Slide background
Slide background




Accordi Multilaterali ADR M299 e M302: sottoscritti dall'Italia il 19 Agosto

ID 2933 | | Visite: 4486 | Accordo MultilateralePermalink: https://www.certifico.com/id/2933

Accordi Multilaterali ADR M299 e M302: sottoscritti dall'Italia

Il 19 Agosto l'italia ha sottoscritto gli Accordi Multilaterali (Multilateral Agreement) M299 e M302.

Gli Accordi sono inerenti:

Accordo multilaterale  M299
Deroghe gas Classe 2 importati in conformità con 1.1.4.2 (Trasporti comportanti un percorso marittimo o aereo) in recipienti a pressione ricaricabili approvate dagli Stati Uniti.

Maggiori info e download M299

Accordo multilaterale  M299
ONU 2010 (IDRURO DI MAGNESIO): Idruro di magnesio trasportato in sistemi trasportabili di stoccaggio idrogenati

Maggiori info e download M302

_____________

ADR 1.5.1 Deroghe temporanee

1.5.1.1
In conformità all'Articolo 4, paragrafo 3 dell’ADR, le autorità competenti delle Parti contraenti possono convenire direttamente tra loro di autorizzare alcuni trasporti sul loro territorio in deroga temporanea alle disposizioni dell'ADR, a condizione tuttavia che la sicurezza non sia compromessa.
Queste deroghe temporanee devono essere comunicate dall'autorità che ha preso l'iniziativa al Segretariato della Commissione Economica per l'Europa delle Nazioni Unite, che le porterà a conoscenza delle Parti contraenti

ADR: Articoli dell'Accordo

Tags: Merci Pericolose Accordi multilaterali

Articoli correlati

Ultimi archiviati Merci Pericolose

Mag 12, 2022 94

Decreto 6 giugno 2000

Decreto 6 giugno 2000 Ministero dei trasporti e della navigazione Norme attuative del decreto legislativo 4 febbraio 2000, n. 40, concernente i consulenti alla sicurezza per trasporto di merci pericolose su strada, per ferrovia o per via navigabile. (GU n. 144 del 22.06.2000) ...… Leggi tutto
Mag 12, 2022 308

Circolare 14 novembre 2000 n. A26

Circolare 14 novembre 2000 n. A26 Consulenti alla sicurezza per trasporto di merci pericolose. Decreto ministeriale 6 giugno 2000, n. 82T, e decreto ministeriale 4 luglio 2000, n. 90T, attuativi, del decreto legislativo 4 febbraio 2000, n. 40. Procedure di esame, campo di applicazione, esenzioni,… Leggi tutto
Circolare MIT n  0042495 del 12 05 2014
Mag 11, 2022 112

Circolare MIT n. 0042495 del 12.05.2014

Circolare MIT n. 0042495 del 12.05.2014 Decreto dirigenziale n. 303 del 07 Aprile 2014. Procedure per ii rilascio dell'autorizzazione all'imbarco e trasporto marittimo e per ii nulla osta allo sbarco e al reimbarco su altre navi (transhipment) delle merci pericolose._______ SCHEDA SINOTTICA:… Leggi tutto
Mag 11, 2022 107

Decreto 21 marzo 2006

Decreto 21 marzo 2006 Procedure per il rilascio dell'autorizzazione all'imbarco e trasporto marittimo e per il nulla osta allo sbarco e al reimbarco su altre navi (transhipment) delle merci pericolose. (Decreto n. 278/2006). (GU n.90 del 18.04.2006 - SO n. 98) [box-warning]Abrogazione Decreto 7… Leggi tutto
Mag 11, 2022 105

Decreto 18 novembre 2005

Decreto 18 novembre 2005 Norme integrative per il trasporto di merci pericolose sulle navi mercantili in viaggi nazionali. (Decreto n. 1105/05). (GU n. 285 del 07.12.2005) [box-warning]Abrogazione Decreto 7 Aprile 2014 Procedure per il rilascio dell'autorizzazione all'imbarco e trasporto marittimo… Leggi tutto
Linee guida trasporto  scarico e stoccaggio TDI   MDI imballato
Feb 21, 2022 426

Linee guida trasporto, scarico e stoccaggio TDI / MDI imballato

Linee guida per il trasporto, lo scarico e lo stoccaggio in condizioni di sicurezza di Toluene Diisocianato (TDI) e al Difenilmetano Diisocianato (MDI) imballato ID 15818 | 21.02.2022 / Documento allegato Lo scopo della Linee guida è quello di dare un contributo alle norme generali sulla sicurezza… Leggi tutto

Più letti Merci Pericolose

Set 07, 2017 54412

GHS - Fourth revised edition

in GHS
GHS - Fourth revised edition GHSGlobally Harmonized System of Classification and Labelling of Chemicals Il GHS è un regolamento internazionale per la classificazione, l'etichettatura e l'imballaggio di sostanze chimiche che deve essere integrato nel diritto nazionale.Nel quadro della Conferenza… Leggi tutto