo di transizione di 4 anni dall'entrata in vigore il 6 febbraio 2014, alla data notizia, nessuno schema di recepimento pubblicato da parte dell'Italia.

Direttiva 2013/59/EURATOM
Direttiva 2013/59/EURATOM del Consiglio del 5 dicembre 2013 che stabilisce norme fondamentali di sicurezza relative alla protezione contro i pericoli derivanti dall’esposizione alle radiazioni ionizzanti, e che abroga le direttive 89/618/Euratom, 90/641/Euratom, 96/29/Euratom, 97/43/Euratom e 2003/122/Euratom.

La direttiva ha come oggetto la protezione congiunta alle esposizioni delle seguenti categorie di soggetti:

- Esposizione dei lavoratori (cap. VI) (occupational exposure)
- Esposizione pazienti e individui procedura diagnostica o terapia medica (cap. VII) (medical exposure)
- Esposizione esclusi dalle esposizioni occupazionali e mediche cap. VIII) (public exposure)

________

Protezione lavoratori radiazioni ionizzanti

D.Lgs. 230/1995 | Testo consolidato 2018

La protezione dei lavoratori dalle radiazioni ionizzanti è disciplinata al momento unicamente dal D.Lgs. 17 Marzo 1995, n. 230 (Art. 180 c. 3 D. Lgs. 81/2008).

Disponibile il testo consolidato, del D.Lgs. 230/1995 in formato PDF:
- allegato all'articolo
- allegato all'articolo del D.Lgs. 230/1995
- ebook dedicato al D.Lgs. 230/1995 


La protezione dei lavoratori e della popolazione contro i pericoli derivanti dalle radiazioni ionizzanti risale all'articolo 2 lettera b), del Trattato Euratom (1959) (Vedi testo consolidato 2016) e prevede "norme di sicurezza uniformi", mentre l'articolo 30 definisce le "norme fondamentali relative alla protezione sanitaria",  a cui sono seguite le direttive ora oggetto di abrogazione.

Tuttavia il gruppo di esperti nominato dal Comitato scientifico e tecnico ha sottolineato l'opportunità che le norme fondamentali di sicurezza stabilite in conformità del trattato EURATOM tengano conto delle nuove raccomandazioni della Commissione internazionale per la protezione radiologica (ICRP), in particolare quelle contenute nella pubblicazione n. 103 dell'ICRP, che ha distinto tra situazioni di esposizione esistenti, pianificate e di emergenza. 

Protezione lavoratori e popolazione radiazioni ionizzanti

La nuova direttiva 2013/59/EURATOM contempla tutte le situazioni di esposizione e tutte le categorie di esposizione, vale a dire l'esposizione professionale, della popolazione e mediche.

In attesa del recepimento della nuova direttiva 2013/59/EURATOM che deve avvenire entro il 6 febbraio 2018, è al momento in vigore il D.Lgs. 230/1995, in attuazione di una serie di direttive Euratom e modificato dai decreti D.Lgs. 241/2000, D.Lgs 257/2001, D.Lgs 100/2011 e D.Lgs 45/2014, disciplina la materia radioprotezione dei lavoratori e della popolazione.

Direttiva 2013/59/EURATOM

Direttiva 2013/59/EURATOM del Consiglio del 5 dicembre 2013 che stabilisce norme fondamentali di sicurezza relative alla protezione contro i pericoli derivanti dall’esposizione alle radiazioni ionizzanti, e che abroga le direttive 89/618/Euratom, 90/641/Euratom, 96/29/Euratom, 97/43/Euratom e 2003/122/Euratom

Le Direttive di cui alla tabella sono abrogate:

Direttiva EURATOM  Descrizione breve Recepimento
Direttiva 89/618/Euratom Informazione alla popolazione in caso di emergenza D.Lgs. n. 230 del 17 marzo 1995 
Direttiva 90/641/Euratom Protezione dei lavoratori esterne D.Lgs. n. 230 del 17 marzo 1995 
Direttiva 96/29/Euratom Basic Safety Standards D.Lgs. 26 maggio 2000, n. 241
Direttiva 97/43/Euratom Protezione relativa alle esposizioni mediche D.Lgs. n. 187 del 26 maggio 2000 
Direttiva 2003/122/Euratom Controllo delle sorgenti sigillate ad alta attività
e delle sorgenti orfane
D.Lgs. n. 52 del 6 febbraio 2007

In attesa del recepimento della Direttiva 2013/59/EURATOM a seguire il quadro normativo generale per il rischio radiazioni ionizzanti.

NORMATIVA GENERALE NAZIONALE RADIAZIONI IONIZZANTI

Decreto legislativo n. 230 del 17 marzo 1995 
Attuazione delle direttive Euratom 80/836, 84/467, 84/466, 89/618, 90/641 e 92/3 in materia di radiazioni ionizzanti. (la Direttiva 96/29/Euratom è abrogata dalla Direttiva 2013/59/Euratom dal 06.02.2018 - Data new non recepita)

Decreto legislativo n. 187 del 26 maggio 2000 
Attuazione della Direttiva 97/43/Euratom in materia di protezione sanitaria delle persone contro i pericoli delle radiazioni ionizzanti connesse ad esposizioni mediche. (la Direttiva 96/29/Euratom è abrogata dalla Direttiva 2013/59/Euratom dal 06.02.2018 - Data new non recepita)

Decreto legislativo 26 maggio 2000, n. 241
Attuazione della Direttiva 96/29/Euratom in materia di protezione sanitaria della popolazione e dei lavoratori contro i rischi derivanti dalle radiazioni ionizzanti.  (la Direttiva 96/29/Euratom è abrogata dalla Direttiva 2013/59/Euratom dal 06.02.2018 - Data new non recepita)

Decreto 4 gennaio 2001
Attuazione dell'art. 62, comma 4, del decreto legislativo 17 marzo 1995, n. 230, modificato dal decreto legislativo 26 maggio 2000, n. 241, che stabilisce l'obbligo di notifica o di autorizzazione delle attivita' di datore di lavoro di imprese esterne.

Circolare n. 5/2001 del 08/01/01 del Ministero del lavoro, Direzione Generale Rapporti di lavoro - Div. III, Prot. n. 51/RI relativa all'applicazione del D. Lgs. 241/00. 

Decreto legislativo n. 257 del 9 maggio 2001
Disposizioni integrative e correttive del decreto legislativo 26 maggio 2000, n. 241, recante attuazione della direttiva 96/29/Euratom in materia di protezione sanitaria della popolazione e dei lavoratori contro i rischi derivanti dalle radiazioni ionizzanti. (la Direttiva 96/29/Euratom è abrogata dalla Direttiva 2013/59/Euratom dal 06.02.2018 - Data new non recepita)

Decreto 3 ottobre 2001
Decreto di attuazione dell'art. 39, comma 2, del decreto legislativo 26 maggio 2000, n. 241, che stabilisce l'ammontare della spesa per il rilascio dei libretti personali di radioprotezione di cui all'allegato XI del decreto legislativo 17 marzo 1995, n. 230, come modificato dal decreto legislativo 26 maggio 2000, n. 241.

Decreto legislativo n. 52 del 6 febbraio 2007
Attuazione della direttiva Direttiva 2003/122/Euratom sul controllo delle sorgenti radioattive sigillate ad alta attività e delle sorgenti orfane. (la Direttiva 2003/122/Euratom è abrogata dalla Direttiva 2013/59/Euratom dal 06.02.2018 - Data new non recepita)

Decreto Legislativo n. 23 del 20 febbraio 2009    
Attuazione della direttiva 2006/117/Euratom, relativa alla sorveglianza e al controllo delle spedizioni di rifiuti radioattivi e di combustibile nucleare esaurito

Decreto legislativo n.100 del 1 giugno 2011
Disposizioni integrative e correttive del D.Lgs 20 febbraio 2009, n. 23, recante attuazione della direttiva 2006/117/Euratom, relativa alla sorveglianza e al controllo delle spedizioni di rifiuti radioattivi e di combustibile nucleare esaurito - sorveglianza radiometrica su materiali o prodotti semilavorati mettalici.

Decreto legislativo n. 45 del 4 marzo 2014
Attuazione della direttiva 2011/70/Euratom, che istituisce un quadro comunitario per la gestione responsabile e sicura del combustibile nucleare esaurito e dei rifiuti radioattivi.

Collegati

Pin It


Scarica questo file (ISPESL Manuale operativo di radioprotezione nelle attività a scopo medico.pdf)Manuale operativo di radioprotezione nelle attività a scopo medico ISPESL - AIRP IT652 kB(1413 Downloads)
Scarica questo file (Decreto 4 gennaio 2001.pdf)Decreto 4 gennaio 2001 IT158 kB(1239 Downloads)
Scarica questo file (Decreto 3 ottobre 2001.pdf)Decreto 3 ottobre 2001 IT95 kB(639 Downloads)
Scarica questo file (07. Decreto Legislativo 20 febbraio 2009 n. 23.pdf)D.lgs 20 febbraio 2009 n. 23 IT2578 kB(768 Downloads)
Scarica questo file (Linee guida radiazioni ionizzanti su mezzo mobile.pdf)Linee guida radiazioni ionizzanti su mezzo mobile IT2064 kB(899 Downloads)
Scarica questo file (D. Lgs. 230 1995 Modificato.pdf)D. Lgs. 230 1995 Modificato IT727 kB(1606 Downloads)
Scarica questo file (08. D Lgs 4 marzo 2014 n. 45.pdf)D Lgs 4 marzo 2014 n. 45 IT81 kB(1088 Downloads)
Scarica questo file (07. D.Lgs 1° giugno 2011 n. 100.pdf)D Lgs 1 giugno 2011 n. 100 IT521 kB(1425 Downloads)
Scarica questo file (06. D.Lgs. 6 febbraio 2007 n. 52 Consolidato 2019.pdf)D.Lgs. 6 febbraio 2007 n. 52 Consolidato 2019 IT784 kB(1190 Downloads)
Scarica questo file (05. Circ MLPS n. 5 2001.pdf)Circolare MLPS n. 5/2001 IT211 kB(709 Downloads)
Scarica questo file (04. D Lgs 9 maggio 2001 n. 257.pdf)D Lgs 9 maggio 2001 n. 257 IT41 kB(1265 Downloads)
Scarica questo file (03. Decreto Legislativo 26 maggio 2000 n. 241.pdf)D Lgs 26 maggio 2000 n. 241 IT29726 kB(1785 Downloads)
Scarica questo file (02. D Lgs 26 maggio 2000 n. 187.pdf)D Lgs 26 maggio 2000 n. 187 IT103 kB(1237 Downloads)
Scarica questo file (01. D lgs 17 marzo 1995 n. 230.pdf)D lgs 17 marzo 1995 n. 230 IT1192 kB(1576 Downloads)

Tags: Sicurezza lavoro Rischio radiazioni ionizzanti

Articoli correlati

Ultimi archiviati Sicurezza

ISS X Rapporto
Nov 20, 2019 8

ISS: Esposizioni pericolose e intossicazioni | 10° Rapporto nazionale

ISS: Esposizioni pericolose e intossicazioni | 10° Rapporto nazionale Sistema informativo nazionale per la sorveglianza delle esposizioni pericolose e delle intossicazioni: casi rilevati nel 2015 Decimo rapporto annuale Il rapporto descrive le principali caratteristiche di 43.981 casi di… Leggi tutto
Nov 18, 2019 28

D.P.C.M. 28 novembre 2011 n. 231

D.P.C.M. 28 novembre 2011 n. 231 Regolamento di attuazione dell'articolo 3, comma 2, del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81, recante "Attuazione dell'articolo 1 della legge 3 agosto 2007, n. 123, in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro", relativamente… Leggi tutto
Sentenze cassazione penale
Nov 15, 2019 45

Cassazione Penale Sent. Sez. F Num. 45719 | 11 Novembre 2019

Cassazione Penale Sez. Fer. dell' 11 novembre 2019, n. 45719 Rischio da schiacciamento per oscillazione. Sebbene non vi sia un divieto di intervenire manualmente sui carichi, è necessario garantire il pieno governo del carico da parte del lavoratore Penale Sent. Sez. F Num. 45719 Anno 2019… Leggi tutto
D Lgs  14 agosto 1996 n  494
Nov 14, 2019 60

D.Lgs. 14 agosto 1996 n. 494

D.Lgs. 14 agosto 1996 n. 494 Attuazione della direttiva 92/57/CEE concernente le prescrizioni minime di sicurezza e di salute da attuare nei cantieri temporanei o mobili. (GU n.223 del 23-9-1996 - SO n. 156) Abrogato da: D.Lgs. 9 aprile 2008 n. 81 Testo nativo allegato a scopo di Archivio.… Leggi tutto
RapportoISTISAN 1919
Nov 12, 2019 53

Tecnologie wireless applicate ai dispositivi medici

Tecnologie wireless applicate ai dispositivi medici Valutazione dell’impatto su qualità e sostenibilità dei servizi offerti dalla rete dell’emergenza-urgenza Rapporto ISTISAN 19/19 I dispositivi e i sistemi che ci consentono di comunicare senza utilizzare supporti fisici, come cavi in rame o… Leggi tutto
Guidelines Exposure to Time Varying Electric  Magnetic  and Electromagnetic Fields  Up to 300 GHz
Nov 12, 2019 60

Guidelines Exposure to Time-Varying Electric, Magnetic, and Electromagnetic Fields (Up to 300 GHz)

Guidelines for Limiting Exposure to Time-Varying Electric, Magnetic, and Electromagnetic Fields (Up to 300 GHz) INTRODUCTION IN 1974, the International Radiation Protection Association (IRPA) formed a working group on non-ionizing radiation (NIR), which examined the problems arising in the field of… Leggi tutto

Più letti Sicurezza