Slide background
Slide background




Report EU materiali a contatto con alimenti

ID 4451 | | Visite: 3557 | Documenti Chemicals UEPermalink: https://www.certifico.com/id/4451



Report on the inter-laboratory comparison exercise organised by the European Union Reference Laboratory for Food Contact Materials

Determination of elements in acetic acid solutions and in migration from ceramic and glass tableware

JRC Agosto 2017

Questa relazione presenta l'esito di un esercizio di confronto interlaboratorio (ILC) sulla determinazione di metalli selezionati in soluzioni di acido acetico e la determinazione della migrazione di elementi da tavola in ceramica e da vetro.

L'esercizio è stato organizzato dal Laboratorio di riferimento dell'Unione europea per i materiali di contatto alimentare (EURL-FCM) nel 2016 per valutare l'esecutività delle misure in discussione per la futura revisione della direttiva 84/500/CEE della ceramica e dell'attuazione delle disposizioni previste dal regolamento della Commissione 10/2011 per le materie plastiche.

Nel 2015 i Laboratori Nazionali di Riferimento (NRLs) hanno chiesto all'EURL FCM di organizzare un ILC con l'obiettivo

(i) di verificare le capacità analitiche dei laboratori partecipanti per quantificare Cu, Fe, Zn e Sb in una soluzione di acido acetico del 3% e Ba , Co, Mn, Pb, Cd e Al in una soluzione di acido acetico 4%;

(Ii) testare le prestazioni dei laboratori per eseguire il test di migrazione sugli articoli in ceramica e vetro e

(iii) derivare criteri di precisione, tra cui ripetibilità e riproducibilità per il rilascio di elementi da stoviglie.

La partecipazione a questa ILC era obbligatoria per i NRL nominati e aperta ai Laboratori Ufficiali di Controllo (OCL) e ad altri laboratori invitati. Un totale di 53 partecipanti provenienti da 27 paesi iscritti all'esercizio. Ventiquattresimi NRLs provenienti da 27 paesi hanno partecipato a questa ILC e tutti hanno riportato risultati. I risultati del laboratorio sono stati valutati utilizzando z-score secondo ISO 13528: 2015.

La deviazione standard di riferimento per la valutazione ILC (σpt) per tutti i misurati è stata calcolata in base a esercizi precedenti ILC03/04 2014 per le soluzioni specchiate e utilizzando la robusta deviazione standard di riproducibilità per l'esercizio di migrazione su stoviglie. Ripetibilità e riproducibilità Le deviazioni standard per la quantificazione degli elementi in acido acetico 3% e acido acetico 4% (soluzioni e liquidi spezzati) sono stati calcolati utilizzando approcci robusti [3, 5].

Il risultato di questo esercizio era soddisfacente. Il tasso di successo è stato superiore all'80% per gli elementi in tutti i campioni tranne per Sb in acido acetico 3% (79%).

Non è stata osservata alcuna differenza tra la performance di NRLs e OCL. Poiché l'esercizio ha richiesto la stima dell'incertezza, ogni laboratorio ha fornito una valutazione aggiuntiva, indicando quanto sia ragionevole la stima dell'incertezza di misura. I punteggi Zeta erano sistematicamente più alti dei punteggi z, indicando che c'è spazio per migliorare la stima delle incertezze di misura.

Fonte: Commissione Europea

DescrizioneLinguaDimensioneDownloads
Scarica questo file (Report for Food Contact Materials EU.pdf)Report for Food Contact Materials EU
CE/JRC 2017
EN5453 kB904

Tags: Chemicals Food

Articoli correlati

Ultimi archiviati Chemicals

Parametri microbiologici acque   Escherichia coli
Gen 26, 2023 55

Parametri microbiologici acque - Escherichia coli

Parametri microbiologici acque - Escherichia coli ID 18842 | 26.01.2023 / In allegato I batteri coliformi totali che sono capaci di fermentare il lattosio a 44-45°C sono conosciuti come coliformi fecali o termotolleranti, il genere è Escherichia, ma alcuni tipi di Citrobacter, Klebsiella ed… Leggi tutto
Parametri microbiologici acque   Enterococchi
Gen 26, 2023 66

Parametri microbiologici acque - Enterococchi

Parametri microbiologici acque - Enterococchi ID 18841 | 26.01.2023 / In allegato Gli Enterococchi intestinali sono un sottogruppo di un più ampio gruppo di organismi definiti come Streptococchi fecali, che comprendono specie del genere Streptococcus. Sono batteri Gram-positivi, anaerobi… Leggi tutto
Valutazione del rischio e valore guida acque   Tallio
Gen 26, 2023 45

Valutazione del rischio e valore guida acque - Tallio

Valutazione del rischio e valore guida acque - Tallio ID 18840 | 26.01.2023 / In allegato Assorbimento e distribuzione Il tallio è rapidamente assorbito e si distribuisce rapidamente (circa 1 ora dopo l’esposizione) in tutto il corpo sia negli animali da laboratorio che negli uomini,… Leggi tutto
Valutazione del rischio e valore guida acque   Nichel
Gen 26, 2023 37

Valutazione del rischio e valore guida acque - Nichel

Valutazione del rischio e valore guida acque - Nichel ID 18839 | 26.01.2023 / In allegato Assorbimento e distribuzione In seguito ad esposizione per via orale la biodisponibilità del nichel può variare dall’1% al 40%. I fattori che ne determinano la biodisponibilità sono la solubilità del composto… Leggi tutto
Valutazione del rischio e valore guida acque   Fluoro
Gen 26, 2023 45

Valutazione del rischio e valore guida acque - Fluoro

Valutazione del rischio e valore guida acque - Fluoro ID 18838 | 26.01.2023 / In allegato Assorbimento e distribuzione Dopo l’assunzione per via orale, i composti del fluoro solubili in acqua sono rapidamente e quasi completamente assorbiti nel tratto gastro intestinale. Anche il fluoro presente… Leggi tutto
Valutazione del rischio e valore guida acque   Cromo
Gen 26, 2023 41

Valutazione del rischio e valore guida acque - Cromo

Valutazione del rischio e valore guida acque - Cromo ID 18837 | 26.01.2023 / In allegato Assorbimento e distribuzione I composti del cromo trivalente, Cr(III), presentano in generale un basso assorbimento per via orale. Nell’uomo l’assorbimento orale stimato è dello 0.4 %. L’assorbimento e la… Leggi tutto
Valutazione del rischio e valore guida acque   Boro
Gen 26, 2023 47

Valutazione del rischio e valore guida acque - Boro

Valutazione del rischio e valore guida acque - Boro ID 18836 | 26.01.2023 / In allegato Assorbimento e distribuzione I composti del boro sono rapidamente assorbiti nel tratto gastro-intestinale e distribuiti nell’organismo, come dimostrano gli aumentati livelli di boro nei tessuti e nei fluidi… Leggi tutto
Valutazione del rischio e valore guida acque   Arsenico
Gen 26, 2023 47

Valutazione del rischio e valore guida acque - Arsenico

Valutazione del rischio e valore guida acque - Arsenico ID 18835 | 26.01.2023 / In allegato L'arsenico ha uno spiccato effetto neurotossico, letale ad alte dosi. A dosi più basse, l’esposizione prolungata ad arsenico determina a sua volta una varietà di effetti avversi a carico di vari apparati,… Leggi tutto
Valutazione del rischio e valore guida acque   Amianto
Gen 26, 2023 36

Valutazione del rischio e valore guida acque - Amianto

Valutazione del rischio e valore guida acque - Amianto ID 18833 | 26.01.2023 / In allegato Con il termine di amianto o asbesto1 , si indicano una serie di minerali naturali a morfologia fibrosa appartenenti alla classe mineralogica dei silicati. Nella composizione chimica dei silicati entra… Leggi tutto
Scheda informativa dei parametri emergenti   Tallio
Gen 26, 2023 38

Scheda informativa dei parametri emergenti - Tallio

Scheda informativa dei parametri emergenti - Tallio ID 18832 | 26.01.2023 / In allegato Il tallio (simbolo Tl) è un elemento chimico appartenente al III gruppo del sistema periodico degli elementi, con numero atomico 81 e peso atomico 204.383. Il tallio è un metallo tenero e malleabile; esposto… Leggi tutto

Più letti Chemicals

Regolamento  CE  n  178 2002
Ott 24, 2022 74446

Regolamento (CE) N. 178/2002

Regolamento (CE) n. 178/2002 Regolamento (CE) n. 178/2002 del Parlamento europeo e del Consiglio del 28 gennaio 2002 che stabilisce i principi e i requisiti generali della legislazione alimentare, istituisce l'Autorità europea per la sicurezza alimentare e fissa procedure nel campo della sicurezza… Leggi tutto