Slide background
Slide background




ADR 2015: nuova Sezione di esenzione 1.1.3.10

ID 1025 | | Visite: 13280 | ADR 2015Permalink: https://www.certifico.com/id/1025


ADR 2015: Aggiunta la Sezione di esenzione 1.1.3.10

Esenzione trasporto lampade in generale (“lamps” da “light bulb”) anche usate.

Aggiunta l’esenzione relativa al trasporto per le lampade non solo elettriche ma in generale contenenti merci pericolose nuove ed usate (es taluni gas ionizzanti) in determinate condizioni e modalità di imballaggio e trasporto.

Esteso il concetto di lampade (lamps) da quello di lampade elettriche (light bulb)

***non official translate***

1.1.3.10
Esenzioni relative al trasporto di lampade contenenti merci pericolose

I seguenti tipi di lampade non sono soggetti ad ADR purché non contengano materie radioattive e non contengono mercurio in quantità superiori a quelle specificate nella Disposizione Speciale 366 del capitolo 3.3:

(a)
Lampade che sono raccolte direttamente da privati o famiglie quando sono trasportate ad un centro di raccolta o di riciclaggio;

NOTA:
Questo include anche le lampade portate da privati ​​al primo punto di raccolta, e poi trasportate ad un altro punto di raccolta, impianto di trattamento intermedio o riciclaggio.

(b)
Lampade ciascuna contenente non più di 1g di merci pericolose e confezionato in non più di 30 g di merci pericolose per confezione, a condizione che:

(i) le lampade siano prodotte in accordo con una sistema di gestione qualità certificato;

NOTA:
ISO 9001: 2008 possono essere utilizzati per questo scopo.

e

(ii) ogni lampada viene individualmente imballata in imballaggi interni, separati da divisori o circondate con materiale ammortizzante per proteggere le lampade e confezionato in imballaggi esterni robusti che soddisfano le disposizioni generali del 4.1.1.1 e in grado di superare una prova di caduta da 1,2 m;

(c)
Lampade usate, danneggiate o difettose ciascuna non contenenti più di 1g di materie pericolose con non più di 30 g di merci pericolose per confezione quando trasportate da un centro raccolta o di riciclaggio.

Le lampade devono essere imballate in imballaggi esterni robusti sufficienti ad impedire il rilascio del contenuto nelle normali condizioni di trasporto in accordo con le disposizioni generali del 4.1.1.1 e che sono in grado di superare una prova di caduta non inferiore a 1,2 m;

(d)
Lampade contenenti solo gas dei gruppi A e O (conformemente al paragrafo 2.2.2.1) che siano imballate in modo che gli effetti di proiezioni per rottura delle lampade siano contenute all'interno dell’imballaggio.

NOTA:
Le lampade contenenti materie radioattive sono affrontate in 2.2.7.2.2.2 (b)


In allegato la Versione "Official" e Traduzione "Non Official"



Tags: Merci Pericolose Materia ONU ADR

Articoli correlati

Ultimi archiviati Merci Pericolose

Gen 01, 2021 79

Direttiva 94/55/CEE

Direttiva 94/55/CEE Direttiva 94/55/CE del Consiglio, del 21 novembre 1994, concernente il ravvicinamento delle legislazioni degli Stati membri relative al trasporto di merci pericolose su strada (GU L 319, 12.12.1994) Abrogata da: Direttiva 2008/68/CE Collegati[box-note]Direttiva… Leggi tutto
Gen 01, 2021 113

Legge 12 agosto 1962 n. 1839

Legge 12 agosto 1962 n. 1839 Ratifica ed esecuzione dell'Accordo europeo relativo al trasporto internazionale di merci pericolose su strada, con annessi Protocollo ed Allegati, adottato a Ginevra il 30 settembre 1957. (GU n.20 del 23-01-1963 - S.O.)_______ Con legge 12.8.1962 n. 1839 è stata… Leggi tutto
Multilateral Agreement M322
Dic 22, 2020 154

Multilateral Agreement M322

Multilateral Agreement M322 M332 - Low specific activity LSA-III material in accordance with 2.2.7.2.3.1.4 of ADR Under section 1.5.1. of ADR, concerning low specific activity LSA-III material in accordance with 2.2.7.2.3.1.4 of ADR (1) By derogation from the provisions of ADR 2.2.7.2.3.1.4 in… Leggi tutto
Decreto 3 marzo 1997
Dic 17, 2020 117

Decreto 3 marzo 1997

Decreto 3 marzo 1997 Attuazione della direttiva 95/50/CE del Consiglio dell'Unione europea concernente l'adozione di procedure uniformi in materia di controlli su strada di merci pericolose. (GU n.77 del 03-04-1997) Collegati
Direttiva 95/50/CE
Leggi tutto
Dic 16, 2020 118

Direttiva 95/50/CE

Direttiva 95/50/CE Direttiva 95/50/CE del Consiglio, del 6 ottobre 1995, sull'adozione di procedure uniformi in materia di controllo dei trasporti su strada di merci pericolose GU n. L 249/35 del 17.10.1995 [box-info]Attuazione Decreto 3 marzo 1997 Attuazione della direttiva 95/50/CE del Consiglio… Leggi tutto

Più letti Merci Pericolose

Set 07, 2017 50454

GHS - Fourth revised edition

in GHS
GHS - Fourth revised edition GHSGlobally Harmonized System of Classification and Labelling of Chemicals Il GHS è un regolamento internazionale per la classificazione, l'etichettatura e l'imballaggio di sostanze chimiche che deve essere integrato nel diritto nazionale.Nel quadro della Conferenza… Leggi tutto