Slide background
Slide background
Slide background




Relazione speciale n. 18/2019: Emissioni di gas a effetto serra UE

ID 9575 | | Visite: 532 | Documenti Ambiente UEPermalink: https://www.certifico.com/id/9575

Emissioni di gas a effetto serra UE

Relazione speciale n. 18/2019: Emissioni di gas a effetto serra nell’UE

Emissioni di gas a effetto serra nell’UE: la rendicontazione è adeguata, ma occorre una migliore comprensione delle future riduzioni

Update 29.11.2019

Rettifica della relazione speciale n. 18/2019 «Emissioni di gas a effetto serra nell’UE: la rendicontazione è adeguata, ma occorre una migliore comprensione delle future riduzioni» (Gazzetta ufficiale dell’Unione europea C 400 del 26 novembre 2019) (2019/C 403/09)
La presente pubblicazione va considerata nulla e non avvenuta
C 403/78  del 29.11.2019

_______

20.11.2019

L’UE partecipa agli sforzi a livello mondiale per ridurre le emissioni di gas a effetto serra, puntando a una riduzione del 20 % delle proprie emissioni entro il 2020, del 40 % entro il 2030 e dell’80-95 % entro il 2050.

La Commissione ha il compito di esaminare i dati comunicati dagli Stati membri in merito alle emissioni attuali e previste, nonché di proporre politiche e misure a livello di UE per raggiungere i valori-obiettivo di riduzione.

La Corte ha riscontrato che i dati sulle emissioni nell’UE vengono comunicati in modo appropriato, ma che l’UE deve ottenere una migliore comprensione ai fini di future riduzioni delle emissioni di gas a effetto serra.

La Corte formula raccomandazioni allo scopo di migliorare il processo di analisi dei dati sulle emissioni di gas a effetto serra svolto dalla Commissione per il settore dell’uso del suolo, cambiamento di uso del suolo e silvicoltura (LULUCF), nonché il quadro per future riduzioni delle emissioni.

Relazione speciale della Corte dei conti europea presentata in virtù dell’articolo 287, paragrafo 4, secondo comma, del TFUE.

Fonte: Corte dei Conti Europea

Pin It
Scarica questo file (Rettifica Relazione 18 2019.pdf)Rettifica della relazione speciale n. 18/2019 IT493 kB(73 Downloads)
Scarica questo file (Relazione speciale n. 18 2019.pdf)Relazione speciale n. 18/2019 IT2161 kB(75 Downloads)

Tags: Ambiente Emissioni

Articoli correlati

Ultimi archiviati Ambiente

Lug 27, 2020 81

Decisione 2014/241/UE

Decisione 2014/241/UE Decisione 2014/241/UE del Consiglio del 14 aprile 2014 concernente la ratifica della convenzione internazionale di Hong Kong (2009) per un riciclaggio delle navi sicuro e compatibile con l'ambiente, o l'adesione ad essa, da parte degli Stati membri nell'interesse dell'Unione… Leggi tutto
Rapporto 323 2020
Lug 16, 2020 93

Le risorse idriche nel contesto geologico del territorio italiano

Le risorse idriche nel contesto geologico del territorio italiano. Disponibilità, grandi dighe, rischi geologici, opportunità Rapporto ISPRA - 323/2020 L’Istituto per la Protezione e la Ricerca Ambientale (ISPRA) è una Struttura Scientifica che ha tra i suoi compiti istituzionali anche quelli di… Leggi tutto
Stato ambiente 94 2020
Lug 10, 2020 126

Gli indicatori del clima in Italia nel 2019

Gli indicatori del clima in Italia nel 2019 Stato dell'Ambiente - ISPRA 88/2019 Il XV Rapporto del Sistema Nazionale per la Protezione dell’Ambiente “Gli indicatori del clima in Italia” illustra l’andamento del clima nel corso del 2019 e aggiorna la stima delle variazioni climatiche negli ultimi… Leggi tutto
Decreto 10 agosto 2012 n  161
Lug 09, 2020 120

Decreto 10 agosto 2012 n. 161

Decreto 10 agosto 2012 n. 161 Regolamento recante la disciplina dell'utilizzazione delle terre e rocce da scavo. (GU n.221 del 21-09-2012) Entrata in vigore: 06/10/2012 [box-warning]Abrogazione Il Decreto 10 agosto 2012 n. 161 è abrogato dal D.P.R. 120/2017 Regolamento recante la disciplina… Leggi tutto

Più letti Ambiente