Slide background
Certifico 2000/2021: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.

Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2021
Slide background
Certifico 2000/2021: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.


Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2021
Slide background
CEM4: certifico machinery directive

Il software per Direttiva macchine

da Marzo 2000

Promo Anniversary 21°
Slide background
Certifico 2000/2021: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.

Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2021
Slide background
Certifico 2000/2020: Informazione Utile

Tutta la Documentazione presente è elaborata

o selezionata dalla nostra redazione su Standards riconosciuti.

Vedi i nostri abbonamenti e prodotti

Slide background
Certifico 2000/2020: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.


Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2020
Slide background
Certifico 2000/2019: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti

sono elaborati direttamente o selezionati su Standards riconosciuti.

Vedi il Piano Promo "Fidelity"per l'acquisto dei nostri Prodotti

Studio epidemiologico mortalità asbesto-correlato OGR Bologna

ID 6688 | | Visite: 3224 | Documenti Riservati SicurezzaPermalink: https://www.certifico.com/id/6688

Studio epidemiologico mortalit  asbesto correlato OGR Bologna

Studio epidemiologico mortalità asbesto-correlato OGR Bologna

Studio epidemiologico di mortalita’ nella coorte di lavoratori dipendenti fs assegnati all’ ogr di bolognastudio epidemiologico di mortalita’ nella coorte di lavoratori dipendenti fs assegnati all’OGR di Bologna.

L'obiettivo principale dello studio è rappresentato dalla valutazione della mortalità per cause nella coorte dei lavoratori OGR nel periodo 1960-2014. Oltre a ciò, obiettivi secondari sono:

a) la valutazione della variazione per variabili temporali della mortalità per alcune cause asbesto-correlate, ed in particolare verificare l‟andamento a oltre 50 anni di latenza;
b) la valutazione dei rischi nella mortalità per mansioni; c) la valutazione del rapporto tra i tassi di mortalità per tumore maligno del polmone e mesotelioma maligno della pleura

I primi casi segnalati per l‟OGR di Bologna risalgono alla metà degli anni ‟80 (16); negli anni successivi gli ulteriori casi sono stati oggetto di numerose pubblicazioni scientifiche relative ai mesoteliomi da esposizione all‟amianto presso le OGR o in generale nel settore dei trasporti ferroviari (16-23).

A partire dalla fine degli anni „80 sono pervenute alla UOPSAL città numerose segnalazioni  di tumori correlati all‟esposizione ad amianto, relativi ad ex lavoratori della OGR di Bologna, con un incremento significativo dal 2010. Le dimensioni del fenomeno, le istanze dei lavoratori con le loro rappresentanze sindacali, le evidenze scientifiche precedenti, la disponibilità di una base di dati relativi ai lavoratori dipendenti FS assegnati all‟Officina Grandi Riparazioni di Bologna, l‟atteggiamento collaborativo mostrato dall‟Azienda FS, hanno portato la scrivente UO a intraprendere lo studio retrospettivo di mortalità relativo alla coorte dei dipendenti dell‟OGR di Bologna del quale di seguito si riportano gli obiettivi ed i risultati.

Dall‟integrazione delle varie fonti (libri matricola, squadrari, elenco lavoratori “progetto amianto”, documentazione utilizzata per i rapporti per malattia professionale) si è ottenuto un totale di 3636 lavoratori. L‟inizio dell‟esposizione ad amianto in OGR è riconducibile ai primi anni ‟50, ma i dati dello squadrario che contengono le informazioni sulla mansione, sono disponibili dal 01/01/1957, si è definita, quindi, quest‟ultima come data di ingresso nella coorte da studiare. L‟esposizione ad amianto si è poi protratta per anni presentandoì caratteristiche diverse in termini di numero di esposti ed intensità, con la graduale introduzione di procedure e dispositivi di protezione individuale e collettiva, fino a diventare solo occasionale e di bassa intensità dopo il 1995. Si sono arruolati, perciò, tutti i lavoratori, presenti in azienda alla data del 1/01/1957 (assunti anche prima ), ancora al lavoro al 01/01/1960, e tutti i nuovi assunti a partire da quest‟ultima data fino al 31/12/1995.

Il totale dei lavoratori oggetto dello studio è pari quindi a 3143 di cui 45 donne

Il periodo di follow-up va dal 01/01/1960 al 31/12/2014. Questo significa che per ciascun soggetto dei 3115 è stato verificato lo stato in vita a partire dal 01/01/1960 fino al 31/12/2014.

Lo studio riguarda solo i lavoratori dipendenti delle FS assegnati alla OGR di Bologna e non i dipendenti delle altre ditte che a vario titolo hanno lavorato all‟interno dello stesso impianto (ditte di coibentazione, ditte di pulizia, etc). I dipendenti di una delle ditte addette alla coibentazione dei rotabili sono stati oggetto di uno studio mirato precedente.

In definitiva la coorte in analisi è costituita da 3115 soggetti, di cui 3071 uomini e 44 donne, per un totale di 114.744,7 anni-persona calcolato come somma degli anni di lavoro dei singoli lavoratori.

AUSL Bologno 2017



Tags: Sicurezza lavoro Rischio amianto Abbonati Sicurezza

Ultimi inseriti

Giu 21, 2021 15

UNI EN 529:2006

UNI EN 529:2006 / Preview in allegato Dispositivi di protezione delle vie respiratorie - Raccomandazioni per la selezione, l'uso, la cura e la manutenzione - Documento guida La presente norma è la versione ufficiale della norma europea EN 529 (edizione ottobre 2005). La norma fornisce una guida di… Leggi tutto
Giu 21, 2021 28

UNI EN 458:2016

UNI EN 458:2016 | ID 13824 | 21.06.2021 / Preview in attachment Protettori dell'udito - Raccomandazioni per la selezione, l'uso, la cura e la manutenzione - Documento guida La norma fornisce raccomandazioni per la selezione, l'uso, la cura e la manutenzione dei protettori dell'udito.… Leggi tutto
Giu 21, 2021 29

UNI EN ISO 4869-1:2019

UNI EN ISO 4869-1:2019 ID 13823 | 21.06.2021 / Preview in attachment Acustica - Protettori auricolari - Parte 1: Metodo soggettivo per la misura dell'attenuazione sonora La norma definisce un metodo soggettivo per la misurazione dell'attenuazione sonora offerta dai protettori auricolari.Il metodo è… Leggi tutto
Giu 19, 2021 20

RAPEX Report 23 del 11/06/2021 N. 12 A12/00845/21 Danimarca

RAPEX: Rapid Alert System for Non-Food Consumer Products Report 23 del 11/06/2021 N. 12 A12/0845/21 Danimarca Approfondimento tecnico: Lama per sega circolare Il prodotto Drillpro 4-9 Inch Grinder Chain Disc 7-22 Tooth Wo, di marca sconosciuta, è stato sottoposto alla procedura richiamo presso i… Leggi tutto
Giu 19, 2021 30

RAPEX Report 22 del 04/06/2021 N. 17 A12/00787/21 Polonia

RAPEX: Rapid Alert System for Non-Food Consumer Products Report 22 del 04/06/2021 N. 17 A12/00787/21 Polonia Approfondimento tecnico: Uovo di dinosauro per bambini Il prodotto di marca sconosciuta, mod. LSB1375-1, è stato sottoposto alla procedura di ritiro dal mercato perché non conforme alla… Leggi tutto
Ord  18 06 2021
Giu 19, 2021 312

Ordinanza Ministero della Salute 18 giugno 2021

in News
Ordinanza Ministero della Salute 18 giugno 2021 Il ministro della Salute,Roberto Speranza, sulla base dei dati e delle indicazioni della Cabina di Regia del 18 giugno 2021, ha firmato una nuova Ordinanza, che entrerà in vigore da lunedì 21 giugno, che dispone il passaggio delle Regioni Basilicata,… Leggi tutto

Ultimi Documenti Abbonati

Giu 21, 2021 15

UNI EN 529:2006

UNI EN 529:2006 / Preview in allegato Dispositivi di protezione delle vie respiratorie - Raccomandazioni per la selezione, l'uso, la cura e la manutenzione - Documento guida La presente norma è la versione ufficiale della norma europea EN 529 (edizione ottobre 2005). La norma fornisce una guida di… Leggi tutto
Quiz verifiche di idoneit  del Responsabile tecnico Update 06 2021
Giu 18, 2021 43

Quiz verifiche di idoneità del Responsabile tecnico | Update 06.2021

Quiz verifiche di idoneità del Responsabile tecnico | Update 06.2021 Circolare n. 8 del 17 giugno 2021 La Circolare aggiorna i quiz oggetto di verifica per i Responsabili tecnici. Fonte: Albo Nazionale gestori ambientali Correlati:[box-note]Quiz verifiche di idoneità del Responsabile tecnico |… Leggi tutto
UNI CEN TS 17551 2021
Giu 18, 2021 27

UNI CEN/TS 17551:2021

UNI CEN/TS 17551:2021 Installazioni fisse antincendio - Sistemi automatici a sprinkler - Guida per la protezione antisismica Recepisce: CEN/TS 17551:2021 Il documento specifica i requisiti per la protezione antisismica dei sistemi automatici a sprinkler in conformità alla EN 12845 ... Fonte: UNIEVS… Leggi tutto
Azioni dei carichi
Giu 18, 2021 33

UNI EN 13001-2:2021

UNI EN 13001-2:2021 Sicurezza degli apparecchi di sollevamento - Criteri generali per il progetto - Parte 2: Azioni dei carichi Recepisce: EN 13001-2:2021 La norma specifica le azioni di carico e le combinazioni di carico per il calcolo degli effetti del carico come base per la verifica della… Leggi tutto
Giu 15, 2021 56

CEI EN 61496-1:2020

CEI EN 61496-1:2020 (IEC 61496-1:2020) Sicurezza del macchinario - Apparecchi elettrosensibili di protezione - Parte 1: Prescrizioni generali e prove La presente Norma specifica le prescrizioni generali per la progettazione, la costruzione e le prove di apparecchi elettrosensibili di protezione… Leggi tutto
Workplace exposure to dusts and aerosols   diesel exhaust
Giu 14, 2021 87

Workplace exposure to dusts and aerosols - diesel exhaust

Workplace exposure to dusts and aerosols - diesel exhaust ID 13791 | 14.06.2021 EU OSHA 10.06.2021 Workplace exposure to dusts and aerosols - diesel exhaust Diesel engines are widely used for transport and power-supply and, therefore, occupational exposure to diesel exhaust is common. In 2012, the… Leggi tutto
EEA Italian bathing water quality in 2020
Giu 14, 2021 65

Rapporto EEA sulle acque di balneazione in Italia 2020

Rapporto EEA sulle acque di balneazione in Italia 2020 EEA, 01.06.2021 La relazione annuale sulle acque di balneazione pubblicata il 1° giugno 2021, evidenzia che nel 2020 quasi l'83 % dei siti di balneazione europei ha rispettato gli standard di qualità più severi dell'Unione europea, meritandosi… Leggi tutto