Slide background

Disastro all’Umbria Olii del 25 novembre 2006

ID 8547 | | Visite: 119 | News SicurezzaPermalink: https://www.certifico.com/id/8547

Disastro Umbria Olii 25 novembre 2006

Disastro all’Umbria Olii del 25 novembre 2006

Quattro morti e un ferito è il pesante bilancio di un'esplosione avvenuta intorno alle 13 di sabato 25 novembre 2006 nello stabilimento Umbria Olii, in provincia di Perugia. La fabbrica sorge a Campello sul Clitumno, ai margini della vecchia statale tra Foligno e Spoleto. A scopo precauzionale la prefettura didspose l'evacuazione delle 500 persone che abitavano nei dintorni. Sull'oleificio sprigionò una densa colonna di fumo grigio visibile a chilometri di distanza e alimentata alla base da fiamme intense.

Al momento dello scoppio erano in corso lavori di manutenzione condotti da una ditta esterna al silos 95.

L'8 marzo 2019 è entrato nel carcere di Maiano di Spoleto (Perugia) Giorgio Del Papa, allora titolare dell’Umbria Olii, per scontare una condanna per omicidio colposo plurimo a quattro anni, nove mesi e 15 giorni di reclusione, così come rideterminata il 21 settembre 2017 dalla Corte di Assise di Appello di Firenze, a cui la Cassazione aveva rinviato con sentenza del 3 giugno 2015 (confermando anche un ‘terzo’ di colpa alla ditta Manili che stava lavorando nella raffineria).

La prima sentenza nei confronti di Giorgio del Papa era stata emessa dal Tribunale di Spoleto il 13 dicembre 2011, con una condanna a 7 anni e mezzo di reclusione (il PM ne aveva chiesti 12).

Motivazioni attese

Pin It

Tags: Sicurezza lavoro Testo Unico Sicurezza D. Lgs 81/2008

Ultimi archiviati Sicurezza

Ago 12, 2019 62

Decreto 18 luglio 2019

Decreto 18 luglio 2019 Aggiornamento dell'elenco delle attrazioni dello spettacolo viaggiante. (GU Serie Generale n.188 del 12-08-2019) Art. 1. L’elenco delle attività spettacolari, dei trattenimenti e delle attrazioni di cui all’art. 4 della legge 18 marzo 1968 n. 337 è integrato con l’inserimento… Leggi tutto
Rapporto ISTISAN 19 11
Ago 09, 2019 57

Radiazioni a radiofrequenze e tumori: sintesi delle evidenze scientifiche

Radiazioni a radiofrequenze e tumori: sintesi delle evidenze scientifiche Rapporto ISTISAN 19/11 - 22.07.2019 Le radiazioni a radiofrequenze (100 kHz-300 GHz) sono utilizzate nelle telecomunicazioni e in molte altre applicazioni biomediche e industriali, con esposizioni ubiquitarie negli ambienti… Leggi tutto
Sentenze cassazione penale
Ago 09, 2019 38

Cassazione Penale Sent. Sez. 4 n. 35568 | 05 Agosto 2019

Cassazione Penale Sez. 4 del 05 agosto 2019, n. 35568 Rischio di incendio boschivo derivante da lavorazioni effettuate nel cantiere operante in prossimità del bosco Penale Sent. Sez. 4 Num. 35568 Anno 2019 Presidente: DI SALVO EMANUELERelatore: DOVERE SALVATOREData Udienza: 05/06/2019… Leggi tutto
Ago 06, 2019 75

Nota VV 11358 del 24.07.2019

Nota VV 11358 del 24.07.2019 Quesiti inerente i gruppi elettrogeni presso i ripetitori radio Si riscontra la richiesta qui pervenuta rappresentando che le informazioni e i chiarimenti inerenti la normativa antincendio, sulla base di un esame diretto del singolo progetto riferito ad un caso concreto… Leggi tutto
Lug 27, 2019 81

D.P.R. 26 dicembre 1960, n. 1843

D.P.R. 26 dicembre 1960, n. 1843 Norme sulla previdenza e l'assistenza aziendale ai lavoratori della ceramica e degli abrasivi soggetti alla silicosi. (GU n.51 del 27-2-1961 - S.O n. 1) Collegati[box-note]Rischio silice: quadro normativo e documentiValutazione esposizione professionale a silice… Leggi tutto
Sentenze cassazione penale
Lug 26, 2019 109

Cassazione Penale Sent. Sez. 4 n. 33263 | 24 Luglio 2019

Infortunio in una lavanderia con la macchina stiratrice. Responsabilità del costruttore e del progettista Penale Sent. Sez. 4 Num. 33263 Anno 2019 Presidente: MONTAGNI ANDREARelatore: PEZZELLA VINCENZOData Udienza: 18/07/2019 [panel]Ritenuto in fatto 1. La Corte di Appello di L'Aquila, pronunciando… Leggi tutto

Più letti Sicurezza