Slide background
Slide background
Slide background
Slide background




EU GPP criteria for food procurement, catering services and vending machines

ID 9452 | | Visite: 1951 | Documenti Ambiente UEPermalink: https://www.certifico.com/id/9452

EU GPP criteria for food procurement  catering services and vending machines

EU GPP criteria for food procurement, catering services and vending machines

Food service supply chains are extremely complex and diverse ranging from the traditional ‘cook from scratch’ model while others buy the food ‘ready to serve’ and some use a hybrid of the two. Detailed information on the stages of the supply chain can be found in the Preliminary Report (JRC 2016a).

Similarly, the food categories, catering services and food service segments that were revised regarding the market analysis and environmental hotspots identification. The food categories included in the current EU GPP (EU GPP 2008) were further enlarged to categories such as bread and cereals, oils and fat and sugar, jam, honey, chocolate and confectionery.

The scope identified for food and catering services reads: The direct procurement of food by public authorities and the procurement of catering services, either using in-house resources or facilities or out-sourced in full or in-part through contract catering firms. Food can be procured directly from producers, manufacturers, wholesalers or importers or can form part of the service provided by the contract catering firms. In the EU market, there is a common legal framework that sets the food safety requirements that ensure that only safe food and feed is placed on the EU market or fed to food-producing animals.

The main pieces of legislation are the Regulation (EC) No 178/2002 that requires food and feed business operators to be able to identify any person from whom they have been supplied with a food, a feed, a food-producing animal, or any substance intended to be, or expected to be, incorporated into a food or feed. Food or feed which is placed on the market must be adequately labelled or identified to facilitate its traceability, through relevant documentation or information in accordance with the relevant requirements of more specific provisions. The requirements on traceability are mandatory for all food operators including retail and distribution activities, i.e. catering services.

The Regulation (EC) No 852/2004 establishes the obligation of food business operators, including retail and distribution activities, to put in place, implement and maintain a permanent procedure or procedures based on the HACCP (Hazard analysis and critical control points) principles. This regulation sets requirements on staff training for food hygiene matters and compliance with any requirements of national law concerning training programmes for persons working in certain food sectors. Apart from the EU legislation which sets mandatory requirements, the ISO 22000 standard sets requirements on food safety management systems, to be third-party certified. This standard covers all the food supply chain, although it is more commonly applied to only one step of the chain. Other private schemes focused on food safety, as GlobalGap are limited to the primary production (FAO, 2008).

Additional food safety standards are Global Food Safety Initiative (GFSI) recognised includes: IFS Food, BRC-global standard food, FSSC and SQF. In the view of the EU legislation and controls already in force in the European market, it seems unnecessary to set specific food safety criteria within the EU GPP. In case any environmental criterion might jeopardize the food safety principles, the precautionary approach to secure the food safety should rule on the decision making. In conclusion, the inclusion of food safety issues is considered to be out of the scope of this EU GPP revision.

...add more in attachment

Collegati


Tags: Ambiente Abbonati Ambiente GPP

Articoli correlati

Ultimi archiviati Ambiente

Nov 25, 2022 32

Decreto Ministeriale 1° agosto 1997

Decreto Ministeriale 1° agosto 1997 Metodi ufficiali di analisi fisica del suolo (GU n. 204 del 2 settembre 1997 SO n. 273) [box-info]Metodi ufficiali analisi del suolo - Decreto 21 marzo 2005 - Metodi ufficiali di analisi mineralogica del suolo- Decreto 23 febbraio 2004 - Metodi ufficiali di… Leggi tutto
Nov 25, 2022 22

Decreto 8 luglio 2002

Decreto 8 luglio 2002 Metodi di analisi microbiologica del suolo (GU n. 179 del 1 agosto 2002 SO n. 179) [box-info]Metodi ufficiali analisi del suolo - Decreto 21 marzo 2005 - Metodi ufficiali di analisi mineralogica del suolo- Decreto 23 febbraio 2004 - Metodi ufficiali di analisi biochimica del… Leggi tutto
Nov 25, 2022 28

Decreto 23 marzo 2000

Decreto 23 marzo 2000 Approvazione dei “Metodi ufficiali di analisi delle acque per uso agricolo e zootecnico”. (GU n. 87 del 13 aprile 2000 SO n. 60) [box-info]Metodi ufficiali analisi del suolo - Decreto 21 marzo 2005 - Metodi ufficiali di analisi mineralogica del suolo- Decreto 23 febbraio… Leggi tutto
Decreto 21 marzo 2005
Nov 25, 2022 24

Decreto 21 marzo 2005

Decreto 21 marzo 2005 / Metodi ufficiali analisi mineralogica del suolo 2005 Metodi ufficiali di analisi mineralogica del suolo. (GU n. 79 del 6 aprile 2005 S.O. n. 60) [box-info]Metodi ufficiali analisi del suolo - Decreto 21 marzo 2005 - Metodi ufficiali di analisi mineralogica del suolo- Decreto… Leggi tutto
Regolamento di esecuzione UE 2022 2299
Nov 25, 2022 39

Regolamento di esecuzione (UE) 2022/2299

Regolamento di esecuzione (UE) 2022/2299 / Struttura relazioni intermedie nazionali integrate sull’energia e il clima ID 18171 | 25.11.2022 Regolamento di esecuzione (UE) 2022/2299 della Commissione del 15 novembre 2022 recante modalità di applicazione del regolamento (UE) 2018/1999 del Parlamento… Leggi tutto
Decreto 23 febbraio 2004
Nov 25, 2022 30

Decreto 23 febbraio 2004

Decreto 23 febbraio 2004 / Metodi ufficiali di analisi biochimica del suolo 2004 Approvazione dei metodi ufficiali di analisi biochimica del suolo. (GU n.61 del 13.03.2004 - S.O. n. 42) [box-info]Metodi ufficiali analisi del suolo - Decreto 21 marzo 2005 - Metodi ufficiali di analisi mineralogica… Leggi tutto
Decreto ministeriale 13 settembre 1999
Nov 25, 2022 21

Decreto Ministeriale 13 settembre 1999

Decreto Ministeriale 13 settembre 1999 / Metodi ufficiali di analisi chimica del suolo 1999 Approvazione dei «Metodi ufficiali di analisi chimica del suolo» (GU n.248 del 21.10.1999 - S.O. n. 185) [box-info]Metodi ufficiali analisi del suolo - Decreto 21 marzo 2005 - Metodi ufficiali di analisi… Leggi tutto
Decreto Ministeriale 11 maggio 1992
Nov 25, 2022 22

Decreto Ministeriale 11 maggio 1992

Decreto Ministeriale 11 maggio 1992 / Metodi ufficiali di analisi chimica del suolo 1992 Approvazione dei "Metodi ufficiali di analisi chimica del suolo". (GU n.121 del 25.05.1992 - S.O. n. 79) [box-info]Metodi ufficiali analisi del suolo - Decreto 21 marzo 2005 - Metodi ufficiali di analisi… Leggi tutto
Risoluzione del parlamento europeo sulla protezione del suolo 2021
Nov 24, 2022 29

Risoluzione del parlamento europeo sulla protezione del suolo

Risoluzione del parlamento europeo sulla protezione del suolo ID 18167 | GU C 506/53 del 15.12.2021 Protezione del suolo Risoluzione del Parlamento europeo del 28 aprile 2021 sulla protezione del suolo (2021/2548(RSP)) (2021/C 506/07)________ Parlamento invita pertanto la Commissione a elaborare un… Leggi tutto
Direttiva quadro per la protezione del suolo
Nov 24, 2022 61

Direttiva quadro per la protezione del suolo

Direttiva quadro per la protezione del suolo / Archiviata Proposta di direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio, del 22 settembre 2006, che definisce un quadro per la protezione del suolo e modifica la direttiva 2004/35/CE.
Proposta archiviata
Leggi tutto

Più letti Ambiente