Slide background
Certifico 2000/2022: Informazione Utile


/ Documenti disponibili: 29.327 *

/ Totale documenti scaricati: 16.953.778 *

Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full, Full Plus | 2022

* Dati in real-time da Aprile 2014 alla data odierna.
Slide background
Certifico 2000/2022: Informazione Utile

/ Documenti disponibili: 29.327 *

/ Totale documenti scaricati: 16.953.778 *

Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full, Full Plus | 2022

* Dati in real-time da Aprile 2014 alla data odierna.
Slide background
Slide background
Certifico 2000/2022: Informazione Utile

/ Documenti disponibili: 29.327 *

/ Totale documenti scaricati: 16.953.778 *

Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full, Full Plus | 2022

* Dati in real-time da Aprile 2014 alla data odierna.
Slide background
Certifico 2000/2022: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.


Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full, Full Plus | 2022
Slide background
Certifico 2000/2022: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.


Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2022
Slide background
Certifico 2000/2022: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.


Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2022
Slide background
Slide background
Certifico 2000/2021: Informazione Utile

/ Documenti disponibili: 29.327 *

/ Totale documenti scaricati: 16.953.778 *

Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2021

* Dati da Aprile 2014 alla data odierna.
Slide background
Certifico 2000/2021: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.

Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2021
Slide background
CEM4: certifico machinery directive

Il software per Direttiva macchine

da Marzo 2000

Promo Anniversary 21°
Slide background
Certifico 2000/2021: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.

Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2021
Slide background
Certifico 2000/2020: Informazione Utile

Tutta la Documentazione presente è elaborata

o selezionata dalla nostra redazione su Standards riconosciuti.

Vedi i nostri abbonamenti e prodotti

Circolare VVF 15/10/2019 n.15406

ID 9327 | | Visite: 7175 | Prevenzione IncendiPermalink: https://www.certifico.com/id/9327

Circolare n 15406 2019

Circ. 15/10/2019 n.15406 - D.M. 12 aprile 2019: Modifiche al decreto del 3 agosto 2015 e s.m.i.

OGGETTO: D.M. 12 aprile 2019 - Modifiche al decreto del 3 agosto 2015 e s.m.i..

Con l'approssimarsi dell'entrata in vigore del decreto del 12 aprile 2019, prevista per il 20 ottobre p.v., si ritiene opportuno evidenziare i principali elementi di novità introdotti dal decreto in argomento.

- Articolo 2 del D.M. 12 aprile 2019

Con tale articolo è stato, innanzitutto, ampliato l'elenco delle attività ricomprese in allegato I del D.P.R. 151/2011 a cui applicare le modalità di progettazione del c.d. Codice di prevenzione incendi; si segnalano, ad esempio, le attività dalla n. 19 alla n. 26 e la n. 73 che, invece, erano escluse dall'originario campo di applicazione del D.M. 3 agosto 2015.

Si evidenzia, altresì, che per tali attività di nuova realizzazione, con esclusione di quelle puntualmente elencate al successivo articolo 3, le norme tecniche allegate al Codice diventano l'unico strumento di progettazione ammesso.

Nei commi 3 e 4 sono fornite, invece, indicazioni riguardo alle modalità di progettazione per le attività esistenti che sono oggetto di modifiche e/o ampliamenti dopo l'entrata in vigore del decreto in argomento; in estrema sintesi, è ammesso che per tali attività sia possibile mantenere le modalità progettuali secondo le normative di tipo tradizionale anche sulle parti oggetto di modifica/ampliamento, qualora l'applicazione alle stesse del Codice comportasse incompatibilità con le porzioni dell'attività non oggetto di intervento.

Al tal riguardo, si evidenzia come la previsione sia tesa ad evitare potenziali elementi di criticità nella fase di transizione dalle normative tradizionali al Codice; in tale contesto, quindi, quando le modifiche o ampliamenti su attività esistenti progettate con le nuove disposizioni tecniche dovessero comportare interventi di conformazione, sia in termini strutturali che impiantistici, anche negli ambiti della stessa attività non oggetto di intervento, è consentito al responsabile dell'attività di poter continuare ad applicare le normative di tipo tradizionale; è fatta salva la possibilità, su base volontaria, di riprogettare l'intera attività adottando le norme tecniche allegate al Codice.

Al comma 5, viene previsto, infine, che le norme allegate al Codice possano essere di riferimento per la progettazione, la realizzazione e l'esercizio, non solo delle attività “sottosoglia”, ossia che non rientrano nei limiti di assoggettabilità previsti nell'allegato I del D.P.R. 151/2011, ma anche per quelle che non sono elencate nello citato D.P.R.; le attività del comma 5 che optano per l'applicazione del nuovo approccio progettuale sono esonerate dall'applicazione delle normative di tipo tradizionale.

- Articolo 3 del DM. 12 aprile 2019

Tale articolo ha introdotto nel D.M. 3 agosto 2015 l'articolo 2-bis che definisce le modalità applicative alternative.

Come in precedenza accennato, si fa salva la possibilità di applicare le normative di tipo tradizionale (elencate all'art. 5, comma 1 bis) in alternativa alle norme tecniche allegate al Codice, per talune attività dell'allegato I al D.P.R. 151/2011, già regolate da specifica disposizione di prevenzione incendi che, attualmente, sono: alberghi, scuole, attività commerciali, uffici ed autorimesse (ad esempio, il responsabile di un'attività ricettiva turistico alberghiera potrà ancora optare tra l'applicazione del D.M. 9 aprile 1994 e s.m.i. o del D.M. 9 agosto 2016).

Per tali attività permane in vigore, pertanto, il regime del cosiddetto doppio binario.

Nella tabella seguente, si riporta lo schema riepilogativo delle indicazioni sopra illustrate.

Schema

Schema riepilogativo delle modalità applicative del D.M. 3/8/2015 e s.m.i., come modificato dal D.M. 12/4/2019

In considerazione dell’importanza delle modifiche introdotte dalla norma in argomento, nel rimanere a disposizione per ogni eventuale ulteriore chiarimento, questa Direzione centrale assicurerà il necessario supporto alle strutture territoriali del C.N.VV.F., anche al fine di consentire l’uniforme applicazione delle disposizioni previste.

Fonte: VVF

Collegati:

Descrizione Livello Dimensione Downloads
Allegato riservato Circolare 15.10.2019 n.15406.pdf
 
155 kB 112

Tags: Prevenzione Incendi Abbonati Prevenzione Incendi

Ultimi inseriti

Lug 02, 2022 21

Ordinanza Ministero della Salute 28 giugno 2022

in News
Ordinanza Ministero della Salute 28 giugno 2022 ID 16994 | 02.07.2022 / In allegato Ordinanza Indicazioni per l'attuazione delle misure di controllo ed eradicazione della peste suina africana. (Ordinanza n. 4/2022). (GU n.153 del 02.07.2022) ... Collegati[box-note]Gestione del cinghiale e peste… Leggi tutto
Lug 01, 2022 86

Decreto Legislativo 17 giugno 2022 n. 83

in News
Decreto Legislativo 17 giugno 2022 n. 83 Modifiche al codice della crisi d'impresa e dell'insolvenza di cui al decreto legislativo 12 gennaio 2019, n. 14, in attuazione della direttiva (UE) 2019/1023 del Parlamento europeo e del Consiglio del 20 giugno 2019, riguardante i quadri di ristrutturazione… Leggi tutto
Lug 01, 2022 35

Decreto Legislativo 27 maggio 2022 n. 82

in News
Decreto Legislativo 27 maggio 2022 n. 82 Attuazione della direttiva (UE) 2019/882 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 17 aprile 2019, sui requisiti di accessibilita' dei prodotti e dei servizi. (GU n.152 dell'01.07.2022) Entrata in vigore del provvedimento: 16/07/2022 ...… Leggi tutto
Recast Drinking Water Directive
Lug 01, 2022 52

Recast Drinking Water Directive, state of play

Recast Drinking Water Directive, state of play EU JRC - June 2022 Guidance note for the analysis of microbiological parameters The quality of drinking water in the European Union is verified by measuring parameters established in the recast of the Drinking Water Directive (DWD) 2020/2184. Compared… Leggi tutto
Sentenze cassazione penale
Lug 01, 2022 39

Cassazione Penale Sent. Sez. 4 Num. 23808 | 21 giugno 2022

Cassazione Penale Sez. 4 del 21 giugno 2022 n. 23808 Infortunio del manutentore macchine. Mancata comunicazione da parte del datore di lavoro del diverso funzionamento dei presidi di sicurezza in modalità manuale Penale Sent. Sez. 4 Num. 23808 Anno 2022Presidente: DOVERE SALVATORERelatore: RICCI… Leggi tutto
UNI EN 619 2022
Lug 01, 2022 28

UNI EN 619:2022

UNI EN 619:2022 ID 16985 | 01.07.2022 / In allegato Preview Apparecchiature e sistemi di movimentazione continua - Requisiti di sicurezza per le apparecchiature di movimentazione meccanica di carichi unitari La norma tratta i requisiti per la progettazione, il trasporto, l'installazione, la messa… Leggi tutto

Ultimi Documenti Abbonati

Recast Drinking Water Directive
Lug 01, 2022 52

Recast Drinking Water Directive, state of play

Recast Drinking Water Directive, state of play EU JRC - June 2022 Guidance note for the analysis of microbiological parameters The quality of drinking water in the European Union is verified by measuring parameters established in the recast of the Drinking Water Directive (DWD) 2020/2184. Compared… Leggi tutto
Bozza DM modifica Allegati n  1 2 3 7 e 13 Dlgs 75 2010 Disciplina fertilizzanti
Giu 29, 2022 40

Bozza DM modifica Allegati n. 1, 2, 3, 7 e 13 Dlgs 75/2010 Disciplina fertilizzanti

Bozza DM modifica Allegati n. 1, 2, 3, 7 e 13 Dlgs 75/2010 Disciplina fertilizzanti ID 16964 | 29.06.2022 / Bozza DM notificato CE Decreto ministeriale concernente la modifica dell’allegato 1 Concimi nazionali, dell’allegato 2 Ammendanti, dell’allegato 3 Correttivi, dell’allegato 7 Tolleranze,… Leggi tutto
ISO TS 24159 2022
Giu 27, 2022 45

ISO/TS 24159:2022

ISO/TS 24159:2022 ID 16949 | 28.06.2022 / Preview in allegato ISO/TS 24159:2022 Refuse collection vehicles - Safety of manual and rear-loaded refuse collection vehicles Publication date: 2022-04 This document provides general requirements, recommendations and examples of safety methods to ensure… Leggi tutto