Slide background




SMART ROAD: La strada all’avanguardia che corre con il progresso

ID 9146 | | Visite: 176 | Trasporto StradaPermalink: https://www.certifico.com/id/9146

Smart road ANAS

SMART ROAD: La strada all’avanguardia che corre con il progresso

Questo libro tecnico vuole essere la prima guida nel settore stradale italiano, e tra le prime a livello internazionale, che definisce il concetto di “Smart Road”. Secondo la visione di Anas una strada Smart è una strada capace di “parlare agli utenti e ad essa stessa”. Essa permette, per mezzo dei sistemi di connettività in movimento, di annullare le distanze ed estendere gli spazi ed è tale da includere e riconoscere automaticamente gli utenti. La Smart Road Anas amplia le infrastrutture viarie, aumentandone, per mezzo della tecnologia, la capacità di esercizio. Con questa visione le moderne arterie stradali diverranno “Green”, dotate di vie di comunicazione dati e di energia, completamente integrate nella rete intermodale dei trasporti e delle informazioni.

Le soluzioni presentate in questo testo sono particolarmente innovative e tengono conto degli ultimi sviluppi tecnologici in ambito Internet of Things, Open e Big Data, nella difficile sfida di portare questi temi in ambito stradale.

I sistemi e le piattaforme digitali abilitanti della Smart Road Anas permetteranno il dialogo Vehicle To Infrastructure (V2I) e faciliteranno le comunicazioni Vehicle To Vehicle (V2V), accelerando l’introduzione di sistemi a guida assistita e la circolazione delle Self Driving Cars.

Si tratta di una concezione progettuale che trova i suoi maggiori punti di forza nella visione interdisciplinare e nella certezza che il rilancio del settore infrastrutturale dei trasporti passi soprattutto attraverso la “trasformazione digitale”, fattore qualificante di una crescita sostenibile, in grado di creare infrastrutture più sicure, più fruibili, e di generare nuovi servizi ed informazioni per una migliore “esperienza di viaggio” per utenti, merci e sistemi di trasporto a guida autonoma, contribuendo, in questo modo, allo sviluppo del Paese.

Infine, i recenti riferimenti alle Smart Road in ambito nazionale, contenuti nella legge di bilancio 2018 approvata dal Parlamento Italiano a fine 2017  (legge n. 205 del 27 dicembre 2017), “al fine di sostenere la diffusione delle buone pratiche tecnologiche nel processo di trasformazione digitale della rete stradale…”, in questo momento avvalorano ancora di più la necessità di questa pubblicazione.

Pertanto si auspica che questo lavoro possa risultare utile a chi opera nella ricerca, nella progettazione, nella realizzazione e nel collaudo di sistemi complessi nell’ambito delle future Smart Road e che possa, questa visione tutta italiana, trovare riscontri anche fuori dal territorio nazionale.

ANAS

Collegati:

Pin It

Tags: Costruzioni Trasporto Strada