Slide background
Slide background




Linea guida operativa sul campionamento per il controllo ufficiale MOCA

ID 18702 | | Visite: 313 | Documenti Chemicals Min. SalutePermalink: https://www.certifico.com/id/18702

Rapporti ISTISAN 22 31

Linea guida operativa sul campionamento per il controllo ufficiale MOCA

ID 18702 | 19.01.2023 / Linee guida in allegato

Rapporto ISTISAN 22/31 - Linea guida operativa sul campionamento per il controllo ufficiale dei materiali e oggetti a contatto con gli alimenti presso i posti di controllo frontalieri.

Tutti i Materiali e Oggetti al Contatto con gli Alimenti (MOCA) sono disciplinati a livello dell’Unione Europea dal Regolamento (CE) 1935/2004, detto anche “Regolamento Quadro”, che stabilisce i requisiti sanitari generali per i MOCA. L’articolo 24 del Regolamento (CE) 1935/2004 (Misure d’ispezione e di controllo) prevede che gli Stati membri svolgano controlli ufficiali ai fini dell’osservanza del Regolamento stesso conformemente alle pertinenti disposizioni della normativa dell’Unione europea relativa ai controlli ufficiali dei mangimi e dei prodotti alimentari di cui al Regolamento (UE) 2017/625.

Poiché la comparabilità dei risultati è un presupposto fondamentale per le misure da prendere nell’ambito del controllo ufficiale, lo sviluppo di procedure uniformi di campionamento è il primo punto da prendere in considerazione in un processo di armonizzazione delle operazioni legate al controllo ufficiale dei MOCA.

Indice

Introduzione

Scopo della linea guida e modalità d’uso

PARTE A Linea guida operativa generale per campionamento di MOCA

A1. Aspetti generali
A1.1. Definizioni
A1.1.1. Partita
A1.1.2. Sottopartita
A1.1.3. Lotto
A1.1.4. Campione
A1.1.5. Aliquota
A1.1.6. Laboratorio
A1.1.7. Campione di laboratorio
A1.1.8. Set
A1.1.9. Confezioni contenenti più oggetti identici
A1.1.10. Confezioni contenenti più oggetti diversi
A1.1.11. Oggetto
A1.1.12. Articolo
A2. Raccomandazioni generali
A2.1. Campionamento ufficiale
A2.2. Campionamento di lotti
A2.3. Numero di aliquote
A2.4. Numero di articoli per ogni aliquota
A2.5. Confezionamento del campione per la trasmissione
A2.5.1. Confezionamento del campione
A2.6. Sigillo ed etichettatura - Verbalizzazione
A2.6.2 Verbale di campionamento
A2.7. Tipi di campionamento
A2.8. Campionamento di set
A2.8.1. Campionamento di sottopartite di articoli individuali
A2.8.2. Campionamento di confezioni contenenti più oggetti identici
A2.8.3. Campionamento di confezioni contenenti più oggetti diversi

PARTE B Linee guida operative specifiche per le diverse categorie di MOCA

Introduzione
B1. Materie plastiche
B.2. Gomme
B3. Carta e cartone
B3.1. MOCA di carta e cartone a contatto diretto con alimenti
B3.2. MOCA di carta e cartone non a contatto diretto con alimenti
B4. Ceramica
B5. Vetro
B6. Acciaio inossidabile
B7. Acciaio non inossidabile non rivestito di polimeri
B8. Alluminio
B9. Banda stagnata
B10. Banda cromata
B11. Leghe metalliche varie non rivestite di polimeri
B12. Leghe metalliche varie rivestite di polimeri
B13. Legno
B14. Sughero

PARTE C Tabelle sinottiche per MOCA
Tabelle sinottiche per tipo di materiale/oggetto, legislazione applicabile e tipo di prove

Tabella C1. Materie plastiche
Tabella C2. Gomme
Tabella C3.1.Carta e cartoni
Tabella C3.2.Carta e cartoni non a contatto diretto con gli alimenti (cartone accoppiato con plastica a contatto diretto)
Tabella C4. Ceramica
Tabella C5. Vetro
Tabella C6. Acciaio inossidabile
Tabella C7. Acciaio non inox non rivestito di polimeri
Tabella C8a. Alluminio
Tabella C8b. Alluminio rivestito non a diretto contatto con l’alimento
Tabella C9. Banda stagnata rivestita
Tabella C10. Banda cromata
Tabella C11. Leghe metalliche non rivestite di polimeri
Tabella C12. Leghe metalliche rivestite di polimeri
Tabella C13. Legno
Tabella C14. Sughero

Bibliografia

Collegati

Descrizione Livello Dimensione Downloads
Allegato riservato Linea guida operativa sul campionamento per il controllo ufficiale MOCA.pdf
Rapporto ISTISAN 22/31
962 kB 44

Tags: Chemicals Food Abbonati Chemicals MOCA

Articoli correlati

Ultimi archiviati Chemicals

Feb 07, 2023 25

Direttiva PCM 6 aprile 2006

Direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri 6 aprile 2006 Coordinamento delle iniziative e delle misure finalizzate a disciplinare gli interventi di soccorso e di assistenza alla popolazione in occasione di incidenti stradali, ferroviari, aerei ed in mare, di esplosioni e crolli di… Leggi tutto
Feb 07, 2023 23

DPCM 16 febbraio 2007

DPCM 16 febbraio 2007 Linee guida per l'informazione alla popolazione sul rischio industriale. (GU n.53 del 05.03.2007 - S.O, n. 58) Collegati[box-note]Direttiva del 7 dicembre 2022Linee Guida per il PEE stabilimenti industriali a rischio di incidente rilevanteDecreto legislativo 26 giugno 2015 n.… Leggi tutto
Regolamento delegato UE 2023 207  Modello certificato conformit  norme produzione biologica
Feb 01, 2023 82

Regolamento delegato (UE) 2023/207

Regolamento delegato (UE) 2023/207 / Modello certificato conformità norme produzione biologica ID 18878 | 01.02.2023 Regolamento delegato (UE) 2023/207 della Commissione del 24 novembre 2022 che modifica il regolamento (UE) 2018/848 del Parlamento europeo e del Consiglio per quanto riguarda il… Leggi tutto
Gen 30, 2023 62

Regolamento di esecuzione (UE) 2021/2325

Regolamento di esecuzione (UE) 2021/2325 ID 18867 | 30.01.2023 Regolamento di esecuzione (UE) 2021/2325 della Commissione del 16 dicembre 2021 che stabilisce, ai sensi del regolamento (UE) 2018/848 del Parlamento europeo e del Consiglio, l'elenco dei paesi terzi e l'elenco delle autorità e degli… Leggi tutto
Gen 30, 2023 72

Regolamento di esecuzione (UE) 2023/186

Regolamento di esecuzione (UE) 2023/186 ID 18866 | 30.01.2023 Regolamento di esecuzione (UE) 2023/186 della Commissione del 27 gennaio 2023 che modifica il regolamento di esecuzione (UE) 2021/2325 per quanto riguarda il riconoscimento di talune autorità di controllo e taluni organismi di controllo… Leggi tutto
Parametri microbiologici acque   Escherichia coli
Gen 26, 2023 120

Parametri microbiologici acque - Escherichia coli

Parametri microbiologici acque - Escherichia coli ID 18842 | 26.01.2023 / In allegato I batteri coliformi totali che sono capaci di fermentare il lattosio a 44-45°C sono conosciuti come coliformi fecali o termotolleranti, il genere è Escherichia, ma alcuni tipi di Citrobacter, Klebsiella ed… Leggi tutto
Parametri microbiologici acque   Enterococchi
Gen 26, 2023 144

Parametri microbiologici acque - Enterococchi

Parametri microbiologici acque - Enterococchi ID 18841 | 26.01.2023 / In allegato Gli Enterococchi intestinali sono un sottogruppo di un più ampio gruppo di organismi definiti come Streptococchi fecali, che comprendono specie del genere Streptococcus. Sono batteri Gram-positivi, anaerobi… Leggi tutto
Valutazione del rischio e valore guida acque   Tallio
Gen 26, 2023 111

Valutazione del rischio e valore guida acque - Tallio

Valutazione del rischio e valore guida acque - Tallio ID 18840 | 26.01.2023 / In allegato Assorbimento e distribuzione Il tallio è rapidamente assorbito e si distribuisce rapidamente (circa 1 ora dopo l’esposizione) in tutto il corpo sia negli animali da laboratorio che negli uomini,… Leggi tutto

Più letti Chemicals

Regolamento  CE  n  178 2002
Ott 24, 2022 74993

Regolamento (CE) N. 178/2002

Regolamento (CE) n. 178/2002 Regolamento (CE) n. 178/2002 del Parlamento europeo e del Consiglio del 28 gennaio 2002 che stabilisce i principi e i requisiti generali della legislazione alimentare, istituisce l'Autorità europea per la sicurezza alimentare e fissa procedure nel campo della sicurezza… Leggi tutto