Slide background
Certifico 2000/2023: Informazione Utile


/ Documenti disponibili: 32.979 *

/ Totale documenti scaricati: 18.807.416 *

Vedi Abbonamenti Promo 2023


* Dati in real-time da Aprile 2014 alla data odierna.
Slide background
Certifico 2000/2023: Informazione Utile

/ Documenti disponibili: 32.979 *

/ Totale documenti scaricati: 18.807.416 *

Vedi Abbonamenti Promo 2023

* Dati in real-time da Aprile 2014 alla data odierna.
Slide background
Slide background
Certifico 2000/2022: Informazione Utile

/ Documenti disponibili: 32.979 *

/ Totale documenti scaricati: 18.807.416 *


Vedi Abbonamenti Promo 2022

* Dati in real-time da Aprile 2014 alla data odierna.
Slide background
Certifico 2000/2022: Informazione Utile


/ Documenti disponibili: 32.979 *

/ Totale documenti scaricati: 18.807.416 *

Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full, Full Plus | 2022

* Dati in real-time da Aprile 2014 alla data odierna.
Slide background
Slide background
Certifico 2000/2022: Informazione Utile

/ Documenti disponibili: 32.979 *

/ Totale documenti scaricati: 18.807.416 *

Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full, Full Plus | 2022

* Dati in real-time da Aprile 2014 alla data odierna.
Slide background
Certifico 2000/2022: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.


Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2022
Slide background
Certifico 2000/2022: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.


Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2022
Slide background
Slide background
Certifico 2000/2021: Informazione Utile

/ Documenti disponibili: 32.979 *

/ Totale documenti scaricati: 18.807.416 *

Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2021

* Dati da Aprile 2014 alla data odierna.
Slide background
Certifico 2000/2021: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.

Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2021
Slide background
CEM4: certifico machinery directive

Il software per Direttiva macchine

da Marzo 2000

Promo Anniversary 21°
Slide background
Certifico 2000/2021: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.

Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2021
Slide background
Certifico 2000/2020: Informazione Utile

Tutta la Documentazione presente è elaborata

o selezionata dalla nostra redazione su Standards riconosciuti.

Vedi i nostri abbonamenti e prodotti

WHO Preventing disease through a healthier and safer workplace

ID 6558 | | Visite: 2008 | Documenti Sicurezza EntiPermalink: https://www.certifico.com/id/6558

WHO July 2018

WHO Preventing disease through a healthier and safer workplace

WHO, 29 June 2018

Questa valutazione fornisce informazioni sugli impatti sulla salute che potrebbero essere evitati attraverso luoghi di lavoro più sani e sicuri. Si stima che il 2,1% di tutti i decessi e il 2,7% del carico di malattia a livello mondiale possa essere attribuito a rischi professionali quantificati.

Le malattie non trasmissibili contribuiscono per il 70% al carico totale di malattia dai rischi professionali, con malattie polmonari croniche e cancri che causano il più alto numero di morti legate al lavoro, unite da dolore alla schiena e al collo quando si considera il carico di malattia. I lavoratori nei paesi a basso e medio reddito detengono la quota maggiore di decessi e di invalidità dalle esposizioni sul posto di lavoro.

La relazione identifica chiaramente anche le strategie di prevenzione disponibili per evitare una percentuale significativa di decessi legati al lavoro e del carico di malattia. L'attuazione di tali strategie è importante negli sforzi per raggiungere gli obiettivi di sviluppo sostenibile. L'azione mirata verso luoghi di lavoro più sani e più sicuri contribuirà a migliorare e proteggere in modo sostenibile la vita di milioni di persone in tutto il mondo.

________

CONTENTS

ACKNOWLEDGEMENTS
ACRONYMS AND ABBREVIATIONS
EXECUTIVE SUMMARY
INTRODUCTION
METHODS
Synthesis of disease burden
Review of interventions
OCCUPATIONAL RISKS BY DISEASE
Infectious and parasitic diseases
Respiratory infections
Intestinal infections
Malaria
Schistosomiasis
Chagas disease
Lymphatic filariasis
Onchocerciasis
Leishmaniasis
Dengue
Japanese encephalitis
HIV/AIDS
Sexually transmitted diseases
Hepatitis B and C
Tuberculosis
Other infectious and parasitic diseases
Noncommunicable diseases
Cancers
Mental, behavioural and neurological disorders
Cataracts
Hearing loss
Ischaemic heart disease
Stroke
Chronic obstructive pulmonary disease
Asthma
Pneumoconiosis
Musculoskeletal diseases
Neonatal conditions
Congenital anomalies
Occupational skin diseases
Other noncommunicable diseases
Risks factors for noncommunicable diseases from other areas but related to the work environment
Overweight and obesity
Physical inactivity
Unintentional injuries
Road traffic accidents
Unintentional poisonings
Falls
Fires, heat and hot substances
Drownings
Other unintentional injuries
Intentional injuries
Self-harm
Interpersonal violence
DISCUSSION
The workplace, health and the Sustainable Development Goals
CONCLUSIONS: TOWARDS HEALTHIER AND SAFER WORKPLACES
Key findings
Reducing the burden of unhealthy workplaces
REFERENCES
ANNEX
Methods: Estimating the occupational burden of disease
What is meant by the population attributable fraction of a risk factor?
Calculation of population attributable fractions
Estimating the population attributable fraction
Estimating the burden of disease attributable to the environment
Estimating uncertainties
Table A1. Examples of interventions for worker protection
Table A2. Deaths attributable to occupation, by region, 2015
Table A3. DALYs attributable to occupation, by region, 2015
PHOTO CREDITS

...

Fonte: WHO

Tags: Sicurezza lavoro Abbonati Sicurezza Malattie professionali

Ultimi inseriti

Gen 29, 2023 19

RAPEX Report 02 del 13/01/2023 N. 16 A12/00092/23 Repubblica Ceca

RAPEX: Rapid Alert System for Non-Food Consumer Products Report 02 del 13/01/2023 N. 16 A12/00092/23 Repubblica Ceca Approfondimento tecnico: Profumo femminile Il prodotto, di marca GORDANO PARFUMS, mod. 07.2025, è stato sottoposto alla procedura di ritiro dal mercato perché non conforme… Leggi tutto
Gen 29, 2023 22

RAPEX Report 01 del 06/01/2023 N. 01 A12/00009/23 Svezia

RAPEX: Rapid Alert System for Non-Food Consumer Products Report 01 del 06/01/2023 N. 01 A12/00009/23 Svezia Approfondimento tecnico: Seggiolone per bambini Il prodotto, di marca Jollyroom, mod. 10065231, 10065232, 10065233, 10065234, 10065235 è stato sottoposto alla procedura di richiamo presso i… Leggi tutto
Draft standardisation Directive 2014 34 EU   27 01 2023
Gen 29, 2023 31

Draft standardisation Directive 2014/34/EU (ATEX) - 27.01.2023

Draft standardisation Directive 2014/34/EU (ATEX) - 27.01.2023 ID 18858 | 29.01.2023 / Draft attached Draft standardisation request as regards equipment and protective systems intended for use in potentially explosive atmospheres Notification under Article 12 of Regulation (EU) N. 1025/2012.… Leggi tutto
RAPEX EU
Gen 29, 2023 16

RAPEX 2023

RAPEX: Rapid Alert System for non-food consumer products Archivio prodotti pericolosi Creato nel 1984, il RAPEX (Rapid Alert System for non-food consumer products) ha la funzione di prevenire i rischi per la salute e sicurezza dei consumatori relativa a prodotti non alimentari in commercio, con uno… Leggi tutto
Gen 29, 2023 20

Sentenza Corte d'Appello Torino, Sez. lavoro n. 519 del 03 novembre 2022

Sentenza Corte d'Appello Torino, Sez. lavoro n. 519 del 03 novembre 2022 ID 18856 | Sentenza in allegato La sentenza della Corte d’Appello di Torino ha confermato l’esistenza di una elevata probabilità tra l’uso eccessivo del cellulare e l’insorgenza di un tumore benigno, diagnosticato ad un… Leggi tutto
Gen 28, 2023 32

Circolare MIT prot. n. 4536 del 30 ottobre 2012

Circolare MIT prot. n. 4536 del 30 ottobre 2012 Primi chiarimenti in ordine all’applicazione delle disposizioni di cui al d.P.R. 5 ottobre 2010, n. 207 in particolare alla luce delle recenti modifiche e integrazioni intervenute in materia di contratti pubblici di lavori, servizi e forniture” (G.U.… Leggi tutto
Gen 27, 2023 28

Decreto 8 maggio 2015 n. 87

in News
Decreto 8 maggio 2015 n. 87 Regolamento concernente modifiche al decreto 6 luglio 2010, n. 167, in materia di disciplina dell'Osservatorio nazionale sulla condizione delle persone con disabilita', ai sensi dell'articolo 3 della legge 3 marzo 2009, n. 18. (GU n.151 del 02.07.2015)… Leggi tutto
Gen 27, 2023 28

Decreto 6 luglio 2010 n. 167

in News
Decreto 6 luglio 2010 n. 167 Regolamento recante disciplina dell'Osservatorio nazionale sulla condizione delle persone con disabilita', ai sensi dell'articolo 3 della legge 3 marzo 2009, n. 18. (GU n.236 del 08.10.2010)________ Aggiornamenti all'atto 02/07/2015 DECRETO 8 maggio 2015, n. 87 (in G.U.… Leggi tutto

Ultimi Documenti Abbonati

Draft standardisation Directive 2014 34 EU   27 01 2023
Gen 29, 2023 31

Draft standardisation Directive 2014/34/EU (ATEX) - 27.01.2023

Draft standardisation Directive 2014/34/EU (ATEX) - 27.01.2023 ID 18858 | 29.01.2023 / Draft attached Draft standardisation request as regards equipment and protective systems intended for use in potentially explosive atmospheres Notification under Article 12 of Regulation (EU) N. 1025/2012.… Leggi tutto
Linea guida ARPAE   Metodologia individuazione MTD BAT di bonifica e messa in sicurezza di siti contaminati
Gen 27, 2023 49

Linea guida ARPAE - Metodologia individuazione MTD/BAT di bonifica e messa in sicurezza di siti contaminati

Linea guida ARPAE - Metodologia individuazione MTD/BAT di bonifica e messa in sicurezza di siti contaminati ID 18846 | 27.01.2023 / Linee guida in allegato Linea guida ARPAE - Rev. 0.0 del 01.03.2020 La Linea Guida è uno strumento di indirizzo per tutti gli operatori coinvolti nei procedimenti… Leggi tutto
Sentenza Consiglio di Stato Sez  V n  11033 del 16 dicembre 2022
Gen 27, 2023 48

Sentenza Consiglio di Stato Sez. V n. 11033 del 16 dicembre 2022

Sentenza Consiglio di Stato Sez. V n. 11033 del 16 dicembre 2022 ID 1884 | 27.01.2023 / Sentenza in allegato Il Consiglio di Stato, con la sentenza n. 11033 del 16 dicembre 2022, ha stabilito che l’autorizzazione agli scarichi deve formare oggetto di provvedimento necessariamente espresso, non… Leggi tutto
Parametri microbiologici acque   Escherichia coli
Gen 26, 2023 59

Parametri microbiologici acque - Escherichia coli

Parametri microbiologici acque - Escherichia coli ID 18842 | 26.01.2023 / In allegato I batteri coliformi totali che sono capaci di fermentare il lattosio a 44-45°C sono conosciuti come coliformi fecali o termotolleranti, il genere è Escherichia, ma alcuni tipi di Citrobacter, Klebsiella ed… Leggi tutto
Parametri microbiologici acque   Enterococchi
Gen 26, 2023 72

Parametri microbiologici acque - Enterococchi

Parametri microbiologici acque - Enterococchi ID 18841 | 26.01.2023 / In allegato Gli Enterococchi intestinali sono un sottogruppo di un più ampio gruppo di organismi definiti come Streptococchi fecali, che comprendono specie del genere Streptococcus. Sono batteri Gram-positivi, anaerobi… Leggi tutto
Valutazione del rischio e valore guida acque   Tallio
Gen 26, 2023 49

Valutazione del rischio e valore guida acque - Tallio

Valutazione del rischio e valore guida acque - Tallio ID 18840 | 26.01.2023 / In allegato Assorbimento e distribuzione Il tallio è rapidamente assorbito e si distribuisce rapidamente (circa 1 ora dopo l’esposizione) in tutto il corpo sia negli animali da laboratorio che negli uomini,… Leggi tutto
Valutazione del rischio e valore guida acque   Nichel
Gen 26, 2023 41

Valutazione del rischio e valore guida acque - Nichel

Valutazione del rischio e valore guida acque - Nichel ID 18839 | 26.01.2023 / In allegato Assorbimento e distribuzione In seguito ad esposizione per via orale la biodisponibilità del nichel può variare dall’1% al 40%. I fattori che ne determinano la biodisponibilità sono la solubilità del composto… Leggi tutto