Slide background

Rapporto 2018 Convenzione MLC sul lavoro marittimo

ID 7517 | | Visite: 105 | Documenti Sicurezza EntiPermalink: https://www.certifico.com/id/7517

Rapporto 2018 Convenzione MLC sul lavoro marittimo

Rapporto 2018 Convenzione MLC sul lavoro marittimo 

Rapporto del Governo Italiano sull'applicazione della Convenzione MLC sul lavoro marittimo - Anno 2018

Risposta del 31 ottobre 2018 alla domanda diretta della Commissione di esperti OIL

MIT, 04 Gennaio 2019

In merito all'applicazione, nella legislazione e nella pratica, della Convenzione in esame, si forniscono le informazioni richieste dalla Commissione di Esperti nella domanda diretta adottata nel 2016.

In via preliminare, ad integrazione della normativa indicata nell’ultimo rapporto (2015), per effetto della quale le disposizioni della Convenzione in oggetto trovano applicazione, si riporta, di seguito, quella emanata successivamente all’invio del predetto rapporto:

- Decreto del Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali di concerto con il Ministro della Salute e il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti del 27 aprile 2018;
- Legge 29 luglio 2015, n. 115;
- Decreto legislativo 12 maggio 2015, n. 71;
Circolare n. 005 del 9 marzo 2010 del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti;
- Decreto Direttoriale (D.D.) n. 30 del 17/10/2014;
Circolare n. 30 del 14/11/2014 del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti;
Circolare n. 33 del 15/5/2015 del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti;
- Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro del 1° luglio 2015.

...

Il decreto legislativo 27 luglio 1999, n. 271 , all’articolo 3, comma 1, lettera n), definisce come lavoratore marittimo: “qualsiasi persona facente parte dell'equipaggio che svolge, a qualsiasi titolo, servizio o attività lavorativa a bordo di una nave o unità mercantile o di una nave da pesca”. La lettera o) dello stesso articolo definisce come personale adibito a servizi generali e complementari: “personale imbarcato a bordo non facente parte né dell'equipaggio né dei passeggeri e non impiegato per i servizi di bordo”.

Il decreto legislativo 27 maggio 2005, n. 108, all’articolo 2, comma 1, lettera d), inoltre, definisce come lavoratore marittimo: “qualsiasi persona facente parte dell'equipaggio che svolge, a qualsiasi titolo, servizio o attività lavorativa a bordo di una nave adibita alla navigazione marittima”. Il riferimento a “qualsiasi attività lavorativa a bordo di una nave adibita alla navigazione marittima” include anche i lavoratori incaricati di servizi generali e complementari.

Pertanto, i lavoratori indicati dalla Commissione di Esperti nella domanda diretta, pur non essendo iscritti nelle categorie della gente di mare di cui all’articolo 115 del Codice della navigazione, lavorano sulla nave ed hanno le stesse tutele dei marittimi indicati al precitato articolo del Codice della navigazione.

Al riguardo, si fa presente che le autorizzazioni alle Società di appalto dei servizi di bordo sono rilasciate dall’Autorità competente ai sensi dell’articolo 17 della legge 5 dicembre 1986, n. 856 (all. 3), come modificato dalla legge 14 giugno 1989, n. 234.

Si evidenzia, altresì, che l’articolo 10 del decreto legislativo n. 271/1999 - Contratto d'appalto o d'opera - impone all’armatore e alla Società appaltatrice una serie di obblighi a tutela di tale personale.

Si fa presente, inoltre, che i CCNL riguardanti le categorie di questi lavoratori sono tenuti a bordo, a disposizione degli ispettori che effettuano i controlli sull’applicazione delle disposizioni  della Convenzione MLC, 2006, sul lavoro marittimo (ispettori MLC).

Si precisa, infine, che, in caso di mancato rispetto delle tutele indicate nella Convenzione MLC, ai singoli lavoratori a bordo di navi battenti bandiera italiana è sempre garantito il diritto di reclamo.

...segue in allegato

Fonte: MIT

Collegati:

Scarica questo file (Rapporto 2018 Convenzione MLC sul lavoro marittimo.pdf)Rapporto 2018 Convenzione MLC sul lavoro marittimoMIT 2018IT676 kB(24 Downloads)
Scarica questo file (Circolare n. 33 del 15 5 2015 MIT.pdf)Circolare n. 33 del 15 5 2015 MIT IT389 kB(13 Downloads)
Scarica questo file (Circolare n. 30 del 14 11 2014 MIT.pdf)Circolare n. 30 del 14 11 2014 MIT IT640 kB(13 Downloads)
Scarica questo file (Circolare n. 005 del 9 marzo 2010  MIT.pdf)Circolare n. 005 del 9 marzo 2010 MIT IT249 kB(13 Downloads)

Tags: Sicurezza lavoro Lavoro marittimo

Articoli correlati

Ultimi archiviati Sicurezza

Circolare INL n  2 del 14 gennaio 2019 maggiorazioni sanzioni
Gen 18, 2019 36

Circolare INL n. 2 del 14 gennaio 2019 | maggiorazioni sanzioni

Circolare n. 2 del 14 gennaio 2019 | Maggiorazioni sanzioni Oggetto: art. 1, comma 445 lett. d) e f), L. n. 145/2018 – maggiorazioni sanzioni. Estratto: [panel]Insieme a misure di rilascio di facoltà assunzionali e di riassetto ordinamentale dell’Ispettorato Nazionale del Lavoro, la L. n. 145/2018… Leggi tutto
Sentenze cassazione penale
Gen 18, 2019 42

Cassazione Penale Sent. Sez. 4 n. 1472 | 14 Gennaio 2019

Infortunio durante le operazioni di scarico di un pesante autocarro Nessuna valutazione dei rischi relativi alla movimentazione dei carichi e mancanza di specifica formazione Penale Sent. Sez. 4 Num. 1472 Anno 2019 Presidente: FUMU GIACOMORelatore: BELLINI UGOData Udienza: 06/11/2018… Leggi tutto
Sentenze cassazione penale
Gen 18, 2019 27

Cassazione Penale Sent. Sez. 4 n. 1184 | 11 Gennaio 2019

Infortunio con un macchinario per la lavorazione dei pellami non conforme ai requisiti generali di sicurezza. Concorrente responsabilità del datore di lavoro e del costruttore Penale Sent. Sez. 4 Num. 1184 Anno 2019 Presidente: IZZO FAUSTORelatore: BRUNO MARIAROSARIAData Udienza: 03/10/2018… Leggi tutto
Valutazione rischio chimico Federchimica
Gen 16, 2019 54

La Valutazione Rischio Chimico D.Lgs. n. 81/2008: analisi e commenti

La Valutazione del Rischio Chimico nel nuovo D.Lgs. n. 81/2008: analisi e commenti Questo documento vuole offrire una breve panoramica dapprima sulle nuove disposizioni introdotte dal D.Lgs. 81/2008 (il cosiddetto TU Sicurezza) in merito alla Valutazione dei Rischi (VdR) e al Documento di VdR… Leggi tutto
Gen 16, 2019 61

Nota VVF prot. n. 137 del 07 gennaio 2019

Nota VVF prot. n. 137 del 07 gennaio 2019 Comunicazione di avvenuta pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale di norme attinenti la Prevenzione Incendi relative agli istituti, luoghi della cultura e sedi del Ministero per i beni e le attività culturali, nonché per le sedi degli altri Ministeri… Leggi tutto
Elenco eplosivi attivita  estrattive 2018
Gen 15, 2019 33

Elenco degli esplosivi attività estrattive 2018

Elenco degli esplosivi attività estrattive 2018 Elenco degli esplosivi, degli accessori detonanti e dei mezzi di accensione riconosciuti idonei all'impiego nelle attività estrattive L'elenco contiene prodotti esplodenti secondo la classifica prevista dal titolo VIII del Decreto del Presidente della… Leggi tutto
Sentenze cassazione penale
Gen 10, 2019 62

Cassazione Penale Sent. Sez. 4 n. 58366 | 28 Dicembre 2018

Crollo di una parete instabile durante i lavori di ristrutturazione e rischio seppellimento Responsabilità del coordinatore per la sicurezza. Penale Sent. Sez. 4 Num. 58366 Anno 2018Presidente: DI SALVO EMANUELERelatore: TORNESI DANIELA RITAData Udienza: 19/10/2018 [panel]Ritenuto in fatto 1. La… Leggi tutto
La tubercolosi sul posto di lavoro
Gen 09, 2019 76

La tubercolosi sul posto di lavoro: Rischi e prevenzione

La tubercolosi sul posto di lavoro: Rischi e prevenzione La tubercolosi in tutto il mondo rappresenta una delle malattie infettive più frequenti e interessa milioni di persone. Fino a pochi decenni fa, dato che non esistevano trattamenti efficaci, essa era anche molto temuta nelle nazioni… Leggi tutto
DM 21 novembre 2018
Gen 07, 2019 90

DM 21 Novembre 2018

DM 21 Novembre 2018 Costituzione del Comitato consultivo per la determinazione e l'aggiornamento dei valori limite di esposizione professionale e dei valori limite biologici relativi agli agenti chimici i sensi dell'articolo 232 comma 1._______Art. 1 1. Per quanto indicato in premessa è costituito,… Leggi tutto
Sentenze cassazione penale
Gen 04, 2019 119

Cassazione Penale Sent. Sez. 4 n. 57937 | 21 Dicembre 2018

Grave infortunio in un reparto fonderia Assoluzione dei consulenti esterni in materia di sicurezza Penale Sent. Sez. 4 Num. 57937 Anno 2018 Presidente: MENICHETTI CARLARelatore: RANALDI ALESSANDROData Udienza: 09/10/2018 [panel]Ritenuto in fatto 1. Con sentenza del 5.12.2017 la Corte di appello di… Leggi tutto

Più letti Sicurezza