Slide background
Slide background




Atti 5a Conferenza nazionale Regolamento REACH

ID 3976 | | Visite: 2719 | Documenti Chemicals EntiPermalink: https://www.certifico.com/id/3976

Temi: Chemicals , Reach

Atti della 5a Conferenza nazionale sull’attuazione del Regolamento REACH

Il 16 novembre 2016 si è svolta a Roma, presso l'Auditorium del Ministero della Salute, la 5a Conferenza Nazionale sull'attuazione del Regolamento REACH.

La Conferenza è stata organizzata dal Ministero della Salute, in collaborazione con il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare,  il Ministero dello Sviluppo Economico con il supporto dell'Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo sostenibile, l’Istituto Superiore di Sanità - Centro Nazionale Sostanze Chimiche e l’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale.

A dieci anni dall’adozione del regolamento REACH, la 5a Conferenza nazionale ha fatto il punto su quanto è stato fatto fino ad oggi, per condividere le buone pratiche e le esperienze utili alle imprese che si stanno preparando alla scadenza del 2018 per la registrazione delle sostanze fabbricate e importate nella Comunità Europea, per garantire gli obiettivi di prevenzione e protezione della salute, di salvaguardia dell’ambiente e di sviluppo sostenibile.

La Conferenza ha toccato anche il tema emergente del rapporto tra gestione delle sostanze chimiche ed economia circolare.  

Le presentazioni (in allegato):

1. L’attuazione del regolamento REACH in Italia e il piano nazionale di prevenzione Ranieri Guerra, Ministero della Salute – Direzione Generale della Prevenzione sanitaria

2. Attività di comunicazione in vista della scadenza del 2018 Susanna Lupi, Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare- Direzione generale per le valutazioni e autorizzazioni ambientali

3. La strategia di regolamentazione dell'ECHA e l'ultima scadenza per la registrazione Claudio Carlon, ECHA

4. Rapporto sullo stato di attuazione del regolamento REACH a livello nazionale Pietro Pistolese, Ministero della Salute -Direzione Generale della Prevenzione sanitaria

5. Progetto di sostituzione di una SVHC: il caso dell’Alcantara Giovanni Belloni e Raffaele Cardarelli, Alcantara S.p.A.

6. La rete di scambio ENES: scenari di esposizione e schede di sicurezza Stefano Castelli, Ministero dello Sviluppo Economico - Direzione generale della Politica industriale, competitività e PMI  ed ENEA

7. L’informazione sulle sostanze chimiche nella grande distribuzione Luca Pereno, Leroy Merlin S.r.l.

8. Un caso concreto di autorizzazione/sostituzione: l’esabromociclododecano (HBCDD) Pietro Paris, ISPRA- Settore Sostanze Pericolose 

9. Economia circolare e gestione del rischio delle sostanze chimiche Carlo Zaghi, Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare - Direzione generale per le valutazioni e autorizzazioni ambientali 

10. Una buona pratica di riciclo: il caso del PVC Carlo Ciotti, PVC Forum Italia 

11. Progetto Life InREACH: scambio di informazioni lungo la catena di approvvigionamento Stefano Gianazzi, ConsorzioTICASS  

12. Risultati conseguiti dall’entrata in vigore del regolamento REACH Cristina de Avila, Commissione Europea – DG Ambiente - Unit Sustainable Chemicals

13. L’Helpdesk REACH: cresce l’orientamento alle PMI Francesca Carfì, Ministero dello Sviluppo Economico - Direzione generale della Politica industriale, competitività e PMI  ed ENEA

14. Registrazione semplificata per le sostanze registrate in quantità inferiori a 10 tonnellate/anno e controllo dei rischi - Leonello Attias, Centro Nazionale Sostanze Chimiche (ISS)

15. Il nuovo regolamento sul data sharing: esame delle opportunità e degli strumenti per facilitare l’adesione ai  SIEF - Gianluca Stocco, Normachem S.r.l. 

16. Registrazione di gruppi di sostanze mediante Q(SAR) e Read Across: il caso dei coloranti - Christian Maculan, Colorex S.r.l

17. Esempio di registrazione da parte di un gruppo di imprese - Vilfredo Raymo, Simone Gatto S.r.l.

18.Un esempio di buona pratica di filiera per il settore tessile- Mauro Rossetti, Associazione Tessile e Salute  

19. Informazioni dagli sportelli REACH: esempio di uno sportello regionale - Celsino Govoni, Regione Emilia Romagna

 Fonte: www.reach.gov.it

Normativa correlata:

REGOLAMENTO (CE) N. 1907/2006 REACH

Pin It
Scarica questo file (19.Stefano Gianazzi_Consorzio TICASS.pdf)Progetto Life InREACH: scambio di informazioni lungo la catena di approvvigionamREACHIT4764 kB(296 Downloads)
Scarica questo file (18.Carlo Ciotti_PVC Forum Italia (2).pdf)Una buona pratica di riciclo: il caso del PVCREACHIT1570 kB(378 Downloads)
Scarica questo file (17.Carlo Zaghi_Minambiente.pdf)Economia circolare e gestione del rischio delle sostanze chimicheREACHIT1633 kB(325 Downloads)
Scarica questo file (15.Luca Pereno_Leroy Merlin.pdf)L’informazione sulle sostanze chimiche nella grande distribuzioneREACHIT484 kB(301 Downloads)
Scarica questo file (16.Pietro Paris_ISPRA.pdf)Un caso concreto di autorizzazione/sostituzione: l’esabromociclododecano (HBCDD)REACHIT2822 kB(343 Downloads)
Scarica questo file (14.Stefano Castelli_ENEA.pdf) La rete di scambio ENES: scenari di esposizione e schede di sicurezza REACHIT3481 kB(317 Downloads)
Scarica questo file (13.G_Belloni R_Cardarelli_Alcantara SpA.pdf) Progetto di sostituzione di una SVHC: il caso dell’AlcantaraREACHIT2323 kB(388 Downloads)
Scarica questo file (12.Pietro Pistolese_MinSalute.pdf)Rapporto sullo stato di attuazione del regolamento REACH a livello nazionaleREACHIT1697 kB(330 Downloads)
Scarica questo file (11.Claudio Carlon_ECHA.pdf)La strategia di regolamentazione dell'ECHA e l'ultima scadenza per la registraREACHIT1170 kB(273 Downloads)
Scarica questo file (10.Susanna Lupi_MinAmbiente.pdf)Attività di comunicazione in vista della scadenza del 2018REACHIT2393 kB(305 Downloads)
Scarica questo file (9.Celsino Govoni_Regione E_Romagna.pdf)Informazioni dagli sportelli REACH: esempio di uno sportello regionaleREACHIT3587 kB(356 Downloads)
Scarica questo file (8.Mauro Rossetti_Ass Tessile e Salute.pdf)Un esempio di buona pratica di filiera per il settore tessileREACHIT842 kB(304 Downloads)
Scarica questo file (6.Christian Maculan_Colorex Srl.pdf)Registrazione di gruppi di sostanze mediante Q(SAR) e Read Across: il caso dei cREACHIT3144 kB(325 Downloads)
Scarica questo file (7.Vilfredo Raymo_Simone Gatto Srl.pdf)Esempio di registrazione da parte di un gruppo di impreseREACHIT565 kB(283 Downloads)
Scarica questo file (5.Gianluca Stocco_Normachem Srl.pdf)Il nuovo regolamento sul data sharing: esame delle opportunità e degli strumentiREACHIT1289 kB(315 Downloads)
Scarica questo file (4.Leonello Attias_ISS.pdf) Registrazione semplificata per le sostanze registrate in quantità inferiori a 1REACHIT3485 kB(283 Downloads)
Scarica questo file (3.Francesca Carfi_ENEA.pdf)L’Helpdesk REACH: cresce l’orientamento alle PMI REACHIT1655 kB(299 Downloads)
Scarica questo file (2.Cristina de Avila_Commissione Europea.pdf)Risultati conseguiti dall’entrata in vigore del regolamento REACHREACHIT279 kB(295 Downloads)
Scarica questo file (1.Ranieri Guerra_MinSalute.pdf)L’attuazione del regolamento REACH in Italia e il piano nazionale di prevenzionREACHIT1420 kB(302 Downloads)

Tags: Chemicals Reach

Articoli correlati

Ultimi archiviati Chemicals

Study on workability 1272 2008
Gen 23, 2020 63

Relazione UE: CLP Informazioni armonizzate risposta emergenza sanitaria

Relazione UE: CLP Informazioni armonizzate risposta emergenza sanitaria EU, 23.01.2020 Questa è la relazione finale (EN) per uno studio su questioni di lavorabilità relative all'attuazione dell'allegato VIII del regolamento (CE) n. 1272/2008 relativo alle informazioni armonizzate relative alla… Leggi tutto
EIGA 177 20
Gen 21, 2020 54

Medical Gas Cylinders Colour Coding

Medical Gas Cylinders Colour Coding EIGA Doc. 177/20 Medical Gas Cylinders Colour Coding Questo documento tratta la codifica a colori delle bombole utilizzati per l'uso di gas medicinali e medici in Europa, dove vengono applicati gli standard europei (EN). Può essere utilizzato anche in altri paesi… Leggi tutto
livelli massimi di tetraidrocannabinolo
Gen 15, 2020 191

Decreto Ministero della Salute 4 novembre 2019

Decreto Ministero della Salute 4 novembre 2019 Definizione di livelli massimi di tetraidrocannabinolo (THC) negli alimenti. (GU Serie Generale n.11 del 15-01-2020) Art. 1. Campo di applicazione 1. Il presente decreto fissa i valori delle concentrazioni massime (limiti massimi) di THC totale… Leggi tutto
Regolamento delegato UE 2020 11
Gen 10, 2020 395

Regolamento delegato (UE) 2020/11

Regolamento delegato (UE) 2020/11 Regolamento delegato (UE) 2020/11 della Commissione del 29 ottobre 2019 che modifica il regolamento (CE) n. 1272/2008 del Parlamento europeo e del Consiglio relativo alla classificazione, all’etichettatura e all’imballaggio delle sostanze e delle miscele per quanto… Leggi tutto
Gen 08, 2020 96

Nichel: Quadro Chemicals

Nichel: Chemicals, Health e Safety Il Nichel e suoi composti sono naturalmente presenti nella crosta terrestre e sono emessi in atmosfera attraverso fonti naturali (come la polvere portata dal vento, le eruzioni vulcaniche, i fumi prodotti da incendi boschivi e la polvere meteorica), nonché da… Leggi tutto
Piano nazionale OGM 2015 2018
Gen 06, 2020 111

Piano nazionale OGM 2015-2018

Piano nazionale OGM 2015-2018 Piano nazionale di controllo ufficiale sulla presenza di organismi geneticamente modificati negli alimenti 2015-2018 Il Piano nazionale di controllo ufficiale sulla presenza di organismi geneticamente modificati (OGM) negli alimenti rappresenta la realizzazione di una… Leggi tutto
Relazione Piano nazionale OGM   risultati del 2018
Gen 06, 2020 111

Relazione Piano nazionale OGM | risultati del 2018

Relazione Piano nazionale OGM | Risultati del 2018 Piano nazionale di controllo ufficiale sulla presenza di organismi geneticamente modificati negli alimenti risultati anno 2018 Il 2018 è il quarto anno della programmazione del Piano Nazionale OGM 2015-2018. Introduzione Con il 2018 si conclude il… Leggi tutto

Più letti Chemicals

Regolamento  CE  852 2004
Mar 06, 2019 23305

Regolamento (CE) N. 852/2004

Regolamento (CE) N. 852/2004 Regolamento (CE) N. 852/2004 del Parlamento europeo e del Consiglio del 29 aprile 2004 sull'igiene dei prodotti alimentari GU L 139/1 del 30.4.2004 Testo consolidato 2009Modificato da: Regolamento (CE) n. 1019/2008 della Commissione del 17 ottobre 2008 (GU L 277 7… Leggi tutto
Mar 02, 2019 22031

Regolamento (CE) n. 2023/2006 (Regolamento GMP)

Regolamento (CE) n. 2023/2006 Regolamento (CE) N. 2023/2006 della Commissione del 22 dicembre 2006 sulle buone pratiche di fabbricazione dei materiali e degli oggetti destinati a venire a contatto con prodotti alimentari (Regolamento GMP - Good Manufacturing Practices) ... Il presente regolamento… Leggi tutto
Regolamento  CE  n  178 2002
Set 04, 2019 21922

Regolamento (CE) N. 178/2002

Regolamento (CE) n. 178/2002 Regolamento (CE) n. 178/2002 del Parlamento europeo e del Consiglio del 28 gennaio 2002 che stabilisce i principi e i requisiti generali della legislazione alimentare, istituisce l'Autorità europea per la sicurezza alimentare e fissa procedure nel campo della sicurezza… Leggi tutto