Slide background
Certifico 2000/2022: Informazione Utile

/ Documenti disponibili: 30.081 *

/ Totale documenti scaricati: 17.546.709 *

Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full, Full Plus | 2022

* Dati in real-time da Aprile 2014 alla data odierna.
Slide background
Certifico 2000/2022: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.


Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full, Full Plus | 2022
Slide background
Certifico 2000/2022: Informazione Utile


/ Documenti disponibili: 30.081 *

/ Totale documenti scaricati: 17.546.709 *

Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full, Full Plus | 2022

* Dati in real-time da Aprile 2014 alla data odierna.
Slide background
Slide background
Certifico 2000/2022: Informazione Utile

/ Documenti disponibili: 30.081 *

/ Totale documenti scaricati: 17.546.709 *

Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full, Full Plus | 2022

* Dati in real-time da Aprile 2014 alla data odierna.
Slide background
Certifico 2000/2022: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.


Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2022
Slide background
Certifico 2000/2022: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.


Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2022
Slide background
Slide background
Certifico 2000/2021: Informazione Utile

/ Documenti disponibili: 30.081 *

/ Totale documenti scaricati: 17.546.709 *

Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2021

* Dati da Aprile 2014 alla data odierna.
Slide background
Certifico 2000/2021: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.

Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2021
Slide background
CEM4: certifico machinery directive

Il software per Direttiva macchine

da Marzo 2000

Promo Anniversary 21°
Slide background
Certifico 2000/2021: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.

Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2021
Slide background
Certifico 2000/2020: Informazione Utile

Tutta la Documentazione presente è elaborata

o selezionata dalla nostra redazione su Standards riconosciuti.

Vedi i nostri abbonamenti e prodotti

Indagine Lombardia rischi asfaltatura - INAIL

ID 684 | | Visite: 7898 | Guide Sicurezza lavoro INAILPermalink: https://www.certifico.com/id/684

INAIL Asfaltatura

Indagine INAIL Lombardia rischi asfaltatura

Pubblicazione realizzata a dall’INAIL Direzione Regionale Lombardia.

L'opuscolo è rivolto ai lavoratori impiegati nel settore delle opere di asfaltatura, dalla produzione alla stesa. In particolare vuole essere un pratico strumento informativo sui rischi per la sicurezza e la salute, che si possono incontrare nelle diverse fasi di lavoro, e sugli interventi di prevenzione da adottare per ottenere una loro significativa riduzione.

L’Istituto Nazionale per l’Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro (INAIndaIL) garantisce ai lavoratori, mediante l’assicurazione infortuni e malattie professionali, un sistema integrato di tutela che da alcuni anni, in particolare dopo l’entrata in vigore del Decreto Legislativo 38/2000, si affianca ad una serie di iniziative nel campo della prevenzione realizzate in collaborazione attiva con enti e istituzioni. In tale ambito si inserisce la realizzazione di questo opuscolo, finalizzato alla sensibilizzazione degli operatori del settore delle opere d’asfaltatura in tema di prevenzione degli infortuni e delle malattie professionali. Esso, infatti, nasce dall’esperienza acquisita nell’ambito del Progetto Prevenzione dei Tumori Professionali (PPTP) e del Progetto Operativo Protezione Asfaltatori (POPA) della Regione Lombardia: una felice esperienza di collaborazione che ha visto protagonisti l’Università di Milano con il Dipartimento di Medicina del Lavoro e la Scuola di Specializzazione, le ASL di Lodi e Milano con i Servizi Prevenzione e Sicurezza negli Ambienti di Lavoro (PSAL) dei Dipartimenti di Prevenzione, l’INAIL Direzione Regionale Lombardia con la Consulenza Tecnica Accertamento Rischi e Prevenzione (Con.T.A.R.P.) e l’Associazione per la Sicurezza dei Lavoratori dell’Edilizia (ASLE-RLST).

L’opuscolo è stato realizzato come strumento didattico di facile consultazione atto a supportare qualsiasi percorso informativo o formativo. In particolare ha lo scopo di analizzare ed affrontare, partendo dalla valutazione del ciclo produttivo, i rischi per la sicurezza e la salute dei lavoratori impiegati nelle opere di asfaltatura, fornendo utili indicazioni per un appropriata ed efficace prevenzione.

Nella parte iniziale sono affrontati gli aspetti di carattere generale, i ruoli e le specifiche competenze delle diverse figure aziendali nel sistema prevenzione. Successivamente sono presentati i diversi momenti del ciclo tecnologico delle opere di asfaltatura, unitamente ad una tabella di riferimento per ogni fase lavorativa, che facilita l’individuazione delle singole fonti di rischio.

Quindi vengono presentate le schede tecnico-informative dedicate alle singole tipologie di rischio individuate, che danno informazioni sintetiche sulle fonti di pericolo, i rischi e i danni correlati e le principali misure di prevenzione e protezione da adottare per tutelare la salute e la sicurezza dei lavoratori. Conclude l’opuscolo l’indicazione del ruolo di tutela dell’INAIL e delle prestazioni fornite al lavoratore in caso di infortunio o malattia professionale.

L’identificazione dei potenziali fattori di rischio, che potrebbero provocare un danno alla salute dei lavoratori, è possibile solamente in seguito ad una accurata valutazione del ciclo produttivo, dell’organizzazione del lavoro e delle attrezzature e macchine impiegate. In questo senso l’esperienza di sopralluogo, direttamente nell’ambiente in cui le lavorazioni vengono svolte, appare un passaggio fondamentale che permette di concentrare l’attenzione sulle principali criticità senza perdere la visione di insieme.

Tutto ciò appare ancor più di rilievo pratico se applicato ad un settore caratteristico, quale quello delle opere di asfaltatura, dove gli ambienti di lavoro appaiono molteplici ed articolati. Nelle diverse fasi del ciclo tecnologico (produzione, asfaltatura strade, asfaltatura marciapiedi), accanto a rischi comuni all’intero settore, sono evidenziabili rischi specifici della singola lavorazione.

Inoltre in uno scenario di cantiere devono essere identificati i pericoli e valutati i rischi ad essi connessi, che possono essere generati dal contesto ambientale confinante con la zona dove si svolgono le lavorazioni specifiche di asfaltatura (es. viabilità, altre lavorazioni concomitanti, ecc.).

Indice

1. Introduzione
2. Il sistema della prevenzione in azienda
3. Individuazione e valutazione dei rischi nelle opere di asfaltatura
3.1 Definizioni
3.2 Ciclo lavorativo
3.3 Individuazione dei rischi
4. Gestione dei rischi per la salute e la sicurezza
4.1 Agenti chimici
4.2 Utilizzo di macchine: infortuni
4.3 Utilizzo di macchine: rumore
4.4 Utilizzo di macchine: scuotimenti
4.5 Utilizzo di macchine: vibrazioni
4.6 Utilizzo di macchine: videoterminale
4.7 Ambiente di lavoro: infortuni
4.8 Ambiente di lavoro: microclima
4.9 Ambiente di lavoro: polveri
4.10 Ambiente di lavoro: agenti biologici
4.11 Ambiente di lavoro: radiazione solare ultravioletta
4.12Movimentazione di carichi con macchine
4.13Movimentazione manuale di carichi
4.14 Organizzazione del lavoro
5. Aspetti assicurativi e normativi

Fonte: INAIL

Collegati

Descrizione Livello Dimensione Downloads
Allegato riservato Indagine INAIL Lombardia rischi asfaltatura.pdf
INAIL
722 kB 749

Tags: Sicurezza lavoro Rischio chimico Abbonati Sicurezza

Ultimi inseriti

Ago 17, 2022 18

Decreto 29 luglio 2022

in News
Decreto 29 luglio 2022 Aggiornamento delle tabelle contenenti l'indicazione delle sostanze stupefacenti e psicotrope, di cui al decreto del Presidente della Repubblica 9 ottobre 1990, n. 309 e successive modificazioni e integrazioni. Inserimento nella tabella I e nella tabella IV di nuove sostanze… Leggi tutto
Ago 17, 2022 22

Decreto 29 dicembre 2005

Decreto 29 dicembre 2005 Direttive per il superamento del regime del nulla osta provvisorio, ai sensi dell'articolo 7 del decreto del Presidente della Repubblica 12 gennaio 1998, n. 37. (GU n.26 del 01-02-2006) Collegati
Legge 7 dicembre 1984 n. 818DPR 12 Gennaio 1998 n. 37
Leggi tutto
Ago 17, 2022 14

DM 26 marzo 1985

DM 26 marzo 1985 Procedure e requisiti per l'autorizzazione e l'iscrizione di enti e laboratori negli elenchi del Ministero dell'interno di cui alla legge 7 dicembre 1984, n. 818 (GU n. 94 del 22 aprile 1985 S.O) Collegati
Legge 7 dicembre 1984 n. 818
Leggi tutto
Ago 17, 2022 23

DM 8 marzo 1985

DM 8 marzo 1985 Direttive sulle misure più urgenti ed essenziali di prevenzione incendi ai fini del rilascio del nullaosta provvisorio di cui alla legge 7 dicembre 1984, n. 818 (GU n. 94 del 22 aprile 1985 S.O) Collegati
Legge 7 dicembre 1984 n. 818
Leggi tutto
Ago 17, 2022 54

Decreto Ministeriale 27 settembre 1965

Decreto Ministeriale 27 settembre 1965 Determinazione delle attività soggette alle visite di prevenzione incendi. (GU n. 278 del 8 novembre 1965) Non più in vigore______ Articolo 1Articolo unico.I depositi e le industrie pericolose soggetti alle visite ed ai controlli di prevenzione incendi, nonchè… Leggi tutto
Ago 17, 2022 17

DD DCPST 16 maggio 2018 n.72

DD DCPST 16 maggio 2018 n.72 Decreto di modifica della modulistica di presentazione delle istanze, delle segnalazioni e delle dichiarazioni, prevista nel decreto del Ministro dell’interno 7 agosto 2012. Collegati[box-note]D.M. 7 Agosto 2012Decreto Presidente della Repubblica 1° agosto 2011 n.… Leggi tutto
Conferenza di Varsavia sui cambiamenti climatici
Ago 17, 2022 20

Conferenza di Varsavia sui cambiamenti climatici (COP 19)

Conferenza di Varsavia sui cambiamenti climatici (COP 19) La conferenza delle Nazioni Unite sul clima a Varsavia ha segnato un passo avanti nella lotta internazionale contro il cambiamento climatico. La conferenza ha concordato un calendario per i paesi per presentare i loro contributi alla… Leggi tutto
Gli accordi di Canc n sui cambiamenti climatici
Ago 17, 2022 21

Gli accordi di Cancún sui cambiamenti climatici (COP 16)

Gli accordi di Cancún sui cambiamenti climatici (COP 16) Conferenza di Cancún sui cambiamenti climatici - novembre 2010 La sedicesima sessione della Conferenza delle Parti dell'UNFCCC e la sesta sessione della Conferenza delle Parti che funge da Riunione delle Parti del Protocollo di Kyoto si sono… Leggi tutto
Conferenza di Durban sui cambiamenti climatici
Ago 17, 2022 18

Conferenza di Durban sui cambiamenti climatici - (COP 17)

Conferenza di Durban sui cambiamenti climatici - novembre 2011 (COP 17) La Conferenza delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici, Durban 2011, ha segnato una svolta nella risposta della comunità internazionale ai cambiamenti climatici. Nella seconda riunione più ampia di questo genere, i… Leggi tutto

Ultimi Documenti Abbonati

TECHNI 1
Ago 14, 2022 86

Technical proposals for selected new fertilising materials under the Fertilising Products Regulation

Technical proposals for selected new fertilising materials under the Fertilising Products Regulation (Regulation (EU) 2019/1009) ID 17336 | 14.08.2022 Process and quality criteria, and assessment of environmental and market impacts for precipitated phosphate salts & derivates, thermal oxidation… Leggi tutto
Circolare prot  n  24990 del 02 Agosto 2022   Piattaforma CQC
Ago 10, 2022 132

Circolare prot. n. 24990 del 02 Agosto 2022 - Piattaforma CQC

Circolare prot. n. 24990 del 02 Agosto 2022 - Piattaforma CQC ID 17316 | 10.08.2022 / In allegato circolare e template Circolare prot. n. 24990 del 02 Agosto 2022: Attività preliminari alla messa in esercizio della Piattaforma CQC di cui all’articolo 13 del DM 30.7.2021 - Richiesta redazione… Leggi tutto
Ago 09, 2022 44

DM LLPP 2 aprile 1921

Decreto Min. LL.PP. 2 aprile 1921 Norme generali per i progetti e per la costruzione di dighe di sbarramento per serbatoi e laghi artificiali
Le norme tecniche di cui al presente decreto non sono più in vigore
Leggi tutto