Slide background




STRIMS - Strutture sanitarie pubbliche e private: Proroga al 31.03.2023

ID 16005 | | Visite: 538 | News SicurezzaPermalink: https://www.certifico.com/id/16005

Proroga STRIMS 31 03 2023

STRIMS - Strutture sanitarie pubbliche e private: Proroga al 31.03.2023 

ID 16005 | 09.03.2022 / Download pdf allegato

Prorogato al 31 marzo 2023 il termine per la registrazione e l’invio di comunicazioni al sito istituzionale dell’ISIN (STRIMS): destinatari del provvedimento, come previsto dalla legge n. 15 del 25 febbraio 2022, le strutture sanitarie pubbliche o private, studi dentistici e odontoiatrici compresi, che impiegano ai fini di esposizione medica generatori di radiazione e materie radioattive.

La temporanea esenzione non riguarda gli obblighi di registrazione e comunicazione relativamente alle sorgenti sigillate ad alta attività. Rimangono, inoltre, gli obblighi di comunicazione della spedizione dei rifiuti radioattivi eventualmente prodotti dalla manipolazione di materie radioattive. Le strutture sanitarie, pertanto, che conferiscono rifiuti radioattivi a soggetti autorizzati, sono tenute a registrarsi e a trasmettere le relative comunicazioni.

Legge 25 febbraio 2022 n. 15

[...]

8 -septies . All’articolo 48, comma 4, del decreto legislativo 31 luglio 2020, n. 101, in materia di norme fondamentali di sicurezza relative alla protezione contro i pericoli derivanti dall’esposizione alle radiazioni ionizzanti, le parole: “Entro diciotto mesi dalla data di entrata in vigore del presente decreto,” sono sostituite dalle seguenti: “Entro il 31 marzo 2023,”.

...

Decreto legislativo 31 luglio 2020 n. 101

Art. 48 Registro delle sorgenti di radiazioni ionizzanti 

1. I detentori delle sorgenti di radiazioni ionizzanti soggette a notifica o a specifico provvedimento autorizzativo ai sensi della legge 31 dicembre 1962, n.1860 o ai sensi del presente decreto, sono tenuti a registrarsi sul sito istituzionale dell'ISIN e a trasmettere allo stesso le informazioni sul tipo, le caratteristiche dei generatori di radiazioni e la quantita' delle materie radioattive, entro i dieci giorni successivi alla data di inizio della detenzione o dalla data di cessazione della detenzione delle sorgenti stesse.
2. Le modalita' di registrazione e le informazioni da trasmettere al sito istituzionale dell'ISIN sono stabilite nell'allegato XII.
3. Le amministrazioni e gli enti dello Stato, e in particolare gli organi con funzioni ispettive, hanno accesso al Registro per le rispettive finalita' istituzionali.
4. Entro il 31 marzo 2023, con accordo da concludersi in sede di Conferenza permanente per i rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano, ai sensi dell'articolo 4 del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, sentito l'ISIN, sono stabilite le modalita' di registrazione e le informazioni da trasmettere al sito istituzionale dell'ISIN, limitatamente ai generatori di radiazioni e alle materie radioattive impiegate ai fini di esposizione medica nelle strutture sanitarie, con esclusione delle sorgenti sigillate ad alta attivita' di cui al Titolo VIII.
5. Nelle more della conclusione dell'accordo di cui al comma 4, le strutture sanitarie che gestiscono pratiche con generatori di radiazioni e sorgenti radioattive tengono un registro aggiornato in cui sono annotati ubicazione, trasferimento e smaltimento delle sorgenti non sigillate e delle sorgenti sigillate non ad alta attivita', che mettono a disposizione dell'autorita' competente.
6. Decorso il termine previsto dal comma 4 per la conclusione dell'accordo e fino alla sua conclusione, si applicano anche alle strutture sanitarie le disposizioni dei commi 1 e 2.

...

Fonte: ISIN

Collegati

DescrizioneLinguaDimensioneDownloads
Scarica questo file (STRIMS Strutture sanitarie Proroga al 31.03.2023 Rev. 0.0 2022.pdf)STRIMS Strutture sanitarie Proroga al 31.03.2023
Certifico Srl - Rev. 0.0 2022
IT119 kB185

Tags: Sicurezza lavoro Rischio radiazioni ionizzanti

Ultimi archiviati Sicurezza

Ago 17, 2022 38

Decreto 29 dicembre 2005

Decreto 29 dicembre 2005 Direttive per il superamento del regime del nulla osta provvisorio, ai sensi dell'articolo 7 del decreto del Presidente della Repubblica 12 gennaio 1998, n. 37. (GU n.26 del 01-02-2006) Collegati
Legge 7 dicembre 1984 n. 818DPR 12 Gennaio 1998 n. 37
Leggi tutto
Ago 17, 2022 17

DM 26 marzo 1985

DM 26 marzo 1985 Procedure e requisiti per l'autorizzazione e l'iscrizione di enti e laboratori negli elenchi del Ministero dell'interno di cui alla legge 7 dicembre 1984, n. 818 (GU n. 94 del 22 aprile 1985 S.O) Collegati
Legge 7 dicembre 1984 n. 818
Leggi tutto
Ago 17, 2022 36

DM 8 marzo 1985

DM 8 marzo 1985 Direttive sulle misure più urgenti ed essenziali di prevenzione incendi ai fini del rilascio del nullaosta provvisorio di cui alla legge 7 dicembre 1984, n. 818 (GU n. 94 del 22 aprile 1985 S.O) Collegati
Legge 7 dicembre 1984 n. 818
Leggi tutto
Ago 17, 2022 83

Decreto Ministeriale 27 settembre 1965

Decreto Ministeriale 27 settembre 1965 Determinazione delle attività soggette alle visite di prevenzione incendi. (GU n. 278 del 8 novembre 1965) Non più in vigore______ Articolo 1Articolo unico.I depositi e le industrie pericolose soggetti alle visite ed ai controlli di prevenzione incendi, nonchè… Leggi tutto
Ago 17, 2022 21

DD DCPST 16 maggio 2018 n.72

DD DCPST 16 maggio 2018 n.72 Decreto di modifica della modulistica di presentazione delle istanze, delle segnalazioni e delle dichiarazioni, prevista nel decreto del Ministro dell’interno 7 agosto 2012. Collegati[box-note]D.M. 7 Agosto 2012Decreto Presidente della Repubblica 1° agosto 2011 n.… Leggi tutto
Ago 16, 2022 28

D.P.R.1 giugno 1979 n. 469

D.P.R.1 giugno 1979 n. 469 Regolamento di attuazione della legge 26 aprile 1974, n. 191, sulla prevenzione degli infortuni sul lavoro nei servizi e negli impianti gestiti dall'Azienda autonoma delle ferrovie dello Stato. (GU n.264 del 26.09.1979) Abrogato da: D.L. 9 febbraio 2012, n. 5 (GU n. 33… Leggi tutto
Istruzione Protezione Cantieri RFI Ed  2014
Ago 16, 2022 33

Istruzione per la protezione dei cantieri RFI

Istruzione per la protezione dei cantieri RFI Edizione 1986Ristampa 2014 Aggiornamenti:Disposizione di esercizio n° 1 del 15/02/2016 PARTE I Art. 1. - Linee, stazioni, treni e regimi di esercizio » 2. - Circolazione dei treni » 3. - Obblighi comuni del personale in casi di anormalità » 4. -… Leggi tutto

Più letti Sicurezza