Slide background
Slide background
Slide background

Assessment of the Methodology for Establishing the EU List of Critical Raw Materials

ID 4474 | | Visite: 1431 | Documenti Ambiente UEPermalink: https://www.certifico.com/id/4474

Temi: Ambiente , Rifiuti , Energy

Assessment of the Methodology for Establishing the EU List of Critical Raw Materials

This report presents the results of work carried out by the Directorate General (DG) Joint Research Centre (JRC) of the European Commission (EC), in close cooperation with Directorate-General for Internal Market, Industry, Entrepreneurship and SMEs (GROW), in the context of the revision of the EC methodology that was used to identify the list of critical raw materials (CRMs) for the EU in 2011 and 2014 (EC 2011, 2014).

As a background report, it complements the corresponding Guidelines Document, which contains the “ready-to-apply” methodology for updating the list of CRMs in 2017. This background report highlights the needs for updating the EC criticality methodology, the analysis and the proposals for improvement with related examples, discussion and justifications. However, a few initial remarks are necessary to clarify the context, the objectives of the revision and the approach.

As the in-house scientific service of the EC, DG JRC was asked to provide scientific advice to DG GROW in order to assess the current methodology, identify aspects that have to be adapted to better address the needs and expectations of the list of CRMs and ultimately propose an improved and integrated methodology. This work was conducted closely in consultation with the adhoc working group on CRMs, who participated in regular discussions and provided informed expert feedback. The analysis and subsequent revision started from the assumption that the methodology used for the 2011 and 2014 CRMs lists proved to be reliable and robust and, therefore, the JRC mandate was focused on fine-tuning and/or targeted incremental methodological improvements. An in depth re-discussion of fundamentals of criticality assessment and/or major changes to the EC methodology were not within the scope of this work.

High priority was given to ensure good comparability with the criticality exercises of 2011 and 2014. The existing methodology was therefore retained, except for specific aspects for which there were policy and/or stakeholder needs on the one hand, or strong scientific reasons for refinement of the methodology on the other. This was partially facilitated through intensive dialogue with DG GROW, the CRM adhoc working group, other key EU and extra-EU stakeholders.

The following considerations summarise the framework and scope of the analyses presented in this report and the subsequent revision of the methodology summarised in the Guidelines:
- Ensure the highest possible level of comparability with the 2011 and 2014 lists
- Intense and active dialogue with stakeholders since an early-stage in the revision
- Non-forward looking approach in the assessment, i.e. criticality is seen as a “snapshot in time” of the current (or past) raw materials situation
- Use of best quality data reflecting the average of data for the last 5 years.

European Commission 2017

Correlati:

Methodology for establishing the EU list of critical raw materials

Tags: Ambiente Rifiuti Energy

Ultimi archiviati Ambiente

Manuali 188 2019
Mag 24, 2019 22

Funghi Comuni: Caratteristiche, Sosia e Aspetti Tossicologici Vol. 2

Funghi Comuni: Caratteristiche, Sosia e Aspetti Tossicologici Raccolta degli ulteriori 70 articoli pubblicati su AK-Informa. Volume 2 Manuali e linee guida 188/2019 Il presente secondo Volume del Manuale “Funghi comuni: caratteristiche, sosia e aspetti tossicologici” raccoglie ulteriori settanta… Leggi tutto
Decreto 19 marzo 2019
Mag 23, 2019 28

Decreto 19 marzo 2019

Decreto 19 marzo 2019 Sistema nazionale volontario di qualificazione del materiale di propagazione vegetale (GU Serie Generale n.119 del 23-05-2019 - Suppl. Ordinario n. 19) Art. 1. Campo di applicazione e finalità 1. Il presente decreto disciplina l’organizzazione e l’articolazione del Sistema… Leggi tutto
Mag 23, 2019 24

Decreto 6 novembre 2012

Decreto 6 novembre 2012 Modalità di trasmissione e tipologia di informazioni che le regioni sono tenute a comunicare per la rendicontazione alla Commissione europea sulle ricerche e i lavori riguardanti la protezione, la gestione e l'utilizzazione delle specie di uccelli, di cui all'articolo 1… Leggi tutto
Mag 23, 2019 19

D.P.R. 8 settembre 1997 n. 357

D.P.R. 8 settembre 1997 n. 357 Regolamento recante attuazione della direttiva 92/43/CEE relativa alla conservazione degli habitat natuali e seminaturali, nonche' della flora e della fauna selvatiche. (GU n.248 del 23-10-1997 - S.O. n. 219)_______ Il recepimento in Italia della Direttiva… Leggi tutto
Mag 22, 2019 18

D.Lgs. 4 marzo 2014 n. 26

Decreto legislativo 4 marzo 2014 n. 26 Attuazione della direttiva 2010/63/UE sulla protezione degli animali utilizzati a fini scientifici. (GU n.61 del 14-03-2014) Testo consolidato 2019 con gli atti: 17/11/2014 Errata Corrige (in G.U. 17/11/2014, n.267) relativo all'allegato VIII.17/11/2014 Errata… Leggi tutto
Mag 22, 2019 30

Direttiva 2010/63/CE

Direttiva 2010/63/CE Direttiva 2010/63/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 22 settembre 2010 , sulla protezione degli animali utilizzati a fini scientifici Testo rilevante ai fini del SEE OJ L 276 20.10.2010 Attuata con il: D.Lgs. 4 marzo 2014 n. 26 Collegati[box-note]D.Lgs. 4 marzo 2014… Leggi tutto
Direttiva 2009 147 CE Uccelli
Mag 22, 2019 55

Direttiva 2009/147/CE

Direttiva 2009/147/CE Direttiva 2009/147/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 30 novembre 2009 , concernente la conservazione degli uccelli selvatici GU L 20, 26.1.2010 Direttiva recepita con il D.P.R. 8 settembre 1997 n. 357 [panel]Direttiva uccelli La prima Direttiva comunitaria in… Leggi tutto
Mag 22, 2019 28

Direttiva 2007/2/CE

Direttiva 2007/2/CE Direttiva 2007/2/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 14 marzo 2007 che istituisce un'Infrastruttura per l'informazione territoriale nella Comunità europea (Inspire) GU L 108, 25.4.2007 Leggi tutto
Mag 22, 2019 32

Direttiva 86/278/CEE

Direttiva 86/278/CEE Direttiva 86/278/CEE del Consiglio del 12 giugno 1986 concernente la protezione dell'ambiente, in particolare del suolo, nell'utilizzazione dei fanghi di depurazione in agricoltura GU L 181, 4.7.1986 Attuata con: D.Lgs. 27 gennaio 1992 n. 99 Collegati[box-note]Decreto… Leggi tutto

Più letti Ambiente