Slide background
Slide background




Il regolamento sui minerali provenienti da zone di conflitto

ID 12439 | | Visite: 793 | Documenti Riservati ChemicalsPermalink: https://www.certifico.com/id/12439

Il regolamento sui minerali provenienti da zone di conflitto

Il regolamento sui minerali provenienti da zone di conflitto (Due Diligence Regulation Minerals)

ID 12439 | 27.12.2020 / Documento completo allegato

Il 1° gennaio 2021 entrerà in vigore il Regolamento (UE) 2017/821 sui minerali provenienti da zone di conflitto. Il suo scopo è contribuire a contrastare il commercio di quattro minerali (stagno, tantalio, tungsteno e oro), i quali a volte finanziano conflitti armati o sono estratti ricorrendo al lavoro forzato.

Il Regolamento (Due Diligence Regulation Minerals)

Regolamento (UE) 2017/821 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 17 maggio 2017, che stabilisce obblighi in materia di dovere di diligenza nella catena di approvvigionamento per gli importatori dell'Unione di stagno, tantalio e tungsteno, dei loro minerali, e di oro, originari di zone di conflitto o ad alto rischio.

(GU L 130 del 19.5.2017)

Scopo del regolamento

Il Regolamento (UE) 2017/821 mira a:
- garantire che gli importatori dell’UE di 3TG (stagno, tungsteno, tantalio e oro) soddisfino le norme internazionali sull’approvvigionamento responsabile, stabilite dall’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OCSE)
- garantire che le fonderie e raffinerie di 3TG si approvvigionino in modo responsabile
- contribuire a spezzare il legame tra conflitto e sfruttamento illegale dei minerali
- contribuire a mettere fine allo sfruttamento e agli abusi ai danni delle comunità locali, compresi i lavoratori delle miniere, e sostenere lo sviluppo locale.

Minerali interessarti

Il regolamento si applica ai minerali e ai metalli di:

- oro
- stagno
- tungsteno
- tantalio.

Il regolamento richiede alle imprese dell'UE che operano nella catena di approvvigionamento di garantire che importino i minerali e i metalli interessati dal regolamento esclusivamente da fonti responsabili.

Nelle regioni politicamente instabili, il commercio di minerali può essere utilizzato per finanziare gruppi armati, essere causa di lavori forzati e di altre violazioni dei diritti umani, nonché favorire la corruzione e il riciclaggio di denaro.

I cosiddetti "minerali provenienti da zone di conflitto", ad esempio lo stagno, il tungsteno, il tantalio e l'oro, noti anche come 3TG, possono essere utilizzati in prodotti di uso quotidiano come i telefoni cellulari e le automobili, oppure per la fabbricazione di gioielli.

È difficile per i consumatori sapere se il prodotto che stanno acquistando finanzia violenze, violazioni dei diritti umani o altri crimini all'estero.

Paesi/zone interessati da conflitti o ritenuti ad alto rischio 

I paesi o le zone interessati da conflitti o ritenuti ad alto rischio di esserlo sono quelli:

- le cui risorse naturali comprendono minerali che sono oggetto di una forte domanda a livello locale, regionale o mondiale
e che
- sono caratterizzati da conflitti armati, come una guerra civile, da uno stato di fragilità post-bellico, o presentano una governance precaria o inesistente e sistematiche violazioni del diritto internazionale, incluse le violazioni dei diritti umani.  

L'UE promuove l’approvvigionamento responsabile di minerali tra le sue imprese

La catena di approvvigionamento di minerali e metalli 3TG è articolata in diverse fasi (ad esempio: estrazione, raffinazione, trasporto) in cui i fondi provenienti dalla vendita possono andare a gruppi armati o criminali.

Tale fonte di reddito può contribuire al protrarsi dei conflitti armati, delle violenze e delle violazioni dei diritti umani, spesso in paesi deboli o instabili.

Assicurandosi che questi gruppi armati e criminali non possano più contare sull’acquisto di 3TG come fonte di reddito è un modo per:

- rendere più difficile il proseguimento delle loro attività
- contrastare le violazioni dei diritti umani.
...

segue in allegato

Certifico Srl - IT | Rev. 0.0 2020
©Copia autorizzata Abbonati 

Collegati



Tags: Chemicals Abbonati Chemicals Terre rare

Articoli correlati

Ultimi archiviati Chemicals

Rapporti ISTISAN 20 10   Chimica  moda e salute
Lug 27, 2021 15

Rapporti ISTISAN 20/10 - Chimica, moda e salute

Rapporti ISTISAN 20/10 - Chimica, moda e salute Rapporti ISTISAN 20/10 L’industria della moda e del tessile rappresenta in Italia il secondo settore manifatturiero. Le attuali conoscenze legate all’utilizzo di sostanze chimiche nei processi produttivi hanno portato, nel tempo, a individuare gli… Leggi tutto
Lug 27, 2021 9

Circolare Min. Salute n. 38518 del 07.08.2015

Circolare Min. Salute n. 38518 del 07.08.2015 Sorveglianza sul mercato dei prodotti cosmetici ai sensi del Regolamento (CE) n. 1223/2009 - Indicazioni alla Persona responsabile sui prodotti per le unghie Lo scrivente ufficio ha svolto attività di controllo sul mercato volta e verificare il livello… Leggi tutto
Regolamento 2021 119
Lug 21, 2021 55

Regolamento (UE) 2021/1199

Regolamento (UE) 2021/1199 | IPA campi sportivi in erba sintetica Regolamento (UE) 2021/1199 della Commissione del 20 luglio 2021 che modifica l’allegato XVII del regolamento (CE) n. 1907/2006 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda gli idrocarburi policiclici aromatici (IPA)… Leggi tutto
Regolamento di esecuzione UE 2021 1165
Lug 16, 2021 125

Regolamento di esecuzione (UE) 2021/1165

Regolamento di esecuzione (UE) 2021/1165 Regolamento di esecuzione (UE) 2021/1165 della Commissione del 15 luglio 2021 che autorizza l’utilizzo di taluni prodotti e sostanze nella produzione biologica e stabilisce i relativi elenchi GU L 253/13 del 16.7.2021 Entrata in vigore: 15.08.2021… Leggi tutto
Lug 06, 2021 101

Regolamento (UE) 2019/1966

Regolamento (UE) 2019/1966 Regolamento (UE) 2019/1966 della Commissione del 27 novembre 2019 che modifica e rettifica gli allegati II, III e V del regolamento (CE) n. 1223/2009 del Parlamento europeo e del Consiglio sui prodotti cosmetici. (GU L 307 del 28.11.2019) Collegati[box-note]Regolamento… Leggi tutto
Lug 06, 2021 100

Regolamento (UE) 2020/1682

Regolamento (UE) 2020/1682 Regolamento (UE) 2020/1682 della Commissione del 12 novembre 2020 che modifica l’allegato III del regolamento (CE) n. 1223/2009 del Parlamento europeo e del Consiglio sui prodotti cosmetici (GU L 379 del 13.11.2020) Collegati
Regolamento (CE) 1223/2009
Leggi tutto
Lug 06, 2021 124

Regolamento (UE) 2020/1683

Regolamento (UE) 2020/1683 Regolamento (UE) 2020/1683 della Commissione del 12 novembre 2020 che modifica gli allegati II e III del regolamento (CE) n. 1223/2009 del Parlamento europeo e del Consiglio sui prodotti cosmetici. (GU L 379 del 13.11.2020) Collegati[box-note]Regolamento (CE)… Leggi tutto
Lug 06, 2021 112

Regolamento (UE) 2020/1684

Regolamento (UE) 2020/1684 Regolamento (UE) 2020/1684 della Commissione del 12 novembre 2020 che modifica l’allegato VI del regolamento (CE) n. 1223/2009 del Parlamento europeo e del Consiglio sui prodotti cosmetici (GU L 379 del 13.11.2020) Collegati
Regolamento (CE) 1223/2009
Leggi tutto

Più letti Chemicals

Regolamento  CE  n  178 2002
Mag 04, 2021 48932

Regolamento (CE) N. 178/2002

Regolamento (CE) n. 178/2002 Regolamento (CE) n. 178/2002 del Parlamento europeo e del Consiglio del 28 gennaio 2002 che stabilisce i principi e i requisiti generali della legislazione alimentare, istituisce l'Autorità europea per la sicurezza alimentare e fissa procedure nel campo della sicurezza… Leggi tutto