Slide background
Slide background

Linee guida REACH oli essenziali complessi

ID 2302 | | Visite: 4199 | Documenti Chemicals EntiPermalink: https://www.certifico.com/id/2302

Linee guida REACH oli essenziali complessi

La finalità del presente documento è quella di orientare i potenziali dichiaranti di sostanze naturali complesse (Natural Complex Substances, NCS) nella definizione dell'identità chimica delle loro sostanze ai fini della registrazione, della classificazione, dell'etichettatura e della compilazione delle schede di dati di sicurezza ai sensi dei regolamenti REACH e CLP dell'UE. 

Il testo è stato elaborato per gli utilizzatori professionali che conoscono i regolamenti REACH e CLP nonché le NCS.

Il documento è stato redatto dall'EFEO/IFRA, in stretta collaborazione con l'Agenzia europea per le sostanze chimiche (ECHA), con l'obiettivo di fornire una serie semplificata di orientamenti per identificare le sostanze naturali complesse (NCS) ai fini dei regolamenti REACH e CLP.

Questi orientamenti non contengono tutti i dettagli inclusi nel testo dei regolamenti REACH e CLP e nei documenti orientativi dell'ECHA, disponibili all'indirizzo www.echa.europa.eu.

Pertanto occorre consultare anche tali documenti.

Le informazioni contenute nei presenti orientamenti non costituiscono un parere legale né implicano la responsabilità dei loro autori. Compete agli utilizzatori del documento garantire la conformità al regolamento REACH in fase di registrazione e di immissione delle NCS sul mercato.

Le sostanze naturali complesse (NCS) di origine botanica costituiscono una famiglia molto diversificata di sostanze, che sono utilizzate in particolare come ingredienti in formulazioni aromatiche e [direttamente o indirettamente] aggiunte a cosmetici o ad altri prodotti di consumo.

Le NCS sono ben descritte nella norma ISO 9235:20138 (Materie prime naturali aromatiche - Vocabolario).

Le NCS più comuni sono:

- oli essenziali;
- essenze concrete e assolute;
- oleoresine e resinoidi;
- estratti di CO2;
- infusioni ed estratti alcolici.

ECHA 2015

Pin It


Tags: Chemicals Reach Abbonati Chemicals

Articoli correlati

Ultimi archiviati Chemicals

Lug 26, 2019 144

Decreto 18 febbraio 1984

Decreto 18 febbraio 1984 Disciplina dei contenitori in banda stagnata saldati con lega stagno-piombo ed altri mezzi (G.U. n. 76 del 16 marzo 1984) Decreto integrato da D.M. 405 del 13/07/1995. Leggi tutto
Lug 26, 2019 89

Decreto 1 giugno 1988 n. 243

Decreto 1 giugno 1988 n. 243 Disciplina degli oggetti in banda cromata verniciata destinati a venire in contatto con gli alimenti. (GU n.153 del 01-07-1988) Leggi tutto
Lug 26, 2019 95

Decreto 4 Aprile 1985

Decreto 4 Aprile 1985 Disciplina degli oggetti di ceramica destinati ad entrare in contatto con i prodotti alimentari (GU n. 98 del 26/04/1985) Leggi tutto
Lug 26, 2019 101

Decreto 13 luglio 1995 n. 405

Decreto 13 luglio 1995 n. 405 Regolamento recante aggiornamento del decreto ministeriale 18 febbraio 1984 concernente la disciplina dei contenitori in banda stagnata saldati con lega stagno-piombo ed altri mezzi. (GU n.228 del 29-09-1995) CollegatiD.M. 18/2/1984 Leggi tutto
Lug 25, 2019 63

Decreto 11 novembre 2013 n. 140

Decreto 11 novembre 2013 n. 140 Regolamento recante aggiornamento al decreto del Ministro della sanita' 21 marzo 1973 recante: "Disciplina igienica degli imballaggi, recipienti, utensili destinati a venire a contatto con le sostanze alimentari o con sostanze d'uso personale" limitatamente agli… Leggi tutto
Lug 25, 2019 85

Decreto 18.04.2007 n. 76

Decreto 18.04.2007 n. 76 | MOCA Alluminio Regolamento recante la disciplina igienica dei materiali e degli oggetti di alluminio e di leghe di alluminio destinati a venire a contatto con gli alimenti. (G.U. n. 141 del 20.06.2007) ...Art. 8. Obblighi dei produttori 1. Le imprese che producono i… Leggi tutto

Più letti Chemicals

Mar 02, 2019 18920

Regolamento (CE) n. 2023/2006 (Regolamento GMP)

Regolamento (CE) n. 2023/2006 Regolamento (CE) N. 2023/2006 della Commissione del 22 dicembre 2006 sulle buone pratiche di fabbricazione dei materiali e degli oggetti destinati a venire a contatto con prodotti alimentari (Regolamento GMP - Good Manufacturing Practices) ... Il presente regolamento… Leggi tutto