Slide background
Slide background
Slide background




Decreto 6 giugno 2019

ID 9056 | | Visite: 1338 | Legislazione AmbientePermalink: https://www.certifico.com/id/9056

Xylella fastidiosa   Decreo 6 giugno 2019

Decreto 6 giugno 2019 

Definizione delle aree indenni dall'organismo nocivo Xylella fastidiosa (Wells et al.) nel territorio della Repubblica italiana.

(GU Serie Generale n. 210 del 07-09-2019)

...

Art. 1. Finalità

Il presente decreto definisce le aree indenni dall’organismo nocivo Xylella fastidiosa ( Wells et al .) nel territorio della Repubblica italiana, individuate sulla base dei risultati delle indagini svolte dai servizi fitosanitari regionali secondo le disposizioni del decreto ministeriale del 13 febbraio 2018 concernente «Misure di emergenza per la prevenzione, il controllo e l’eradicazione di Xylella fastidiosa nel territorio della Repubblica italiana».

Art. 2. Aree indenni

Sono dichiarate indenni da Xylella fastidiosa, ai sensi dell’art. 1, le seguenti aree del territorio italiano:
Abruzzo
Intero territorio regionale;
Basilicata
Intero territorio regionale;
Calabria
Intero territorio regionale;
Campania
Intero territorio regionale;
Emilia-Romagna
Intero territorio regionale;
Friuli-Venezia Giulia
Intero territorio regionale;
Lazio
Intero territorio regionale;
Liguria
Intero territorio regionale;
Intero territorio regionale;
Marche
Intero territorio regionale;
Molise
Intero territorio regionale;
Piemonte
Intero territorio regionale;
Puglia
Intero territorio regionale ad eccezione della zona delimitata definita ai sensi della decisione di esecuzione (UE) 2015/789 della Commissione;
Sardegna
Intero territorio regionale;
Sicilia
Intero territorio regionale;
Toscana
Intero territorio regionale ad eccezione della zona delimitata ricadente nei Comuni di Monte Argentario ed Orbetello;
Umbria
Intero territorio regionale;
Valle d’Aosta
Intero territorio regionale;
Veneto
Intero territorio regionale;
Provincia autonoma di Bolzano
Intero territorio regionale;
Provincia autonoma di Trento
Intero territorio regionale.

Art. 3. Verifica delle aree indenni

1. L’elenco delle aree indenni da Xylella fastidiosa è rivisto sulla base degli esiti delle indagini ufficiali, comunicati trimestralmente ai sensi dell’art. 4, comma 11, del citato decreto 13 febbraio 2018.
2. I servizi fitosanitari regionali effettuano le indagini ufficiali per Xylella fastidiosa conformemente alle disposizioni di cui all’art. 4 del decreto 13 febbraio 2018, al fine di confermare lo stato fitosanitario del territorio di propria competenza.

Art. 5. Abrogazioni

Il decreto ministeriale 18 febbraio 2016, recante «Definizione delle aree indenni dall’organismo nocivo Xylella fastidiosa ( Wells et al .) nel territorio della Repubblica italiana» è abrogato.

______

Collegati:

DescrizioneLinguaDimensioneDownloads
Scarica questo file (Decreto 6 giugno 2019.pdf)Decreto 6 giugno 2019
 
IT1481 kB486

Tags: Ambiente Biodiversita'

Articoli correlati

Ultimi archiviati Ambiente

Regolamento delegato UE 2022 759
Mag 18, 2022 65

Regolamento delegato (UE) 2022/759

Regolamento delegato (UE) 2022/759 / Modifica Alleg. VII RED II Regolamento delegato (UE) 2022/759 della Commissione del 14 dicembre 2021 che modifica l’allegato VII della direttiva (UE) 2018/2001 per quanto riguarda la metodologia di calcolo della quantità di energia rinnovabile usata per il… Leggi tutto
Mag 16, 2022 36

Direttiva 2002/63/CE

Direttiva 2002/63/CE Direttiva 2002/63/CE della Commissione, dell'11 luglio 2002, che stabilisce metodi comunitari di campionamento ai fini del controllo ufficiale dei residui di antiparassitari sui e nei prodotti alimentari di origine vegetale e animale e che abroga la direttiva 79/700/CEE GU L… Leggi tutto
Mag 16, 2022 50

Regolamento di esecuzione (UE) 2021/601

Regolamento di esecuzione (UE) 2021/601 Regolamento di esecuzione (UE) 2021/601 della Commissione del 13 aprile 2021 relativo a un programma coordinato di controllo pluriennale dell’Unione per il 2022, il 2023 e il 2024, destinato a garantire il rispetto dei livelli massimi di residui di… Leggi tutto
Mag 16, 2022 40

Regolamento di esecuzione (UE) 2022/741

Regolamento di esecuzione (UE) 2022/741 Regolamento di esecuzione (UE) 2022/741 della Commissione del 13 maggio 2022 relativo a un programma coordinato di controllo pluriennale dell’Unione per il 2023, il 2024 e il 2025, destinato a garantire il rispetto dei livelli massimi di residui di… Leggi tutto
Interconfronto 2020 2021 tassonomia delle diatomee bentoniche d acqua dolce
Mag 11, 2022 46

Interconfronto 2020-2021 tassonomia delle diatomee bentoniche d’acqua dolce

Interconfronto 2020-2021 sulla tassonomia delle diatomee bentoniche d’acqua dolce Rapporto ISPRA 364/2022 Nell’ambito delle attività di armonizzazione delle metodiche di monitoraggio biologico delle acque dolci superficiali e nella prosecuzione di un percorso di collaborazione tra le Agenzie… Leggi tutto
Mag 10, 2022 55

Decreto 8 maggio 2003 n. 203

Decreto 8 maggio 2003 n. 203 Norme affinche' gli uffici pubblici e le societa' a prevalente capitale pubblico coprano il fabbisogno annuale di manufatti e beni con una quota di prodotti ottenuti da materiale riciclato nella misura non inferiore al 30% del fabbisogno medesimo. (GU n.180 del… Leggi tutto
Deliberazione n  05  del 21 aprile 2022
Mag 09, 2022 81

Deliberazione n. 05 del 21 aprile 2022

Deliberazione n. 05 del 21 aprile 2022 ID 16587 | 09.05.2022 / In allegato Deliberazione Modifica e integrazione alla deliberazione n. 4 del 13 luglio 2016. Articolo 1 1. Il modello di accettazione della dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà di cui all’Allegato B della deliberazione n. 4… Leggi tutto

Più letti Ambiente