Slide background




Legge 26 aprile 1974 n. 191

ID 6449 | | Visite: 3214 | Legislazione SicurezzaPermalink: https://www.certifico.com/id/6449

Legge 26 aprile 1974 n  191

Legge 26 aprile 1974 n. 191

Prevenzione degli infortuni sul lavoro nei servizi e negli impianti gestiti dall'Azienda autonoma delle ferrovie dello Stato.

GU n.134 del 24/05/1974

...

Art. 1.

Per la prevenzione degli infortuni sul lavoro nelle attivita' tipicamente industriali nonche' nelle attivita' proprie dell'esercizio ferroviario ed in quelle ad esso strettamente connesse svolte dall'Azienda autonoma delle ferrovie dello Stato, si applicano, dalla data di entrata in vigore della presente legge e salve le speciali disposizioni di cui ai successivi capi, le norme di cui al decreto del Presidente della Repubblica 27 aprile 1955, n. 547 (esclusi gli articoli 8, 10, 36, 37, 226, 228, 319, 320, 321, 395, primo e secondo comma, 398, 399, 401, 402, 403 e 404), nonche' le norme di cui ai seguenti decreti, in quanto l'Azienda predetta esegua direttamente i lavori in essa previsti:

a) decreto del Presidente della Repubblica 19 marzo 1956, n. 302, concernente "Norme di prevenzione degli infortuni sul lavoro integrative di quelle generali emanate con decreto del Presidente della Repubblica 27 aprile 1955, n. 547";
b) decreto del Presidente della Repubblica 7 gennaio 1956, n.ì 164, concernente "Norme per la prevenzione degli infortuni sul lavoro nelle costruzioni" (escluso articolo 11);
c) decreto del Presidente della Repubblica 20 marzo 1956, n. 320, concernente "Norme per la prevenzione degli infortuni e l'igiene del lavoro in sotterraneo", per i lavori di costruzione e manutenzione delle opere murarie nelle gallerie, cunicoli e simili;
d) decreto del Presidente della Repubblica 20 marzo 1956, n. 321, concernente "Norme per la prevenzione degli infortuni e l'igiene del lavoro nei cassoni ad aria compressa";
e) decreto del Presidente della Repubblica 20 marzo 1956, n. 322, concernente "Norme per la prevenzione degli infortuni e l'igiene del lavoro nell'industria della cinematografia e della televisione";
f) decreto del Presidente della Repubblica 20 marzo 1956, n. 323, concernente "Norme per la prevenzione degli infortuni sul lavoro negli impianti telefonici" (escluso articolo 9 per la parte concernente l'obbligo del collegamento elettrico a terra per le stazioni amplificatrici).

All'osservanza delle disposizioni della presente legge sono, inoltre, tenute le imprese appaltatrici di opere o servizi ferroviari, quando l'opera o il servizio appaltato venga eseguito negli impianti ferroviari, nonche' le amministrazioni statali, la Compagnia internazionale carrozze con letti e qualunque altro ente, quando il lavoro venga svolto in ambito ferroviario.

____________

In allegato testo consolidato, riservato abbonati

Modifiche:

- Legge 23 gennaio 1979, n. 25 (in G.U. 06/02/1979, n.36) 

Descrizione Livello Dimensione Downloads
Allegato riservato Legge 26 Aprile 1974 n. 191.pdf
Testo consolidato
627 kB 4

Tags: Sicurezza lavoro

Articoli correlati

Ultimi archiviati Sicurezza

Censimento apparecchiature di risonanza magnetica al 31 12 2021
Mag 16, 2022 13

Censimento apparecchiature di risonanza magnetica al 31.12.2021

Censimento apparecchiature di risonanza magnetica al 31.12.2021 INAIL - 16.05.2022 Censimento delle apparecchiature di risonanza magnetica total body a scopo medico alla data del 31 dicembre 2021: la banca dati dell’Inail La Sezione di supporto tecnico al SSN in materia di radiazioni è depositaria… Leggi tutto
Mag 16, 2022 23

Messaggio INPS n. 1399 del 29 marzo 2018

Messaggio INPS n. 1399 del 29 marzo 2018 Polo unico per le visite fiscali, riepilogo e aggiornamento delle disposizioni vigenti ... INDICE1. Premessa2. Categorie di dipendenti pubblici Polo Unico3. Budget disponibile4. Modalità per l’abilitazione dei datori di lavoro5. Visite mediche di controllo… Leggi tutto
Sentenze cassazione civile
Mag 14, 2022 45

Cassazione Civile Sez. L n. 19668 | 22 Luglio 2019

Cassazione Civile Sez. L del 22 luglio 2019 n. 19668 La causa era stata promossa nei confronti dell’INPS che non aveva erogato per alcuni giorni l’indennità di malattia, ritenendo ingiustificata l’assenza del dipendente alla visita domiciliare di controllo, motivata con l’intento di andare a… Leggi tutto
Decreto 29 marzo 2022 n  49
Mag 13, 2022 65

Decreto 29 marzo 2022 n. 49

Decreto 29 marzo 2022 n. 49 Regolamento recante modalita' di svolgimento del concorso pubblico e del concorso interno per l'accesso alla qualifica di ispettore tecnico-scientifico del Corpo nazionale dei vigili del fuoco, ai sensi dell'articolo 102 del decreto legislativo 13 ottobre 2005, n. 217.… Leggi tutto
Decreto 22 marzo 2022 n  48
Mag 13, 2022 42

Decreto 22 marzo 2022 n. 48

Decreto 22 marzo 2022 n. 48 Regolamento recante modalita' di svolgimento del concorso pubblico per l'accesso alla qualifica di vice direttore tecnico-scientifico del Corpo nazionale dei vigili del fuoco, ai sensi dell'articolo 173 del decreto legislativo 13 ottobre 2005, n. 217. (GU n.111 del… Leggi tutto
Decreto 22 marzo 2022 n  47
Mag 13, 2022 43

Decreto 22 marzo 2022 n. 47

Decreto 22 marzo 2022 n. 47 Regolamento recante modalita' di svolgimento del concorso pubblico e del concorso interno per l'accesso alla qualifica di ispettore sanitario del Corpo nazionale dei vigili del fuoco, ai sensi dell'articolo 114 del decreto legislativo 13 ottobre 2005, n. 217. (GU Serie… Leggi tutto
Sentenze cassazione penale
Mag 13, 2022 56

Cassazione Penale Sent. Sez. 4 Num. 18413 | 10 Maggio 2022

Cassazione Penale Sez. 4 del 10 maggio 2022 n. 18413 Infortunio con una macchina operatrice e mancanza di un modello organizzativo aziendale. Colpa di organizzazione dell'ente, reato presupposto e nesso causale Penale Sent. Sez. 4 Num. 18413 Anno 2022 Presidente: DOVERE SALVATORE Relatore: RANALDI… Leggi tutto

Più letti Sicurezza