Slide background
Certifico 2000/2021: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.

Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2021
Slide background
Certifico 2000/2021: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.

Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2021
Slide background
Certifico 2000/2021: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.


Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2021
Slide background
Certifico 2000/2020: Informazione Utile

Tutta la Documentazione presente è elaborata

o selezionata dalla nostra redazione su Standards riconosciuti.

Vedi i nostri abbonamenti e prodotti

Slide background
Certifico 2000/2020: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.


Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2020
Slide background
Certifico 2000/2019: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti

sono elaborati direttamente o selezionati su Standards riconosciuti.

Vedi il Piano Promo "Fidelity"per l'acquisto dei nostri Prodotti

Guida al cablaggio comunicazioni elettroniche edifici residenziali

ID 7708 | | Visite: 1491 | Documenti impianti CEIPermalink: https://www.certifico.com/id/7708

Guida al cablaggio comunicazioni elettroniche edifici residenziali

CEI, 04.02.2019

In inchiesta pubblica fino al 10.03.2019 C. 1228 “Guida al cablaggio per le comunicazioni elettroniche negli edifici residenziali”

C. 1228 “Guida al cablaggio per le comunicazioni elettroniche negli edifici residenziali” - CEI 306 2 seguita dal Consigliere Colantoni – scadenza per l’invio dei commenti 10 marzo 2019

L’obiettivo della presente Guida è quello di permettere, a chi progetta, costruisce e cabla edifici residenziali, di applicare nel modo più razionale e corretto una molteplicità di norme sul tema del cablaggio per impianti di comunicazione nell’ambito degli edifici residenziali.

Le Guide CEI 64-100 danno le raccomandazioni per la predisposizione delle infrastrutture di supporto in modo da individuare, già in fase di progetto, gli spazi necessari alla posa del cablaggio per le esigenze di connettività attuali ed adattabili per evoluzioni future.

Questa guida si propone quindi di fornire tutte le indicazioni per sviluppare al meglio il progetto del sistema di cablaggio sia in edifici dotati di infrastrutture ottimali sia in edifici esistenti dove è necessario trovare un compromesso tecnico-economico.

La guida si rivolge ai progettisti, agli installatori ed agli utilizzatori finali degli impianti di comunicazione come supporto per le scelte da operare.

L’applicazione della guida favorisce inoltre la penetrazione dei nuovi servizi di comunicazioni, spingendo alla realizzazione di edifici pre-cablati.

La guida si applica ad unità immobiliari (appartamenti, case singole, a schiera) isolate o parte di complessi residenziali.

Gli ambienti destinati ad attività professionali, anche se molto piccoli, hanno la necessità di utilizzare applicazioni più evolute. La tecnica di progetto per questi sistemi può richiedere dei requisiti addizionali riportati nella normativa specifica (ad esempio EN 50173-2). Tuttavia, l’approccio utilizzato dalle Guide CEI 64-100 e CEI 306-2 può essere di supporto anche per questo tipo di impianti.

La guida tratta anche del progetto di sistemi wireless che, nel caso generale, costituiscono una importante integrazione ad un sistema base, nonché una ragionevole alternativa nel caso di carenza infrastrutturale. I sistemi wireless permettono l’uso di terminali mobili, funzionalità molto richiesta dall’utenza.

Vale la pena di sottolineare, infine, che gli impianti di comunicazione rientrano nella definizione di “impianti radiotelevisivi ed elettronici” ai sensi dell’art. 2, comma 1, lettera f) del DM 37/08 in quanto costituiti da “componenti impiantistiche necessarie alla trasmissione ed alla ricezione dei segnali e dei dati”; gli impianti di comunicazione ricadono quindi nel campo di applicazione del DM 37/08 e sono soggetti agli relativi obblighi. Devono essere osservate inoltre le prescrizioni del D.Lgs. 259/2003 (Codice delle comunicazioni elettroniche) che definisce le caratteristiche che questi impianti devono avere affinché possano garantire i “diritti inderogabili di libertà delle persone nell’uso dei mezzi di comunicazione elettronica”.

N.B.: Il testo non è definitivo poiché attualmente sottoposto ad inchiesta pubblica e come tale può subire modifiche, anche sostanziali 

...

Fonte: CEI

Collegati:



Tags: Impianti Comunicazioni elettroniche

Ultimi inseriti

D lgs 2 febbraio 2021 n  24
Mar 05, 2021 13

Decreto Legislativo 2 febbraio 2021 n. 24

Decreto Legislativo 2 febbraio 2021 n. 24 Adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento (UE) n. 2017/625 in materia di controlli sanitari ufficiali sugli animali e sulle merci che entrano nell'Unione e istituzione dei posti di controllo frontalieri del Ministero della… Leggi tutto
Etichetta 1
Mar 05, 2021 16

Rettifica regolamento di esecuzione (UE) 2020/2151 | 05.03.2021

Rettifica regolamento di esecuzione (UE) 2020/2151 | 05.03.2021 Rettifica del regolamento di esecuzione (UE) 2020/2151 della Commissione, del 17 dicembre 2020, che reca disposizioni relative alle specifiche di marcatura armonizzate per i prodotti di plastica monouso elencati nella parte D… Leggi tutto
Sentenze cassazione penale
Mar 05, 2021 24

Cassazione Penale Sent. Sez. 4 Num. 7939 | 01 Marzo 2021

Cassazione Penale Sez. 4 del 1° marzo 2021 n. 7939 Mancanza di protezioni periferiche del macchinario: configurabilità dell'ipotesi delittuosa descritta dall'art. 437 cod. pen. Penale Sent. Sez. 4 Num. 7939 Anno 2021Presidente: PICCIALLI PATRIZIARelatore: NARDIN MAURAData Udienza: 25/11/2020… Leggi tutto
UNI EN ISO 80601 2 56 2021
Mar 05, 2021 20

UNI EN ISO 80601-2-56:2021

UNI EN ISO 80601-2-56:2021 UNI EN ISO 80601-2-56:2021 Apparecchi elettromedicali - Parte 2-56: Requisiti particolari per la sicurezza di base e le prestazioni essenziali dei termometri clinici per la misurazione della temperatura del corpo Recepisce: EN ISO 80601-2-56:2017/A1:2020EN ISO… Leggi tutto
Decreto Legislativo 2 febbraio 2021 n  23
Mar 04, 2021 38

Decreto Legislativo 2 febbraio 2021 n. 23

Decreto Legislativo 2 febbraio 2021 n. 23 Adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento (UE) 2017/625 in materia di controlli ufficiali sugli animali e le merci provenienti dagli altri Stati membri dell'Unione e delle connesse competenze degli uffici veterinari per gli… Leggi tutto

Ultimi Documenti Abbonati

UNI EN ISO 80601 2 56 2021
Mar 05, 2021 20

UNI EN ISO 80601-2-56:2021

UNI EN ISO 80601-2-56:2021 UNI EN ISO 80601-2-56:2021 Apparecchi elettromedicali - Parte 2-56: Requisiti particolari per la sicurezza di base e le prestazioni essenziali dei termometri clinici per la misurazione della temperatura del corpo Recepisce: EN ISO 80601-2-56:2017/A1:2020EN ISO… Leggi tutto
Guidance Annex VIII CLP vers 4 0
Mar 03, 2021 35

Guidance ECHA Annex VIII to CLP | Version 4.0 March 2021

Guidance on harmonised information relating to emergency health response - Annex VIII to CLP Guidance to Regulation (EC) n° 1272/2008 on classification, labelling and packaging (CLP) of substances and mixtures Version 4.0 March 2021 ______ This document is the Guidance on the harmonised information… Leggi tutto