Slide background




Relazione adeguamento Impianto All. V Testo Unico Sicurezza

ID 1831 | | Visite: 8212 | Documenti Riservati SicurezzaPermalink: https://www.certifico.com/id/1831



Relazione adeguamento Impianto All. V Testo Unico Sicurezza

Modello di Valutazione per l'adeguamento di un impianto di frantumazione materie plastiche ai Requisiti del Testo Unico Sicurezza

Il modello riportato in allegato è redatto con il Prodotto Certifico Sicurezza macchine 81.

Valutazione Requisiti All. V Testo Unico Sicurezza D. Lgs. 81/2008


Requisiti di Sicurezza All. V D.Lgs. 81/2008 Requisiti di sicurezza delle attrezzature di lavoro costruite in assenza di disposizioni legislative e regolamentari di recepimento delle direttive comunitarie di prodotto, o messe a disposizione dei lavoratori antecedentemente alla data della loro emanazione

Stima infortunistici o non specificamente normati
Riportiamo un semplice criterio per la stima del rischio per le tipologie di rischio che rientrano nella classificazione dei rischi infortunistici.

Mediante tale procedimento andiamo a definire una grandezza che chiamiamo Livello del rischio (R) che rappresenta uno stimatore del rischio complessivo.

Per valutare la dimensione possibile del danno la metodologia utilizza la seguente scala, che si basa sulle prevedibili conseguenze dell’evento dannoso (scala elaborata):



L’altro fattore che la “metodologia” utilizza, in abbinamento al “danno”, è la “probabilità” dell’evento dannoso, secondo la seguente scala (scala elaborata):



L’adozione di queste due scale consente di procedere in modo concreto alla valutazione del rischio.

Definiti il danno e la probabilità, il rischio viene automaticamente determinato mediante la formula R = P x D ed è indicato nella tabella grafico/matriciale seguente, avente in ascisse la gravità del danno atteso ed in ordinate la probabilità del suo verificarsi.


Certifico S.r.l. 
2015

Acquista da Store il Documento singolo

Pin It


Tags: Sicurezza lavoro Rischio attrezzature lavoro Abbonati Sicurezza

Articoli correlati

Ultimi archiviati Sicurezza

Nov 14, 2019 9

D.Lgs. 14 agosto 1996 n. 494

D.Lgs. 14 agosto 1996 n. 494 Attuazione della direttiva 92/57/CEE concernente le prescrizioni minime di sicurezza e di salute da attuare nei cantieri temporanei o mobili. (GU n.223 del 23-9-1996 - SO n. 156) Abrogato dal D.Lgs. 9 aprile 2008 n. 81 Testo nativo allegato a scopo di Archivio.… Leggi tutto
RapportoISTISAN 1919
Nov 12, 2019 21

Tecnologie wireless applicate ai dispositivi medici

Tecnologie wireless applicate ai dispositivi medici Valutazione dell’impatto su qualità e sostenibilità dei servizi offerti dalla rete dell’emergenza-urgenza Rapporto ISTISAN 19/19 I dispositivi e i sistemi che ci consentono di comunicare senza utilizzare supporti fisici, come cavi in rame o… Leggi tutto
Guidelines Exposure to Time Varying Electric  Magnetic  and Electromagnetic Fields  Up to 300 GHz
Nov 12, 2019 18

Guidelines Exposure to Time-Varying Electric, Magnetic, and Electromagnetic Fields (Up to 300 GHz)

Guidelines for Limiting Exposure to Time-Varying Electric, Magnetic, and Electromagnetic Fields (Up to 300 GHz) INTRODUCTION IN 1974, the International Radiation Protection Association (IRPA) formed a working group on non-ionizing radiation (NIR), which examined the problems arising in the field of… Leggi tutto
Guidelines on Limits of Exposure to Static Magnetic Fields
Nov 12, 2019 19

Guidelines on Limits of Exposure to Static Magnetic Fields

Guidelines on Limits of Exposure to Static Magnetic Fields INTRODUCTION THE RAPID development of technologies in industry and medicine using static magnetic fields has resulted in an increase in human exposure to these fields and has led to a number of scientific studies of their possible health… Leggi tutto
Guidance compliance of exposure to pulsed and complex non sinusoidal waveforms below 100 kHz
Nov 12, 2019 18

Guidance compliance of exposure to pulsed and complex non-sinusoidal waveforms below 100 kHz

Guidance compliance of exposure to pulsed and complex non-sinusoidal waveforms below 100 kHz THE INTERNATIONAL Commission on Non-Ionizing Radiation Protection (ICNIRP) has published guidelines for limiting exposure to electric, magnetic and electromagnetic fields (ICNIRP 1998a, b) and has provided… Leggi tutto
Guidelines for limiting exposure to time varying electric and magnetic fields  1 Hz to 100 kHz
Nov 12, 2019 17

Guidelines exposure time-varying electric and magnetic fields (1Hz - 100 KHz)

Guidelines for limiting exposure to time-varying electric and magnetic fields (1 hz to 100 khz) International Commission on Non-Ionizing Radiation Protection INTRODUCTION In this document, guidelines are established for the protection of humans exposed to electric and magnetic fields in the… Leggi tutto

Più letti Sicurezza