Slide background




Cassazione Civile, Sez. 3, 05 luglio 2017, n. 16480

ID 4297 | | Visite: 2751 | Cassazione Sicurezza lavoroPermalink: https://www.certifico.com/id/4297

Omesso invio denuncia di infortunio

Cassazione Civile, Sez. 3, 05 luglio 2017, n. 16480 - Omesso invio della denuncia di infortunio all'Inail da parte del Comune

1. Nel 1993 A.L. convenne dinanzi al Tribunale di Napoli il comune di Caivano, esponendo:

(-) di essere rimasto vittima, il 5.4.1982, di un infortunio sul lavoro, avvenuto mentre svolgeva l'attività di imbianchino alle dipendenze del Comune di Caivano;

(-) che il suo diritto all'indennizzo nei confronti dell'assicuratore sociale (nella specie, l'INAIL) si era prescritto;

(-) che la prescrizione fu determinata dalla condotta colposa del Comune di Caivano, che omise di inviare all'Istituto la denuncia dell'infortunio.

2. Con sentenza n. 1233 del 2000 il Tribunale di Napoli rigettò la domanda ritenendo il diritto al risarcimento del danno nei confronti del Comune estinto per prescrizione.

La Corte d'appello di Napoli, adita dal soccombente, con sentenza n. 1282 del 2003 rigettò il gravame.

Questa Corte, con sentenza n. 5751 del 2009, cassò con rinvio la sentenza d'appello, sul presupposto che l'azione proposta da A.L. non poteva essere qualificata come extracontrattuale, e non fosse pertanto soggetta al termine prescrizionale breve di cui all'art. 2947 c.c..

3. Riassunto il giudizio, la Corte d'appello di Napoli con sentenza 12.12.2014 n. 613 rigettò nuovamente la domanda attorea, ma questa volta:

(-) sia per difetto di nesso di causa tra l'omissione ascritta al datore di lavoro e il danno;

(-) sia per mancanza di prova del danno, così come degli elementi per stimarlo.

4. La sentenza pronunciata in sede di rinvio è stata impugnata per cassazione da S.L. e F.E. (eredi di A.L., deceduto nelle more del giudizio), con ricorso fondato su tre motivi ed illustrato da memoria.

Ha resistito con controricorso il Comune di Caivano.

Descrizione Livello Dimensione Downloads
Allegato riservato Cassazione Civile, Sez. 3, 05 luglio 2017, n. 16480.pdf
Cassazione civile, Sez. 3
188 kB 3

Tags: Sicurezza lavoro INAIL

Articoli correlati

Ultimi archiviati Sicurezza

Giu 03, 2023 42

Decreto 22 maggio 2023

Decreto 22 maggio 2023 ID 19738 | 03.06.2023 Decreto 22 maggio 2023 Individuazione del percorso professionale marittimo di direttore di macchina su navi con apparato motore principale inferiore a 750 kw ed equipollenze con i titoli professionali di macchina della navigazione interna. (GU n.128 del… Leggi tutto
Mag 26, 2023 77

Legge 2 aprile 1968 n. 518

Legge 2 aprile 1968 n. 518 Liberalizzazione dell'uso delle aree di atterraggio. (GU n.114 del 06.05.1968) Collegati
Decreto 01 febbraio 2006
Leggi tutto
Mag 26, 2023 132

Decreto 01 febbraio 2006

Decreto 01 febbraio 2006 Norme di attuazione della L. 2 aprile 1968, n. 518, concernente la liberalizzazione dell’uso delle aree di atterraggio. (G.U. 09 maggio 2006, n. 106) Collegati
Legge 2 aprile 1968 n. 518Decreto 17 luglio 2014
Leggi tutto
Guida per una consapevole alimentazione
Mag 26, 2023 105

Guida per una consapevole alimentazione

Guida per una consapevole alimentazione - Mi proteggo mangiando ID 19697 | 26.05.2023 / In allegato L’idea di pubblicare una guida per una più consapevole alimentazione, con la prospettiva di tutelarsi mangiando, è nata sia sotto la spinta di offrire ai lavoratori un contributo alla riflessione su… Leggi tutto
Mag 26, 2023 144

Circolare MLPS n. 13 del 27 giugno 2017

Circolare MLPS n. 13 del 27 giugno 2017 Trattamento di mobilità in deroga per i lavoratori che operino in un'area di crisi industriale complessa riconosciuta ai sensi dell’art. 27 del decreto-legge 22 giugno 2012, n. 83, convertito, con modificazioni, dalla legge 7 agosto 2012, n. 134. Art. 53-ter… Leggi tutto
Mag 26, 2023 66

Sistemi e tecnologie sicurezza movimentazione, contenimento e trattenimento bovini

Sistemi e tecnologie di sicurezza per la movimentazione, il contenimento e il trattenimento dei bovini Negli allevamenti bovini i lavoratori sono esposti ad una vasta gamma di rischi d'infortuni a causa della elevata dotazione di strutture, attrezzature, machine ed impianti di cui normalmente… Leggi tutto

Più letti Sicurezza