Slide background
Slide background




Linee guida identificazione difetti carri cisterna ferroviari merci pericolose

ID 5942 | | Visite: 4288 | Documenti Merci Pericolose ENTIPermalink: https://www.certifico.com/id/5942

Transport of dangerous goods 2018

Linee guida Identificazione difetti carri cisterna ferroviari trasporto di merci pericolose

Guidelines | Transport of dangerous goods. Identification of defect in rail tank cars

28 marzo 2018 The European Chemical Industry Council

Le Imprese Ferroviarie e le Società Chimiche effettuano ispezioni sistematiche dei vagoni cisterna ferroviari carichi di merci pericolose durante le quali osservano difetti tecnici; alcuni di questi difetti hanno il potenziale di provocare incidenti gravi.

Questa linea guida è un documento di riferimento da utilizzare durante le ispezioni ed è una traduzione della linea guida olandese "Identificazione dei difetti nei vagoni cisterna" sviluppata da VNCI (l'Associazione dell'industria chimica olandese).

Il contenuto effettivo dell'opuscolo è stato stabilito dopo diverse sessioni del VNCI Working Group Logistics Safety.

Questo opuscolo è una guida di riferimento e può essere utilizzato durante le ispezioni dei carri cisterna ferroviari caricati con merci pericolose Sebbene il nome formale di un carro cisterna secondo il RID sia "veicolo cisterna", in questa guida viene utilizzato il nome rail car tank (RTC).

Il gruppo target principale di questa guida di riferimento sono gli ispettori di vagoni certificati delle compagnie ferroviarie e operatori di siti di carico/ carico. Anche i rappresentanti del team di risposta alle emergenze ispettori e topografi possono fare uso di queste informazioni.

________

INDEX

Introduction
Reporting procedure in case detection of defects
Not included in this edition
RID dangerous goods classes
Orange identification plates (RID 5.3.2.)
Dangerous goods labels and characteristics (RID 5.2/5.3)
Orange band for class 2 (RID 5.3.5)
White, blue and red placarding and codes of RTC’s
Explanation Identification of defects in RTC’s
Orange plates
Dangerous goods labels
Product identification plates
RTC’s (general)
RTC’s for liquids
Tank inspection time interval and other references
Construction of tank and chassis
Equipment for loading and unloading
Equipment on top of the tank
Loading and unloading devices on top of tank
Rail hook cable and eye for fixing rail hook for loading/unloading
Equipment for loading and unloading of gas RTC’s
Hydraulic bottom valve for gas RTC’s
Bottom valve (type hydraulic P 160) for gas RTC’s
Bottom valve type hydraulic for gas RTC’s
Bottom valve type hydraulic 
Bottom valve type GESTRA (mechanic) (HWV 36)
Bottom valve type GESTRA (part 2) 
Hydraulic bottom valve type GESTRA (HV 205)
Securing of valve
Dry-break systems (valves/closing devices)
Earthing connections between tank and chassis
Additional information
White belt for automatic ventilation for liquid RTC’s
RTC’s without automatic ventilation
Brake Pads
Adjustment of the brakes in relation to the weight of the wagon
Loading / unloading - do not use the handbrake
Axle boxes and blade suspension
Crash buffers (TE 22) and buffer protection (TE 25)
Nitrogen as a rinsing agent
Yellow tape with black letters
Earthing connections
Graffiti
“Dogstar” plug

Fonte: CEFIC

Tags: Merci Pericolose Abbonati Trasporto ADR RID/OTIF

Articoli correlati

Ultimi archiviati Merci Pericolose

Mag 12, 2022 94

Decreto 6 giugno 2000

Decreto 6 giugno 2000 Ministero dei trasporti e della navigazione Norme attuative del decreto legislativo 4 febbraio 2000, n. 40, concernente i consulenti alla sicurezza per trasporto di merci pericolose su strada, per ferrovia o per via navigabile. (GU n. 144 del 22.06.2000) ...… Leggi tutto
Mag 12, 2022 297

Circolare 14 novembre 2000 n. A26

Circolare 14 novembre 2000 n. A26 Consulenti alla sicurezza per trasporto di merci pericolose. Decreto ministeriale 6 giugno 2000, n. 82T, e decreto ministeriale 4 luglio 2000, n. 90T, attuativi, del decreto legislativo 4 febbraio 2000, n. 40. Procedure di esame, campo di applicazione, esenzioni,… Leggi tutto
Circolare MIT n  0042495 del 12 05 2014
Mag 11, 2022 112

Circolare MIT n. 0042495 del 12.05.2014

Circolare MIT n. 0042495 del 12.05.2014 Decreto dirigenziale n. 303 del 07 Aprile 2014. Procedure per ii rilascio dell'autorizzazione all'imbarco e trasporto marittimo e per ii nulla osta allo sbarco e al reimbarco su altre navi (transhipment) delle merci pericolose._______ SCHEDA SINOTTICA:… Leggi tutto
Mag 11, 2022 107

Decreto 21 marzo 2006

Decreto 21 marzo 2006 Procedure per il rilascio dell'autorizzazione all'imbarco e trasporto marittimo e per il nulla osta allo sbarco e al reimbarco su altre navi (transhipment) delle merci pericolose. (Decreto n. 278/2006). (GU n.90 del 18.04.2006 - SO n. 98) [box-warning]Abrogazione Decreto 7… Leggi tutto
Mag 11, 2022 104

Decreto 18 novembre 2005

Decreto 18 novembre 2005 Norme integrative per il trasporto di merci pericolose sulle navi mercantili in viaggi nazionali. (Decreto n. 1105/05). (GU n. 285 del 07.12.2005) [box-warning]Abrogazione Decreto 7 Aprile 2014 Procedure per il rilascio dell'autorizzazione all'imbarco e trasporto marittimo… Leggi tutto
Linee guida trasporto  scarico e stoccaggio TDI   MDI imballato
Feb 21, 2022 422

Linee guida trasporto, scarico e stoccaggio TDI / MDI imballato

Linee guida per il trasporto, lo scarico e lo stoccaggio in condizioni di sicurezza di Toluene Diisocianato (TDI) e al Difenilmetano Diisocianato (MDI) imballato ID 15818 | 21.02.2022 / Documento allegato Lo scopo della Linee guida è quello di dare un contributo alle norme generali sulla sicurezza… Leggi tutto

Più letti Merci Pericolose

Set 07, 2017 54392

GHS - Fourth revised edition

in GHS
GHS - Fourth revised edition GHSGlobally Harmonized System of Classification and Labelling of Chemicals Il GHS è un regolamento internazionale per la classificazione, l'etichettatura e l'imballaggio di sostanze chimiche che deve essere integrato nel diritto nazionale.Nel quadro della Conferenza… Leggi tutto