Slide background
Slide background




Regolamento di esecuzione (UE) 2017/1491

ID 4523 | | Visite: 2094 | Regolamento BPRPermalink: https://www.certifico.com/id/4523

Regolamento di esecuzione (UE) 2017/1491

della Commissione del 21 agosto 2017 che rinnova l'approvazione della sostanza attiva 2,4-DB in conformità al regolamento (CE) n. 1107/2009 del Parlamento europeo e del Consiglio, relativo all'immissione sul mercato dei prodotti fitosanitari, e che modifica l'allegato del regolamento di esecuzione (UE) n. 540/2011 della Commissione

Articolo 1 Rinnovo dell'approvazione della sostanza attiva

L'approvazione della sostanza attiva 2,4-DB è rinnovata come specificato nell'allegato I.

Articolo 2 Modifiche del regolamento di esecuzione (UE) n. 540/2011

L'allegato del regolamento di esecuzione (UE) n. 540/2011 è modificato conformemente all'allegato II del presente regolamento.

Articolo 3 Entrata in vigore e data di applicazione

Il presente regolamento entra in vigore il ventesimo giorno successivo alla pubblicazione nella Gazzetta ufficiale dell'Unione europea.

Esso si applica a decorrere dal 1° novembre 2017.

GUUE L216/15 del 22.08.2017

Entrata in vigore: 11.09.2017

Applicazione: 01.11.2017

...

Allegato I

Nome comune

numeri di identificazione

Denominazione IUPAC Purezza (1) Data di approvazione Scadenza dell'approvazione Disposizioni specifiche

2,4-DB
N. CAS 94-82-6
N. CIPAC 83
Acido 4-(2,4-diclorofenossi) butirrico
≥ 940 g/kg
Impurità:
Fenoli liberi (espressi in 2,4-diclorofenolo (2,4-DCP)]: max. 15 g/kg.
Dibenzo-p-diossine e dibenzofurani policlorinati (equivalenti tossici (TEQ) della TCDD): max. 0,01 mg/kg.
1° novembre 2017 31 ottobre 2032
Per l'attuazione dei principi uniformi di cui all'articolo 29, paragrafo 6, del regolamento (CE) n. 1107/2009 occorre tenere conto delle conclusioni del rapporto di riesame sul 2,4-DB, in particolare delle relative appendici I e II.
In questa valutazione generale gli Stati membri prestano particolare attenzione alla protezione:
- degli operatori e dei lavoratori;
- dei consumatori da prodotti di origine animale;
- dei mammiferi selvatici;
- degli organismi del terreno non bersaglio;
- degli organismi acquatici;
- delle piante terrestri non bersaglio.
Se del caso, le condizioni d'impiego comprendono misure di attenuazione del rischio

(1) Ulteriori dettagli sull'identità e sulle specifiche della sostanza attiva sono contenuti nel rapporto di riesame.


Allegato II

L'allegato del regolamento di esecuzione (UE) n. 540/2011 è così modificato:
1) nella parte A è soppressa la voce 47 relativa al 2,4-DB;
2) nella parte B è inserita la voce seguente:

Numero

Nome comune

numeri di identificazione
Denominazione IUPAC Purezza (1) Data di approvazione Scadenza dell'approvazione Disposizioni specifiche
116 2,4-DB
N. CAS 94-82-6
N. CIPAC 83
Acido 4-(2,4-diclorofenossi) butirrico ≥ 940 g/kg
Impurità:
Fenoli liberi (espressi in 2,4-diclorofenolo (2,4-DCP)]: max. 15 g/kg.
Dibenzo-p-diossine e dibenzofurani policlorinati (equivalenti tossici (TEQ) della TCDD): max. 0,01 mg/kg.
1° novembre 2017 31 ottobre 2032 Per l'attuazione dei principi uniformi di cui all'articolo 29, paragrafo 6, del regolamento (CE) n. 1107/2009 occorre tenere conto delle conclusioni del rapporto di riesame sul 2,4-DB, in particolare delle relative appendici I e II.
In questa valutazione generale gli Stati membri prestano particolare attenzione alla protezione:
- degli operatori e dei lavoratori;
- dei consumatori da prodotti di origine animale;
- dei mammiferi selvatici;
- degli organismi del terreno non bersaglio;
- degli organismi acquatici;
- delle piante terrestri non bersaglio.
Se del caso, le condizioni d'impiego comprendono misure di attenuazione del rischio

(1) Ulteriori dettagli sull'identità e sulle specifiche della sostanza attiva sono contenuti nel rapporto di riesame.

Collegati:

Regolamento (CE) n.1107/2009

Pin It
Scarica questo file (Regolamento di esecuzione (UE) 2017_1491.pdf)Regolamento di esecuzione (UE) 2017/1491 Regolamento BPRIT328 kB(367 Downloads)

Tags: Chemicals Regolamento BPR

Articoli correlati

Ultimi archiviati Chemicals

Regolamento UE 2020 1245
Set 03, 2020 704

Regolamento (UE) 2020/1245

Regolamento (UE) 2020/1245 Regolamento (UE) 2020/1245 della Commissione del 2 settembre 2020 che modifica e rettifica il regolamento (UE) n. 10/2011 riguardante i materiali e gli oggetti di materia plastica destinati a venire a contatto con i prodotti alimentari GU L 288/1 del 03.09.2020… Leggi tutto
Convention on Nuclear Safety
Set 03, 2020 90

Convention on Nuclear Safety

Convention on Nuclear Safety The Convention on Nuclear Safety (CNS) aims to commit Contracting Parties operating land-based civil nuclear power plants to maintain a high level of safety by establishing fundamental safety principles to which States would subscribe. The Convention is based on the… Leggi tutto
Report 2019 PIC
Ago 31, 2020 101

Relazione Annuale 2019 esportazioni importazioni Regolamento PIC

Relazione Annuale 2019 esportazioni importazioni Regolamento PIC ECHA - Reports on PIC chemicals exported and imported under Regulation 649/2012 | 2019 Le notifiche delle società dell'UE relative all'esportazione di determinate sostanze chimiche pericolose al di fuori dell'Unione hanno continuato a… Leggi tutto
Linee guida gestione del rischio filiera acque modello Water Safety Plan
Ago 25, 2020 160

Linee guida gestione del rischio filiera acque modello Water Safety Plan

Linee guida gestione del rischio filiera acque modello Water Safety Plan Linee guida per la valutazione e gestione del rischio nella filiera delle acque destinate al consumo umano secondo il modello dei Water Safety Plan Rapporti ISTISAN 14/21 L’Organizzazione Mondiale della Sanità ha introdotto… Leggi tutto
Linee guida informazione apparecchiature trattamento acqua consumo umano
Ago 22, 2020 97

Linee guida informazione apparecchiature trattamento acqua consumo umano

Linee guida informazione apparecchiature trattamento acqua consumo umano Linee guida per l’informazione sulle apparecchiature per il trattamento dell’acqua destinata al consumo umano Rapporto ISTISAN 15 / 8 Le linee guida sono state elaborate al fine di contribuire a garantire un’adeguata… Leggi tutto
Linee guida dispositivi di trattamento acque destinate al consumo umano
Ago 22, 2020 172

Linee guida dispositivi di trattamento acque destinate al consumo umano

Linee guida dispositivi di trattamento acque destinate al consumo umano Linee guida sui dispositivi di trattamento delle acque destinate al consumo umano ai sensi del D.M. 7 febbraio 2012, n. 25 20 marzo 2013 - In allegato Il Ministero della salute, in collaborazione con l’Istituto superiore di… Leggi tutto
Ago 20, 2020 162

D.Lgs. 21 settembre 2005 n. 238

D.Lgs. 21 settembre 2005 n. 238 | Seveso II Attuazione della direttiva 2003/105/CE, che modifica la direttiva 96/82/CE, sul controllo dei pericoli di incidenti rilevanti connessi con determinate sostanze pericolose. (GU n.271 del 21-11-2005 - Suppl. Ordinario n. 189) In allegato il testo nativo… Leggi tutto

Più letti Chemicals

Regolamento  CE  n  178 2002
Feb 28, 2020 34981

Regolamento (CE) N. 178/2002

Regolamento (CE) n. 178/2002 Regolamento (CE) n. 178/2002 del Parlamento europeo e del Consiglio del 28 gennaio 2002 che stabilisce i principi e i requisiti generali della legislazione alimentare, istituisce l'Autorità europea per la sicurezza alimentare e fissa procedure nel campo della sicurezza… Leggi tutto
Regolamento  CE  852 2004
Mar 06, 2019 29149

Regolamento (CE) N. 852/2004

Regolamento (CE) N. 852/2004 Regolamento (CE) N. 852/2004 del Parlamento europeo e del Consiglio del 29 aprile 2004 sull'igiene dei prodotti alimentari GU L 139/1 del 30.4.2004 Testo consolidato 2009Modificato da: Regolamento (CE) n. 1019/2008 della Commissione del 17 ottobre 2008 (GU L 277 7… Leggi tutto