Slide background

Macrosettori ATECO e moduli di formazione RSPP

ID 2877 | | Visite: 20274 | Modelli Sicurezza lavoroPermalink: https://www.certifico.com/id/2877

Macrosettori ATECO e moduli di formazione RSPP

Con ATECO si indicano le ATtività ECOnomiche, secondo una classificazione numerica stabilita dall’ISTAT, sulla base dei codici ATECO, sono previste le modalità di formazione RSPP.

La classificazione ATECO

Il sistema prevede la classificazione dei settori economici attraverso indici alfanumerici: le lettere indicano il macro-settore di attività economica, i numeri, con cifre da 2 a 6, rappresentano le articolazioni dei settori. Le attività economiche secondo una scala che va dal generale a particolare si dividono in

- sezioni (codificate attraverso lettera)
- divisioni (due cifre)
- gruppi (tre cifre)
- classi (quattro cifre)
- categorie (cinque cifre)
- sottocategorie (sei cifre)

Tutte le aziende di tutti i settori produttivi hanno uno o più codici ATECO che le identificano. La classificazione ATECO si riflette anche sulla formazione per la sicurezza sul lavoro per gli RSPP (interni o esterni). In particolare il codice ATECO influisce sulla durata del modulo B della formazione e sulle ore necessarie per l’aggiornamento quinquennale.

Moduli RSPP e macrosettori ATECO

La normativa sulla sicurezza sul lavoro stabilisce che un professionista per diventare RSPP, interno all’azienda o come libero professionista esterno alle aziende, debba seguire un corso di formazione specifico, suddiviso in tre moduli:

Modulo A: è il modulo di base per la formazione RSPP, propedeutico ai due moduli successivi. Viene fornita una formazione di base sulla normativa sulla sicurezza sul lavoro, sulla gestione dei rischi e sulle azioni pratiche che bisogna svolgere in azienda.
Durata: 28 ore

Modulo B: è il modulo che si differenzia in funzione del settore ATECO di appartenenza dell’azienda. Durante questo modulo vengono approfonditi i rischi legati al settore specifico e la relativa prevenzione degli stessi.
Durata: 12 e 68 ore

Modulo C: è un modulo comune a tutti i macrosettori ATECO e serve per fornire all’RSPP competenze specifiche nella comunicazione, organizzazione e capacità gestionali.
Durata: 24 ore

Di seguito una tabella riassuntiva della durata di ogni modulo in funzione del settore ATECO di appartenenza dell’azienda

Settore ATECO Mod. AMod. BMod. CModulo A+B+C
1

Agricoltura

28 36 24 88
2

Pesca

28 36 24 88
3

Estrazioni minerali Altre industrie estrattive Costruzioni

28 60 24 112
4 Industrie alimentari Tessili, Abbigliamento Conciarie, CuoioLegnoCarta, Editoria, Stampa

Minerali non metalliferi Produzione e lavorazione metalli

Fabbricazione macchine e apparecchi meccanici Fabbricazione macchine e apparati elettrici ed elettronici

Autoveicoli

Mobili

Produzione e distribuzione di energia elettrica, gas, acqua Smaltimento rifiuti

28 48 24 100
5

Raffinerie, Trattamento combustibili nucleari Industria chimica, Fibre Gomma, Plastica

28 68 24 120
6

Commercio ingrosso e dettaglio, Attività artigianali non assimilabili alle precedenti (carrozzerie, riparazione veicoli – lavanderie, parrucchieri, panificatori, pasticceri, etc..) Trasporti, Magazzinaggi, Comunicazioni

28 24 24 76
7

Sanità, Servizi Sociali

28 60 24 112
8

Pubblica Amministrazione

28 24 24 76
9 Alberghi, Ristoranti Assicurazioni Immobiliari, Informatica Associazioni ricreative,Servizi domestici Organizzazioni extraterritoriali 28 12 24 64


Aggiornamento formazione RSPP

Nella formazione RSPP sono comprese anche delle ore di aggiornamento che devono essere completate entro 5 anni dal conseguimento dell’attestato. Anche la durata dell’aggiornamento è legata al settore ATECO dell’azienda, nello specifico:

- Settore ATECO 3-4-5-7: 60 ore di aggiornamento in 5 anni
- Settore ATECO 1-2-6-8-9: 40 ore di aggiornamento in 5 anni
- Settore ATECO 1-2-3-4-5-6-7-8-9: 100 ore di aggiornamento in 5 anni
- Settore ASPP di tutti i macrosettori: 28 ore di aggiornamento in 5 anni 

http://www.istat.it/it/strumenti/definizioni-e-classificazioni/ateco-2007

Update Agosto 2016

Scarica questo file (Ateco 2007 VI cifra 17 dicembre 2008.zip)Ateco 2007 VI cifra 17 dicembre 2008Elenco XLSIT48 kB(636 Downloads)
Scarica questo file (ATECO Struttura 17dicembre 2008.zip)ATECO Struttura 17dicembre 2008Elenco XLSIT84 kB(450 Downloads)
Scarica questo file (ATECO 2007 ISTAT.pdf)ATECO 2007 ISTATVolume integrale 2007IT3537 kB(1260 Downloads)
Scarica questo file (Classificazione ATECO RSPP.pdf)Classificazione ATECO RSPPTabellaIT42 kB(2167 Downloads)

Tags: Sicurezza lavoro RSPP

Articoli correlati

Ultimi archiviati Sicurezza

Circolare 286 2018
Ott 17, 2018 37

Circolare CNI 286/2018 - Accordo Stato Regioni 128/2016

Circolare CNI 286/2018 - Accordo Stato Regioni 128/2016 Formazione RSPP e CSP/CSE CNI- 16 Ottobre 2018 Oggetto: Le modifiche dell'Accordo Stato Regioni n° 128 del 7 luglio 2016 inerenti la formazione e l'aggiornamento per RSPP e CSP/CSE. - Assolvimento dell'aggiornamento per ii tramite di convegni… Leggi tutto
Sicurezza lavoro accertamento di assenza di tossicodipendenza
Ott 16, 2018 19

Provvedimento 17 settembre 2008

Provvedimento della Conferenza Stato-Regioni del 17 settembre 2008 Accordo, ai sensi dell'articolo 8, comma 2 dell'Intesa in materia di accertamento di assenza di tossicodipendenza, perfezionata nella seduta della Conferenza Unificata del 30 ottobre 2007 (Rep. Atti n. 99/CU), sul documento recante… Leggi tutto
Sentenze cassazione penale
Ott 16, 2018 20

Cassazione Penale Sent. Sez. 4 n. 40922 | 24 Settembre 2018

Assenza del DVR o di un responsabile dei lavori : Responsabilità del committente anche per lavori domestici Penale Sent. Sez. 4 Num. 40922 Anno 2018 Presidente: FUMU GIACOMORelatore: NARDIN MAURAData Udienza: 23/05/2018 [panel]Ritenuto in fatto 1. Con sentenza del 20 aprile 2017 la Corte d'Appello… Leggi tutto
Ott 16, 2018 21

Decreto interministeriale 27 marzo 2013

Decreto interministeriale 27 marzo 2013 Il Ministro del lavoro e delle politiche socialidi concerto Il Ministro della saluteII Ministro delle politiche agricole, alimentari e forestali Vistol'Art. 3, comma 13, del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81 e s.m.i, di seguito D. Lgs. n. 81/2008, il… Leggi tutto
eiga 44 2018
Ott 15, 2018 30

Pericoli atmosfere carenti di ossigeno

Pericoli atmosfere carenti di ossigeno | EIGA 2018 Doc. 44/18 Hazards of Oxygen-Deficient Atmospheres Questa pubblicazione espone le informazioni essenziali necessarie per prevenire incidenti di asfissia che coinvolgono gas inerti. Non è una procedura dettagliata per l'ingresso nello spazio… Leggi tutto
NIOSH Pocket Guide to Chemical Hazards
Ott 14, 2018 44

NIOSH Pocket Guide to Chemical Hazards

NIOSH Pocket Guide to Chemical Hazards The NIOSH Pocket Guide to Chemical Hazards (NPG) is intended as a source of general industrial hygiene information on several hundred chemicals/classes for workers, employers, and occupational health professionals. The NPG does not contain an analysis of all… Leggi tutto

Più letti Sicurezza

EN 689
Lug 13, 2018 30067

UNI EN 689:1997 Guida Valutazione esposizione per inalazione

UNI EN 689:1997 Valutazione del rischio chimico [panel]Update 13.07.2018La norma UNI EN 689:1997 è stata sostituita dall'edizione 2018 (UNI EN 689:2018); la norma è uno dei metodi standardizzati di misurazione degli agenti chimici prevista nel D.Lgs. 81/2008 ALL. XLI secondo l'Art. 225 c.2.Vedi… Leggi tutto