Slide background
Slide background
Slide background




Decisione (UE) 2017/1138

ID 4238 | | Visite: 3002 | Legislazione acquePermalink: https://www.certifico.com/id/4238

Decisione (UE) 2017/1138

Decisione (UE) 2017/1138 del Consiglio del 19 giugno 2017 relativa alla posizione da adottare, a nome dell'Unione europea, alla prima riunione della conferenza delle parti della convenzione di Minamata sul mercurio per quanto riguarda l'adozione degli elementi necessari della certificazione di cui all'articolo 3, paragrafo 12, della convenzione e degli orientamenti di cui all'articolo 8, paragrafi 8 e 9, della convenzione

Articolo 1
La posizione da adottare a nome dell'Unione europea, in occasione della prima riunione della conferenza delle parti della convenzione di Minamata sul mercurio («convenzione»), sostiene l'adozione degli elementi necessari della certificazione di cui all'articolo 3, paragrafo 12, e degli orientamenti di cui all'articolo 8, paragrafi 8 e 9, della convenzione.
I rappresentanti dell'Unione europea, in consultazione con gli Stati membri durante le riunioni di coordinamento, possono concordare modifiche minori ai documenti di cui al primo comma senza una nuova decisione del Consiglio.

Articolo 2
La decisione o le decisioni della conferenza delle parti della convenzione che adottano i documenti di cui all'articolo 1 sono pubblicate nella Gazzetta ufficiale dell'Unione europea.

Articolo 3
La presente decisione entra in vigore il giorno dell'adozione.

G.U.U.E L164/58 del 27.06.2017

Entrata in vigore: 27.06.2017

...

Decisione (UE) 2017/939 Del Consiglio dell'11 maggio 2017 relativa alla conclusione, a nome dell'Unione europea, della convenzione di Minamata sul mercurio

Articolo 3, paragrafo 12

12. Alla sua prima riunione, la conferenza delle parti fornisce ulteriori orientamenti in relazione al presente articolo, in particolare per quanto riguarda il paragrafo 5, lettera a), il paragrafo 6 e il paragrafo 8 e elabora e adotta gli elementi necessari della certificazione di cui al paragrafo 6, lettera b), e al paragrafo 8.

Articolo 8, paragrafi 8 e 9

8. Nel corso della sua prima riunione, la conferenza delle parti adotta orientamenti riguardanti:
a) le migliori tecniche disponibili e le migliori pratiche ambientali, tenendo conto delle differenze tra le fonti nuove e quelle esistenti e della necessità di ridurre al minimo gli effetti incrociati; e
b) il sostegno alle parti nell'attuazione delle misure di cui al paragrafo 5, in particolare nella fissazione degli obiettivi e dei valori limite di emissione.

9. La conferenza delle parti adotta, non appena possibile, orientamenti concernenti:
a) i criteri che le parti possono elaborare a norma del paragrafo 2, lettera b);
b) la metodologia per la preparazione degli inventari delle emissioni.

Notizia seguita:

L'UE ratifica la convenzione di Minamata sul mercurio

Decisione (UE) 2017/938

Regolamento (UE) 2017/852

Mercurio: in arrivo il Regolamento UE che adotta la Convenzione di Minamata

MINAMATA CONVENTION ON MERCURY: TEXT AND ANNEX

Scarica questo file (DECISIONE (UE) 2017_1138 DEL CONSIGLIO.pdf)Decisione (UE) 2017/1138Convenzione MinamataIT321 kB(411 Downloads)

Tags: Chemicals Ambiente Convenzione Minamata Mercurio

Articoli correlati

Ultimi archiviati Ambiente

Quaderno 4 2021 ISPRA
Ott 25, 2021 15

Procedura operativa per il saggio in fase solida mediante Aliivibrio fischeri

Procedura operativa per il saggio in fase solida mediante Aliivibrio fischeri Il Quaderno ISPRA descrive il percorso effettuato con la collaborazione delle Agenzie del SNPA, di Istituti di ricerca, Università e laboratori privati per la stesura di un protocollo operativo per l’esecuzione del test… Leggi tutto
Ott 23, 2021 22

Decreto 12 giugno 1998 n. 236

Decreto 12 giugno 1998 n. 236 Regolamento recante modificazioni al decreto ministeriale 2 agosto 1995, n. 413, concernente il regolamento di istituzione e funzionamento del Comitato per l'Ecolabel e l'Ecoaudit. (GU n.166 del 18-07-1998) Collegati[box-note]Decreto 2 agosto 1995 n. 413Regolamento… Leggi tutto
Ott 23, 2021 21

Decreto 2 agosto 1995 n. 413

Decreto 2 agosto 1995 n. 413 Regolamento recante norme per l'istituzione ed il funzionamento del comitato per l'Ecolabel e l'Ecoaudit. (G.U. n. 231 del 3 ottobre 1995) Modificato da: Decreto 12 giugno 1998 n. 236 Collegati[box-note]Decreto 12 giugno 1998 n. 236Regolamento (CE) N. 66/2010Vademecum… Leggi tutto
GHG emissions report 2021
Ott 21, 2021 39

GHG emissions of all world - 2021

GHG emissions of all world 2021 2021 report The Emissions Database for Global Atmospheric Research provides emission time series from 1970 until 2020 for fossil CO2 and until 2018 for non-CO2 GHGs for all countries, and covers the emissions and removals from land use and forestry for the years 2000… Leggi tutto
Ott 21, 2021 45

Regolamento (UE) 2021/1840

Regolamento (UE) 2021/1840 Regolamento (UE) 2021/1840 della Commissione del 20 ottobre 2021 che modifica il Regolamento (CE) n. 1418/2007 relativo all'esportazione di alcuni rifiuti destinati al recupero, elencati nell'allegato III o III A del Regolamento (CE) N. 1013/2006 del Parlamento europeo e… Leggi tutto
Ott 21, 2021 43

Regolamento (CE) n. 1418/2007

Regolamento (CE) n. 1418/2007 Regolamento (CE) n. 1418/2007 della Commissione, del 29 novembre 2007, relativo all’esportazione di alcuni rifiuti destinati al recupero, elencati nell’allegato III o III A del regolamento (CE) n. 1013/2006 del Parlamento europeo e del Consiglio, verso alcuni paesi ai… Leggi tutto
PNRR   Decreti economia circolare
Ott 19, 2021 89

PNRR - Decreti economia circolare

PNRR - Decreti economia circolare Un miliardo e mezzo di euro per la realizzazione di nuovi impianti di gestione dei rifiuti e per l'ammodernamento di quelli esistenti destinati a Comuni ed Enti d'ambito e altri 600 milioni per la realizzazione di progetti faro di economia circolare per rafforzare… Leggi tutto
Rapporti ISTISAN 21 17
Ott 19, 2021 48

Rapporto ISTISAN 27/21- Residui di antiparassitari in olio di oliva nel 2020

Rapporto ISTISAN 27/21- Residui di antiparassitari in olio di oliva nel 2020 Nel 2020, il Laboratorio Nazionale di Riferimento italiano per i residui di pesticidi nei prodotti di origine animale e materie prime ad alto contenuto di grasso (National Reference Laboratory for pesticide residues in… Leggi tutto

Più letti Ambiente