Slide background
Slide background
Slide background

Oneri economici a carico dei proponenti procedure di VAS e di VIA

ID 5674 | | Visite: 1720 | Documenti AmbientePermalink: https://www.certifico.com/id/5674

Oneri economici procedure VAS VIA 2018

Oneri economici a carico dei proponenti per le procedure di VAS e di VIA

In data 4 gennaio 2018 è stato emanato il Decreto Interministeriale MATTM-MEF inerente alle tariffe, da applicare ai proponenti, per le procedure di valutazione ambientale ai sensi dell’art.33 del decreto legislativo 3 aprile 2006, n.152.

Successivamente la Direzione per le Valutazioni e le Autorizzazioni Ambientali del Ministero dell’Ambiente ha provveduto ad emanare il Decreto direttoriale n.47 del 2 febbraio 2018 recante le “Disposizioni concernenti le modalità di versamento degli oneri economici per le procedure di valutazione ambientale (VAS e VIA) di competenza statale e la relativa documentazione da presentare”.

Il Decreto Interministeriale MATTM-MEF n.1 del 4 gennaio 2018 ed il Decreto direttoriale n.47 del 2 febbraio 2018 sono entrati in vigore il 6 febbraio 2018.

Di seguito la tabella degli oneri economici a carico dei proponenti per le procedure di VAS e di VIA.

ProceduraOneri economici
Verifica di Assoggettabilità a VAS euro 5.000,00
VAS euro 15.000,00
euro 10.000,00 qualora l’istanza di VAS sia stata preceduta da una procedura di verifica di assoggettabilità a VAS.
Verifica di Assoggettabilità a VIA 0,25 per mille del valore dell’opera da realizzare (limite massimo dell’importo di euro 10.000,00)
Valutazione Impatto Ambientale 0,5 per mille del valore delle opere da realizzare
Valutazione Impatto Ambientale nell’ambito del Provvedimento unico in materia ambientale  0,5 per mille del valore delle opere da realizzare
Valutazione Impatto Ambientale (Legge Obiettivo 443/2001) 0,5 per mille del valore delle opere da realizzare
Verifica di Ottemperanza (Legge Obiettivo 443/2001) euro 25.000,00
Verifica di Attuazione (Legge Obiettivo 443/2001) 0,25 per mille del valore dell’opera determinato sulla base del progetto esecutivo. L’importo suddiviso per le annualità è versato entro il 30 gennaio di ogni anno. Per le opere per le quali, le verifiche di attuazione, risultino già parzialmente effettuate al 6/2/2018 (data di entrata in vigore del decreto n.1 del 4 gennaio 2018), l’importo è dovuto in proporzione solo per le restanti annualità, o quota parte di esse, per le quali sono ancora da espletare le attività di verifica.
Riesame provvedimenti già emanati VIA 25% di quanto già versato a titolo di 0,5 per mille del valore delle opere da realizzare
Riesame provvedimenti già emanati VAS euro 3.000,00
Riesame di provvedimenti di VIA già emanati e relativi ai progetti di cui alla legge 21 dicembre 2001, n. 443

25% di quanto già versato a titolo di 0,5 per mille del valore delle opere da realizzare.

Fonte: MATT

Collegati:

Pin It
Scarica questo file (Decreto Interministeriale n.1 del 04.01.2018.pdf)Decreto Interministeriale n.1 del 04.01.2018Oneri procedure VAS/VIAIT193 kB(395 Downloads)
Scarica questo file (Decreto attuativo n. 47 del 02.02.2018.pdf)Decreto attuativo n. 47 del 02.02.2018Oneri procedure VAS/VIAIT348 kB(258 Downloads)

Tags: Ambiente VIA | VAS | VIS

Articoli correlati

Ultimi archiviati Ambiente

Frutti dimenticati recuperata
Ago 23, 2019 14

Frutti dimenticati e biodiversità recuperata | Quaderni 2019

Frutti dimenticati e biodiversità recuperata Il germoplasma frutticolo e viticolo delle agricolture tradizionali italiane. Casi studio: Campania e Veneto ISPRA | Quaderni Agosto 2019 Con la pubblicazione di questo Quaderno sui frutti dimenticati e la biodiversità recuperata, dedicato alle regioni… Leggi tutto
Ago 16, 2019 35

Decisione 2005/270/CE

Decisione 2005/270/CE Decisione della Commissione del 22 marzo 2005 che stabilisce le tabelle relative al sistema di basi dati ai sensi della direttiva 94/62/CE del Parlamento europeo e del Consiglio sugli imballaggi e i rifiuti di imballaggio GU L 86/6 DEL 05.04.2005 _____ Articolo 1 La presente… Leggi tutto
Ago 16, 2019 49

Decisione di esecuzione (UE) 2019/665

Decisione di esecuzione (UE) 2019/665 Decisione di esecuzione (UE) 2019/665 della Commissione del 17 aprile 2019 che modifica la decisione 2005/270/CE che stabilisce le tabelle relative al sistema di basi dati ai sensi della direttiva 94/62/CE del Parlamento europeo e del Consiglio sugli imballaggi… Leggi tutto
Ago 15, 2019 116

Decisione 97/129/CE

Decisione 97/129/CE Decisione 97/129/CE della Commissione del 28 gennaio 1997 che istituisce un sistema di identificazione per i materiali di imballaggio ai sensi della direttiva 94/62/CE del Parlamento europeo e del Consiglio sugli imballaggi e i rifiuti di imballaggio.(GU L 50/28 del 20.02.1997)… Leggi tutto
Certificazione delle bioplastiche
Ago 14, 2019 48

Certificazione delle bioplastiche

Certificazione delle bioplastiche Nel corso dell’evoluzione della plastiche sono state fatte diverse asserzioni riguardo ai loro effetti sull’ambiente, molte delle quali peraltro non sostenute da argomentazioni credibili quanto i risultati prodotti da laboratori certificati. Per fornire norme di… Leggi tutto
EN 13432 CERTIFIED BIOPLASTICS
Ago 14, 2019 54

EN 13432 certified bioplastics performance in industrial composting

EN 13432 certified bioplastics performance in industrial composting The Directive on Packaging and Packaging Waste (PPWD) was first issued in 1994. Its main purpose was to increase the recovery rate of packaging waste and to cut disposal (landfilling). Apart from mechanical recycling also… Leggi tutto
Ago 13, 2019 72

Circolare n. 9 del 01 agosto 2019

Circolare n. 9 del 01 agosto 2019 Chiarimenti in merito all'iscrizione all'Albo da parte degli intermediari esteri ... Fonte: Albo Nazionale Gestori ambientali Collegati:
Regolamento (CE) N. 1013/2006Domande frequenti Regolamento (CE) 1013/2006 Spedizioni rifiuti
Leggi tutto

Più letti Ambiente