Slide background
Slide background
Slide background
Slide background




3° Rapporto GSE sul teleriscaldamento e teleraffrescamento

ID 13695 | | Visite: 1480 | News ImpiantiPermalink: https://www.certifico.com/id/13695

Rapporto GSE sul teleriscaldamento e teleraffrescamento 2021

3° Rapporto GSE sul teleriscaldamento e teleraffrescamento

GSE, Maggio 2021

Il Rapporto fornisce il quadro statistico completo sulla diffusione delle reti di teleriscaldamento e di teleraffrescamento in Italia, aggiornato alla fine del 2019.

I sistemi di teleriscaldamento sono oggi una realtà consolidata nel nostro Paese, con oltre 330 reti in esercizio, per un’estensione complessiva di circa 5.000 km e 9,6 GW di potenza termica installata. I comuni serviti da almeno una rete sono oltre 280, in gran parte concentrati nelle regioni settentrionali; considerando il solo settore residenziale, queste reti soddisfano il 2% circa della domanda complessiva di prodotti energetici per riscaldamento e produzione di acqua calda sanitaria. Negli anni più recenti si sta peraltro diffondendo anche il servizio parallelo di teleraffrescamento, erogato attraverso una rete di distribuzione dedicata (ad acqua refrigerata) oppure attraverso gruppi ad assorbimento installati presso le utenze e alimentati dalla rete di teleriscaldamento.

In ottica futura, il Piano Nazionale Integrato per l’Energia e il Clima (PNIEC), presentato dal governo italiano alla Commissione europea nel 2020, assegna ai sistemi di teleriscaldamento e teleraffrescamento un ruolo di rilievo nel perseguimento degli obiettivi nazionali di sviluppo sostenibile e di risparmio energetico, prevedendo un’estensione significativa delle reti ed evidenziando la necessità della diffusione di sistemi efficienti.

Operativamente, il Rapporto è sviluppato a partire dai dati rilevati annualmente dal GSE ai fini sia della produzione statistica ufficiale sul calore derivato sia della compilazione di specifici dataset sulle reti di teleriscaldamento e teleraffrescamento richiesti dall’Ufficio Statistico dell’Unione Europea (Eurostat). Le principali fonti informative di riferimento per il Rapporto sono, pertanto, le medesime utilizzate per la produzione statistica ufficiale, ovvero:

- l’Associazione Italiana Riscaldamento Urbano (AIRU), che effettua annualmente una rilevazione presso i propri associati, illustrandone i risultati in uno specifico Annuario;
- lo stesso GSE, che a sua volta conduce rilevazioni presso alcune categorie di impianti e di operatori, a integrazione di quelli svolte da AIRU e in collaborazione con la stessa Associazione;
- gli archivi amministrativi di diverse Regioni e Province autonome.

Si precisa, inoltre, che i metodi di rilevazione e calcolo e alcuni dati riportati nel Rapporto sono stati utilizzati per la predisposizione dello Studio sul potenziale di sviluppo del riscaldamento efficiente richiesto dalla Direttiva 2012/27/CE (Direttiva EED) (1) modificata dalla Direttiva (UE) 2018/2002 (2), e dalla più recente Direttiva (UE) 2018/2001 (Direttiva RED II) (3).
_______

(1) Direttiva 2012/27/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 25 ottobre 2012, sull'efficienza energetica.
(2) Direttiva (UE) 2018/2002 del Parlamento europeo e del Consiglio dell’11 dicembre 2008 che modifica la direttiva 2012/27/UE sull’efficienza energetica.
(3) Direttiva (UE) 2018/2001 del Parlamento europeo e del Consiglio dell’11 dicembre 2018 sulla promozione dell’uso dell’energia da fonti rinnovabili.

Collegati

Descrizione Livello Dimensione Downloads
Allegato riservato Rapporto GSE sul teleriscaldamento e teleraffrescamento 2021.PNG
GSE Maggio 2021
572 kB 0

Tags: Impianti Impianti termici

Articoli correlati

Più letti Impianti

Ultimi archiviati Impianti

il sistema elettrico verso la sostenibilita
Gen 25, 2023 60

Il sistema elettrico verso la sostenibilità ENEA 2022

Il sistema elettrico verso la sostenibilità / ENEA 2022 ID 18777 | 2 5.01.2023 / In allegato Nel percorso di transizione verso uno sviluppo più sostenibile gli aspetti che riguardano la produzione energetica sono di particolare rilievo, in quanto impattano sui settori dell’industria, della… Leggi tutto
Dic 29, 2022 214

Regolamento (UE) 2022/2576

Regolamento (UE) 2022/2576 ID 18497 | 29.12.2022 Regolamento (UE) 2022/2576 del Consiglio del 19 dicembre 2022 che promuove la solidarietà mediante un migliore coordinamento degli acquisti di gas, parametri di riferimento affidabili per i prezzi e scambi transfrontalieri di gas GU L 335/1 del… Leggi tutto
Dic 27, 2022 114

D.P.R. 11 febbraio 1998 n. 53

D.P.R. 11 febbraio 1998 n. 53 Regolamento recante disciplina dei procedimenti relativi alla autorizzazione alla costruzione e all'esercizio di impianti di produzione di energia elettrica che utilizzano fonti convenzionali, a norma dell'articolo 20, comma 8, della L. 15 marzo 1997, n. 59 (GU 23… Leggi tutto
Dic 23, 2022 309

CEI 0-16, V1:2022-11

CEI 0-16, V1:2022-11 ID 18458 | 23.12.2022 / Variante V1:2022 Regola tecnica di riferimento per la connessione di Utenti attivi e passivi alle reti AT ed MT delle imprese distributrici di energia elettrica Questa Variante 1 alla Norma CEI 0-16:2022-03 contiene le seguenti principali variazioni alla… Leggi tutto
Dic 23, 2022 296

CEI 0-21, V1:2022-11

CEI 0-21, V1:2022-11 ID 18457 | 23.12.2022 / Variante V1:2022 Regola tecnica di riferimento per la connessione di Utenti attivi e passivi alle reti BT delle imprese distributrici di energia elettrica Questa Variante 1 alla Norma CEI 0-21:2022-03 contiene le seguenti principali variazioni rispetto… Leggi tutto
Analisi trimestrale del sistema energetico italiano II e III trim 2022
Dic 21, 2022 383

Analisi trimestrale del sistema energetico italiano II e III trimestre 2022

Analisi trimestrale del sistema energetico italiano II e III trimestre 2022 ID 18340 | 21.12.2022 Prezzi di gas ed elettricità 2022 oltre cinque volte la media decennale. Record storico della spesa per l’energia nei paesi OCSE. Nel semestre centrale del 2022 il conflitto in Ucraina e il progressivo… Leggi tutto