Slide background

Elenco medici competenti: chiarimenti e procedure

ID 4121 | | Visite: 1313 | Documenti Sicurezza Organi IstituzionaliPermalink: https://www.certifico.com/id/4121

 

Elenco medici competenti: chiarimenti e procedure

Ministero dell Salute Circolare 1° giugno 2017 (DGPRE 0017041 01.06.2017)

Il Ministero della salute ha emanato la circolare 1° giugno 2017 che fornisce chiarimenti su alcuni aspetti relativi ai medici iscritti all’elenco nazionale dei medici competenti (art. 38, comma 4 del decreto legislativo n. 81 del 2008).

Come tutte le figure professionali, il medico che fornisce la consulenza di medico competente è obbligato a tenersi costantemente aggiornato, non solo per ciò che è strettamente legato alla professione medica ma anche rispetto ai principi derivanti dalla giurisprudenza che regolamenta la sicurezza sul lavoro, materia questa sempre delicata e soggetta a continue modifiche.

I medici in possesso dei titoli e requisiti previsti dalla normativa vigente, possono iscriversi all’elenco nazionale dei medici competenti, tenuto e aggiornato (decreto ministeriale 4 marzo 2009), presso l'Ufficio II della Direzione Generale della prevenzione sanitaria del Ministero della salute.

Sono pervenuti al Ministero numerosi quesiti sui seguenti  aspetti, in particolare:

- natura dell’elenco nazionale medici competenti;
- scadenza ECM triennio formativo 2014-2016;
- controlli;
- aggiornamento posizione ECM da parte del medico competente;
- cancellazioni/reinscrizioni.

Fonte: Ministero della Salute

Normativa di riferimento:

CODICE UNICO SICUREZZA

Articoli correlati:

COMPITI DEL MEDICO COMPETENTE: UNA SCHEDA SINTESI

CODICE INTERNAZIONALE DI ETICA OPERATORI DI MEDICINA DEL LAVORO

MEDICO COMPETENTE, PUBBLICATE LE PRIME ANALISI DEI DATI RELATIVI ALL’ALL.3B DEL D.LGS. 81/2008

Scarica questo file (circolare medico competente 5 06 2017.pdf)Circolare Ministero della Salute 01 06 2017Elenco medici competenti: chiarimenti e procedureIT228 kB(226 Downloads)

Tags: Sicurezza lavoro Medico competente

Articoli correlati

Ultimi archiviati Sicurezza

Stabilimenti lavorazione legno quadro normativo PI
Set 23, 2018 11

Stabilimenti lavorazione legno: quadro normativo PI

Stabilimenti lavorazione legno: quadro normativo PI Gli Stabilimenti e laboratori per la lavorazione del legno con materiale in lavorazione e/o in deposito superiore a 5.000 kg rientrano nell'attività 37 del D.P.R. 151/2011, non è prevente una RTV. N. ATTIVITÀDM 16/02/82 N. ATTIVITÀDPR 151/2011… Leggi tutto
Indicazioni operative protezione agenti fisici luoghi di lavoro
Set 21, 2018 31

Indicazioni operative protezione agenti fisici luoghi di lavoro

Indicazioni operative protezione agenti fisici luoghi di lavoro Decreto Legislativo 81/2008 Titolo VIII, Capo I, II, III, IV e V sulla prevenzione e protezione dai rischi dovuti all’esposizione ad agenti fisici nei luoghi di lavoro Indicazioni operative Revisione 03: approvata il 13/02/2014 - con… Leggi tutto
Sentenze cassazione penale
Set 21, 2018 27

Cassazione Penale Sent. Sez. 3 n. 38905 | 24 agosto 2018

Cassazione Penale Sent. Sez. 3 n. 38905 | 24 agosto 2018 Designazione RSPP non costituisce delega di funzioni e non è sufficiente a sollevare il datore di lavoro dalle responsabilità in tema di prevenzione degli infortuni sul lavoro Penale Sent. Sez. 3 Num. 38905 Anno 2018 Penale Sent. Sez. 3 Num.… Leggi tutto
Rischio radon luogi di lavoro ISPESL
Set 21, 2018 26

Gas Radon Luoghi Lavoro: Guida adempimenti

La pesenza di Gas Radon Luoghi Lavoro: Guida agli adempimenti Le modifiche e integrazioni apportate dal D. Lgs. 26 maggio 2000, n. 241 al D.Lgs. 17 marzo 1995, n. 230 in materia di radiazioni ionizzanti comportano, tra l’altro, l’introduzione della tutela dei lavoratori nei confronti dei rischi da… Leggi tutto
Linee guida gas radon luoghi di lavoro sotterranei
Set 20, 2018 65

Linee guida gas radon luoghi di lavoro sotterranei

Linee guida gas radon luoghi di lavoro sotterranei Linee guida per le misure di concentrazione di radon in aria nei luoghi di lavoro sotterranei, 2003 (Coordinamento delle Regioni e delle Province autonome di Trento e Bolzano) Le modifiche e integrazioni apportate dal D. Lgs. 26 maggio 2000, n. 241… Leggi tutto

Più letti Sicurezza

EN 689
Lug 13, 2018 29053

UNI EN 689:1997 Guida Valutazione esposizione per inalazione

UNI EN 689:1997 Valutazione del rischio chimico [panel]Update 13.07.2018La norma UNI EN 689:1997 è stata sostituita dall'edizione 2018 (UNI EN 689:2018); la norma è uno dei metodi standardizzati di misurazione degli agenti chimici prevista nel D.Lgs. 81/2008 ALL. XLI secondo l'Art. 225 c.2.Vedi… Leggi tutto