Slide background




Guida implementazione nuova direttiva 2013/35/UE EMC lavoro

ID 2082 | | Visite: 9142 | Documenti Sicurezza UEPermalink: https://www.certifico.com/id/2082

Guida non vincolante per l'implementazione della direttiva 2013/35/UE sui campi elettromagnetici

La guida è stata preparata per aiutare i datori di lavoro, in particolare delle piccole e medie imprese, per l'applicazione della Direttiva Campi elettromagnetici (EMC Lavoro) Direttiva 2013/35/UE.

La Direttiva 89/391/CEE è la Direttiva quadro concernente l'attuazione di misure volte a promuovere il miglioramento della sicurezza e della salute dei lavoratori durante il lavoro nell'UE.

La Direttiva 2013/35/UE EMC lavoro è la 20a direttiva particolare ai sensi dell’articolo 16, paragrafo 1, per il rischio campi elettromagnetici sui luoghi di lavoro.

Molte delle attività svolte nei luoghi di lavoro danno luogo a campi elettromagnetici, in particolare l'uso di apparecchiature elettriche e dispositivi di comunicazione.

Per aiutare i datori di lavoro nell'effettuare una prima Valutazione dei Rischi EMC dei luoghi di lavoro, la guida presenta, in particolare, una tabella di situazioni di lavoro comuni e situazioni che richiedono valutazioni specifiche per i lavoratori con impianti attivi e altri lavoratori particolarmente a rischio.

La Direttiva EMC lavoro dovrà essere recepita dagli Stati membri entro il 1° Luglio 2016.

La Guida è strutturata in 3 Volumi:

Volume 1: Supporto per la valutazione dei rischi e misure di protezione o di prevenzione supplementari; (IT/EN) 30 Dicembre 2015

Volume 2: Dodici casi di studio per la valutazioni dei rischi e le relative misure di prevenzione e protezione attuate; (IT/EN) 30 Dicembre 2015

Volume 3: Guida specifica per PMI (IT/EN) 10 Dicembre 2015

Lingue: IT/EN
Commissione Europea 2015
 
 


Tags: Sicurezza lavoro Rischio EMC lavoro

Articoli correlati

Ultimi archiviati Sicurezza

Nota INL prot  n  1050 del 26 novembre 2020
Nov 27, 2020 112

Nota INL prot. n. 1050 del 26 novembre 2020

Nota INL prot. n. 1050 del 26 novembre 2020 Definizione lavoratore notturno Oggetto: lavoratore notturno - definizione - chiarimenti Pervengono allo scrivente Ispettorato richieste di chiarimenti in ordine alla definizione del lavoratore notturno, anche in riferimento all’ambito di intervento… Leggi tutto
Nov 26, 2020 71

Nota INL prot.3395 del 23.10.2020

Nota INL prot.3395 del 23.10.2020 Oggetto: Decreto n. 94 del 7 agosto 2020 in materia di abilitazione alla conduzione di generatori di vapore. Sulla Gazzetta Ufficiale n. 242 del 30 settembre 2020, è stato pubblicato il Decreto n. 94 del 7 agosto 2020 del Ministero del Lavoro e delle Politiche… Leggi tutto
ISS Sistema di valutazione del rischio
Nov 23, 2020 120

ISS | sistema di valutazione del rischio: come e perché funziona

ISS, il sistema di valutazione del rischio, ecco come e perché funziona ID 12129 | 23.11.2020 / Doc. completo in allegato ISS, 17 novembre 2020 [panel]Quali sono i dati utilizzati per calcolare il rischio? Per l'elaborazione sono stati scelti 21 indicatori, di cui 16 sono ‘obbligatori’ mentre 5… Leggi tutto
Rapporto ISTISAN 20 22
Nov 23, 2020 65

Livelli diagnostici pratica nazionale di radiologia diagnostica

Livelli diagnostici pratica nazionale di radiologia diagnostica Rapporto ISTISAN 20/22 - Livelli diagnostici di riferimento per la pratica nazionale di radiologia diagnostica e interventistica e di medicina nucleare diagnostica. Aggiornamento del Rapporto ISTISAN 17/33. L’aggiornamento del Rapporto… Leggi tutto
Esecuzione test diagnostici pediatri medici generci
Nov 23, 2020 90

Esecuzione dei test diagnostici Pediatri e Medici di Medicina Generale

Esecuzione dei test diagnostici nello studio dei Pediatri di Libera Scelta e dei Medici di Medicina Generale Nota tecnica ad interim 8.11.2020 ... Il rapido peggioramento della situazione epidemiologica a livello nazionale e i segnali di criticità dei servizi territoriali di numerose… Leggi tutto

Più letti Sicurezza