Slide background
Certifico 2000/2022: Informazione Utile

/ Documenti disponibili: 30.020 *

/ Totale documenti scaricati: 17.518.940 *

Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full, Full Plus | 2022

* Dati in real-time da Aprile 2014 alla data odierna.
Slide background
Certifico 2000/2022: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.


Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full, Full Plus | 2022
Slide background
Certifico 2000/2022: Informazione Utile


/ Documenti disponibili: 30.020 *

/ Totale documenti scaricati: 17.518.940 *

Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full, Full Plus | 2022

* Dati in real-time da Aprile 2014 alla data odierna.
Slide background
Slide background
Certifico 2000/2022: Informazione Utile

/ Documenti disponibili: 30.020 *

/ Totale documenti scaricati: 17.518.940 *

Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full, Full Plus | 2022

* Dati in real-time da Aprile 2014 alla data odierna.
Slide background
Certifico 2000/2022: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.


Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2022
Slide background
Certifico 2000/2022: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.


Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2022
Slide background
Slide background
Certifico 2000/2021: Informazione Utile

/ Documenti disponibili: 30.020 *

/ Totale documenti scaricati: 17.518.940 *

Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2021

* Dati da Aprile 2014 alla data odierna.
Slide background
Certifico 2000/2021: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.

Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2021
Slide background
CEM4: certifico machinery directive

Il software per Direttiva macchine

da Marzo 2000

Promo Anniversary 21°
Slide background
Certifico 2000/2021: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.

Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2021
Slide background
Certifico 2000/2020: Informazione Utile

Tutta la Documentazione presente è elaborata

o selezionata dalla nostra redazione su Standards riconosciuti.

Vedi i nostri abbonamenti e prodotti

Il campionamento acque interne | Direttiva Quadro acque

ID 6630 | | Visite: 3256 | Documenti Ambiente ISPRAPermalink: https://www.certifico.com/id/6630

Linee guida 181 2018 ISPRA

Il campionamento delle acque interne | Direttiva Quadro sulle acque

ISPRA, Linee guida 181/2018

Delibera del Consiglio SNPA. Seduta del 22.02.2018. Doc. n. 25/18

Il campionamento delle acque interne finalizzato alla determinazione dei parametri chimici e misura in campo dei parametri chimico fisici di base per la Direttiva Quadro sulle acque

La presente linea guida è finalizzata alla standardizzazione delle metodiche di campionamento delle matrici acquose, della definizione delle misure che possono effettuarsi in campo e della determinazione dei parametri chimico fisici di base nell’ambito delle attività di monitoraggio di cui al D.Lgs. 152/06 Parte III.

Scopo del presente documento è pertanto fornire le modalità operative a coloro che si trovano ad operare sul territorio per l’esecuzione dei campionamenti manuali di acqua corrente previsti dai programmi di monitoraggio delle acque superficiali interne ai sensi del D.Lgs. 152/06 Parte III.

Il Gruppo di Lavoro “Standardizzazione metodi, definizione perimetro di applicazione nell’ambito della Direttiva Acque 2000/60” si è occupato di armonizzare le procedure da utilizzare da parte degli operatori delle ARPA/APPA per il campionamento di acque interne finalizzato alla determinazione dei parametri chimici, per la definizione delle misure in campo dei parametri chimico fisici di base per la Direttiva Quadro sulle acque.

I lavori del GdL hanno portato alla stesura di linee guida riportanti modalità di campionamento e di misure in campo per i parametri chimico-fisico di base nonché le procedure di assicurazione e controllo di qualità delle apparecchiature utilizzate nell’ambito delle campagne stesse da parte degli operatori dei laboratori.

_________

Struttura delle Linee guida ISPRA n. 181/2018:

INDICE
PREMESSA
INTRODUZIONE
1. TERMINI E DEFINIZIONI
2. PROCEDURA E MODALITA’ DI CAMPIONAMENTO
2.1. Tecniche di campionamento
2.2. Scelta delle attrezzature di campionamento
2.3. Sistemi di campionamento
2.4. Procedura di campionamento
2.4.1. Riempimento dei contenitori
2.4.2. Scelta dei contenitori
2.4.3. Lavaggio dei contenitori
2.4.4. Filtrazione in situ
2.4.5. Identificazione del campione
2.4.6. Trasporto dei campioni
2.5. Ricevimento del campione
2.5.1. Conservazione del campione fino all’analisi
2.6. Controlli per la verifica della rappresentatività del campionamento
2.7. Disposizioni in materia di salute e sicurezza dei lavoratori
2.8. Le tecniche di campionamento in sintesi
3. PROCEDURE DI ASSICURAZIONE E CONTROLLO QUALITA’ DELLE APPARECCHIATURE IMPIEGATE NEL CAMPIONAMENTO E NELLE MISURE SU CAMPO
3.1. Riferibilità metrologica
3.2. Conferma metrologica
3.2.1. Definizione dei requisiti metrologici
3.2.2. Definizione delle metodiche nell’ambito della conferma metrologica
3.2.3. Frequenza della conferma metrologica
3.2.4. Registrazione dei risultati della conferma metrologica
3.3. Taratura
3.3.1. Verifica della taratura
3.4. Carte di controllo
3.4.1. Carte X
3.4.2. Interpretazione delle carte di controllo
3.5. Formazione del personale
3.6. Come stimare l’incertezza obiettivo
4. MISURA DELLA TEMPERATURA
4.1. Procedura
4.1.1. Conferma metrologica del termometro
4.1.2. Verifica e registrazione
4.1.3. Manutenzione del termometro o sonda di temperatura
4.1.4. Criticità
5. MISURA DEL pH
5.1. Principio del metodo
5.2. Soluzioni tampone e materiali di riferimento
5.3. Controllo di qualità della strumentazione
5.3.1. Verifica giornaliera in campo prima del campionamento
5.3.1. Verifica della sonda della temperatura
5.4. Procedura
5.5. Conferma metrologica del pH-metro
5.5.1. Introduzione generale e prestazioni
5.5.2. Conferma metrologica degli strumenti da campo
5.6. Taratura del pH-metro
5.7. Verifica e registrazione
5.8. Manutenzione del pH-metro
5.9. Criticità
5.10. Riferimenti tecnici
6. MISURA DELLA CONDUCIBILITA’
6.1. Principio del metodo
6.2. Materiali di riferimento
6.3. Controllo di qualità della strumentazione
6.3.1. Verifica giornaliera in campo prima del campionamento
6.3.2. Verifica della sonda della temperatura
6.4. Procedura
6.5. Conferma metrologica del conduttimetro
6.5.1. Introduzione generale e prestazioni
6.5.2. Conferma metrologica degli strumenti da campo
6.6. Taratura del conduttimetro
6.7. Verifica e registrazione
6.8. Manutenzione
6.9. Criticità
6.10. Riferimenti tecnici
7. MISURA DELL’OSSIGENO DISCIOLTO
7.1. Procedura
7.2. Conferma metrologica dell’ossimetro
7.3. Taratura dell’ossimetro
7.4. Verifica e registrazione
7.5. Manutenzione della strumentazione impiegata
7.6. Criticità
7.7. Riferimenti tecnici
BIBLIOGRAFIA
Allegato 1, Tabella A.1 – Conservazione del campione, analisi chimiche e chimico-fisiche

Fonte: ISPRA

Collegati:

DescrizioneLinguaDimensioneDownloads
Scarica questo file (Il campionamento delle acque interne.pdf)Il campionamento delle acque interne
ISPRA 181/2018
IT3058 kB1142

Tags: Ambiente Acque ISPRA Guida ISPRA

Ultimi inseriti

Sentenze cassazione penale
Ago 12, 2022 26

Cassazione Penale Sent. Sez. 4 Num. 30789 | 09 Agosto 2022

Cassazione Penale Sez. 4 del 09 Agosto 2022 n. 30789 Ipertermia da colpo di calore del lavoratore irregolare Penale Sent. Sez. 4 Num. 30789 Anno 2022Presidente: DOVERE SALVATORERelatore: DAWAN DANIELAData Udienza: 08/02/2022 [panel]Ritenuto in fatto 1. La Corte di appello di Ancona, parzialmente… Leggi tutto
Ago 11, 2022 16

Direttiva 87/404/CEE

Direttiva 87/404/CEE Direttiva 87/404/CEE del Consiglio del 25 giugno 1987 relativa al ravvicinamento delle legislazioni degli Stati Membri in materia di recipienti semplici a pressione (GU L 220 del 8.8.1987) Abrogato da: Direttiva 2009/105/CE Leggi tutto
Decisione  UE  2016 1841 Accordo di Parigi
Ago 11, 2022 30

Decisione (UE) 2016/1841

Decisione (UE) 2016/1841 / Approvazione Accordo di Parigi Decisione (UE) 2016/1841 del Consiglio, del 5 ottobre 2016, relativa alla conclusione, a nome dell'Unione europea, dell'accordo di Parigi adottato nell'ambito della Convenzione quadro delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici (GU L 282… Leggi tutto
Intelligenza artificiale per la gestione del personale
Ago 11, 2022 44

Intelligenza artificiale per la gestione del personale: implicazioni per la SSL

Intelligenza artificiale per la gestione del personale: implicazioni per la SSL ID 17326 | 11.08.2022 La presente relazione evidenzia i rischi e le opportunità legati alla salute e sicurezza sul lavoro dei sistemi di gestione del personale basati sull’IA. La ricerca e i risultati sono supportati… Leggi tutto
Decisione  UE  2015 1339 Emendamento Doha
Ago 11, 2022 68

Decisione (UE) 2015/1339

Decisione (UE) 2015/1339 / Approvazione emendamento di Doha del protocollo di Kyoto Decisione (UE) 2015/1339 del Consiglio, del 13 luglio 2015, concernente la conclusione, a nome dell'Unione europea, dell'emendamento di Doha del Protocollo di Kyoto alla convenzione quadro delle Nazioni Unite sui… Leggi tutto

Ultimi Documenti Abbonati

Circolare prot  n  24990 del 02 Agosto 2022   Piattaforma CQC
Ago 10, 2022 60

Circolare prot. n. 24990 del 02 Agosto 2022 - Piattaforma CQC

Circolare prot. n. 24990 del 02 Agosto 2022 - Piattaforma CQC ID 17316 | 10.08.2022 / In allegato circolare e template Circolare prot. n. 24990 del 02 Agosto 2022: Attività preliminari alla messa in esercizio della Piattaforma CQC di cui all’articolo 13 del DM 30.7.2021 - Richiesta redazione… Leggi tutto
Ago 09, 2022 22

DM LLPP 2 aprile 1921

Decreto Min. LL.PP. 2 aprile 1921 Norme generali per i progetti e per la costruzione di dighe di sbarramento per serbatoi e laghi artificiali
Le norme tecniche di cui al presente decreto non sono più in vigore
Leggi tutto