Slide background
Slide background
Slide background




Deliberazione n. 8/2017 Albo Gestori Ambientali

ID 4641 | | Visite: 5354 | Legislazione RifiutiPermalink: https://www.certifico.com/id/4641

Deliberazione n. 8/2017 Albo Gestori Ambientali

Criteri e requisiti per l’iscrizione all’Albo, con procedura ordinaria, nelle categorie 1, 4 e 5

Delibera n. 8 del 12 settembre 2017 contenente modifiche e integrazione alla deliberazione n. 5 del 3 novembre 2016.

Con la delibera n. 8 del 12 settembre il Comitato Nazionale ha apportato delle correzioni alla precedente Delibera n. 5 del 3 novembre 2016 (recante criteri e requisiti per l’iscrizione all’Albo, con procedura ordinaria, nelle categorie 1, 4 e 5) mediante la sostituzione di alcuni allegati di quest'ultima.

Articolo 1

1. L'allegato "A alla deliberazione n. 5 del 3 novembre 2016 e sostiruito dall'allegato "A" alla presente deliberazione.

2. L'allegato "C" alla deliberazione n. 5 del 3 novembre 2016 e sostiruito dall'allegato "B" alla presente delibecrazione.

3. La tabella D1 dell'allegato "D" alla delibcrazione n. 5 del 3 novembre 2016 e sostituita con la tabella contenuta nell'allegato "C" alla presente deliberazione. Restano salvi i criteri riguardanti la dotazione dei veicoli stabiliti al punto 6 della circolare n.229 del 24 febbraio 2017.

4. Le tabelle D4 e D6 dell'allegato "D" alla deliberazione n. 5 del 3 novembre 2016 sono sostiruite dalle tabelle riportate nell'allegato "D" alla presente deliberazione

5. L'allegato "E" alla deliberazione n. 5 del 3 novembre 2016, è sostituito dall'allegato "E" alla presente deliberazione.

...

ALLEGATO "A"
(Articolo 1, comma 1)
REQUISITI MINIMI PER L'ISCRIZIONE NELLA CATEGORIA 1: RACCOLTA E TRASPORTO DI RIFIUTI URBANI

RACCOLTA E TRASPORTO DI RIFIUTI URBANI

 

Popolazione servita

 

Classe F

< a 5.000 abitanti

 

Classe E

< a 20.000

> o = 5.000 abit.

 

Classe D

< a 50.000

> o = 20.000 abit.

 

Classe C

< a 100.000

> o = 50.000 abit.

 

Classe B *

< a 500.000

> o = 100.000 abit.

 

Classe A *

 

> o = 500.000 abit.

Portata utile dei veicoli (in tonnellate) 4 10 30 65 262 437

* Per l'iscrizione nella classi A o B, la metà della portata complessiva utile minima, deve essere soddisfatta con veicoli aventi ciascuno una portata utile non inferiore a 6 tonnellate.

DOTAZIONE MINIMA DI PERSONALE

La dotazione minima di personale è individuata con riferimento a veicoli che concorrono a formare la portata utile complessiva sulla base della seguente formula arrontondata all'unità superiore:

K x (a + 2b + 3c)

Dove:
K = 1,13 = fattore moltiplicativo che tiene conto del personale di scorta per ferie e malattie.
a = numero dei veicoli che necessitano di un solo operatore.
b = numero dei veicoli che necessitano di due operatori ciascuno.
c = numero dei veicoli che necessitano di tre operatori ciascuno.


ALLEGATO "B"
(Articolo 1, comma 2)
REQUISITI MINIMI PER L'ISCRIZIONE NELLA CATEGORIA 1: ATTIVITA' DI SPAZZAMENTO MECCANIZZATO DEI RIFIUTI DI CUI ALL'ART.184, COMMA 2, LETTERA C , D.LGS 152/06

DOTAZIONE MINIMA DI VEICOLI

 

Popolazione servita

 

Classe F

< a 5.000 abitanti

 

Classe E

< a 20.000

> o = 5.000 abit.

 

Classe D

< a 50.000

> o = 20.000 abit.

 

Classe C

< a 100.000

> o = 50.000 abit.

 

Classe B

< a 500.000

> o = 100.000 abit.

 

Classe A

 

> o = 500.000 abit.

A1 - Numero autospazzatrici * 1 1 1 3 6 10
A2 - Numero altri veicoli a motore 2 5 7 14 18 30
Personale addetto A1 2 2 4 7 14 20
Personale addetto A2 2 6 8 16 20 35

* Le dotazioni minime previste in A1 e A2 possono essere dimostrate in alternativa.


ALLEGATO C
(Articolo 1, comma 3)

TAB. D1: REQUISITI MINIMi PER L'ISCRIZIONE NELLA CATEGORIA 1: SOTTOCATEGORIA RACCOLTA DIFFERENZIATA, RIFIUTI INGOMBRANTI E RACCOLTA MULTIMATERIALE

DOTAZIONE MINIMA DI VEICOLI E DI PERSONALE

 

Popolazione servita

 

Classe F

< a 5.000 abitanti

 

Classe E

< a 20.000

> o = 5.000 abit.

 

Classe D

< a 50.000

> o = 20.000 abit.

 

Classe C

< a 100.000

> o = 50.000 abit.

 

Classe B

< a 500.000

> o = 100.000 abit.

 

Classe A

 

> o = 500.000 abit.

Portata utile dei veicoli (in tonnellate) 2 5 15 33 113 219

DOTAZIONE MINIMA DI PERSONALE

La dotazione minima di personale è individuata con riferimento a veicoli che concorrono a formare la portata utile complessiva sulla base della seguente formula arrontondata all'unità superiore:

K x (a + 2b + 3c)

Dove:
K = 1,13 = fattore moltiplicativo che tiene conto del personale di scorta per ferie e malattie.
a = numero dei veicoli che necessitano di un solo operatore.
b = numero dei veicoli che necessitano di due operatori ciascuno.
c = numero dei veicoli che necessitano di tre operatori ciascuno.

ALLEGATO D
(Articolo 1, comma 4)

TAB. D4: REQUISITI MINIMI PER L'ISCRIZIONE NELLA CATEGORIA 1: SOTTOCATEGORIA RACCOLTA E TRASPORTO DI RIFIUTI VEGETALI PROVENIENTI DA AREE VERDI E RIFIUTI PROVENIENTI DA AREE E ATTIVITA' CIMITERIALI

 

Quantità annua trasportata

 

Classe F

 

< a 3.000 t/a

 

Classe E

> o = 3.000

e  < 6.000 t/a

 

 

Classe D

> o = 6.000

e  < 15.000 t/a

 

 

Classe C

> o = 15.000

e  < 60.000 t/a

 

Classe B

> o = 60.000

e  < 200.000 t/a

 

Classe A

 

> o =200.000 t/a

Portata utile dei veicoli (in tonnellate) Fino a 1.000 t/a 0,75
Fino a 2.000 t/a 1,5
Fino a 3.000 t/a 2,5
5 17 60 208 320
Personale addetto Fino a 1.000 t/a 1
Fino a 2.000 t/a 2
Fino a 3.000 t/a 2
2 8 24 84 128

TAB. D6: REQUISITI MINIMI PER L'ISCRIZIONE NELLA CATEGORIA 1: SOTTOCATEGORIA RACCOLTA E TRASPORTO DI RIFIUTI GIACENTI SULLE AREE E STRADE URBANE, EXTRAURBANE E AUTOSTRADE DI CUI ALL'ART.184, COMMA 2, LETTERA D), D.LGS 152/06

 

Quantità annua trasportata

 

Classe F

 

< a 3.000 t/a

 

Classe E

> o = 3.000

e  < 6.000 t/a

 

 

Classe D

> o = 6.000

e  < 15.000 t/a

 

 

 Classe C

> o = 15.000

e  < 60.000 t/a

 

 Classe B

> o = 60.000

e  < 200.000 t/a

 

 Classe A

 

> o =200.000 t/a

A1 - Numero macchine operatrici/  veicoli uso speciale * Fino a 1.000 t/a 1
Fino a 2.000 t/ a 1
Fino a 3.000 t/a 2
3 6 20 80 120
A2 - Numero autocarri e motocarri Fino a 1.000 t/a 1
Fino a 2.000 t/ a 1
Fino a 3.000 t/a 2
3 6 20 80 120
Portata utile complessiva dei veicoli (in tonnellate) Fino a 1.000 t/a 1,5
Fino a 2.000 t/ a 3
Fino a 3.000 t/a 4
7 17 60 208 321
Personale addetto A1 Fino a 1.000 t/a 2
Fino a 2.000 t/ a 2
Fino a 3.000 t/a 3
4 8 24 48 72
Personale addetto A2 Fino a 1.000 t/a 2
Fino a 2.000 t/ a 2
Fino a 3.000 t/a 3
4 8 24 48 72

* Le dotazioni minime previste in A1 e A2 possono essere dimostrate in alternativa.

ALLEGATO E
(articolo 1, comma 5)
REQUISITI MINIMI PER L'ISCRIZIONE NELLE CATEGORIE 4 E 5

TAB. E1: DOTAZIONI MINIME DI VEICOLI E DI PERSONALE PER L'ISCRIZIONE IN UNA DELLE CATEGORIE 4 E 5

 

Quantità annua trasportata

 

Classe F

 

< a 3.000 t/a

 

Classe E

> o = 3.000

e  < 6.000 t/a

 

 

Classe D

> o = 6.000

e  < 15.000 t/a

 

 

Classe C

> o = 15.000

e  < 60.000 t/a

 

 Classe B

> o = 60.000

e  < 200.000 t/a

 

Classe A

 

> o =200.000 t/a

Portata utile complessiva dei veicoli (in tonnellate) 0,5 2 8 30 100 160
Personale addetto  1 1 1 3 9 16

TAB. E2: DOTAZIONI MINIME D1 VEICOLI E DI PERSONALE PER L'ISCRIZIONE IN ENTRAMBE LE CATEGORIE 4 E 5, STESSA CLASSE

 

Quantità annua trasportata

 

Classe F

 

< a 3.000 t/a

 

Classe E

> o = 3.000

e  < 6.000 t/a

 

 

Classe D

> o = 6.000

e  < 15.000 t/a

 

 

Classe C

> o = 15.000

e  < 60.000 t/a

 

Classe B

> o = 60.000

e  < 200.000 t/a

 

Classe A

 

> o =200.000 t/a

Portata utile complessiva dei veicoli (in tonnellate) 0,9 3,5 12 45 150 240
Personale addetto  1 1 2 5 14 24

Nota: Nel caso di iscrizione nelle due categorie ognuna delle qauli con differenti classi devono essere dimostrate le dotazioni minime previste per ciascuna categoria e relativa classe.

Fonte: Albo Nazionale Gestori Ambientali

G.U. 228 del 29.09.2017

Collegati:

Deliberazione 3 novembre 2016

Responsabile Tecnico Rifiuti

TUA | Testo Unico Ambiente

Pin It
Scarica questo file (Delibera n. 8 del 12 settembre 2017.pdf)Deliberazione 8/2017 Albo Gestori AmbientaliG.U. del 29.09.2017IT1455 kB(571 Downloads)
Scarica questo file (Delibera 8 del 12.09.2017.pdf)Deliberazione 8/2017 Albo Gestori AmbientaliCriteri requisiti iscrizione Albo Categ.1, 4 e 5IT1827 kB(737 Downloads)

Tags: Ambiente Rifiuti Albo Nazionale Gestori Ambientali

Articoli correlati

Ultimi archiviati Ambiente

Il declino delle api e impollinatori  Riposte alle domande pi  frequenti
Lug 02, 2020 24

Il declino delle api e impollinatori. Riposte alle domande più frequenti

Il declino delle api e impollinatori. Riposte alle domande più frequenti Quasi il 90% delle piante selvatiche che fioriscono e oltre il 75% delle principali colture agrarie esistenti necessitano dell'impollinazione animale per produzione, resa e qualità dei prodotti. Essi sono essenziali per… Leggi tutto
Giu 25, 2020 100

Direttiva 2013/12/UE

Direttiva 2013/12/UE Direttiva 2013/12/UE del Consiglio, del 13 maggio 2013, che adatta la direttiva 2012/27/UE del Parlamento europeo e del Consiglio sull’efficienza energetica, in conseguenza dell’adesione della Repubblica di Croazia GU L 141 del 28.5.2013 Collegati[box-note]Direttiva… Leggi tutto
Giu 25, 2020 90

Raccomandazione (UE) 786/2019

Raccomandazione (UE) 786/2019 Al fine di agevolare il recepimento entro il 10/03/2020 della Direttiva 30/05/2018 n.844 (recante le disposizioni modificative e integrative della Direttiva sulla Prestazione energetica nell’edilizia 2010/31/UE recepita in Italia con la L.90), è stata pubblicata nella… Leggi tutto
Linee guida licheni
Giu 23, 2020 67

Linee guida per l'utilizzo dei licheni come bioaccumulatori

Linee guida per l'utilizzo dei licheni come bioaccumulatori ISPRA, 23.06.2020 Queste linee guida sono basate sulla revisione delle migliori pratiche e dei risultati di recenti studi metodologici e applicativi. Esse riguardano l’utilizzo di licheni epifiti (bioaccumulo mediante licheni nativi e… Leggi tutto
DIRETTIVA 2004 101 CE
Giu 17, 2020 66

Direttiva 2004/101/CE

Direttiva 2004/101/CE Direttiva 2004/101/CE del Parlamento europeo e Del consiglio del 27 ottobre 2004 recante modifica della direttiva 2003/87/CE che istituisce un sistema per lo scambio di quote di emissioni dei gas a effetto serra nella Comunità, riguardo ai meccanismi di progetto del Protocollo… Leggi tutto
D LGS 4 APRILE 2006 N  216
Giu 17, 2020 80

D.Lgs.4 aprile 2006 n. 216

D.Lgs.4 aprile 2006 n. 216 Attuazione delle direttive 2003/87 e 2004/101/CE in materia di scambio di quote di emissioni dei gas a effetto serra nella Comunita', con riferimento ai meccanismi di progetto del Protocollo di Kyoto. (GU n.140 del 19-6-2006 - Suppl. Ordinario n. 150 ) Entrata in vigore… Leggi tutto
Decisione 2014 746 UE
Giu 16, 2020 91

Decisione 2014/746/UE

Decisione 2014/746/UE Decisione del 27 ottobre 2014 che determina, a norma della direttiva 2003/87/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, un elenco dei settori e dei sottosettori ritenuti esposti a un rischio elevato di rilocalizzazione delle emissioni di carbonio per il periodo dal 2015 al… Leggi tutto

Più letti Ambiente