Slide background
Slide background




Linea Guida Produzioni Gas Medicinali

ID 17149 | | Visite: 390 | Documenti Chemicals EntiPermalink: https://www.certifico.com/id/17149

Linea Guida Produzioni Gas Medicinali

Linea Guida Produzioni Gas Medicinali / 2022

Assogatcnici 2022 Marzo 2022

Il D.Lgs. 219/06 e s.m.i disciplina la produzione e la distribuzione dei Gas Medicinali in coerenza con le specifiche Direttive Europee (Direttiva 2001/83/CE, Direttiva 2004/27/CE, Regolamento CE n° 726/2004) e successive integrazioni e modificazioni.

La presente Linea Guida ha lo scopo di dare indicazioni generali su aspetti organizzativi e di allineamento dei processi di produzione per le officine di gas medicinali e tiene conto di specifiche comunicazioni che AIFA ha indirizzato al settore (Nota del 3 e 10 Aprile 2015).

Il presente documento si applica alla produzione secondaria di bombole, pacchi bombola e contenitori criogenici mobili. Per gli aspetti di produzione relativi al prodotto finito in contenitori criogenici fissi si fa riferimento alla linea guida di Assogastecnici “Flusso operativo in accordo ai Dossier di AIC ed Annex 6 GMP”. É opportuno ricordare che la materia “Produzione gas medicinali” è regolamentata dalle GMP edizione corrente, disponibili all’interno del sito della Commissione Europea, sezione “Eudralex” relativa alla legislazione dei prodotti medicinali di cui si riporta il link: https://ec.europa.eu/health/documents/eudralex/vol-4_it.

La sezione pertinente è il Volume 4 (Good Manufacturing Practices – GMP – guidelines), suddiviso in tre parti fondamentali ed una serie di allegati di seguito sommariamente descritti:

- Parte I: suddivisa in 9 capitoli, che descrive i principi fondamentali delle GMP applicabili alla produzione di medicinali per uso umano 
- Parte II: requisiti di base delle GMP applicabili alla produzione delle sostanze farmacologicamente attive (API o materie prime utilizzate per la produzione di un API).
- Parte III: contiene la documentazione legata alle GMP emessa allo scopo di chiarire e precisare i relativi criteri normativi come, ad esempio, la preparazione del Site Master File, l’identificazione e la gestione degli attributi critici di Qualità relativi alle differenti fasi del processo, ecc.
- Allegati: in aggiunta ai requisiti generali descritti nelle parti I e II, gli allegati (18 in tutto) forniscono i dettagli su specifiche aree di attività. A seconda del processo e delle attrezzature prese in considerazione, è prevista l’applicazione di uno o più allegati simultaneamente (ad esempio l’allegato 6 relativo alla produzione dei gas medicinali e l’allegato 15 relativo alla qualifica e convalida).
...

Sommario
1. Premessa
2. Presenza territoriale
3. Organizzazione dell’Officina Farmaceutica
3.1. Officina Farmaceutica
3.2. Persona Qualificata
3.3. Rilascio del prodotto
3.4. Sistema di Gestione e Garanzia Qualità
3.5. Convalida dei processi
3.6. Campionamento delle materie prime e dei materiali di confezionamento
3.7. Controlli sui recipienti prima del riempimento
3.8. Controllo sui recipienti dopo il riempimento
3.9. Controllo dei selettori di flusso per le valvole riduttrici integrate
3.10. Controllo dei selettori di flusso per piccoli contenitori criogenici
3.11. Responsabilità titolari AIC
4. Riferimenti

Collegati

Descrizione Livello Dimensione Downloads
Allegato riservato Linea Guida Produzioni Gas Medicinali Ed. III 2022.pdf
Assogatcnici Ed. III 2022
462 kB 0

Tags: Chemicals Abbonati Chemicals Medicinal

Articoli correlati

Ultimi archiviati Chemicals

Parametri microbiologici acque   Escherichia coli
Gen 26, 2023 34

Parametri microbiologici acque - Escherichia coli

Parametri microbiologici acque - Escherichia coli ID 18842 | 26.01.2023 / In allegato I batteri coliformi totali che sono capaci di fermentare il lattosio a 44-45°C sono conosciuti come coliformi fecali o termotolleranti, il genere è Escherichia, ma alcuni tipi di Citrobacter, Klebsiella ed… Leggi tutto
Parametri microbiologici acque   Enterococchi
Gen 26, 2023 40

Parametri microbiologici acque - Enterococchi

Parametri microbiologici acque - Enterococchi ID 18841 | 26.01.2023 / In allegato Gli Enterococchi intestinali sono un sottogruppo di un più ampio gruppo di organismi definiti come Streptococchi fecali, che comprendono specie del genere Streptococcus. Sono batteri Gram-positivi, anaerobi… Leggi tutto
Valutazione del rischio e valore guida acque   Tallio
Gen 26, 2023 32

Valutazione del rischio e valore guida acque - Tallio

Valutazione del rischio e valore guida acque - Tallio ID 18840 | 26.01.2023 / In allegato Assorbimento e distribuzione Il tallio è rapidamente assorbito e si distribuisce rapidamente (circa 1 ora dopo l’esposizione) in tutto il corpo sia negli animali da laboratorio che negli uomini,… Leggi tutto
Valutazione del rischio e valore guida acque   Nichel
Gen 26, 2023 26

Valutazione del rischio e valore guida acque - Nichel

Valutazione del rischio e valore guida acque - Nichel ID 18839 | 26.01.2023 / In allegato Assorbimento e distribuzione In seguito ad esposizione per via orale la biodisponibilità del nichel può variare dall’1% al 40%. I fattori che ne determinano la biodisponibilità sono la solubilità del composto… Leggi tutto
Valutazione del rischio e valore guida acque   Fluoro
Gen 26, 2023 31

Valutazione del rischio e valore guida acque - Fluoro

Valutazione del rischio e valore guida acque - Fluoro ID 18838 | 26.01.2023 / In allegato Assorbimento e distribuzione Dopo l’assunzione per via orale, i composti del fluoro solubili in acqua sono rapidamente e quasi completamente assorbiti nel tratto gastro intestinale. Anche il fluoro presente… Leggi tutto
Valutazione del rischio e valore guida acque   Cromo
Gen 26, 2023 28

Valutazione del rischio e valore guida acque - Cromo

Valutazione del rischio e valore guida acque - Cromo ID 18837 | 26.01.2023 / In allegato Assorbimento e distribuzione I composti del cromo trivalente, Cr(III), presentano in generale un basso assorbimento per via orale. Nell’uomo l’assorbimento orale stimato è dello 0.4 %. L’assorbimento e la… Leggi tutto
Valutazione del rischio e valore guida acque   Boro
Gen 26, 2023 33

Valutazione del rischio e valore guida acque - Boro

Valutazione del rischio e valore guida acque - Boro ID 18836 | 26.01.2023 / In allegato Assorbimento e distribuzione I composti del boro sono rapidamente assorbiti nel tratto gastro-intestinale e distribuiti nell’organismo, come dimostrano gli aumentati livelli di boro nei tessuti e nei fluidi… Leggi tutto
Valutazione del rischio e valore guida acque   Arsenico
Gen 26, 2023 35

Valutazione del rischio e valore guida acque - Arsenico

Valutazione del rischio e valore guida acque - Arsenico ID 18835 | 26.01.2023 / In allegato L'arsenico ha uno spiccato effetto neurotossico, letale ad alte dosi. A dosi più basse, l’esposizione prolungata ad arsenico determina a sua volta una varietà di effetti avversi a carico di vari apparati,… Leggi tutto
Valutazione del rischio e valore guida acque   Amianto
Gen 26, 2023 28

Valutazione del rischio e valore guida acque - Amianto

Valutazione del rischio e valore guida acque - Amianto ID 18833 | 26.01.2023 / In allegato Con il termine di amianto o asbesto1 , si indicano una serie di minerali naturali a morfologia fibrosa appartenenti alla classe mineralogica dei silicati. Nella composizione chimica dei silicati entra… Leggi tutto
Scheda informativa dei parametri emergenti   Tallio
Gen 26, 2023 25

Scheda informativa dei parametri emergenti - Tallio

Scheda informativa dei parametri emergenti - Tallio ID 18832 | 26.01.2023 / In allegato Il tallio (simbolo Tl) è un elemento chimico appartenente al III gruppo del sistema periodico degli elementi, con numero atomico 81 e peso atomico 204.383. Il tallio è un metallo tenero e malleabile; esposto… Leggi tutto

Più letti Chemicals

Regolamento  CE  n  178 2002
Ott 24, 2022 74341

Regolamento (CE) N. 178/2002

Regolamento (CE) n. 178/2002 Regolamento (CE) n. 178/2002 del Parlamento europeo e del Consiglio del 28 gennaio 2002 che stabilisce i principi e i requisiti generali della legislazione alimentare, istituisce l'Autorità europea per la sicurezza alimentare e fissa procedure nel campo della sicurezza… Leggi tutto