Slide background




Valutazione del rischio chimico (EMKG) - BAuA

ID 11735 | | Visite: 2724 | Documenti Riservati SicurezzaPermalink: https://www.certifico.com/id/11735

ID 11735 EMKG Rev  1 0 2022

Valutazione del rischio chimico (EMKG) - BAuA (DE) 

ID 11735 | 07.06.2022 Rev. 1.0 2022 / Documento di approfondimento e liste di controllo EN-DE allegate 

Il metodo di controllo sul luogo di lavoro per le sostanze pericolose (EMKG) dell'Istituto federale tedesco per la sicurezza e la salute sul lavoro (BAuA) esiste dal 2005. Si tratta di un metodo per la gestione del rischio riguardante attività in cui sono coinvolte sostanze pericolose. L'EMKG ha lo scopo di aiutare in particolare le piccole e medie imprese (PMI) a trasformare le informazioni dalle schede di sicurezza in misure pratiche di riduzione dei rischi.

Rev. 1.0 2022 Novità

- Integrazione modulo aggiuntivo "Schema di controllo sul posto di lavoro per l’uso facile di sostanze pericolose e del nuovo regolamento CLP". Ciò significa che l'EMKG può essere applicato anche a sostanze pericolose classificate sulla base delle indicazioni H del regolamento CLP (regolamento sulla classificazione, etichettatura e imballaggio di sostanze e miscele).

- Integrazione modulo EMKG Fire and Explosion per la valutazione del rischio incendio ed esplosione.

In Germania, la direttiva quadro 89/391/CEE è stata recepita attraverso la Occupational Safety and Health Act, 1996 (ArbSchG), la Occupational Safety Act (ASiG) e il settimo libro del codice sociale (SGB VII).

Main OSH legislation DE:
Occupational Safety and Health Act, 1996 (Gesetz über die Durchführung von Maßnahmen des Arbeitsschutzes zur Verbesserung der Sicherheit und des Gesundheitsschutzes der Beschäftigten bei der Arbeit), Arbeitsschutzgesetz (ArbSchG)


Additional legislation:
Act on occupational physicians, safety engineers and other occupational health and safety specialists; Occupational Safety Act (Gesetz über Betriebsärzte, Sicherheitsingenieure und andere Fachkräfte für Arbeitssicherheit), Arbeitssicherheitsgesetz (ASiG)

General Federal Mining Ordinance (Bergverordnung für alle bergbaulichen Bereiche), Allgemeine Bundesbergverordnung (ABBergV)

Federal Mining Act, Bundesberggesetz (BbergG)

Seamen's Law, Seemannsgesetz (SeemG) - Since 20.04.2013: Maritime Labour Act, Seearbeitsgesetz (SeeArbG)

Seventh Volume of the Social Law Code (Sozialgesetzbuch (SGB), Siebtes Buch (VII): Gesetzliche Unfallversicherung), Unfallversicherungs-Einordnungsgesetz (UVEG 9).

Excursus

D.Lgs. 81/08

Titolo IX – Sostanze pericolose

CAPO I - PROTEZIONE DA AGENTI CHIMICI

Articolo 223 - Valutazione dei rischi

1. Nella valutazione di cui all’articolo 28, il datore di lavoro determina preliminarmente l’eventuale presenza di agenti chimici pericolosi sul luogo di lavoro e valuta anche i rischi per la sicurezza e la salute dei lavoratori derivanti dalla presenza di tali agenti, prendendo in considerazione in particolare:

a) le loro proprietà pericolose;
b) le informazioni sulla salute e sicurezza comunicate dal fornitore tramite la relativa scheda di sicurezza predisposta ai sensi del regolamento (CE) n. 1907/2006 del Parlamento europeo e del Consiglio;
c) il livello, il modo e la durata della esposizione;
d) le circostanze in cui viene svolto il lavoro in presenza di tali agenti tenuto conto della quantità delle sostanze e delle miscele che li contengono o li possono generare;
e) i valori limite di esposizione professionale o i valori limite biologici; di cui un primo elenco è riportato negli allegati ALLEGATO XXXVIII e ALLEGATO XXXIX;
f) gli effetti delle misure preventive e protettive adottate o da adottare;
g) se disponibili, le conclusioni tratte da eventuali azioni di sorveglianza sanitaria già intraprese.

2. Nella valutazione dei rischi il datore di lavoro indica quali misure sono state adottate ai sensi dell’articolo 224 e, ove applicabile, dell’articolo 225. Nella valutazione medesima devono essere incluse le attività, ivi compresa la manutenzione e la pulizia, per le quali è prevedibile la possibilità di notevole esposizione o che, per altri motivi, possono provocare effetti nocivi per la salute e la sicurezza, anche dopo l’adozione di tutte le misure tecniche.
3. Nel caso di attività lavorative che comportano l’esposizione a più agenti chimici pericolosi, i rischi sono valutati in base al rischio che comporta la combinazione di tutti i suddetti agenti chimici.
4. Fermo restando quanto previsto dai regolamenti (CE) n. 1907/2006 e n. 1272/2008, il fornitore di agenti chimici pericolosi è tenuto a fornire al datore di lavoro acquirente tutte le ulteriori informazioni necessarie per la completa valutazione del rischio.
5. La valutazione del rischio può includere la giustificazione che la natura e l’entità dei rischi connessi con gli agenti chimici pericolosi rendono non necessaria un’ulteriore valutazione maggiormente dettagliata dei rischi.
6. Nel caso di un’attività nuova che comporti la presenza di agenti chimici pericolosi, la valutazione dei rischi che essa presenta e l’attuazione delle misure di prevenzione sono predisposte preventivamente. Tale attività comincia solo dopo che si sia proceduto alla valutazione dei rischi che essa presenta e all’attuazione delle misure di prevenzione.
7. Il datore di lavoro aggiorna periodicamente la valutazione e, comunque, in occasione di notevoli mutamenti che potrebbero averla resa superata ovvero quando i risultati della sorveglianza medica ne mostrino la necessità.

...

Metodo EMKG descrizione

L'EMKG è suddiviso in otto step.

Gli step da uno a quattro riguardano i rischi derivanti dall'inalazione e gli step da cinque a sette i rischi derivanti dal contatto. Lo step finale consiste nel verificare l'efficacia della scelta delle misure protettive. Per procedere attraverso questi otto step è necessario disporre di informazioni sulla sostanza pericolosa ricavate dalla scheda di dati di sicurezza (SDS) e informazioni relative all'attività lavorativa che possono essere ottenute visitando/ispezionando il luogo di lavoro.

L'ultima versione 2.2 della linea guida sul metodo pubblicata sul sito BAUA, è stata integrata con il modulo aggiuntivo "Schema di controllo sul posto di lavoro per l’uso facile di sostanze pericolose e del nuovo regolamento CLP". Ciò significa che l'EMKG può essere applicato anche a sostanze pericolose classificate sulla base delle indicazioni H del regolamento CLP (regolamento sulla classificazione, etichettatura e imballaggio di sostanze e miscele).

Oltre alla valutazione dei rischi per la salute è necessario che sulle sostanze pericolose sia fatta anche una valutazione dei rischi di incendio ed esplosione. A tale scopo, si può usare il modulo “EMKG Fire and Explosion”, che fornisce una guida alle misure protezione necessarie. Il modulo è stato migliorato e testato continuamente sin dal suo sviluppo nel 2012.

STEP 1 – Gruppo di rischio (HG) | Inalazione

Determinare il gruppo di pericolo per sostanze e miscele con e senza limiti di esposizione professionale in accordo a quanto riportato nella Figura 1.

Consultare la scheda di sicurezza per queste informazioni (sezioni SDS: 2, 8, 15).

Fig  1 Determinazione gruppo HG Ver  2 2

Fig. 1 – Determinazione del gruppo di rischio (HG) | Inalazione Ver. 2.2

....

STEP 6: Area di contatto con la pelle contaminata

Stimare l'area effettiva che sarà solitamente contaminata in base al compito svolto.

Quando si determina l'area effettiva di contatto con la pelle, non si devono prendere in considerazione l’uso di guanti protettivi o di altri dispositivi di protezione personale.

Figura 6

Fig. 6 – Area di contatto con la pelle contaminata

STEP 7: Strategia di controllo | Contatto con la pelle

Le misure per il contatto con la pelle sono misure addionali, quindi, se il contatto con la pelle può essere escluso gli STEP da 5 a 7 possono essere saltati.

Figura 7

Fig. 7 – Strategia di controllo | Contatto con la pelle
...

Valutazione dei rischi di incendio ed esplosione

Consultare la scheda di sicurezza per l’individuazione dei codici H e delle frasi R specifiche.

Fig  8 Valutazione del rischio incendio ed esplosione
...

Esempio

Esempio 1

SDS di esempio ACETONE

SDS

ACETONE - Dati per valutazione

Acetone dati per la valutazione

VALUTAZIONE

Pulizia con acetone valutazione finale
.
..

In allegato:

- liste di controllo EMKG - BAuA | Lingua inglese (singoli allegati);
- liste di controllo EMKG - BAuA | Lingua tedesca (portfolio .pdf).

Elenco schede in lingua tedesca file "Control guidance sheet (DE).pdf" (formato portfolio):

- 100 Freie Lüftung - Mindeststandards
- La-101 Bereitstellen und Lagern - Mindeststandards
- 110 Organisations-und Hygienemaßnahmen "Einatmen" - Mindeststandards
- 120 Organisations-und Hygienemaßnahmen "Haut" - Mindeststandards
- pc-170 Brandschutzmaßnahmen - Mindeststandards
- 102 Lagerung von Schüttgütern
- 130 Drucken, Kopieren
- 200 Örtliche Absaugung (Punktabsaugung)
- 201 Abzugsschränke
- 203 Absaugschrank
- 204 Staubentnahme aus Abscheidesystem
- 205 Transport über Förderband
- 206 Befüllen von Säcken
- 208 Entleeren von Säcken
- 210 Beschicken von Kesseln aus Säcken oder Kleingebinden
- 211 Befüllung und Entleerung von Containern (IBC) (Feststoffe)
- 212 Befüllen von Fässern
- 212a Stationäre Abfüllung organischer Lösemittel in Fässer und IBC auf Rollenbahnen
- 212b Stationäre Abfüllung organischer Lösemittel in Fässer und IBC auf Paletten
- 212c Stationäre Abfüllung organischer Lösemittel in Kanister, Fässer und IBC mittels Zapfpistole
- 213 Entleeren von Fässern mittels Fasspumpe
- 214 Wiegen von Feststoffen
- 215 Michen von Feststoffen mit anderen Feststoffen oder Flüssigkeiten
- 217 Mischen von Flüssigkeiten mit anderen Flüssigkeiten oder Feststoffen in Fässern o. ä.
- 222 Pulverbeschichtung
- 223 Laminieren (Batch)
- 228 Trockenschrank (Horden- oder Tellertrockner)
- 230 Herstellen von Pellets
- 240 Staubarbeitsplätze (Grundsätze) - Emissionsmindernde Maßnahmen
- 260 Wartungs- und Servicearbeiten an Drucker- und Kopiergeräten
- 250 Erweiterter Maßnahmenbedarf "Haut"
- pc-270 Grundanforderungen bei erhöhter Brandgefährdung - Erweiterte Brandschutzmaßnahmen
- pc-271 Lackierarbeiten, Spritz- und Beschichtungsverfahren - Erweiterte Brandschutzmaßnahmen
- pc-280 Grundlegende Explosionsschutzmaßnahmen - Vorbeugender Explosionsschutz
- pc-281 Brennbare Flüssigkeiten umfüllen und abfüllen - Maßnahmen zur Zündquellenvermeidung
- pc-282 Lackierarbeiten, Spritz- und Beschichtungsverfahren - Maßnahmen zur Zündquellenvermeidung
- 300 Geschlossenes System
- 301 Handschuhkasten (glove box)
- 305 Fassbefüllung
- 306 Fassentleerung
- 307 Befüllung und Entleerung von IBC-Containern (Feststoffe)
- 308 Befüllung und Entleerung von IBC-Containern (Flüssigkeiten)
- 310 Befüllen und Entleeren von Tankfahrzeugen
- 312 Umpumpen von Flüssigkeiten
- pc-370 Hohe Brandschutzmaßnahmen - Grundanforderungen - Geschlossenes System
- S 001 Augenoptiker
- S 002 Abstellen von Dieselfahrzeugen in Wachen und Gerätehäusern der Feuerwehr
- BP 1081 Vorbeugender Holzschutz: Grundmaßnahmen
- BP 1082 Bekämpfender Holzschutz: Grundmaßnahmen
- BP 2081 Holzschutzmittel: Streichen, Rollen, Spachteln und Wischen
- BP 2082 Holzschutzmittel: Bekämpfender Holzschutz in Sprühanwendungen
- BP 2083 Anwendung von Holzschutzmitteln in offenen Anlagen
- BP 2084 Anwendung von Holzschutzmitteln in geschlossenen Anlagen
- BP 1141 Bekämpfung von Schadnagern: Grundmaßnahmen
- BP 2141 Bekämpfung von Schadnagern: Ausbringung von schüttfähigen Ködern
- BP 2142 Bekämpfung von Schadnagern: Ausbringung von Formködern und Pasten
- BP 2143 Bekämpfung von Schadnagern: Ausbringung von Schäumen
- BP 1181 Bekämpfung von Insekten: Grundmaßnahmen
- BP 2181 Bekämpfung von Insekten: Granulate (fertig verwendbar)
- BP 2182 Bekämpfung von Insekten: Streichen
- BP 2183 Bekämpfung von Insekten: Sprühen
- BP 2184 Bekämpfung von Insekten: Gele, Pasten
- BP 2185 Bekämpfung von Insekten: Gießkanne oder Dosierwagen

[...] segue in allegato 

Fonti 
BAuA - Federal Institute for Occupational Safety and Health

Certifico Srl - IT | Rev. 1.0 2022
©Copia autorizzata Abbonati

Matrice Revisioni

Rev. Data Oggetto Autore
1.0 07.06.2022 Aggiornamento EMKG 2.2
Nuove liste di controllo in lingua tedesca
Certifico Srl
0.0 09.10.2020 --- Certifico Srl

Collegati

Descrizione Livello Dimensione Downloads
Allegato riservato Valutazione del rischio chimico (EMKG) - BAuA Rev. 1.0 2022.pdf
Certifico Srl - Rev. 1.0 2022
3846 kB 93
Allegato riservato Control guidance sheet (DE).pdf
BAuA - 2022
6687 kB 24
Allegato riservato Valutazione del rischio chimico (EMKG) - BAuA Rev. 00 2020.pdf
Certifico Srl - Rev. 00 2020
3677 kB 168
Allegato riservato Control-guidance-sheet-BP2185.pdf
BAuA - 2014
53 kB 39
Allegato riservato Control-guidance-sheet-BP2184.pdf
BAuA - 2014
35 kB 29
Allegato riservato Control-guidance-sheet-BP2183.pdf
BAuA - 2014
39 kB 28
Allegato riservato Control-guidance-sheet-BP2182.pdf
BAuA - 2014
37 kB 27
Allegato riservato Control-guidance-sheet-BP2181.pdf
BAuA - 2014
32 kB 27
Allegato riservato Control-guidance-sheet-BP1181.pdf
BAuA - 2014
38 kB 24
Allegato riservato Control-guidance-sheet-BP2143.pdf
BAuA - 2014
45 kB 27
Allegato riservato Control-guidance-sheet-BP2142.pdf
BAuA - 2014
44 kB 26
Allegato riservato Control-guidance-sheet-BP2141.pdf
BAuA - 2014
43 kB 23
Allegato riservato Control-guidance-sheet-BP1141.pdf
BAuA - 2014
35 kB 23
Allegato riservato Control-guidance-sheet-BP2084.pdf
BAuA - 2014
53 kB 23
Allegato riservato Control-guidance-sheet-BP2083.pdf
BAuA - 2014
51 kB 21
Allegato riservato Control-guidance-sheet-BP2082.pdf
BAuA - 2014
46 kB 20
Allegato riservato Control-guidance-sheet-BP2081.pdf
BAuA - 2014
36 kB 21
Allegato riservato Control-guidance-sheet-BP1082.pdf
BAuA - 2014
40 kB 22
Allegato riservato Control-guidance-sheet-BP1081.pdf
BAuA - 2014
34 kB 19
Allegato riservato Control-guidance-sheet-260.pdf
BAuA - 2011
52 kB 25
Allegato riservato Control-guidance-sheet-250.pdf
BAuA - 2017
50 kB 30
Allegato riservato Control-guidance-sheet-212c.pdf
BAuA - 2017
168 kB 22
Allegato riservato Control-guidance-sheet-212b.pdf
BAuA - 2017
219 kB 22
Allegato riservato Control-guidance-sheet-212a.pdf
BAuA - 2017
199 kB 24
Allegato riservato Control-guidance-sheet-130.pdf
BAuA - 2013
92 kB 29
Allegato riservato Control-guidance-sheet-120.pdf
BAuA - 2015
34 kB 28
Allegato riservato Control-guidance-sheet-PC170.pdf
BAuA - 2015
153 kB 40

Tags: Sicurezza lavoro Rischio chimico Abbonati Sicurezza

Articoli correlati

Ultimi archiviati Sicurezza

Sentenze cassazione penale
Lug 01, 2022 41

Cassazione Penale Sent. Sez. 4 Num. 23808 | 21 giugno 2022

Cassazione Penale Sez. 4 del 21 giugno 2022 n. 23808 Infortunio del manutentore macchine. Mancata comunicazione da parte del datore di lavoro del diverso funzionamento dei presidi di sicurezza in modalità manuale Penale Sent. Sez. 4 Num. 23808 Anno 2022Presidente: DOVERE SALVATORERelatore: RICCI… Leggi tutto
Prevenzione incendi silos per trucioli di legno
Giu 28, 2022 65

Prevenzione incendi silos per trucioli di legno

Prevenzione incendi ed esplosioni negli impianti silos per trucioli di legno PrefazioneIntroduzioneCapitolo 1 Il legnoCapitolo 2 Esplosività delle polveriCapitolo 3 Pericoli d’incendio e di esplosioneCapitolo 4 Requisiti per la protezione antincendioCapitolo 5 Protezione generale contro gli incendi… Leggi tutto
Impianto a disponibilit  superiore   Resistenza al fuoco di strutture di acciaio
Giu 27, 2022 62

Impianto a disponibilità superiore: resistenza al fuoco di strutture di acciaio

Impiego di un impianto a disponibilità superiore nel progetto delle prestazioni di resistenza al fuoco di strutture di acciaio ID 16943 | 27.06.2022 / Documento allegato Una delle novità delle Norme tecniche di prevenzione incendi, DM 03 agosto 2015 come aggiornato dal DM 18 ottobre 2019, è il… Leggi tutto
Prontuario soluzioni progettuali misura S 2 e Check list
Giu 27, 2022 70

Prontuario: soluzioni progettuali misura S.2 e Check list

Prontuario: soluzioni progettuali misura S.2 e Check list ID 16942 | 27.06.2022 / Documento allegato Lì’obiettivo del PRONTUARIO è quello di supportare il controllo in merito alla corretta ed esaustiva impostazione ed esecuzione delle soluzioni progettuali relative alla misura antincendio S.2 del… Leggi tutto
Giu 26, 2022 78

Piano nazionale tutela e salute ambienti confinati

Piano nazionale di prevenzione per la tutela e la promozione della salute degli ambienti confinati Il presente Rapporto elaborato dalla Commissione Tecnico scientifica per l’elaborazione di proposte di intervento in materia di inquinamento indoor, in seguito denominata “Commissione indoor”,… Leggi tutto

Più letti Sicurezza