Slide background




Guida implementazione nuova direttiva 2013/35/UE EMC lavoro

ID 2082 | | Visite: 7881 | Documenti Sicurezza UEPermalink: https://www.certifico.com/id/2082

Guida non vincolante per l'implementazione della direttiva 2013/35/UE sui campi elettromagnetici

La guida è stata preparata per aiutare i datori di lavoro, in particolare delle piccole e medie imprese, per l'applicazione della Direttiva Campi elettromagnetici (EMC Lavoro) Direttiva 2013/35/UE.

La Direttiva 89/391/CEE è la Direttiva quadro concernente l'attuazione di misure volte a promuovere il miglioramento della sicurezza e della salute dei lavoratori durante il lavoro nell'UE.

La Direttiva 2013/35/UE EMC lavoro è la 20a direttiva particolare ai sensi dell’articolo 16, paragrafo 1, per il rischio campi elettromagnetici sui luoghi di lavoro.

Molte delle attività svolte nei luoghi di lavoro danno luogo a campi elettromagnetici, in particolare l'uso di apparecchiature elettriche e dispositivi di comunicazione.

Per aiutare i datori di lavoro nell'effettuare una prima Valutazione dei Rischi EMC dei luoghi di lavoro, la guida presenta, in particolare, una tabella di situazioni di lavoro comuni e situazioni che richiedono valutazioni specifiche per i lavoratori con impianti attivi e altri lavoratori particolarmente a rischio.

La Direttiva EMC lavoro dovrà essere recepita dagli Stati membri entro il 1° Luglio 2016.

La Guida è strutturata in 3 Volumi:

Volume 1: Supporto per la valutazione dei rischi e misure di protezione o di prevenzione supplementari; (IT/EN) 30 Dicembre 2015

Volume 2: Dodici casi di studio per la valutazioni dei rischi e le relative misure di prevenzione e protezione attuate; (IT/EN) 30 Dicembre 2015

Volume 3: Guida specifica per PMI (IT/EN) 10 Dicembre 2015

Lingue: IT/EN
Commissione Europea 2015
 
 
Pin It


Tags: Sicurezza lavoro Rischio EMC lavoro

Articoli correlati

Ultimi archiviati Sicurezza

ISS X Rapporto
Nov 20, 2019 6

ISS: Esposizioni pericolose e intossicazioni | 10° Rapporto nazionale

ISS: Esposizioni pericolose e intossicazioni | 10° Rapporto nazionale Sistema informativo nazionale per la sorveglianza delle esposizioni pericolose e delle intossicazioni: casi rilevati nel 2015 Decimo rapporto annuale Il rapporto descrive le principali caratteristiche di 43.981 casi di… Leggi tutto
Nov 18, 2019 24

D.P.C.M. 28 novembre 2011 n. 231

D.P.C.M. 28 novembre 2011 n. 231 Regolamento di attuazione dell'articolo 3, comma 2, del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81, recante "Attuazione dell'articolo 1 della legge 3 agosto 2007, n. 123, in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro", relativamente… Leggi tutto
Sentenze cassazione penale
Nov 15, 2019 40

Cassazione Penale Sent. Sez. F Num. 45719 | 11 Novembre 2019

Cassazione Penale Sez. Fer. dell' 11 novembre 2019, n. 45719 Rischio da schiacciamento per oscillazione. Sebbene non vi sia un divieto di intervenire manualmente sui carichi, è necessario garantire il pieno governo del carico da parte del lavoratore Penale Sent. Sez. F Num. 45719 Anno 2019… Leggi tutto
D Lgs  14 agosto 1996 n  494
Nov 14, 2019 57

D.Lgs. 14 agosto 1996 n. 494

D.Lgs. 14 agosto 1996 n. 494 Attuazione della direttiva 92/57/CEE concernente le prescrizioni minime di sicurezza e di salute da attuare nei cantieri temporanei o mobili. (GU n.223 del 23-9-1996 - SO n. 156) Abrogato da: D.Lgs. 9 aprile 2008 n. 81 Testo nativo allegato a scopo di Archivio.… Leggi tutto
RapportoISTISAN 1919
Nov 12, 2019 51

Tecnologie wireless applicate ai dispositivi medici

Tecnologie wireless applicate ai dispositivi medici Valutazione dell’impatto su qualità e sostenibilità dei servizi offerti dalla rete dell’emergenza-urgenza Rapporto ISTISAN 19/19 I dispositivi e i sistemi che ci consentono di comunicare senza utilizzare supporti fisici, come cavi in rame o… Leggi tutto
Guidelines Exposure to Time Varying Electric  Magnetic  and Electromagnetic Fields  Up to 300 GHz
Nov 12, 2019 60

Guidelines Exposure to Time-Varying Electric, Magnetic, and Electromagnetic Fields (Up to 300 GHz)

Guidelines for Limiting Exposure to Time-Varying Electric, Magnetic, and Electromagnetic Fields (Up to 300 GHz) INTRODUCTION IN 1974, the International Radiation Protection Association (IRPA) formed a working group on non-ionizing radiation (NIR), which examined the problems arising in the field of… Leggi tutto

Più letti Sicurezza