Slide background
Certifico 2000/2023: Informazione Utile


/ Documenti disponibili: 32.984 *

/ Totale documenti scaricati: 18.808.781 *

Vedi Abbonamenti Promo 2023


* Dati in real-time da Aprile 2014 alla data odierna.
Slide background
Certifico 2000/2023: Informazione Utile

/ Documenti disponibili: 32.984 *

/ Totale documenti scaricati: 18.808.781 *

Vedi Abbonamenti Promo 2023

* Dati in real-time da Aprile 2014 alla data odierna.
Slide background
Slide background
Certifico 2000/2022: Informazione Utile

/ Documenti disponibili: 32.984 *

/ Totale documenti scaricati: 18.808.781 *


Vedi Abbonamenti Promo 2022

* Dati in real-time da Aprile 2014 alla data odierna.
Slide background
Certifico 2000/2022: Informazione Utile


/ Documenti disponibili: 32.984 *

/ Totale documenti scaricati: 18.808.781 *

Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full, Full Plus | 2022

* Dati in real-time da Aprile 2014 alla data odierna.
Slide background
Slide background
Certifico 2000/2022: Informazione Utile

/ Documenti disponibili: 32.984 *

/ Totale documenti scaricati: 18.808.781 *

Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full, Full Plus | 2022

* Dati in real-time da Aprile 2014 alla data odierna.
Slide background
Certifico 2000/2022: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.


Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2022
Slide background
Certifico 2000/2022: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.


Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2022
Slide background
Slide background
Certifico 2000/2021: Informazione Utile

/ Documenti disponibili: 32.984 *

/ Totale documenti scaricati: 18.808.781 *

Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2021

* Dati da Aprile 2014 alla data odierna.
Slide background
Certifico 2000/2021: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.

Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2021
Slide background
CEM4: certifico machinery directive

Il software per Direttiva macchine

da Marzo 2000

Promo Anniversary 21°
Slide background
Certifico 2000/2021: Informazione Utile

Tutti i Software, Prodotti e Documenti Tecnici presenti sono elaborati direttamente

o selezionati su Norme Tecniche & Standards riconosciuti.

Vedi Abbonamenti Promo: 2X, 3X, 4X, Full | 2021
Slide background
Certifico 2000/2020: Informazione Utile

Tutta la Documentazione presente è elaborata

o selezionata dalla nostra redazione su Standards riconosciuti.

Vedi i nostri abbonamenti e prodotti

Regolamento (UE) 2019/2144: Scatola nera sui veicoli dal 6 luglio 2022

ID 14877 | | Visite: 3375 | News trasportoPermalink: https://www.certifico.com/id/14877

Regolamento  UE  2019 2144   Scatola nera sui veicoli dal 6 luglio 2022

Regolamento (UE) 2019/2144 / Scatola nera sui veicoli -Event Data Recorder (EDR)- a partire dal 6 luglio 2022

ID 14877 | 04.11.2021 / Documento completo allegato

Il Regolamento ONU n. 160 è entrato in vigore il 30 settembre 2021, ed è, il riferimento omologativo degli Event Data Recorder (EDR) che devono essere installati secondo il Regolamento (UE) 2019/2144 per tutte le nuove auto M1 a partire dal 6 luglio 2022 e furgoni N1 a partire dal 7 luglio 2024.

Il regolamento sui veicoli delle Nazioni Unite aumenterà la sicurezza stradale grazie alla "scatola nera" che raccoglie informazioni sugli incidenti.

La comprensione delle condizioni degli incidenti stradali supporta la valutazione delle prestazioni dei dispositivi di sicurezza dei veicoli, che possono aiutare a migliorare questi sistemi per rafforzare la sicurezza sulla strada. Un nuovo regolamento delle Nazioni Unite entrato in vigore il 30 settembre 2021 introdurrà un importante passo avanti nella raccolta di informazioni sugli incidenti stradali con l'introduzione degli Event Data Recorder (EDR) a bordo dei veicoli. 

Con l'installazione obbligatoria di registratori di dati di eventi, paragonabili in una certa misura alle "scatole nere" utilizzate nell'aviazione, gli investigatori saranno in grado di ricostruire l'incidente del veicolo da 5 secondi prima dell'evento fino a quando il veicolo non si ferma dopo l'incidente. Ciò fornirà una migliore comprensione delle circostanze in cui si verificano incidenti e lesioni e faciliterà lo sviluppo di progetti di veicoli più sicuri. 

Il nuovo Regolamento ONU n. 160 sui registratori di dati di eventi, adottato dal Forum mondiale per l'armonizzazione delle normative sui veicoli nel marzo 2021, richiede al veicolo di memorizzare informazioni sull'attivazione e le prestazioni di numerosi sistemi di sicurezza attivi e passivi del veicolo, nonché come informazioni di base sulla situazione del veicolo prima dell'urto quali velocità veicolo, attivazione acceleratore motore (pedale acceleratore), attivazione freno di servizio, stato cinture di sicurezza per guidatore e passeggero anteriore, spia airbag ed eventuale disattivazione dell'airbag passeggero anteriore. Catturerà anche l'attività dei sistemi di sicurezza attiva come l'ABS o il controllo elettronico della stabilità, gli input dello sterzo; nonché l'attivazione di elementi di sicurezza passiva come airbag, pretensionatori delle cinture di sicurezza e limitatori di carico.  

Inoltre, il movimento del veicolo, la sua accelerazione e decelerazione, compresa la svolta o il rotolamento durante un incidente, saranno disponibili per aiutare a ricostruire gli incidenti. 

L'analisi delle condizioni di un incidente non mira principalmente all'individuazione di illeciti, ma ad ottenere prove del funzionamento dei diversi sistemi di sicurezza attiva e passiva relativi alla protezione degli occupanti del veicolo e degli altri utenti della strada coinvolti nell'incidente. In base al nuovo regolamento, i dati registrati non dovrebbero essere collegati al numero di identificazione del veicolo o al numero di telaio e pertanto consentiranno un trattamento anonimo senza la possibilità di identificare il proprietario o l'intestatario di un determinato veicolo. 

Il Regolamento (UE) 2019/2144

Il Regolamento (UE) 2019/2144 prevede nell'Unione Europea, il montaggio di un registratore di dati di eventi sui nuovi tipi di autovetture e furgoni, obbligatorio a partire dal 6 luglio 2022 e per tutte le nuove auto e furgoni a partire dal 7 luglio 2024.

Questi sistemi saranno introdotti anche per veicoli pesanti veicoli (HDV), camion e autobus, nelle nuove tipologie e per tutti i nuovi HDV rispettivamente a partire da gennaio 2026 e 2029.

...
segue in allegato

Collegati

Descrizione Livello Dimensione Downloads
Allegato riservato Regolamento (UE) 2019 2144 Scatola nera sui veicoli dal 6 luglio 2022 - Rev. 00 2021.pdf
Certifico Srl - Rev. 0.0 2021
219 kB 32

Tags: Abbonati Full Plus Trasporto Strada

Ultimi inseriti

Gen 30, 2023 7

Regolamento delegato (UE) 2023/183

Regolamento delegato (UE) 2023/183 ID 18865 | 30.01.2023 Regolamento delegato (UE) 2023/183 della Commissione del 23 novembre 2022 che modifica il regolamento (UE) 2019/6 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda i requisiti in materia di conformità alla buona pratica di… Leggi tutto
Carbon Border Adjustment Mechanism
Gen 30, 2023 5

Carbon Border Adjustment Mechanism (CBAM)

Carbon Border Adjustment Mechanism (CBAM) ID 18864 | 30.01.2023 Il Meccanismo di adeguamento del carbonio alle frontiere (Carbon Border Adjustment Mechanism) rappresenta uno strumento cruciale per il conseguimento della neutralità climatica nel 2050 e ha lo scopo di prevenire il rischio di… Leggi tutto
Rapporto 2021 Osservatorio atmosferico della Commissione europea
Gen 30, 2023 18

Osservatorio atmosferico della Commissione europea | Rapporto 2021

Osservatorio atmosferico della Commissione europea | Rapporto 2021 ID 18863 | 30.01.2023 JRC Technichal report 18.01.2023 La missione dell'Osservatorio atmosferico della Commissione europea è valutare l'impatto delle politiche europee e delle convenzioni internazionali sull'inquinamento atmosferico… Leggi tutto
Gen 29, 2023 20

RAPEX Report 02 del 13/01/2023 N. 16 A12/00092/23 Repubblica Ceca

RAPEX: Rapid Alert System for Non-Food Consumer Products Report 02 del 13/01/2023 N. 16 A12/00092/23 Repubblica Ceca Approfondimento tecnico: Profumo femminile Il prodotto, di marca GORDANO PARFUMS, mod. 07.2025, è stato sottoposto alla procedura di ritiro dal mercato perché non conforme… Leggi tutto
Gen 29, 2023 23

RAPEX Report 01 del 06/01/2023 N. 01 A12/00009/23 Svezia

RAPEX: Rapid Alert System for Non-Food Consumer Products Report 01 del 06/01/2023 N. 01 A12/00009/23 Svezia Approfondimento tecnico: Seggiolone per bambini Il prodotto, di marca Jollyroom, mod. 10065231, 10065232, 10065233, 10065234, 10065235 è stato sottoposto alla procedura di richiamo presso i… Leggi tutto
Draft standardisation Directive 2014 34 EU   27 01 2023
Gen 29, 2023 32

Draft standardisation Directive 2014/34/EU (ATEX) - 27.01.2023

Draft standardisation Directive 2014/34/EU (ATEX) - 27.01.2023 ID 18858 | 29.01.2023 / Draft attached Draft standardisation request as regards equipment and protective systems intended for use in potentially explosive atmospheres Notification under Article 12 of Regulation (EU) N. 1025/2012.… Leggi tutto
RAPEX EU
Gen 29, 2023 18

RAPEX 2023

RAPEX: Rapid Alert System for non-food consumer products Archivio prodotti pericolosi Creato nel 1984, il RAPEX (Rapid Alert System for non-food consumer products) ha la funzione di prevenire i rischi per la salute e sicurezza dei consumatori relativa a prodotti non alimentari in commercio, con uno… Leggi tutto
Gen 29, 2023 22

Sentenza Corte d'Appello Torino, Sez. lavoro n. 519 del 03 novembre 2022

Sentenza Corte d'Appello Torino, Sez. lavoro n. 519 del 03 novembre 2022 ID 18856 | Sentenza in allegato La sentenza della Corte d’Appello di Torino ha confermato l’esistenza di una elevata probabilità tra l’uso eccessivo del cellulare e l’insorgenza di un tumore benigno, diagnosticato ad un… Leggi tutto

Ultimi Documenti Abbonati

Draft standardisation Directive 2014 34 EU   27 01 2023
Gen 29, 2023 32

Draft standardisation Directive 2014/34/EU (ATEX) - 27.01.2023

Draft standardisation Directive 2014/34/EU (ATEX) - 27.01.2023 ID 18858 | 29.01.2023 / Draft attached Draft standardisation request as regards equipment and protective systems intended for use in potentially explosive atmospheres Notification under Article 12 of Regulation (EU) N. 1025/2012.… Leggi tutto
Linea guida ARPAE   Metodologia individuazione MTD BAT di bonifica e messa in sicurezza di siti contaminati
Gen 27, 2023 49

Linea guida ARPAE - Metodologia individuazione MTD/BAT di bonifica e messa in sicurezza di siti contaminati

Linea guida ARPAE - Metodologia individuazione MTD/BAT di bonifica e messa in sicurezza di siti contaminati ID 18846 | 27.01.2023 / Linee guida in allegato Linea guida ARPAE - Rev. 0.0 del 01.03.2020 La Linea Guida è uno strumento di indirizzo per tutti gli operatori coinvolti nei procedimenti… Leggi tutto
Sentenza Consiglio di Stato Sez  V n  11033 del 16 dicembre 2022
Gen 27, 2023 48

Sentenza Consiglio di Stato Sez. V n. 11033 del 16 dicembre 2022

Sentenza Consiglio di Stato Sez. V n. 11033 del 16 dicembre 2022 ID 1884 | 27.01.2023 / Sentenza in allegato Il Consiglio di Stato, con la sentenza n. 11033 del 16 dicembre 2022, ha stabilito che l’autorizzazione agli scarichi deve formare oggetto di provvedimento necessariamente espresso, non… Leggi tutto
Parametri microbiologici acque   Escherichia coli
Gen 26, 2023 59

Parametri microbiologici acque - Escherichia coli

Parametri microbiologici acque - Escherichia coli ID 18842 | 26.01.2023 / In allegato I batteri coliformi totali che sono capaci di fermentare il lattosio a 44-45°C sono conosciuti come coliformi fecali o termotolleranti, il genere è Escherichia, ma alcuni tipi di Citrobacter, Klebsiella ed… Leggi tutto
Parametri microbiologici acque   Enterococchi
Gen 26, 2023 72

Parametri microbiologici acque - Enterococchi

Parametri microbiologici acque - Enterococchi ID 18841 | 26.01.2023 / In allegato Gli Enterococchi intestinali sono un sottogruppo di un più ampio gruppo di organismi definiti come Streptococchi fecali, che comprendono specie del genere Streptococcus. Sono batteri Gram-positivi, anaerobi… Leggi tutto
Valutazione del rischio e valore guida acque   Tallio
Gen 26, 2023 49

Valutazione del rischio e valore guida acque - Tallio

Valutazione del rischio e valore guida acque - Tallio ID 18840 | 26.01.2023 / In allegato Assorbimento e distribuzione Il tallio è rapidamente assorbito e si distribuisce rapidamente (circa 1 ora dopo l’esposizione) in tutto il corpo sia negli animali da laboratorio che negli uomini,… Leggi tutto
Valutazione del rischio e valore guida acque   Nichel
Gen 26, 2023 41

Valutazione del rischio e valore guida acque - Nichel

Valutazione del rischio e valore guida acque - Nichel ID 18839 | 26.01.2023 / In allegato Assorbimento e distribuzione In seguito ad esposizione per via orale la biodisponibilità del nichel può variare dall’1% al 40%. I fattori che ne determinano la biodisponibilità sono la solubilità del composto… Leggi tutto