Slide background




Circolare Min. della Salute n. 37560 del 18 agosto 2021

ID 14354 | | Visite: 611 | News SicurezzaPermalink: https://www.certifico.com/id/14354

Circolare Min  della Salute n  37560 del 18 agosto 2021

Circolare Min. della Salute n. 37560 del 18 agosto 2021 | Requisiti minimi di formazione della gente di mare

Estensione validità della certificazione dei corsi di primo e secondo livello First Aid e Medical Care per il personale imbarcato o in malattia

Premesso che il decreto legislativo 12 maggio 2015, n.71, emanato in attuazione della Direttiva 2012/35/UE, che modifica la Direttiva 2008/106/CE, concernente i requisiti minimi di formazione della gente di mare, individua il Ministero della Salute quale Autorità competente per il rilascio dei certificati di addestramento di cui al Capo VI, Regola VI/4, allegato I, definiti ai sensi dell’articolo 11, comma 2 (First Aid e Medical Care), si ricorda che le disposizioni contenute nella predetta normativa sono state rese operative dal Decreto del Ministro della Salute 16 giugno 2016 pubblicato nella gazzetta Ufficiale serie generale del 22 agosto 2016 n. 195.

Ai sensi dell’art 7 e dell’art 10 del predetto decreto, è stata effettuata una attività di verifica e di ricognizione dei corsi di formazione First Aid e Medical Care attivati sul territorio nazionale dal quale è emersa una sostanziale saturazione dei posti disponibili per i corsi di aggiornamento (c.d. refresh training), in particolare per quelli Medical care refresh per il secondo semestre 2021, nonostante l’aumento dei posti messi a disposizione da parte degli enti autorizzati. Si auspica che gli Enti sanitari accreditati possano venire incontro alla crescente domanda di corsi di aggiornamento First Aid e Medical Care anche rafforzando e flessibilizzando le modalità di erogazione dei corsi on-line, sincrona e asincrona, in sinergia con gli Usmaf-Sasn territorialmente competenti.

Tenuto conto di quanto sopra riportato e del perdurare dell’emergenza sanitaria, al fine di consentire anche al personale navigante imbarcato o in malattia di poter programmare in tempo la frequenza dei corsi di aggiornamento First Aid e Medical Care presso gli Enti sanitari autorizzati, si dispone che per quei marittimi ai quali il certificato di addestramento scade mentre sono imbarcati o in malattia, comunque entro la data del 31/12/2021, l’ammissione al solo corso di aggiornamento (sia First Aid che Medical Care) possa essere accettata entro il termine di 60 (sessanta) giorni successivi alla data di sbarco o dalla data di fine della malattia. Pertanto, il 60° giorno successivo allo sbarco o alla data di fine malattia è da considerarsi il termine ultimo entro cui poter essere ammessi alla frequenza dei previsti corsi di aggiornamento (c.d. refresh training) senza necessità di ripetere il relativo corso di addestramento nella sua interezza. Decorsi i 60 gg. di cui sopra, si dovrà necessariamente ripetere l’intero corso di addestramento.

Al riguardo, appare opportuno ribadire che tale termine, utile per la frequenza del previsto aggiornamento (refresh), non deve essere inteso quale prolungamento della validità del relativo certificato di addestramento il quale, pertanto, alla scadenza, non consentirà più al marittimo di poter prendere imbarco.

...

Fonte: Ministero della Salute

Collegati

Tags: Sicurezza lavoro Abbonati Sicurezza Lavoro marittimo

Ultimi archiviati Sicurezza

Sentenze cassazione penale
Lug 01, 2022 28

Cassazione Penale Sent. Sez. 4 Num. 23808 | 21 giugno 2022

Cassazione Penale Sez. 4 del 21 giugno 2022 n. 23808 Infortunio del manutentore macchine. Mancata comunicazione da parte del datore di lavoro del diverso funzionamento dei presidi di sicurezza in modalità manuale Penale Sent. Sez. 4 Num. 23808 Anno 2022Presidente: DOVERE SALVATORERelatore: RICCI… Leggi tutto
Prevenzione incendi silos per trucioli di legno
Giu 28, 2022 53

Prevenzione incendi silos per trucioli di legno

Prevenzione incendi ed esplosioni negli impianti silos per trucioli di legno PrefazioneIntroduzioneCapitolo 1 Il legnoCapitolo 2 Esplosività delle polveriCapitolo 3 Pericoli d’incendio e di esplosioneCapitolo 4 Requisiti per la protezione antincendioCapitolo 5 Protezione generale contro gli incendi… Leggi tutto
Impianto a disponibilit  superiore   Resistenza al fuoco di strutture di acciaio
Giu 27, 2022 56

Impianto a disponibilità superiore: resistenza al fuoco di strutture di acciaio

Impiego di un impianto a disponibilità superiore nel progetto delle prestazioni di resistenza al fuoco di strutture di acciaio ID 16943 | 27.06.2022 / Documento allegato Una delle novità delle Norme tecniche di prevenzione incendi, DM 03 agosto 2015 come aggiornato dal DM 18 ottobre 2019, è il… Leggi tutto
Prontuario soluzioni progettuali misura S 2 e Check list
Giu 27, 2022 61

Prontuario: soluzioni progettuali misura S.2 e Check list

Prontuario: soluzioni progettuali misura S.2 e Check list ID 16942 | 27.06.2022 / Documento allegato Lì’obiettivo del PRONTUARIO è quello di supportare il controllo in merito alla corretta ed esaustiva impostazione ed esecuzione delle soluzioni progettuali relative alla misura antincendio S.2 del… Leggi tutto
Giu 26, 2022 67

Piano nazionale tutela e salute ambienti confinati

Piano nazionale di prevenzione per la tutela e la promozione della salute degli ambienti confinati Il presente Rapporto elaborato dalla Commissione Tecnico scientifica per l’elaborazione di proposte di intervento in materia di inquinamento indoor, in seguito denominata “Commissione indoor”,… Leggi tutto

Più letti Sicurezza