Slide background
Slide background




Riconoscimento ISO 17871: Valvole apertura rapida bombole gas trasportabili UN 1058 Gas Liquefatti - MIT/ADR

ID 1711 | | Visite: 8047 | ADR MITPermalink: https://www.certifico.com/id/1711



Valvole apertura rapida per bombole di gas trasportabili UN 1058 GAS LIQUEFATTI conformi ISO 17871

UN 1058 GAS LIQUEFATTI NON INFIAMMABILI

Circolare Prot. 12424 del 25.05.2015

Riconoscimento di un codice tecnico secondo le previsioni della sezione 6.2.5 dell'ADR/RID

Subject: Acceptance of a Technical Code according to 6.2.5 ADR/RID - Riconoscimento di un codice tecnico secondo le previsioni della sezione 6.2.5 dell'ADR/RID

A seguito la richiesta dei costruttori che operano nel mercato delle valvole ad apertura rapida per le bombole di gas trasportabili secondo le disposizioni della sezione 6.2.5 dell'Accordo
europeo relativo al trasporto internazionale di merci pericolose su strada (ADR) e del Regolamento relativo al trasporto internazionale di merci pericolose (RID), Appendice C della convenzione
relativa ai trasporti internazionali per ferrovia (COTIF), che stabilisce che "Per tenere conto dei progressi scientifici o tecnici o dove non si fa riferimento a norme nel 6.2.2 o 6.2.4, o per trattare aspetti specifici non enumerati nella norma al 6.2.2 o 6.2.4, l'autorità competente può riconoscere l'utilizzo di un codice tecnico che fornisce lo stesso livello di sicurezza.", questa Dipartimento per i trasporti, la navigazione e gli affari generali ed il personale del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti della Repubblica italiana, in quanta autorità competente, ha riconosciuto applicabili le seguenti norme per l'approvazione della costruzione di valvole ad apertura rapida per bombole marcate π e autorizzate al trasporto di UN 1058 GAS LIQUEFATTI non infiammabili addizionati di azoto, di diossido di carbonio o di aria:

- Draft ISO/DIS 17871: Gas cylinders - Quick opening valves - Specification and type testing (16.06.2014);
- EN ISO 10297:2014;
- EN ISO 14246:2014;

con le seguenti ulteriori prescrizioni:

- provvedere ad idonea registrazione delle avvenute aperture delle valvole ove queste siano progettate per un limitato numero di cicli di funzionamento;
- l'obbligo di verifica delle stesse approvazioni, già rilasciate, da parte dell'Organismo Notificato che ha provveduto al rilascio stesso, entro 60 gg. dalla pubblicazione della ISO 17871;
- l'obbligo di specificare le procedure per il controllo periodico da parte dell'Organismo Notificato che ha provveduto ai rilascio.

Motivazioni a base del riconoscimento
Le attuali disposizioni riportate all'elenco delle norme della sezione 6.2.4 dell' ADR/RID:
EN 849:1998 + A2;2001 Bombole per gas trasportabili - Rubinetti di bombole - Specifiche e prove del tipo;
EN ISO 10297:2006 Bombole per gas trasportabili- Valvole di bombole- Specifiche e prove del prototipo;

non sono idonee per l'approvazione di valvole ad apertura rapida e per le quali altri Stati aderenti agli Accordi ADR/RID hanno già riconosciuto applicabile la norma BAM n. ATR D 2/1. 

Considerato che la citata norma BAM n. ATR D 2/1, è stata presa come riferimento per la stesura, in ambito internazionale, della norma Draft ISO/DIS 17871, si e ritenuto, in linea con le decisioni adottate dagli altri Stati, applicabile il citato Draft ISO/DIS 17871 -16.06.2014- e le norme EN ISO 10297:2014 e EN ISO 14246:2014 in esso richiamate.

Descrizione Livello Dimensione Downloads
Allegato riservato MIT_ADR_Recognized_technical_code_2015_05_25_notification_6.2.5.pdf
Recognized technical code 25.05.2015 Notification 6.2.5 ADR
83 kB 12
DescrizioneLinguaDimensioneDownloads
Scarica questo file (Materia ONU 1058.PDF)Materia ONU 1058
Report
IT49 kB942

Tags: Merci Pericolose Imballaggi ADR

Articoli correlati

Ultimi archiviati Merci Pericolose

Mag 12, 2022 47

Decreto 6 giugno 2000

Decreto 6 giugno 2000 Ministero dei trasporti e della navigazione Norme attuative del decreto legislativo 4 febbraio 2000, n. 40, concernente i consulenti alla sicurezza per trasporto di merci pericolose su strada, per ferrovia o per via navigabile. (GU n. 144 del 22.06.2000) ...… Leggi tutto
Mag 12, 2022 136

Circolare 14 novembre 2000 n. A26

Circolare 14 novembre 2000 n. A26 Consulenti alla sicurezza per trasporto di merci pericolose. Decreto ministeriale 6 giugno 2000, n. 82T, e decreto ministeriale 4 luglio 2000, n. 90T, attuativi, del decreto legislativo 4 febbraio 2000, n. 40. Procedure di esame, campo di applicazione, esenzioni,… Leggi tutto
Circolare MIT n  0042495 del 12 05 2014
Mag 11, 2022 51

Circolare MIT n. 0042495 del 12.05.2014

Circolare MIT n. 0042495 del 12.05.2014 Decreto dirigenziale n. 303 del 07 Aprile 2014. Procedure per ii rilascio dell'autorizzazione all'imbarco e trasporto marittimo e per ii nulla osta allo sbarco e al reimbarco su altre navi (transhipment) delle merci pericolose._______ SCHEDA SINOTTICA:… Leggi tutto
Mag 11, 2022 55

Decreto 21 marzo 2006

Decreto 21 marzo 2006 Procedure per il rilascio dell'autorizzazione all'imbarco e trasporto marittimo e per il nulla osta allo sbarco e al reimbarco su altre navi (transhipment) delle merci pericolose. (Decreto n. 278/2006). (GU n.90 del 18.04.2006 - SO n. 98) [box-warning]Abrogazione Decreto 7… Leggi tutto
Mag 11, 2022 50

Decreto 18 novembre 2005

Decreto 18 novembre 2005 Norme integrative per il trasporto di merci pericolose sulle navi mercantili in viaggi nazionali. (Decreto n. 1105/05). (GU n. 285 del 07.12.2005) [box-warning]Abrogazione Decreto 7 Aprile 2014 Procedure per il rilascio dell'autorizzazione all'imbarco e trasporto marittimo… Leggi tutto
Linee guida trasporto  scarico e stoccaggio TDI   MDI imballato
Feb 21, 2022 314

Linee guida trasporto, scarico e stoccaggio TDI / MDI imballato

Linee guida per il trasporto, lo scarico e lo stoccaggio in condizioni di sicurezza di Toluene Diisocianato (TDI) e al Difenilmetano Diisocianato (MDI) imballato ID 15818 | 21.02.2022 / Documento allegato Lo scopo della Linee guida è quello di dare un contributo alle norme generali sulla sicurezza… Leggi tutto

Più letti Merci Pericolose

Set 07, 2017 54086

GHS - Fourth revised edition

in GHS
GHS - Fourth revised edition GHSGlobally Harmonized System of Classification and Labelling of Chemicals Il GHS è un regolamento internazionale per la classificazione, l'etichettatura e l'imballaggio di sostanze chimiche che deve essere integrato nel diritto nazionale.Nel quadro della Conferenza… Leggi tutto