Slide background
Slide background




Biocidal Product Regulation

ID 2614 | | Visite: 3751 | Documenti Riservati ChemicalsPermalink: https://www.certifico.com/id/2614

Biocidal Product Regulation

Focus

The Biocidal Product Regulation (BPR, Regulation (EU) 528/2012) concerns the placing on the market and use of biocidal products, which are used to protect humans, animals, materials or articles against harmful organisms, like pests or bacteria, by the action of the active substances contained in the biocidal product.

The Biocidal Products Regulation (BPR, Regulation (EU) 528/2012) concerns the placing on the market and use of biocidal products, which are used to protect humans, animals, materials or articles against harmful organisms like pests or bacteria, by the action of the active substances contained in the biocidal product. This regulation aims to improve the functioning of the biocidal products market in the EU, while ensuring a high level of protection for humans and the environment.

The text was adopted on 22 May 2012 and will be applicable from 1 September 2013, with a transitional period for certain provisions. It will repeal the Biocidal Products Directive (Directive 98/8/EC).

All biocidal products require an authorisation before they can be placed on the market, and the active substances contained in that biocidal product must be previously approved. There are, however, certain exceptions to this principle. For example, biocidal products containing active substances in the Review Programme can be made available on the market and used (subject to national laws) pending the final decision on the approval of the active substance (and up to 3 years after). Products containing new active substances that are still under assessment may also be allowed on the market where a provisional authorisation is granted.

The BPR aims to harmonise the market at Union level; simplify the approval of active substances and authorisation of biocidal products; and introduce timelines for Member State evaluations, opinion-forming and decision-making. It also promotes the reduction of animal testing by introducing mandatory data sharing obligations and encouraging the use of alternative testing methods.

Fonte: ECHA
Elaborato Certifico Srl - 2016

Regolamento (UE) n. 528/2012 Biocidi (BPR)

Biocidi e il Regolamento BPR

Guidance on Biocidal Products Regulation - Ed. 10 2015



Tags: Chemicals Regolamento BPR Abbonati Chemicals

Articoli correlati

Ultimi archiviati Chemicals

Gen 11, 2021 52

Rettifica del regolamento (UE) 2018/848 | 11.01.2021

Rettifica del regolamento (UE) 2018/848 | 11.01.2021 Rettifica del regolamento (UE) 2018/848 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 30 maggio 2018, relativo alla produzione biologica e all’etichettatura dei prodotti biologici e che abroga il regolamento (CE) n. 834/2007 del Consiglio GU L 7/53… Leggi tutto
Decreto Ministero della Salute 23 dicembre 2020
Gen 08, 2021 99

Decreto Ministero della Salute 23 dicembre 2020

Decreto Ministero della Salute 23 dicembre 2020 Revisione delle patenti di abilitazione per l'impiego dei gas tossici rilasciate o revisionate nel periodo 1° gennaio - 31 dicembre 2016. (GU n.5 dell'08.01.2021) Art. 1. 1. Per i motivi in premessa ed ai sensi e per gli effetti dell’art. 35, del… Leggi tutto
Vigilanza alimenti bevande 2019
Gen 08, 2021 62

Vigilanza e controllo alimenti e bevande in Italia Anno 2019

Vigilanza e controllo degli alimenti e delle bevande in Italia - Anno 2019 Ministero della Salute, 2021 La Legge 7 agosto 1986, 462 recante “misure urgenti in materia di prevenzione e repressione delle sofisticazioni alimentari” (Legge di conversione del D.L. 18 giugno 1986, 282) per consentire la… Leggi tutto
D Lgs  15 febbraio 2010 n  31
Gen 05, 2021 116

Decreto Legislativo 15 febbraio 2010 n. 31

Decreto Legislativo 15 febbraio 2010 n. 31 Disciplina della localizzazione, della realizzazione e dell'esercizio nel territorio nazionale di impianti di produzione di energia elettrica nucleare, di impianti di fabbricazione del combustibile nucleare, dei sistemi di stoccaggio del combustibile… Leggi tutto
Due Diligence Guidance Minerals OECD
Dic 26, 2020 101

Due Diligence Guidance Minerals

Due Diligence Guidance Minerals Linee guida OCSE sul dovere di diligenza per catene di approvvigionamento responsabili di minerali provenienti da zone di conflitto e ad alto rischio. La Guida alla Due Diligence dell'OCSE fornisce raccomandazioni dettagliate per aiutare le aziende a rispettare i… Leggi tutto
Dic 26, 2020 117

Regolamento delegato (UE) 2020/1588

Regolamento delegato (UE) 2020/1588 Regolamento delegato (UE) 2020/1588 della Commissione del 25 giugno 2020 che modifica l’allegato I del regolamento (UE) 2017/821 del Parlamento europeo e del Consiglio stabilendo le soglie relative ai volumi per i minerali di tantalio o niobio e loro concentrati,… Leggi tutto
Dic 26, 2020 282

Regolamento (UE) 2017/821

Regolamento (UE) 2017/821 Regolamento (UE) 2017/821 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 17 maggio 2017, che stabilisce obblighi in materia di dovere di diligenza nella catena di approvvigionamento per gli importatori dell'Unione di stagno, tantalio e tungsteno, dei loro minerali, e di oro,… Leggi tutto
Decisione di esecuzione della Commissione del 15 maggio 2014
Dic 22, 2020 101

Decisione di esecuzione della Commissione del 15 maggio 2014

Decisione di esecuzione della Commissione del 15 maggio 2014 Decisione di esecuzione della Commissione del 15 maggio 2014 recante adozione di decisioni dell’Unione sull’importazione di alcune sostanze chimiche a norma del regolamento (UE) n. 649/2012 del Parlamento europeo e del Consiglio GU C… Leggi tutto

Più letti Chemicals

Regolamento  CE  n  178 2002
Feb 28, 2020 40006

Regolamento (CE) N. 178/2002

Regolamento (CE) n. 178/2002 Regolamento (CE) n. 178/2002 del Parlamento europeo e del Consiglio del 28 gennaio 2002 che stabilisce i principi e i requisiti generali della legislazione alimentare, istituisce l'Autorità europea per la sicurezza alimentare e fissa procedure nel campo della sicurezza… Leggi tutto
Regolamento  CE  852 2004
Mar 06, 2019 31640

Regolamento (CE) N. 852/2004

Regolamento (CE) N. 852/2004 Regolamento (CE) N. 852/2004 del Parlamento europeo e del Consiglio del 29 aprile 2004 sull'igiene dei prodotti alimentari GU L 139/1 del 30.4.2004 Testo consolidato 2009Modificato da: Regolamento (CE) n. 1019/2008 della Commissione del 17 ottobre 2008 (GU L 277 7… Leggi tutto